Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

racchetta dall'estero - spese e tasse doganali

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

racchetta dall'estero - spese e tasse doganali

Messaggio Da jvƐƦdƐl il Dom 9 Ago 2009 - 19:32

ciao..mi è arrivata in meno di due settimane, la PK Redondo type C 93 (4 1/2) incordata a nuovo con tecnifibre biphase one 1.24
che avevo trovato (come nuova Smile ) da un noto (l'ho scoperto poi..da altri e scrivendoli un pò di più) uente del forum di tenniswarehouse USA (utente: "samster", molto corretto e simpatico);
ebbene il prezzo della racchetta era 70$
+ 30$ di spese di spedizione (USPS tramite priority mail, con tracciamento fino alla consegna in italia tramite SDA)
lui aveva scritto "gift" nel cedolino, e cmq aveva indicato il vero valore della racchetta(70$), ma una volta arrivato il corriere mi sono trovato da pagare Sad
eh sì, altri 21 Euro di tasse doganali;
diciamo che me lo aspettavo, visto che la merce che arriva dagli USA a noi, è sottoposta a questi controlli/tasse;
quindi ho cercato un pò in internet ed ho trovato questo:
le tasse doganali sulle racchette (ma penso anche su beni sportivi)
sono del 10% del valore dichiarato + l'IVA al 20%;

la cosa che fa inc..è che il 10%+20%=30% tot aggiuntivo è calcolato
non sul valore dichiarato dal mittente (in questo caso 70$) ma sul valore totale:
70$+30$ di spedizione !
(se fate le percentuali infatti torna col mio caso);
volevo sapere se secondo voi le tasse vengono sempre applicate
o sono controlli random...e se vi tornano le % dei dazi;

ciao.


Ultima modifica di jverdel il Sab 2 Gen 2010 - 12:01, modificato 1 volta

jvƐƦdƐl
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 3317
Data d'iscrizione : 14.03.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex C, oggi decisamente troppo acciaccato... :(
Racchetta: Wilson n6.1 tour 90 pro room, H22, Ps 6.0 95, Ps 85 St. Vincent, Ps Classic 6.1 95 (18x20), Volkl PB10mid, Pk Ki5 Pse USA, Dunlop 4D 100 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: racchetta dall'estero - spese e tasse doganali

Messaggio Da LaRana il Dom 9 Ago 2009 - 20:03

Sono controlli random, ma ormai con le spedizioni via corriere hai quasi la certezza di dover pagare. Inoltre il valore è sempre considerato quello dichiarato più la spedizione.
Pensa che quando è nato mio figlio degli amici di Los Angeles hanno spedito un regalo, ed io mi sono trovato a pagare 30 Euro di tasse...

LaRana
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1309
Età : 45
Località : Roma
Data d'iscrizione : 05.08.09

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: FIT 4.5
Racchetta: Head Radical Graphene Pro

http://www.andrearanalli.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: racchetta dall'estero - spese e tasse doganali

Messaggio Da jvƐƦdƐl il Dom 9 Ago 2009 - 21:44

grazie LaRana del tuo intervento Smile ..infatti è come pensavo..
assurdo considerando il valore+spedizione ma, ahinoi, è così. Neutral

jvƐƦdƐl
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 3317
Data d'iscrizione : 14.03.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex C, oggi decisamente troppo acciaccato... :(
Racchetta: Wilson n6.1 tour 90 pro room, H22, Ps 6.0 95, Ps 85 St. Vincent, Ps Classic 6.1 95 (18x20), Volkl PB10mid, Pk Ki5 Pse USA, Dunlop 4D 100 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: racchetta dall'estero - spese e tasse doganali

Messaggio Da KingBM il Lun 10 Ago 2009 - 8:35

purtroppo le tasse doganali ormai te le fanno pagare su tutto.
prima se non sbaglio,se superavi un certo peso le pagavi,ora no...perchè praticamente ora vogliono il pagamento per lo sdoganamento effettuato in europa!
io ho preso delle scarpe da tennis ed ho dovuto pgare 15€ di tassa doganale...è così!

l'unico modo per non pagarle,dovrebbe essere farti spedire il pacco con un corriere privato (fed ex,dhl ecc...) ma li spenderesti un occhio della testa (puoi arrivare anche a 80€ solo per spedizione e pacco)

KingBM
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 812
Età : 25
Data d'iscrizione : 28.06.09

Profilo giocatore
Località: Aosta
Livello:
Racchetta: Babolat APD Cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: racchetta dall'estero - spese e tasse doganali

Messaggio Da jvƐƦdƐl il Lun 10 Ago 2009 - 16:38

grazie SimKing! Wink..sì avevo sentito l'escamotage del corriere ed in effetti come dici il gioco non so se vale la candela.. Rolling Eyes

jvƐƦdƐl
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 3317
Data d'iscrizione : 14.03.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex C, oggi decisamente troppo acciaccato... :(
Racchetta: Wilson n6.1 tour 90 pro room, H22, Ps 6.0 95, Ps 85 St. Vincent, Ps Classic 6.1 95 (18x20), Volkl PB10mid, Pk Ki5 Pse USA, Dunlop 4D 100 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: racchetta dall'estero - spese e tasse doganali

Messaggio Da frank il Lun 10 Ago 2009 - 23:56

io vado negli usa se ti serve qualcosa te la porto io Laughing ..specie se trovo la n six one "grigia" Twisted Evil

frank
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2661
Età : 45
Data d'iscrizione : 27.02.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: racchetta dall'estero - spese e tasse doganali

Messaggio Da KingBM il Mar 11 Ago 2009 - 8:14

ma ho visto che le grigie si trovano molto ma molto tranquillamente...c'è addirittura una n-blade a 60€ usata in offerta nel negozio dove vado che è grigia!!! Laughing

KingBM
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 812
Età : 25
Data d'iscrizione : 28.06.09

Profilo giocatore
Località: Aosta
Livello:
Racchetta: Babolat APD Cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: racchetta dall'estero - spese e tasse doganali

Messaggio Da jvƐƦdƐl il Mer 12 Ago 2009 - 23:05

@frank ha scritto:io vado negli usa se ti serve qualcosa te la porto io Laughing ..specie se trovo la n six one "grigia" Twisted Evil
hai detto la cosa che non ho osato chiederti nelll'ultimo mp cheers


@KingBM ha scritto:ma ho visto che le grigie si trovano molto ma molto tranquillamente...c'è addirittura una n-blade a 60€ usata in offerta nel negozio dove vado che è grigia!!! Laughing
EEHH !? Mad
ma se è un mese che ormai ho messo annunci anche in forum USA..ogni giorno ricerco anche su ebay usa..ne ho trovato una (semidistrutta)..ma poi nulla..ora ti assoldo!! sì! Twisted Evil Very Happy (sai cosa..se si trova si trova "16x18" ma "18x20" come la cerco io è rara)

----
vi riscrivo ad entrambi via MP, così non andiamo OT qui. Smile

jvƐƦdƐl
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 3317
Data d'iscrizione : 14.03.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex C, oggi decisamente troppo acciaccato... :(
Racchetta: Wilson n6.1 tour 90 pro room, H22, Ps 6.0 95, Ps 85 St. Vincent, Ps Classic 6.1 95 (18x20), Volkl PB10mid, Pk Ki5 Pse USA, Dunlop 4D 100 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: racchetta dall'estero - spese e tasse doganali

Messaggio Da concertoni2 il Ven 14 Ago 2009 - 11:47

purtroppo la legge iva è questa e devi pagare sia sul valore della merce che sulla spedizione. sei stato sfrotunato ma ti poteva andare anche peggio, infatti la tassazione come tu stessi dici è sul VALORE. Quindi considera che in dogana avrebbero potuto bloccare la racchetta ed attendere informazioni da te (e dal venditore) per vedere se il prezzo dichiarato era quello effettivamente pagato. Avrebbero quindi potuto richiedere le ricevute di pagamento e, se non contenti, anche compiere indagini per vedere se il prezzo indicato è congruo al valore. Mentre tutto questo accadeva la tua racchetta sarebbe restata ferma...

concertoni2
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 5
Età : 36
Località : marche
Data d'iscrizione : 14.08.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: racchetta dall'estero - spese e tasse doganali

Messaggio Da valeriotennis il Ven 14 Ago 2009 - 15:34

mai pagate con il giusto mix di culo(una volta me ne arrivò una gratis) e di accortezza. fate segnare gift sul pacco e fate indicare un prezzo fittizio basso.

valeriotennis
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 758
Data d'iscrizione : 09.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: racchetta dall'estero - spese e tasse doganali

Messaggio Da jvƐƦdƐl il Ven 14 Ago 2009 - 18:04

@concertoni2 ha scritto:purtroppo la legge iva è questa e devi pagare sia sul valore della merce che sulla spedizione. sei stato sfrotunato ma ti poteva andare anche peggio, infatti la tassazione come tu stessi dici è sul VALORE. Quindi considera che in dogana avrebbero potuto bloccare la racchetta ed attendere informazioni da te (e dal venditore) per vedere se il prezzo dichiarato era quello effettivamente pagato. Avrebbero quindi potuto richiedere le ricevute di pagamento e, se non contenti, anche compiere indagini per vedere se il prezzo indicato è congruo al valore. Mentre tutto questo accadeva la tua racchetta sarebbe restata ferma...

grazie concertoni2 per la tua completezza..infatti temevo proprio quello!
poi dal tracciamento avevo visto che in 2 gg era uscita dalla dogana ed ero
più tranquillo ma poi cmq ho dovuto pagare..

@valeriotennis ha scritto:mai pagate con il giusto mix di culo(una volta me ne arrivò una gratis) e di accortezza. fate segnare gift sul pacco e fate indicare un prezzo fittizio basso.

porcaccia!! sei stato ben fortunato!! What a Face Rolling Eyes
sì, il mittente aveva messo "gift", ma il prezzo era quello vero:70$
(come ha fatto ad arrivartene una gratis..non avevi pagato prima ? scratch )

jvƐƦdƐl
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 3317
Data d'iscrizione : 14.03.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex C, oggi decisamente troppo acciaccato... :(
Racchetta: Wilson n6.1 tour 90 pro room, H22, Ps 6.0 95, Ps 85 St. Vincent, Ps Classic 6.1 95 (18x20), Volkl PB10mid, Pk Ki5 Pse USA, Dunlop 4D 100 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: racchetta dall'estero - spese e tasse doganali

Messaggio Da frank il Ven 21 Ago 2009 - 18:54

caro stefano..per ora di n code nemmeno l`ombra No

frank
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2661
Età : 45
Data d'iscrizione : 27.02.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: racchetta dall'estero - spese e tasse doganali

Messaggio Da infinitejest il Gio 19 Nov 2009 - 17:46

Ed io che cominciavo a fare un pensierino ad una racchetta in vendita da un ebayer statunitense ...

infinitejest
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 446
Data d'iscrizione : 02.10.09

Profilo giocatore
Località: Sicilia
Livello: 4.2
Racchetta: Yonex VCore 98 D

Tornare in alto Andare in basso

Re: racchetta dall'estero - spese e tasse doganali

Messaggio Da F4bius il Ven 20 Nov 2009 - 9:00

io ho acquistato due ciappini ed ho pagato la tassa doganale. ( Non era segnato gift)

Poi ho fatto un acquisto in uno store ed anche lì ho pagato circa il 10% del valore totale. In questo caso avevo richiesto di segnare gift ma non è servito a niente.

F4bius
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3191
Età : 52
Data d'iscrizione : 11.07.09

Profilo giocatore
Località: Modena
Livello: ITR 2.5 FIT 4 NC
Racchetta: Pro Kennex ki5 295 e Ki5 PSE USA

http://www.miotorneo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: racchetta dall'estero - spese e tasse doganali

Messaggio Da jvƐƦdƐl il Dom 22 Nov 2009 - 14:53

ciao Fabio!!
confermo..ormai farsi segnare "gift" non serve più a nulla..nel senso che il controllo avviene egualmente e così il pagamento della tassa..

a mio avviso qui dionixseven ha fatto una precisa e realistica analisi:

http://www.passionetennis.com/off-topic-f1/info-su-tennis-warehouse-america-t958.htm#26811

jvƐƦdƐl
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 3317
Data d'iscrizione : 14.03.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex C, oggi decisamente troppo acciaccato... :(
Racchetta: Wilson n6.1 tour 90 pro room, H22, Ps 6.0 95, Ps 85 St. Vincent, Ps Classic 6.1 95 (18x20), Volkl PB10mid, Pk Ki5 Pse USA, Dunlop 4D 100 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: racchetta dall'estero - spese e tasse doganali

Messaggio Da dionixseven il Dom 22 Nov 2009 - 16:04

giusto jverdel

oramai la nuova legislativa comunitaria ha disciplinato anche questo!
lo stratagemma del gift nn serve piu',la dogana apre i pacchi e controlla
(anzi controlla piu' i gift che quelli normali )..

ps. ultima spiaggia puo' consistere nel chiedere al venditore di mettere nella shipping note del pacco un valore inferiore a quello effettivo pagato! (sempre se il venditore voglia)

ciao

dionixseven
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 875
Età : 35
Data d'iscrizione : 11.11.09

Profilo giocatore
Località: foggia
Livello: 4.4 fit
Racchetta: yonex rdis 100 mp

Tornare in alto Andare in basso

Re: racchetta dall'estero - spese e tasse doganali

Messaggio Da Ospite il Dom 22 Nov 2009 - 18:18

Ciao Ste

anch' io... ho avuto c... fino ad ora. Niente spese doganali.

Ciao

R

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: racchetta dall'estero - spese e tasse doganali

Messaggio Da jvƐƦdƐl il Dom 22 Nov 2009 - 23:50

o porcaccia!
ora ti segnalo nome e cognome via mail alla dogana Very Happy

jvƐƦdƐl
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 3317
Data d'iscrizione : 14.03.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex C, oggi decisamente troppo acciaccato... :(
Racchetta: Wilson n6.1 tour 90 pro room, H22, Ps 6.0 95, Ps 85 St. Vincent, Ps Classic 6.1 95 (18x20), Volkl PB10mid, Pk Ki5 Pse USA, Dunlop 4D 100 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: racchetta dall'estero - spese e tasse doganali

Messaggio Da vale il Sab 5 Dic 2009 - 13:55

ciao, mi sono accorto di questo topic e sicome sono diventato spedizioniere doganale da quasi un mese (anche se mi occupo di dogana solo parzialmente)......... :

- il dazio sulle racchette è del 4.7 pct sul valore di fattura compreso il costo di trasporto ( quindi se la spedizione è in porto assegnato questo costo è da aggiungere) teoricamente fino alla frontiera comunitaria, ma se la spediz. è in porto franco ed è indicata in fattura un unica voce di trasporto ( tipo fino a Milano ) si considera quella. Da alcuni paesi accordisti con la UE si può evitare il dazio producendo un documento Eur 1 o Form A a seconda del paese di provenienza, ma non con gli states dove, siccome loro hanno una politica protezionistica nei ns confronti anche noi non facciamo sconti.

- l' iva si paga sul valore di fattura + il trasporto + il dazio + eventuale costo assicurativo

Il gift non funziona perchè il rivenditore dovrebbe dichiarare merce senza valore commerciale, ma non è normalmente disposto a farlo in quanto ricevendo soldi non sarebbe regolare per la sua contabilità.

allora il gift lo potrebbe fare diciamo solo un privato in quanto può essere disposto a dichiarare merce senza valore perchè anche se gli mandi i soldi è improbabile un'accertamento sui conti correnti. Teoricamente c'è un dazio forfettario del 3,5% anche lì, ma se il valore è dichiarato zero, ai fini pratici non c'è dazio. Da considerare però che la merce ha pagato i tributi là , la loro IVA, che talvolta è inferiore alla nostra , ma di fatto aumenta il valore , cosa che invece non c'è da un rivenditore.

ultima cosa : questa è la legge, ma chi sdogana sulla base dei documenti , potrebbe dichiarare fischi per fiaschi e far ricadere la merce in un'altra categoria merceologica con considzioni diverse. ovviamente se la dogana richiede la visita merce, a livello random, si accerta di che merce si tratta.

spero di essere stato chiaro e di aiuto.

vale
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 496
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 22.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: racchetta dall'estero - spese e tasse doganali

Messaggio Da Ospite il Sab 5 Dic 2009 - 14:01

Chiarissimo. Esauriente/esaustivo. Grazie
Quindi...fino ad ora...a parecchi di noi e' andata di c.....!

Ciao

R

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: racchetta dall'estero - spese e tasse doganali

Messaggio Da vale il Sab 5 Dic 2009 - 14:39

meglio...

io mi occupo specialmente di spedizioni marittime di materie prime o prodotti finiti, raramente di colettame via aerea, ma comunque so che le poste e i corrieri internaz. operano con procedure domiciliate (diciamo in autonomia) e , siccome le fattispecie sono le più disparate, nella pratica fanno delle "porcherie doganali" in quanto, ci sono si alcuni dei professionisti (doganalisti come lo sono diventato io ), ma soprattutto vengono gestiti dal personale aziendale, molte volte incompetente.

vale
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 496
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 22.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: racchetta dall'estero - spese e tasse doganali

Messaggio Da Ospite il Sab 5 Dic 2009 - 16:33

ehehehe...

sempre di c....o (fortuna) ...si tratta!

Grazie ancora

Ciao

R

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: racchetta dall'estero - spese e tasse doganali

Messaggio Da jvƐƦdƐl il Sab 5 Dic 2009 - 16:45

@vale ha scritto:ciao, mi sono accorto di questo topic e sicome sono diventato spedizioniere doganale da quasi un mese (anche se mi occupo di dogana solo parzialmente)......... :


enorme aiuto..
ma soprattutto chiarezza ed completo nelle casistiche!
grazie!!
sarà sicuramente utile ai più !

jvƐƦdƐl
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 3317
Data d'iscrizione : 14.03.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex C, oggi decisamente troppo acciaccato... :(
Racchetta: Wilson n6.1 tour 90 pro room, H22, Ps 6.0 95, Ps 85 St. Vincent, Ps Classic 6.1 95 (18x20), Volkl PB10mid, Pk Ki5 Pse USA, Dunlop 4D 100 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: racchetta dall'estero - spese e tasse doganali

Messaggio Da Alex il Sab 5 Dic 2009 - 16:46

@vale ha scritto:ciao, mi sono accorto di questo topic e sicome sono diventato spedizioniere doganale da quasi un mese (anche se mi occupo di dogana solo parzialmente)......... :


Grazie per le INFO.

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: racchetta dall'estero - spese e tasse doganali

Messaggio Da vale il Sab 5 Dic 2009 - 20:27

errex2008 ha scritto:ehehehe...

sempre di c....o (fortuna) ...si tratta!

Grazie ancora

Ciao

R

cmq se l'importatore fosse un'azienda l'applicazione sarebbe più rigorosa, perchè si deve tenere la bolla doganale con la fatt. d'acquisto, mentre trattandosi di privati no , poi con valore molto basso, magari qualche volta può passare, non so come...... coi privati si sa : scontrini , fatture, etc., hanno in valore marginale .......

sappiate però che il massimo da esigere di pagare è quello !!

cheers,

vale
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 496
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 22.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum