Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

attacco dopo palla corta

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

attacco dopo palla corta

Messaggio Da Cesare il Gio 23 Dic 2010 - 14:31

non so se esista un argomento di discussione simile, ma credo possa essere interessante svilupparlo.Ogni tanto, per rompere il ritmo d'uno scambio lungo, si puo' adottare la palla corta in diagonale,ovviamente quando l'avversario non ci sta facendo fare il cosiddetto tergicristallo, altrimenti e' parecchio difficile.. credo venga meglio in questo caso giocarla con il rovescio, ma e' necessario poi venire a coprire bene il campo avvicinandosi alla rete, anche per scongiurare il rischio d'una controsmorzata. Che ne pensate, ogni tanto mettete in pratica questa tattica?

Cesare
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4592
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

Tornare in alto Andare in basso

Re: attacco dopo palla corta

Messaggio Da Cesare il Gio 23 Dic 2010 - 14:36

aggiungo che questa tattica la metteva spesso in pratica Fabrice Santoro, e spesso gli riusciva. certo che ci vuole una discreta sensibilita' di braccio.

Cesare
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4592
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

Tornare in alto Andare in basso

Re: attacco dopo palla corta

Messaggio Da AntzC il Lun 27 Dic 2010 - 10:34

Io spesso la provavo, ma in parecchi mi rimproveravano dicendomi che la facevo perchè avevo paura di giocare e fretta di "uscire" dallo scambio.

Io però posso dire che specialmente con quelli che hanno difficoltà sugli spostamenti in avanti ti portano un sacco di punti.....

AntzC
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 22
Età : 50
Località : Roma
Data d'iscrizione : 25.10.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello:
Racchetta: Head Youtek Extreme Pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: attacco dopo palla corta

Messaggio Da Turbolz il Lun 27 Dic 2010 - 11:04

Ci provo ogni tanto, smorzata col rovescio invece dell'attacco in back, e poi resto li a piantonare la rete......se viene e' da applauso...diciamo che non sempre viene (va be va be quasi mai viene) Smile

Turbolz
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1691
Località : Verona-Cremona
Data d'iscrizione : 27.07.10

Profilo giocatore
Località: Verona-Cremona
Livello: 4.3 Fit (infortunato
Racchetta: ZUS 100 18x20

Tornare in alto Andare in basso

Re: attacco dopo palla corta

Messaggio Da magazzie il Mer 29 Dic 2010 - 16:12

La smorzata è un colpo molto difficile, xchè se mal eseguita è un suicidio! Very Happy
Ci sono differenti momenti e differenti avversari nella casistica di una smorzata, ma la cosa più importante è imparare a farla con una certa sicurezza ed efficacia.
A me piace farla per uscire da uno scambio duro da fondo, ed in tal caso tendo a venire verso la rete per coprire il campo.
Se hai un avversario che gioca dietro la riga di fondo per esempio, è importante ogni tanto fargli una smorzata.......non tanto per fare il punto, qto per tenerlo sempre sul chi va là e magari costringerlo a giocare più in campo, contro natura, per paura di beccarsi la smorzata.
La uso anche qdo ho una palla definitiva a metà campo: al posto di sparare un missile, se vedo che l'avversario retrocede....tac, smorzata.

magazzie
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3257
Età : 40
Località : la capitale del monferrato....
Data d'iscrizione : 25.06.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R 4.5
Racchetta: speed mp 16x19+STARBURN

http://www.eiffel59ts.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: attacco dopo palla corta

Messaggio Da Veterano il Gio 30 Dic 2010 - 0:52

Se parliamo di livello agonistico la risposta di quando e' meglio giocare la palla corta e' MAI.Perche' o la fai bene o ti fanno il punto............a livello amatoriale ,bassa categoria si puo fare un po di piu' ma non puo' essere una tatica di gioco,sempre che il nostro avversario si muova male o sia abbastanza lento..............ma anche li se non sono bravo a giocarla e a nasconderla bene e meglio non farla.

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1991
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: attacco dopo palla corta

Messaggio Da bumbummichi il Gio 30 Dic 2010 - 8:56

penso sia uno dei migliori scambi, corta e lob al volo sull'avversario reso maratoneta,
la faceva spesso anche becker specialmente sul rosso per uscire dagli scambi infiniti, la ricordo tante volte contro munster, e visto l'esito direi che pur essendo una bella strategia direi di non farla troppo spesso, ci sono sempre più corridori palestrati che tennisti con un bel tocco.

ciao
m

bumbummichi
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 315
Età : 37
Località : misano
Data d'iscrizione : 28.12.10

Profilo giocatore
Località: misano rn
Livello: 4.2 FIT
Racchetta: 2 x bb 11 SpecialEdition; 2 x prince rebel 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: attacco dopo palla corta

Messaggio Da fungiacane il Gio 30 Dic 2010 - 12:10

Io di solito dopo 4-5 scambi da fondo appena ho la palla bassa sul dritto sulla sx del campo faccio un drop di dritto da sx a dx a filo rete e seguo sempre il colpo a rete muovendomi in diagonale sul campo per coprire più distanza possibile nel minor tempo. Spesso però non serve a nulla correre a rete perchè è l'ultimo colpo che l'avversario si aspetta quindi anche se va un filo lungo normalmente è punto, a patto di riuscire a far passare alla palla la rete... Very Happy

fungiacane
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 705
Età : 42
Località : Milano
Data d'iscrizione : 02.12.09

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 4.0 - FIT 4.6
Racchetta: Wilson BLX Pro Open - Tecnifibre Black Code 1.24 23-22 Kg. ; Babolat AeroPro Drive Cortex - Babolat RPM Blast 1.25 23-22 Kg.

Tornare in alto Andare in basso

Re: attacco dopo palla corta

Messaggio Da lamonf82 il Gio 30 Dic 2010 - 12:18

Già, la smorzata corta di rovescio è molto pericolosa, ma a livello amatoriale secondo me è fattibile anche se non la si esegue in modo proprio irresistibile, magari può essere utile per sfruttare un momento di stanchezza dell'avversario.

lamonf82
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 119
Età : 34
Località : BO
Data d'iscrizione : 31.10.10

Profilo giocatore
Località: Bologna
Livello:
Racchetta: HEAD Microgel Radical MP & HEAD YouTek Radical MP

Tornare in alto Andare in basso

Re: attacco dopo palla corta

Messaggio Da Salvo il Ven 7 Gen 2011 - 15:17

Il mio compagno di gioco me la fa spesso ma la maggior parte delle volte ci arrivo anche se al limite e rispondo con controsmorzata in diagonale.
Una volta l'ho fatta al maestro e sono subito corso a rete pensando in una controsmorzata, lui invece mi ha infilato in lungolinea, mentre facevo la diagonale per arrivare a rete, con un diritto imprendibile.
Allora pensai che non è sempre una buona soluzione con tutti.

Salvo
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 191
Età : 38
Località : prov. Napoli
Data d'iscrizione : 06.09.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: 3.0 ITR
Racchetta: Dunlop Biomimetic 500 tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: attacco dopo palla corta

Messaggio Da Alessandra76 il Ven 7 Gen 2011 - 15:25

@Salvo ha scritto:Il mio compagno di gioco me la fa spesso ma la maggior parte delle volte ci arrivo anche se al limite e rispondo con controsmorzata in diagonale.
Una volta l'ho fatta al maestro e sono subito corso a rete pensando in una controsmorzata, lui invece mi ha infilato in lungolinea, mentre facevo la diagonale per arrivare a rete, con un diritto imprendibile.
Allora pensai che non è sempre una buona soluzione con tutti.

Very Happy ...mi hai fatto venir in mente quando giochiamo i punti gli ultimi minuti di lezione....dove ciò che potrei fare con altri....non posso fare col maestro...mannaggia a lui!! Very Happy ...dove poi parte pure di sfotto'!! Mad Very Happy

...eeeh ma tanto qualche bel punto ogni tanto lo infilo....peccato che sia così permaloso da recuperare subito ai punti(notare il plurale) dopo! Very Happy

E' troppo permaloso!! Evil or Very Mad


Ultima modifica di Alessandra76 il Ven 7 Gen 2011 - 15:26, modificato 1 volta

Alessandra76
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2173
Età : 40
Località : Roma
Data d'iscrizione : 05.11.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.3 FIT
Racchetta: Dunlop: Biomimetic 300tour (97 18*20)

Tornare in alto Andare in basso

Re: attacco dopo palla corta

Messaggio Da Lupo65 il Ven 7 Gen 2011 - 15:26

a Federer di solito gli viene bene, a Murray non tanto bene come a Federer ma non malaccio Wink

Lupo65
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 735
Località : Tra il Friuli e la Scozia
Data d'iscrizione : 26.07.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: NTRP 4.5
Racchetta: wilson BLX Blade 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: attacco dopo palla corta

Messaggio Da Salvo il Ven 7 Gen 2011 - 16:25

Si Alessandra è proprio quando ci giochiamo i punti a fine lezione, a volte glielo faccio per sfotterlo un pò e lui mi lascia fare finchè, come detto, non mi fa vedere come rispondere a dovere.
Laughing

Salvo
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 191
Età : 38
Località : prov. Napoli
Data d'iscrizione : 06.09.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: 3.0 ITR
Racchetta: Dunlop Biomimetic 500 tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: attacco dopo palla corta

Messaggio Da giulioz3 il Ven 7 Gen 2011 - 16:47

non potevo non segnalarvelo! :-)

http://www.facebook.com/group.php?gid=43096918258&ref=ts

giulioz3
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 455
Età : 33
Località : Vicenza
Data d'iscrizione : 14.09.10

Profilo giocatore
Località: Vicenza
Livello:
Racchetta: Head Prestige Graphene Mp Pro Stock

http://www.countryclub.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: attacco dopo palla corta

Messaggio Da DrDivago il Ven 7 Gen 2011 - 17:49

@Salvo ha scritto:Il mio compagno di gioco me la fa spesso ma la maggior parte delle volte ci arrivo anche se al limite e rispondo con controsmorzata in diagonale.
Una volta l'ho fatta al maestro e sono subito corso a rete pensando in una controsmorzata, lui invece mi ha infilato in lungolinea, mentre facevo la diagonale per arrivare a rete, con un diritto imprendibile.
Allora pensai che non è sempre una buona soluzione con tutti.

più che altro, bisogna giocare una smorzata sufficientemente "velenosa" per chi ti trovi dall'altra parte della rete... se l'avversario arriva sulla palla senza un affanno eccessivo ed ha una buona mano in ogni caso passa lui in una situazione di vantaggio, perchè:

* se tu rimani a fondo campo ha una facile smorzata da giocare (gli basta appoggiare la palla appena al di là della rete)
* se tu avanzi, ti infila nell'angolo scoperto oppure con un lob controtempo

DrDivago
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6416
Età : 29
Località : Deep NE
Data d'iscrizione : 31.05.10

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR: 4.5 ca
Racchetta: 2x Angell TC105 RA70 DOC CUSTOM

http://www.zeroquaranta.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: attacco dopo palla corta

Messaggio Da Salvo il Ven 7 Gen 2011 - 18:42

@DrDivago ha scritto:
@Salvo ha scritto:Il mio compagno di gioco me la fa spesso ma la maggior parte delle volte ci arrivo anche se al limite e rispondo con controsmorzata in diagonale.
Una volta l'ho fatta al maestro e sono subito corso a rete pensando in una controsmorzata, lui invece mi ha infilato in lungolinea, mentre facevo la diagonale per arrivare a rete, con un diritto imprendibile.
Allora pensai che non è sempre una buona soluzione con tutti.

più che altro, bisogna giocare una smorzata sufficientemente "velenosa" per chi ti trovi dall'altra parte della rete... se l'avversario arriva sulla palla senza un affanno eccessivo ed ha una buona mano in ogni caso passa lui in una situazione di vantaggio, perchè:

* se tu rimani a fondo campo ha una facile smorzata da giocare (gli basta appoggiare la palla appena al di là della rete)
* se tu avanzi, ti infila nell'angolo scoperto oppure con un lob controtempo

Si si è proprio così, solo allora mi resi conto che la mia smorzata non era tanto imprendibile o meglio il maestro mi disse che aveva già capito dalla mia preparazione che stavo per fargliela e si è anticipato a correre, quindi anche saperla nascondere è fondamentale.

Salvo
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 191
Età : 38
Località : prov. Napoli
Data d'iscrizione : 06.09.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: 3.0 ITR
Racchetta: Dunlop Biomimetic 500 tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: attacco dopo palla corta

Messaggio Da Veterano il Ven 7 Gen 2011 - 21:15

Per quello che a livello agonistico un buon maestro ti dira' che la palla corta non si gioca mai...............o solamente in rarissimi casi,e ammesso e concesso che tu sappia farla bene,farla bene vuol dire che rimbalzi almeno tre volte nell'area di servizio e che il movimento che utilizate non sia leggibile.........anche se la fai bene se la leggo ci arrrivo.........e ci arrivo quasi sempre Very Happy

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1991
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: attacco dopo palla corta

Messaggio Da foreveredberg il Lun 17 Gen 2011 - 11:31

anche io mi iscrivo al club.
mi piace molto la palla corta, sia di diritto che di rovescio.
quando il mio avversario è più forte, la provo come variante per uscire dallo scambio.
quando invece il livello è più o meno simile, tendo invece ad abusarne per pigrizia. insomma per giochicchiare un pò. bounce
sono daccordo con quanto detto da molti: è una buona arma, ma non bisogna abusarne. occorre usarla con intelligenza

foreveredberg
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 312
Età : 42
Località : forlì
Data d'iscrizione : 21.12.09

Profilo giocatore
Località: forlì
Livello: ITR 4.0 / fit 4.4
Racchetta: wilson BLX blade98

Tornare in alto Andare in basso

Re: attacco dopo palla corta

Messaggio Da alfredo scigliano il Lun 17 Gen 2011 - 11:52

una cosa è certa...nascondere la palla corta è più difficile che farla!
non che farla sia semplice...

alfredo scigliano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1564
Età : 40
Località : Messina
Data d'iscrizione : 20.12.10

Profilo giocatore
Località: Messina
Livello: I.T.R. 4.0/FIT 4.1
Racchetta: Angell TC95-63 ra-16x19

Tornare in alto Andare in basso

Re: attacco dopo palla corta

Messaggio Da alain proust il Lun 17 Gen 2011 - 14:27

ad alti livelli è sicuramente molto rischiosa: la palla corta o è perfetta, o è punto avversario. ai "nostri" livelli (soprattutto di quelli scarsi come me) , se non è proprio un pallonetto corto, è fastidiosa perchè fa faticare, toglie il fiato e spezza il ritmo. e spesso è vincente anche se non irresistibile in teoria.
sul fatto di nasconderla, di solito mi riesce abbastanza bene (nasconderla, non la palla corta in sè ) visto che finto di travolgere la palla e di caricare il fucile, e poi metto di là lo straccetto...

alain proust
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1429
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: PRINCE EXO3 TOUR 16x18

Tornare in alto Andare in basso

Re: attacco dopo palla corta

Messaggio Da DrDivago il Lun 17 Gen 2011 - 15:35

noto dai vostri commenti che in generale i maestri non la prendono neanche in considerazione la smorzata come colpo da allenare...

parlo per me: in più di un anno di corso collettivo, non ho mai fatto esercizi specifici sul drop, o meglio, mi hanno allenato solo a scattare in avanti per attaccare la palla corta, non a giocarla...

DrDivago
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6416
Età : 29
Località : Deep NE
Data d'iscrizione : 31.05.10

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR: 4.5 ca
Racchetta: 2x Angell TC105 RA70 DOC CUSTOM

http://www.zeroquaranta.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: attacco dopo palla corta

Messaggio Da foreveredberg il Lun 17 Gen 2011 - 15:46

è vero. al mio corso non si allena la pallacorta.....o meglio ci si allena a prenderla !!!! poi nei "punti finali" il gioco è libero...e allora...mi scateno ! Twisted Evil

foreveredberg
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 312
Età : 42
Località : forlì
Data d'iscrizione : 21.12.09

Profilo giocatore
Località: forlì
Livello: ITR 4.0 / fit 4.4
Racchetta: wilson BLX blade98

Tornare in alto Andare in basso

Re: attacco dopo palla corta

Messaggio Da alain proust il Lun 17 Gen 2011 - 15:59

idem, credo che sia considerato un "colpo speciale" da allenarsi solo a livelli maggiori. ai livelli di quarta categoria o NC, mi par di capire che si tende ad allenare la consistenza, quindi i colpi base e la loro solidità. e in effetti è giusto, è inutile saper giocare delle elegantissime palle corte, se poi non si riescono a tenere 5 o 6 palleggi di fila...

alain proust
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1429
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: PRINCE EXO3 TOUR 16x18

Tornare in alto Andare in basso

Re: attacco dopo palla corta

Messaggio Da pippoiaco il Lun 17 Gen 2011 - 16:03

Male...molto male...Cattivi maestri!! Evil or Very Mad
E' un colpo che probabilmente va insegnato nel tempo...ma, appunto, insegnato...E' vero, la sensibilità nel colpo è fondamentale (tanto che alcuni la giocano con una naturalezza sorprendente anche a bassi livelli...)...Ma se c'è un buon maestro che ti fa capire la tecnica (es. evitare un eccessivo taglio sotto altrimenti esce un pallonetto...), chiunque può quantomeno giocarla dignitosamente..Mi pare che i maestri insistano molto più sulla quantità che sulla qualità....dimenticando che il tennis, prima di essere uno sport, per noi comuni mortali,è una religione ed è pura arte..

pippoiaco
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 186
Età : 36
Località : Puglia
Data d'iscrizione : 07.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: Itr: 5.0
Racchetta: Yonex Urd ti 80 sl

Tornare in alto Andare in basso

Re: attacco dopo palla corta

Messaggio Da Veterano il Lun 17 Gen 2011 - 17:01

@alain proust ha scritto:idem, credo che sia considerato un "colpo speciale" da allenarsi solo a livelli maggiori. ai livelli di quarta categoria o NC, mi par di capire che si tende ad allenare la consistenza, quindi i colpi base e la loro solidità. e in effetti è giusto, è inutile saper giocare delle elegantissime palle corte, se poi non si riescono a tenere 5 o 6 palleggi di fila...
La palla corta di per se non ti fa vincere nessuna partita se non hai una buona base da fondo e questo mi sembra che sia chiaro,poi una volta che si e' migliorati si possono affrontare altre tipologie di colpi.La palla corta si vede piu in quarta che a livello professionale,la differenza e' che il pro sa quando utilizzarla e lo fa con il contagocce,il quarta lo fa molto spesso per uscire da una situazione che non le piace o per terminare in fretta un punto ..............ma sono due cose differenti.......poi per carita' e utile saperla giocare se si e' gia' in possesso di una buona tecnica base e se ci troviamo di fronte ad uno che si muove veramente male ma anche li utile ma non indispensabile............preferisco avere un servizio che fa male e continuo che sapere giocare una palla corta lla perfezione a livello di utilita'.

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1991
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum