Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Fuentes

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Fuentes

Messaggio Da doppiofallo il Mar 14 Dic 2010 - 0:50

" Se parlo io addio europei e mondiali" ... .lui e quelle fottu...... sacche di sangue ..ai ciclisti..a Nadal ed ora si parla delle Furie rosse... che dite???

doppiofallo
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1025
Età : 40
Data d'iscrizione : 02.08.10

Profilo giocatore
Località: A sud di goteborg
Livello: Mai più bravo di un 4.1 ma non oltre 4,5
Racchetta: si si , ne ho due!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fuentes

Messaggio Da cristiano75 il Mar 14 Dic 2010 - 19:05

@doppiofallo ha scritto:" Se parlo io addio europei e mondiali" ... .lui e quelle fottu...... sacche di sangue ..ai ciclisti..a Nadal ed ora si parla delle Furie rosse... che dite???

Dico, che ormai è troppo tardi... e qualsiasi cosa si dirà... sarà solo polvere... purtroppo!!!

cristiano75
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1461
Età : 41
Data d'iscrizione : 17.06.09

Profilo giocatore
Località: Pordenone
Livello: 4.0
Racchetta: Head Radical MG Pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fuentes

Messaggio Da nw-t il Mar 14 Dic 2010 - 19:21

@doppiofallo ha scritto:" Se parlo io addio europei e mondiali" ... .lui e quelle fottu...... sacche di sangue ..ai ciclisti..a Nadal ed ora si parla delle Furie rosse... che dite???
Non vedo l'ora di vedere una sfida Nadal...Amstrong...a Parigi...in bici.... Very Happy Very Happy

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15457
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fuentes

Messaggio Da braided il Mar 14 Dic 2010 - 19:27

si, si chiacchiere e parole, per carità

però una cosa è certa,

di sicuro la spagna negli ultimi anni ha stravinto in diverse discipline sportive



braided
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1100
Data d'iscrizione : 16.02.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: da 4.2 in su FIT
Racchetta: yonex AI 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fuentes

Messaggio Da rafapaul il Mar 14 Dic 2010 - 19:38

Nessun doping può insegnare ad avere il cuore e la disciplina di Nadal.
Se vi ricordate tutti i tennisti sospesi per doping erano dei mediocri, e dei mediocri sono rimasti.
Poi è troppo facile parlare dopo,(mi riferrisco a Fuentes).
" Ma non vedi come è grosso Nadal ".....quando uno è troppo forte suscita antipatie, succede anche nel calcio ( Vedete un pò cio che è successo alla Juve, aveva in rosa 11 finalisti mondiali e secondo qualcuno aveva bisogno di arbitri compiacenti per battere che so Udinese o Chievo....)
Secondo me se ci fosse del doping nel tennis, cosa che non credo, dovrebbe essere generalizzato come lo è nel ciclismo.
Sapete quanti controlli a sorpresa fanno ai top players? e non ne hanno mai preso uno. Io preferisco Nadal, ma non per questo mi incattivisco nei confronti di Federer anzi lo ammiro infinitamente.
In uno sport come il nostro si tifa sempre per la partita poi se vince il giocatore preferito bene .....

rafapaul
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2887
Età : 46
Località : Rho
Data d'iscrizione : 07.09.10

Profilo giocatore
Località: rho
Livello: 3.5 Fit
Racchetta: Babolat Pure Aero

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fuentes

Messaggio Da nw-t il Mar 14 Dic 2010 - 19:50

Nel 2008 vinsero anche la Davis...... la Duracel ha studiato a lungo Nadal x sapere la tecnologia usata x le "pile" che usava.... le Fuentes.....6 ore con la stessa energia....

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15457
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fuentes

Messaggio Da rafapaul il Mar 14 Dic 2010 - 21:02

Abbiamo l'esempio recente al master .
A parità di semifinale, intesa come durata e fatica, Nadal per me non avrebbe perso con Federer. Bravo Federer che ha vinto la semi senza fatica.......Nadal poteva farsi una sacca così avrebbe vinto......siamo seri

rafapaul
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2887
Età : 46
Località : Rho
Data d'iscrizione : 07.09.10

Profilo giocatore
Località: rho
Livello: 3.5 Fit
Racchetta: Babolat Pure Aero

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fuentes

Messaggio Da valeriotennis il Mar 14 Dic 2010 - 21:30

Secondo te uno si può "insaccare" quando gli pare?

valeriotennis
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 758
Data d'iscrizione : 09.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fuentes

Messaggio Da cristiano75 il Mar 14 Dic 2010 - 23:42

Io nn so se rafa è doppato o no... ci mancherebbe... chi sono io per saperlo!

Però so una cosa di certo, rafa vince xchè corre di più! Xchè al terzo set è ancora fresco... e se vanno al quarto mentre l'avversario è cadavere lui inizia leggermente a sudare... al quinto, forse anche lui ha la respirazione leggermente affannata!

Chiaro che è al sua forza, la sua arma, ed è giusto che ne tragga profitto, però preferisoc tifare mastro roger, che vince perchè gioca meglio a tennis... nn xchè corre di +!

Insomma la classe, l'eleganza, il talento nn può essere una cosa doppata, la corsa si... quindi mi rimane il beneficio del dubbio!

Come nel ciclismo, dove ancor di più, bisogna "solamnete" menare le pedivelle!

cristiano75
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1461
Età : 41
Data d'iscrizione : 17.06.09

Profilo giocatore
Località: Pordenone
Livello: 4.0
Racchetta: Head Radical MG Pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fuentes

Messaggio Da valeriotennis il Mar 14 Dic 2010 - 23:57

Hai detto una fesseria sul ciclismo, per smentirti ti dico solo... fai una discesa e poi vediamo se non ci vuole tecnica.
Il resto dell'intervento è puro qualunquismo in un italiano "doppato", secondo te Roger Federer forse numero uno di tutti i tempi è arrivato in cima ai ranking solo con il talento?
Nello sport professionistico, non s'improvvisa nulla e tanto per essere chiaro non metterei la mano sul fuoco sulla pulizia nemmeno del numero 800 del mondo.
(numero a caso, non controllate la classifica atp! )

valeriotennis
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 758
Data d'iscrizione : 09.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fuentes

Messaggio Da abracadabra78 il Mer 15 Dic 2010 - 1:15

@rafapaul ha scritto:Nessun doping può insegnare ad avere il cuore e la disciplina di Nadal.
Se vi ricordate tutti i tennisti sospesi per doping erano dei mediocri, e dei mediocri sono rimasti.
Poi è troppo facile parlare dopo,(mi riferrisco a Fuentes).
" Ma non vedi come è grosso Nadal ".....quando uno è troppo forte suscita antipatie, succede anche nel calcio ( Vedete un pò cio che è successo alla Juve, aveva in rosa 11 finalisti mondiali e secondo qualcuno aveva bisogno di arbitri compiacenti per battere che so Udinese o Chievo....)
Secondo me se ci fosse del doping nel tennis, cosa che non credo, dovrebbe essere generalizzato come lo è nel ciclismo.
Sapete quanti controlli a sorpresa fanno ai top players? e non ne hanno mai preso uno. Io preferisco Nadal, ma non per questo mi incattivisco nei confronti di Federer anzi lo ammiro infinitamente.
In uno sport come il nostro si tifa sempre per la partita poi se vince il giocatore preferito bene .....
ciao rafapaul,secondo me nadal e' un gran campione,che fa della grinta e del cuore le sue armi,nn molla una palla in campo,ha un dritto a dir poco devastante ed e' migliorato molto anche tecnicamente...premesso questo,dico che secondo me nessuno si accanisce su nadal perche' e' forte,ma solo perche' in piu' occasioni vedendolo giocare e vedendo il suo fisico viene...anzi veniva da pensare e questi pensieri sono aumentati quando e' tornato dall'infortunio(e nessuno di noi potra' manco essere sicuro che sia stato un vero infortunio)....ormai e' tornato da qualche mese e anche chi lo ha visto dal vivo ha confermato quello che si vede in tv....cioe' completamente cambiato...i muscoli che aveva prima sono spariti(o meglio.. "e' meno grosso di prima"),di faccia si e' asciugato tantissimo.....di gambe pure.........a londra,in finale con roger al terzo set ha mollato fisicamente secondo me perche' aveva giocato cmq un giorno prima con murray,partita molto stancante a quei livelli...ma credimi che se rafa avesse giocato contro roger qualche anno fa giocando 3-4 ore uno-due giorni prima,in finale poi nn avrebbe mollato fisicamente e lo ha dimostrato mi pare agli australian open qualche anno fa quando dopo quasi 5 ore con verdasco ha giocato altre 5 ore dopo 2 giorni contro roger,che al quinto set ha mollato nettamente fisicamente e invece lui sembrava quasi fresco ed e' la cosa in assoluto che ha fatto la differenza in quell'occasione....dunque le cose sono due...o rafa e' un caso umano rarissimo oppure un aiuto qualcuno glielo dava....ma tutto cio' nn toglie cmq che sia un gran tennista....lo sta dimostrando anche adesso che nn e' gonfio come prima,ma semplicemente fa molta piu' fatica di prima a portare a casa i match e nn e' piu' il tennista imbattibile che era prima....per me adesso e' pulitissimo.....poi per il resto credo che anche nel tennis,a parte il fatto di nadal,il doping esista e come,cosi' come in tutti gli sport dove ci sono miliardi e miliardi che girano e tutti vogliono vincere,poi nn so quanto chi come e perche' ma per me esiste e si deve cercare di far di tutto per bloccarlo.....anche questi controlli a sorpresa che violano la privacy degli atleti,nn solo nel tennis e che li costringono a dire i propri spostamenti ecc....nn sono fatti a caso.....ma per cercare di tenere lo sport il piu' pulito possibile

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fuentes

Messaggio Da rafapaul il Mer 15 Dic 2010 - 9:52

Non è il tennista di prima ,solo che ha vinto 3 slam su 4 .
Penso sia più forte di prima, migliore col rovescio e col servizio. Ha perso indoor per la terza volta su tre con Roger ,ma per la prima gli ha strappato un set.Questi sono fatti , numeri .
Sicuramente non durerà a lungo come Federer perchè non ne ha il talento e il suo è un gioco più dispendioso.
Peró mi sembra riduttivo parlare solo dei muscoli,non pensi che possa essere una scelta quella di alleggerirsi un po' per caricare meno le giniocchia che gli creano problemi?

rafapaul
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2887
Età : 46
Località : Rho
Data d'iscrizione : 07.09.10

Profilo giocatore
Località: rho
Livello: 3.5 Fit
Racchetta: Babolat Pure Aero

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fuentes

Messaggio Da nw-t il Mer 15 Dic 2010 - 10:21

Grande....Abra... cheers

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15457
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fuentes

Messaggio Da cristiano75 il Mer 15 Dic 2010 - 12:30

@valeriotennis ha scritto:Hai detto una fesseria sul ciclismo, per smentirti ti dico solo... fai una discesa e poi vediamo se non ci vuole tecnica.
Il resto dell'intervento è puro qualunquismo in un italiano "doppato", secondo te Roger Federer forse numero uno di tutti i tempi è arrivato in cima ai ranking solo con il talento?
Nello sport professionistico, non s'improvvisa nulla e tanto per essere chiaro non metterei la mano sul fuoco sulla pulizia nemmeno del numero 800 del mondo.
(numero a caso, non controllate la classifica atp! )

Nn ho detto alcuna fesseria... ed il ciclismo l'ho seguito molto, quindi anche tu sai benissimo, che i tour o i giri nn si vincono xchè sei bravo in discesa... il pezzo grosso lo fai, xchè meni le pedivelle più degli altri. PUNTO!

Su roger... neanche li posso sapere se è pulito o non... ma so certamente che lui ha più talento tennistico di rafa o di altri... quindi a parità di dopping (visto che nn posso saperlo), preferiso che vinca lui... xchè è classe, talento e tecnica!

I doppati ci sono anche a livello amatoriuale... per cui What a Face

cristiano75
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1461
Età : 41
Data d'iscrizione : 17.06.09

Profilo giocatore
Località: Pordenone
Livello: 4.0
Racchetta: Head Radical MG Pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fuentes

Messaggio Da dionixseven il Mer 15 Dic 2010 - 14:12

quoto abra!! Smile

Domanda: durante gli infortuni o pseudo-infortuni Twisted Evil vengono cmq fatti i controlli antidoping??

confused

dionixseven
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 875
Età : 35
Data d'iscrizione : 11.11.09

Profilo giocatore
Località: foggia
Livello: 4.4 fit
Racchetta: yonex rdis 100 mp

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fuentes

Messaggio Da valeriotennis il Mer 15 Dic 2010 - 14:47

@cristiano75 ha scritto:
@valeriotennis ha scritto:Hai detto una fesseria sul ciclismo, per smentirti ti dico solo... fai una discesa e poi vediamo se non ci vuole tecnica.
Il resto dell'intervento è puro qualunquismo in un italiano "doppato", secondo te Roger Federer forse numero uno di tutti i tempi è arrivato in cima ai ranking solo con il talento?
Nello sport professionistico, non s'improvvisa nulla e tanto per essere chiaro non metterei la mano sul fuoco sulla pulizia nemmeno del numero 800 del mondo.
(numero a caso, non controllate la classifica atp! )

Nn ho detto alcuna fesseria... ed il ciclismo l'ho seguito molto, quindi anche tu sai benissimo, che i tour o i giri nn si vincono xchè sei bravo in discesa... il pezzo grosso lo fai, xchè meni le pedivelle più degli altri. PUNTO!

Su roger... neanche li posso sapere se è pulito o non... ma so certamente che lui ha più talento tennistico di rafa o di altri... quindi a parità di dopping (visto che nn posso saperlo), preferiso che vinca lui... xchè è classe, talento e tecnica!

I doppati ci sono anche a livello amatoriuale... per cui What a Face

Se hai seguito il ciclismo, sai benissimo che i controlli sono diversi, molto + rigorosi e che chi non ha motore suo, pur dopandosi non diventerà mai un campione purosangue, proprio perchè il doping agisce in maniera diversa a seconda del fisico ecc.ecc. e sai anche benissimo(e se non lo sai documentati), che il famoso "cera" è roba superata oramai, quindi i corridori che vengono beccati con il cera(ossia la maggior parte), sono tra i più puliti...nel tennis credo che si vada con cose più pesanti vedi doping genetico.
Detto questo, pure io tifo Roger nel confronto con Rafa, ma non per questo mi azzardo a dire che lo svizzero sia pulito. Wink

valeriotennis
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 758
Data d'iscrizione : 09.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fuentes

Messaggio Da janko il Mer 15 Dic 2010 - 14:50

@rafapaul ha scritto:Sapete quanti controlli a sorpresa fanno ai top players? e non ne hanno mai preso uno.

pochi controlli, pochissimi. i dati dell'itf sono pubblici: nel 2009 ci sono stati 154 controlli complessivi fuori dalle competizioni tra uomini e donne. e solo controlli sulle urine. per cui poco significativi.

vedi il file per le statistiche ufficiali.

il tennis è uno degli sport meno controllati e meno trasparenti.

janko
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 135
Località : milano
Data d'iscrizione : 26.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: 3.5
Racchetta: yonex ai 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fuentes

Messaggio Da valeriotennis il Mer 15 Dic 2010 - 14:54

Se hai visto il file, hai notato che molti hanno saltato dei controlli?

valeriotennis
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 758
Data d'iscrizione : 09.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fuentes

Messaggio Da Alessandra76 il Mer 15 Dic 2010 - 14:55

...credo che il problema è che se iniziano a fare controlli seriamente....i tornei verrebbero cancellati per assenza di giocatori...causa squalifica! Very Happy

Alessandra76
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2173
Età : 40
Località : Roma
Data d'iscrizione : 05.11.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.3 FIT
Racchetta: Dunlop: Biomimetic 300tour (97 18*20)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fuentes

Messaggio Da janko il Mer 15 Dic 2010 - 15:11

@valeriotennis ha scritto:Se hai visto il file, hai notato che molti hanno saltato dei controlli?
un'altra cosa che puoi controllare è il numero di controlli del sangue e quelli incrociati sangue urine per rintracciare l'epo. un numero infinitesimale.

janko
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 135
Località : milano
Data d'iscrizione : 26.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: 3.5
Racchetta: yonex ai 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fuentes

Messaggio Da abracadabra78 il Mer 15 Dic 2010 - 21:33

@rafapaul ha scritto:Non è il tennista di prima ,solo che ha vinto 3 slam su 4 .
Penso sia più forte di prima, migliore col rovescio e col servizio. Ha perso indoor per la terza volta su tre con Roger ,ma per la prima gli ha strappato un set.Questi sono fatti , numeri .
Sicuramente non durerà a lungo come Federer perchè non ne ha il talento e il suo è un gioco più dispendioso.
Peró mi sembra riduttivo parlare solo dei muscoli,non pensi che possa essere una scelta quella di alleggerirsi un po' per caricare meno le giniocchia che gli creano problemi?
mah.....e tu pensi che per crearsi quel fisico,quel braccio,quella resistenza,quelle gambe... ecc...ci vogliano anni e anni e per alleggerirsi come dici te ci vogliano due mesi???????guardiamo la realta',nn facciamo solo i tifosi.....io se a roger notassi qualcosa di strano sarei il primo a dirlo e a criticarlo pur essendo suo tifoso...

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fuentes

Messaggio Da Alessandra76 il Mer 15 Dic 2010 - 21:44

...basta anche meno di due mesi....e molti di noi che hanno subito degli interventi chirurgici possono dire la loro...poi più il fermo è importante(parlo di blocco dell'arto) e più è evidente Wink

Questo senza voler entrare nel merito della discussione di chi si dopa e chi no...dal momento che la mia idea è che ad un certo livello è difficile non essersi aiutati almeno una volta nella vita...considerando la mole di attività a cui sono sottoposti Smile

Alessandra76
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2173
Età : 40
Località : Roma
Data d'iscrizione : 05.11.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.3 FIT
Racchetta: Dunlop: Biomimetic 300tour (97 18*20)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fuentes

Messaggio Da benest il Mer 15 Dic 2010 - 22:15

@Alessandra76 ha scritto:...basta anche meno di due mesi....e molti di noi che hanno subito degli interventi chirurgici possono dire la loro...poi più il fermo è importante(parlo di blocco dell'arto) e più è evidente Wink

Questo senza voler entrare nel merito della discussione di chi si dopa e chi no...dal momento che la mia idea è che ad un certo livello è difficile non essersi aiutati almeno una volta nella vita...considerando la mole di attività a cui sono sottoposti Smile

quando da giovane correvo in bici mi sono rotto una caviglia e ho fatto 40 giorni di gesso...quando l'ho tolto mi sono spaventato..la gamba era la metà dell'altra...e ora è il doppio!! il corpo si fa e si disfa in un niente...questo non vuol dire nulla...ma nemmeno il contrario di nulla...

e poi quoto valerio...nel ciclismo e in tutti gli sport chi è (per diverso tempo, non le meteore) un numero uno...lo è perchè è un numero uno...poi se è dopato vuol dire che si dopano tutti e quindi per combattere alla pari (probabilmente e purtroppo..) lo deve fare anche lui: un esempio su tutti il buon Marco (Pantani)..ditemi che non era il più forte di tutti a parità di condizioni..voglio vedere se c'è qualcuno che ha il coraggio di dirlo (io l'ho visto pedalare a 20 all'ora sul Mortirolo)...e doping o non doping per me rimane uno straordinario campione così come Rafa...e naturalmente voglio credere nella sua onestà "fino a prova contraria"..

sentivo qualcuno a volte criticare Rafa come esempio per i giovani tennisti...MA STIAMO SCHERZANDO...non si parla di tecnica..quello è solo un corollario...ci sono stati fenomeni del tennis tecnicamente non da manuale..ma questo è normale.

Nadal e Federer hanno in comune tutto ciò che un giovane agonista dovrebbe avere prima ancora di guardare alla tecnica: spirito di sacrificio (pochi grilli per la testa!), forza mentale, umiltà, coraggio.

Se poi uno è dotato diventerà un campione...altrimenti no..punto.

E se uno ha molta tecnica e talento, ma gli manca quanto scritto sopra cosa diventerà? semplice: Nalbandian, Safin, Gasquet, e un po' più sotto i nostri italiani...devo continuare?? a molti è bastato e a molti potrebbe bastare....ma non ai nostri due campioni preferiti!!!

Ciao a tutti e buon tennis a tutti! io vado a doparmi con una beck's!!!

ciao!!

benest
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 518
Età : 36
Località : NEAR SWISS
Data d'iscrizione : 21.09.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: FIT 4.3 - ITR 4.0
Racchetta: PRO KENNEX Ki5 315 (2010)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fuentes

Messaggio Da wbtit il Mer 15 Dic 2010 - 22:34

Ho visto scampoli di partita tra John MC e Lendl su supertennis.
Io non so se in passato John abbia fatto uso di doping ma secco com'era e come è rimasto sarei portato per il no Smile E ancora oggi ha il "tocco" di un tennis che non ha bisogno di dritti a 180 Km/h. Lendl invece... oggi non ce la fa. Senza la forza fisica dei tempi migliori soccombe.
Quindi leggo questo http://www.pianetatennis.com/?action=read&idnotizia=9099

"Per spiegare il motivo della mancanza di giovani talenti, il numero due del mondo, pensa "che il gioco sia diventato ancora piu' fisico, la strada verso la cima e' piu' dura". "E' come se fossero rimasti indietro i tempi in cui Boris Becker poteva vincere Wimbledon a 17 anni,"

Discorso già sentito in altri sport.

La tecnologia e la chimica lo consenteno ma il doping deve essere fermato.
Io guardo giocare volentieri, più volentieri, John perché?

wbtit
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 607
Età : 46
Località : Vicenza
Data d'iscrizione : 08.08.10

Profilo giocatore
Località: Veneto
Livello: I.T.R. 2.5 NO iscritto FIT difensivo da fondo campo
Racchetta: Vedi firma.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fuentes

Messaggio Da Alessandra76 il Mer 15 Dic 2010 - 22:35

Ecco, ero andata a cercare qualcosa oltre alle parole di una forumista Razz

Anche se anticipata dall'esperienza diretta di Benest di cui condivido il discorso...posto comunque un breve scritto con fonte:

Principio della reversibilità: il deallenamento si verifica abbastanza rapidamente dal momento in cui il soggetto smette di seguire un programma di allenamento. Dopo solo 1 o 2 settimane il deallenamento coinvolge l’aspetto metabolico e le capacità prestative; dopo alcuni mesi ogni modificazione precedentemente indotta dall’allenamento finisce per scomparire. Dati sperimentali effettuati su cinque atleti costretti a letto per 25 giorni, hanno mostrato una diminuzione del 25% del VO2 max. dopo tre settimane dall’interruzione dell’allenamento si verificava una riduzione tra il 14-25% della densità dei capillari nei muscoli che erano stati allenati. Il punto importante da rimarcare è che per gli atleti ben allenati, gli effetti di anni di allenamenti sono transitori e reversibili.

http://digilander.libero.it/servizisport/home/all.htm

...oltre il fatto voglio aggiungere che se vogliamo parlar bene e inalzare il nostro beniamino...non c'è bisogno di infangare il suo antagonista....dovrebbe bastare elencare le sue qualità.... Smile

Poi alla fine siamo tutti essere umani e come tali sbagliamo, ci pentiamo e spesso ricadiamo in errore....quindi prima di giudicare come gli altri conducono la loro vita dovremmo pensare se noi non abbiamo mai fatto nulla di riprovevole...come qualcuno disse...."chi è senza peccato scagli la prima pietra" Very Happy

wbtit, il dopping non è solo aumento della massa muscolare Wink

Alessandra76
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2173
Età : 40
Località : Roma
Data d'iscrizione : 05.11.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.3 FIT
Racchetta: Dunlop: Biomimetic 300tour (97 18*20)

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum