Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

livello avversari..

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

livello avversari..

Messaggio Da tobi69 il Dom 5 Dic 2010 - 19:25

con chi è piu consigliabile secondo voi per salire di livello tennisticamente giocare durante gli allenamenti/ partitelle per prepararsi alla stagione dei tornei?
io generalmente gioco con tutti pero spesso si sente dire che bisognerebbe giocare sempre con gente + forte .. bo.

tobi69
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 44
Età : 47
Data d'iscrizione : 14.10.10

Profilo giocatore
Località: veneto
Livello: itr 4.0
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: livello avversari..

Messaggio Da nw-t il Dom 5 Dic 2010 - 19:33

Se come colpi gli sei nettamente inferiore è sconsigliabile...tu non riusciresti a giocare il TUO tennis.. il mio consiglio se devi davvero cercare di migliorarti TOTALMENTE... colpi e CONCETRAZIONE SUI COLPI (che è la cosa più importante), uno con cui l'incontro è pari...una volta vinci tu e una volta vince lui... così vieni stimolato a dare sempre di più x vincere SEMPRE te...

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15456
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: livello avversari..

Messaggio Da otello69 il Dom 5 Dic 2010 - 19:40

@tobi69 ha scritto:con chi è piu consigliabile secondo voi per salire di livello tennisticamente giocare durante gli allenamenti/ partitelle per prepararsi alla stagione dei tornei?
io generalmente gioco con tutti pero spesso si sente dire che bisognerebbe giocare sempre con gente + forte .. bo.

A mio personale parere (generalizzo quindi si possono trovare eccezioni ma cerco di esprimere il concetto fondamentale):
1. giocare con gente più forte di te ti fa migliorare perchè devi sempre giocare bene e concentrato (questo ti aiuta sicuramente a tenerti "in tiro"); l'ideale è trovare avversari con cui cmq te la giochi perchè se non vedi una palla ottieni l'effetto contrario (fai lo spettatore Very Happy )
2. giocare con gente come te ti aiuta anche a gestire la pressione di una partita (molto) combattuta in cui conta anche la tenuta mentale e la voglia di vincere
3. giocare con gente meno forte ti aiuta a gestire la pressione psicologica legata al fatto di non poter perdere (ovvio se giochi con gente non troppo sotto il tuo livello)
Ergo gioca più spesso con gente non inferiore a te e qualche volta con gente inferiore

otello69
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2762
Età : 47
Località : Pavia - Milano
Data d'iscrizione : 12.02.10

Profilo giocatore
Località: Pavia - Milano
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: TGK 260.1 xl

Tornare in alto Andare in basso

Re: livello avversari..

Messaggio Da DrDivago il Dom 5 Dic 2010 - 20:05

concordo in pieno con otello 69... aggiungo altri 3 pensieri...

1. cercare di alternare gli avversari (per testare l'efficacia del proprio gioco e allenarsi a cercare nuove soluzioni al bisogno)
2. giocare qualche doppio (per abituarsi agli angoli stretti e prendere più confidenza col gioco di rete)
3. sfruttare le peculiarità degli avversari più "scarsi"

chiarisco l'ultimo punto con un esempio... ieri mattina sono andato a giocare con la mia ragazza, che tira delle palle alte, lente e profondissime da una parte all'altra del campo in maniera abbastanza casuale... oltre a fare un sacco di spostamenti laterali e recuperi su palle corte quando steccava, venivo a rete in modo da dover poi recuperare sui suoi campanili... un allenamento atipico, però alla fine dell'ora ero molto sudato e soddisfatto

PS: per fortuna lei non è iscritta a questo forum, perchè se mi leggesse non so come la prenderebbe... Very Happy

DrDivago
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6416
Età : 29
Località : Deep NE
Data d'iscrizione : 31.05.10

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR: 4.5 ca
Racchetta: 2x Angell TC105 RA70 DOC CUSTOM

http://www.zeroquaranta.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: livello avversari..

Messaggio Da tobi69 il Dom 5 Dic 2010 - 20:49

ok grazie per i consigli. (provero l'ebrezza di giocare con un 2/3cat . per prendere una bella bicicletta)io personalmente gioco anche con gente meno forte e alla pari volentierii perche cosi posso concentrarmi sul miglioramento della tecnica (cosa che non farei con uno piu forte pensando al risultato e concentrazione)

tobi69
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 44
Età : 47
Data d'iscrizione : 14.10.10

Profilo giocatore
Località: veneto
Livello: itr 4.0
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: livello avversari..

Messaggio Da Veterano il Dom 5 Dic 2010 - 22:57

@tobi69 ha scritto:con chi è piu consigliabile secondo voi per salire di livello tennisticamente giocare durante gli allenamenti/ partitelle per prepararsi alla stagione dei tornei?
io generalmente gioco con tutti pero spesso si sente dire che bisognerebbe giocare sempre con gente + forte .. bo.
La risposta e con tutti,ma la cosa essenziale e' non farsi strane illusioni e stare con i piedi per terra.
Vedi la partitella d'allenamento lascia il tempo che trova e in caso che tu ti alleni con un terza che magari ti lascia vincere qualche game non vuol dire che in partita ufficiale la tua prestazione sia dello stesso livello,ma a parte la tua di prestazione la sua potrebbe essere veramente differente,in allenamento uno che sa che ti e' superiore ti puo' far giocare qualche palla in piu,tanto un ora in campo ci deve stare e colpire qualche palla in piu puo essere buono anche per lui,ma in partita ufficiale tutto potrebbe essere diverso e magari i tuoi punti potrebbero essere molti in meno di una partitella in allenamento.La vera prova e' la partita ufficiale dove dimostri veramente quello che vali in campo.Il discorso di allenarsi con giocatori piu validi e sempre buono ma anche li bisogna prenderlo con le giuste misure..............il livello deve essere piu alto ma non di tanto,insomma se io quarta mi alleno con un seconda l'allenamento potrebbe no servirmi a un tubo se non studiato per bene.
Per esempio se mi metto a fare a pallate con un seconda tenendo la diagonale in modo abbastanza statico in allenamento,puo essere che dopo un paio di mesi raggiunga un buon livello di "contenimento" e riesca anche a fare degli scambi abbastanza lunghi,ma il problema nasce dal fatto che ,uno quando gioco con un mio pari categoria la palla viaggia meno ,e io sono abituato ad appoggiarmi piu che a spingere,e magari su una palla piu lenta dove devo spingere la mia resa tecnica sia veramente bassa,secondo,sono abituato a giocare staticamente quando poi magari in movimento il mio gioco fa acqua da tutte le parti....................ci sono dei pro e dei contro,ma soprattutto l'allenamento deve essere veramente mirato e fatto con senso,che sia un giocatore piu scarso o molto piu forte.

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1991
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: livello avversari..

Messaggio Da tobi69 il Dom 5 Dic 2010 - 23:28

ok veterano sei stato chiaro. i piedi per terra penso di averli jocolor
non o grosse pretese io devo solo impegnarmi finche il fisico me lo permette a raggiungere il mio massimo livello psicofisico da poter fare agonismo (per altro gia fatto da giovane per poi abbandonarlo per il calcio)divertirmi e spero vincere qualche partita. poi sono d'accordo con te il campo nel tennis vince sempre il + forte
poi quando io gioco con uno - forte di me cerco di non fargli fare nessun gioco quindi presumo che se gioco con uno + forte cerchi di fare lo stesso Rolling Eyes

tobi69
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 44
Età : 47
Data d'iscrizione : 14.10.10

Profilo giocatore
Località: veneto
Livello: itr 4.0
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum