Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

A proposito di palle...

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

A proposito di palle...

Messaggio Da marco61 il Ven 31 Lug 2009 - 12:48

...da qualche giorno ho un leggero dolore al testicolo destro. Prostatite, ernia inguinale, pubalgia, stiramentino, troppo sesso, poco sesso, bisogno d'affetto, depressione, doglie... Cosa diavolo può essere? A qualcuno è mai capitato?

marco61
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 995
Età : 55
Località : Sanremo
Data d'iscrizione : 07.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R. 4.5, classifica fit 4.1
Racchetta: Volkl DNX 9

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di palle...

Messaggio Da Felipo il Ven 31 Lug 2009 - 12:49

Varicocele?

Felipo
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1256
Data d'iscrizione : 13.06.09

Profilo giocatore
Località: Friuli
Livello: 4.0 itr / 4.4 Fit
Racchetta: Aeropro Drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di palle...

Messaggio Da MichaelStich il Ven 31 Lug 2009 - 13:11

@Felipo ha scritto:Varicocele?

mi hai anticipato Very Happy

ma se si portano dietro varicocele da anni, cosa possono comportare?

MichaelStich
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3348
Località : -
Data d'iscrizione : 14.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.5
Racchetta: Head Youtek Speed MP 16x19

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di palle...

Messaggio Da Alessandro il Ven 31 Lug 2009 - 13:13

A volte a me prende, di solito la destra, e al semplice tatto ho come una scarica anche nel basso ventre, circa all'altezza dell'appendice.

_____________________________________________________________

Alessandro
Amministratore
Amministratore

Numero di messaggi : 2751
Età : 39
Località : Acireale (CT)
Data d'iscrizione : 17.11.08

Profilo giocatore
Località: Acireale (CT)
Livello:
Racchetta: Head Graphene Touch Pro - Fischer Black Granite N°1

http://www.passionetennis.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di palle...

Messaggio Da MichaelStich il Ven 31 Lug 2009 - 13:15

@Alessandro ha scritto:A volte a me prende, di solito la destra, e al semplice tatto ho come una scarica anche nel basso ventre, circa all'altezza dell'appendice.

qualche volta mi ha fatto male il sinistro.. potrebbero essere varicocele.. dovrei farmi una visita pale

MichaelStich
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3348
Località : -
Data d'iscrizione : 14.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.5
Racchetta: Head Youtek Speed MP 16x19

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di palle...

Messaggio Da Alex il Ven 31 Lug 2009 - 17:19

Anche a me capita, a volte, a sinistra.

Dopo la visita specifica, che ha escluso patologie, mi è stato detto di usare gli slip per un po' invece dei boxer e ora mi capita molto più di rado...

Mi capita ancora quando vado molto in bicicletta per colpa del sellino molto duro, non so Marco, sei andato in bici in questi giorni più del solito magari?

Ciao.

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di palle...

Messaggio Da marco61 il Ven 31 Lug 2009 - 17:59

No, niente bici. Ho solo preso qualche lezione di tennis ad un ritmo piuttosto elevato. Sai, devo essere pronto per Clem Laughing . Non credo comunque sia stato quello. Stasera devo giocare e spero la cosa non mi crei problemi. Ovvio che se non passa in qualche giorno dovrò farmi una visitina. Dicono che alla mia età sia molto consigliabile. Una cosa però mi incuriosisce parecchio: qualche sera fa mi sono fatto una scorpacciata di fichi, ed ho sentito dire che questi frutti possono causare infiammazioni alla prostata. Ne sapete qualcosa?

marco61
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 995
Età : 55
Località : Sanremo
Data d'iscrizione : 07.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R. 4.5, classifica fit 4.1
Racchetta: Volkl DNX 9

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di palle...

Messaggio Da Alessandro il Ven 31 Lug 2009 - 18:18

@marco61 ha scritto:No, niente bici. Ho solo preso qualche lezione di tennis ad un ritmo piuttosto elevato. Sai, devo essere pronto per Clem Laughing . Non credo comunque sia stato quello. Stasera devo giocare e spero la cosa non mi crei problemi. Ovvio che se non passa in qualche giorno dovrò farmi una visitina. Dicono che alla mia età sia molto consigliabile. Una cosa però mi incuriosisce parecchio: qualche sera fa mi sono fatto una scorpacciata di fichi, ed ho sentito dire che questi frutti possono causare infiammazioni alla prostata. Ne sapete qualcosa?

Dicono che un ottimo rimedio sia quello di bere tanto succo di mirtilli rossi.

Secondo me, la vera causa, è che abbiamo l'u...llo sproporzionato che fa da batacchio! Very Happy Very Happy Very Happy

Alessandro
Amministratore
Amministratore

Numero di messaggi : 2751
Età : 39
Località : Acireale (CT)
Data d'iscrizione : 17.11.08

Profilo giocatore
Località: Acireale (CT)
Livello:
Racchetta: Head Graphene Touch Pro - Fischer Black Granite N°1

http://www.passionetennis.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di palle...

Messaggio Da clemclem il Ven 31 Lug 2009 - 22:13

ahhhh grande ale!! Very Happy
marco fatti vedere!!

clemclem
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 689
Data d'iscrizione : 17.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0 fit 4.4
Racchetta: head mg radical pro con 6 gr piombo nel manico

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di palle...

Messaggio Da marco61 il Ven 31 Lug 2009 - 22:55

Non ti preoccupare che mi vedrai prestissimo Very Happy Very Happy

marco61
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 995
Età : 55
Località : Sanremo
Data d'iscrizione : 07.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R. 4.5, classifica fit 4.1
Racchetta: Volkl DNX 9

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di palle...

Messaggio Da rossano il Sab 1 Ago 2009 - 0:17

A svegliare/risvegliare un varicocele dormiente, può essere anche uno sforzo, intenso e/o prolungato. Gli sforzi che si sconsiglia di fare sono quelli di alzare pesi eccessivi. Non è il caso del tennis, ma una o più sedute di allenamento, di quelle toste, sono certo un bello sforzo. Come altri utenti del forum segnalavano, è più comune a sinistra, che a destra (il perché lo sapevo, ma non me lo ricordo. Ancora meno comune é il bilaterale.
Non conosco la tua età, se sei ancora interessato all'argomento procreazione o meno,
se é la prima volta che hai sintomi o meno.
Mi sono permesso di scrivere due righe perchè io ho il varicocele monolaterale a sinistra. Sostanzialmente é asintomatico, non ha inficiato la qualità della mia vita, non ho avuto, allo stato, problemi di fertilità, e allora non ho mai preso in considerazione l'intervento, tant'é che non l'ho nemmeno mai stadiato (per vedere se hai il varicocele, ovvero, più tecnicamente, un prolasso del plesso pampiniforme, basta una ecografia, ma per vedere lo stato del varicocele (I, II, o III), ci vuole un ecodoppler ai testicoli.
Come me, altri potrebbero giocare a fare il Dott. House, e sciorinarti il loro scibile medico, creando solo confusione ed inutili paure, come spero di non aver fatto io.
Se hai forato una gomma, vai dal gommista;
se hai rotto la frizione, vai dal meccanico,
e se ti fa male una palla, vai dal medico. Quello di base, può già dare qualche consiglio. Altrimenti, un buon urologo, può fare al coso tuo. In terza istanza, ma sono specializzazioni rare e non è che sono sempre pronti dietro l'angolo a riceverti, il dottore giusto dei maschietti sarebbe l'andrologo. Lì sì che vai sul sicuro.
Io l'ho fatta: ci sono delle cose anche divertenti, che se volete posso raccontarvi. (Vi dò un assaggio: 1) ti controlla la dimensione dei testicoli, confrontandoli con delle "uova" di legno che ha in studio... 2) ti controlla la prostata, per via rettale... e anche lì certo viene un po' da sorridere... (a meno che non fai come un amico mio, che ha trovato a Pisa (PI) un andrologo donna...e allora la cosa è un po' più piacevole.

Very Happy
Purtroppo, qualunque medico scegli di consultare, essendo parti interne, con la sola manipolazione non è facile capire cos'é (anche se, il varicocele, se importante, si sentono anche al tatto le vene varicose intorno al testicolo), e quindi un po' tutti suggeriranno un'ecografia. A me imbarazzò un po' farla, ma certo, se si tratta di salute, l'imbarazzo pure bisogna vincerlo.
poi, come dicevo prima, se hai culo e trovi il radiologo donna... rabbit

(Rileggevo il post, ed ho pensato: """ma magari si è solo seduto male, e lo ha schiacciato un po'...e hai scritto un sacco di "fanfaluche" ... e probabilmente sarà così...)


Ultima modifica di rossano il Sab 1 Ago 2009 - 0:36, modificato 1 volta

rossano
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 846
Età : 41
Località : Fasano
Data d'iscrizione : 14.02.09

Profilo giocatore
Località: Fasano
Livello: FIT: 4.6 O35
Racchetta: Yonex DR100

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di palle...

Messaggio Da Alex il Sab 1 Ago 2009 - 0:28

@rossano ha scritto:
(Rileggevo il post, ed ho pensato: """ma magari si è solo seduto male, e lo ha schiacciato un po'...e hai scritto un sacco di cazzate...e probabilmente sarà così...)

Altro che "ca...te", sei stato veramente esauriente, bel post e grazie per le informazioni.

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di palle...

Messaggio Da rossano il Sab 1 Ago 2009 - 0:34

Oh, fatemi specificare una cosa:
se accarezziamo i nostri testicoli, é normale sentire intorno che ci sono delle vene. Sono normali.
Solo un medico sa riconoscere, al tatto, se quelle vene sono "varici" o no.
Ho pensato di specificarlo, perchè se qualcuno legge il mio post, e si dà una toccatina, potrebbe preoccuparsi.
Lo ripeto: intorno al testicolo TUTTI abbiamo delle vene che lo irradiano di sangue. Solo un medico, specializzato, sa intuire se è tutto a posto o c'é qualcosa da indagare meglio.

rossano
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 846
Età : 41
Località : Fasano
Data d'iscrizione : 14.02.09

Profilo giocatore
Località: Fasano
Livello: FIT: 4.6 O35
Racchetta: Yonex DR100

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di palle...

Messaggio Da rossano il Sab 1 Ago 2009 - 0:36

Ho corretto "ca...te" con "fanfaluche"...
adesso ci sono i moderatori.... Embarassed

rossano
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 846
Età : 41
Località : Fasano
Data d'iscrizione : 14.02.09

Profilo giocatore
Località: Fasano
Livello: FIT: 4.6 O35
Racchetta: Yonex DR100

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di palle...

Messaggio Da marco61 il Sab 1 Ago 2009 - 3:50

Ringrazio Rossano per il suo intervento davvero illuminante. Ho 47 anni, so benissimo che ricorrere ad un controllo medico, alla mia età e in casi come questo, è cosa vivamente consigliabile se non indispensabile. Però ho voluto parlarne con voi anche per riderci un pò su, che non fa mai male. Diciamo che allo stato attuale il dolore è molto lieve, ieri sera ho giocato un'oretta e mezza senza alcun fastidio. Ovvio che se dovesse persistere, in settimana dovrò decidermi a farmi visitare. Intanto però vorrei chiedere a Rossano (o a chiunque ne sappia qualcosa) se sa dirmi, in caso si trattasse proprio di varicocele, quali disturbi o conseguenze potrei avere. Grazie.

marco61
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 995
Età : 55
Località : Sanremo
Data d'iscrizione : 07.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R. 4.5, classifica fit 4.1
Racchetta: Volkl DNX 9

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di palle...

Messaggio Da jvƐƦdƐl il Sab 1 Ago 2009 - 14:52

prima di tutto ringrazio Rossano per il suo ottimo post esauriente e molto completo ! Smile
..Marco..anni fa avevo sofferto il tuo stesso problema: dolore da una parte proprio li..mi era durato mesi!
alla fine avevo fatto la cosa suggerita da Rossano, l'eco..ebbene era venuto fuori che non era varicocel (per fortuna direi) ma probabilmente o un notevole sforzo inguinale o una pubalgia diffusa perchè in quel periodo ero militare e mi avevano fatto fare molti sforzi (portare pesi) e mi era spuntata una punta d'ernia inguinale..
..tutto si risolse con il tempo come mi era venuto.
..per risp al tuo quesito finale, per quanto ne so il varicocele se è grave (vi sono vari livelli/stadi) porta ad un'innalzamento della temperatura nei testicoli/scroto in modo tale da danneggiare e non favorire la produzione nel tempo degli spermatozoi, quindi a lungo andare anche alla infertilità;
questo è ciò che ricordo e che ho letto..ma non sono un dottore

ciao.

jvƐƦdƐl
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 3317
Data d'iscrizione : 14.03.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex C, oggi decisamente troppo acciaccato... :(
Racchetta: Wilson n6.1 tour 90 pro room, H22, Ps 6.0 95, Ps 85 St. Vincent, Ps Classic 6.1 95 (18x20), Volkl PB10mid, Pk Ki5 Pse USA, Dunlop 4D 100 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di palle...

Messaggio Da marco61 il Sab 1 Ago 2009 - 16:16

jverdel ha scritto: per quanto ne so il varicocele se è grave (vi sono vari livelli/stadi) porta ad un'innalzamento della temperatura nei testicoli/scroto in modo tale da danneggiare e non favorire la produzione nel tempo degli spermatozoi, quindi a lungo andare anche alla infertilità;
Alla mia età, questa sarebbe una bella notizia Laughing Ho chiuso bottega l'8 dicembre 1991, quando è nato Niki, e non ho intenzione di riaprirla. A questo proposito vi racconto una cosa che a me ha divertito non poco: quando incordo per gli amici, non accetto assolutamente che mi si paghi il lavoro. Allora spesso e volentieri ricevo in regalo bottiglie di vino. Ieri sera avevo in casa uno spumantino fresco frutto proprio del mio "lavoro". Prima di andare a dormire, con mia moglie, abbiamo pensato bene di dare degna sepoltura a quella bottiglia, con le ovvie conseguenze che ne sono derivate pig . Questa mattina, scherzando insieme sull'accaduto, se ne è uscita candidamente dicendomi: "Oggi hai altre racchette da incordare?" Laughing Laughing

marco61
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 995
Età : 55
Località : Sanremo
Data d'iscrizione : 07.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R. 4.5, classifica fit 4.1
Racchetta: Volkl DNX 9

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di palle...

Messaggio Da jvƐƦdƐl il Sab 1 Ago 2009 - 16:26

@marco61 ha scritto:Alla mia età, questa sarebbe una bella notizia Laughing Ho chiuso bottega l'8 dicembre 1991, quando è nato Niki, e non ho intenzione di riaprirla.
hehehe..eh sì. Laughing .pero ti consiglio di farti visitare/vedere cmq..per tua tranquillità dico.

.....Questa mattina, scherzando insieme sull'accaduto, se ne è uscita candidamente dicendomi: "Oggi hai altre racchette da incordare?"
Very Happy cheers

jvƐƦdƐl
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 3317
Data d'iscrizione : 14.03.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex C, oggi decisamente troppo acciaccato... :(
Racchetta: Wilson n6.1 tour 90 pro room, H22, Ps 6.0 95, Ps 85 St. Vincent, Ps Classic 6.1 95 (18x20), Volkl PB10mid, Pk Ki5 Pse USA, Dunlop 4D 100 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di palle...

Messaggio Da oedem il Sab 1 Ago 2009 - 16:54

@marco61 ha scritto:Alla mia età, questa sarebbe una bella notizia Laughing Ho chiuso bottega l'8 dicembre 1991, quando è nato Niki, e non ho intenzione di riaprirla.
vabbé, ma questo problema lo puoi risolvere molto semplicemente





Questa mattina, scherzando insieme sull'accaduto, se ne è uscita candidamente dicendomi: "Oggi hai altre racchette da incordare?" Laughing Laughing

Laughing Laughing Laughing Laughing

tra poco tua moglie mette degli annunci:
AAA cercasi racchette da incordare

lol!

oedem
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1289
Località : sulle falde di un vulcano
Data d'iscrizione : 18.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: Scarserrimo
Racchetta: BB Delta Core pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di palle...

Messaggio Da marco61 il Sab 1 Ago 2009 - 20:57

@oedem ha scritto:
@marco61 ha scritto:Alla mia età, questa sarebbe una bella notizia Laughing Ho chiuso bottega l'8 dicembre 1991, quando è nato Niki, e non ho intenzione di riaprirla.
vabbé, ma questo problema lo puoi risolvere molto semplicemente

Sacrilegio!!! Sarebbe come tagliare le ali all'aquila reale! Una cosa mi funziona, lasciamola dove sta!! E poi chi glielo dice a mia moglie che non ha più il suo giocattolo preferito Very Happy Very Happy

marco61
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 995
Età : 55
Località : Sanremo
Data d'iscrizione : 07.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R. 4.5, classifica fit 4.1
Racchetta: Volkl DNX 9

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di palle...

Messaggio Da MichaelStich il Sab 1 Ago 2009 - 22:15

grande marco Very Happy

MichaelStich
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3348
Località : -
Data d'iscrizione : 14.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.5
Racchetta: Head Youtek Speed MP 16x19

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di palle...

Messaggio Da Alex il Sab 1 Ago 2009 - 22:58

@marco61 ha scritto:Questa mattina, scherzando insieme sull'accaduto, se ne è uscita candidamente dicendomi: "Oggi hai altre racchette da incordare?" Laughing Laughing

Io ho 10 telai che mi porto sempre dietro...

...se vuoi le faccio incordare sempre a te, ho già anche pronte parecchie bottiglie di vino dell'oltrepo pavese.

Ci possiamo mettere d'accordo Wink .

P.S.= Che bello ritrovarti più assiduamente qui sul forum. Smile

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di palle...

Messaggio Da clemclem il Sab 1 Ago 2009 - 23:10

grande marco, ok penso che faro rifornimenti prima di venire in liguria. Wink

clemclem
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 689
Data d'iscrizione : 17.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0 fit 4.4
Racchetta: head mg radical pro con 6 gr piombo nel manico

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di palle...

Messaggio Da marco61 il Sab 1 Ago 2009 - 23:52

Ma quanti amici che ho cheers cheers Qui tra racchette e bottiglie ci scappa qualche orgia. Parliamone.

marco61
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 995
Età : 55
Località : Sanremo
Data d'iscrizione : 07.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R. 4.5, classifica fit 4.1
Racchetta: Volkl DNX 9

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di palle...

Messaggio Da rossano il Dom 2 Ago 2009 - 18:37

Marco61 voleva altre informazioni, che già Jverdel ha fornito.
Io preferirei non aggiungere altre nozioni mediche, perchè:
1) non ho la competenza per farlo;
2) un dolorino tenue su un testicolo, può veramente essere provocato da
1.000 cose, tutte banali e tutte benigne.
Detto questo, sui problemi che può dare il varicocele, la risposta di jverdel é più che esauriente. Si valuta la possibilità di trattarlo solo se:
1) se fa male, ed il dolore inficia la qualità della vita tanto da ritenere l'intervento la soluzione migliore;
2) si dovessero presentare problemi di infertilità. La prima cosa che i nostri spermatozoi non amano é, infatti, il caldo. Un varicocele importante può innalzare la temperatura dei testicoli anche di 2 gradi celsius, e solo due gradi celsius in più posso abbassare anche di un buon 75-80% la produzione di spermatozoi. Questo lo si può vedere solo con un altro esamino simpatico che si chiama "spermiogramma", che in genere, già che ci sei, viene anche associato ad una bella "spermiocultura", con eventuale antibiogramma, per vedere se ci sono infezioni batteriche nel liquido seminale.
Anche qui, l'imbarazzo si taglia a fette, perchè questo esame consiste nel raccogliere il liquido seminale in un contenitore da urino-cultura (sì, signori miei, avete capito bene: te ne vai in bagno e procedi con una ricca operazione di autoerotismo, stando ben attento che tale autoerotismo abbia la sua degna conclusione entro il confine dettato dalla bocca del contenitore dell'urino-cultura, poi lo chiudi e lo consegni al medico. L'esame va fatto dopo tre giorni, non due, non quattro, di astinenza sessuale.) e farlo esaminare in un laboratorio attrezzato per questo tipo di esami.
Ho detto che lo consegni subito al medico: sarebbe certo preferibile farlo tra le mura amiche di casa, ma il liquido seminale deve essere valutato dal medico NON OLTRE i trenta minuti dalla sua raccolta, perché gli spermatozoi vivono nell'aria pochissimo tempo. E, quindi, o avete il laboratorio d'analisi sotto casa, oppure dovete raccogliere il seme in loco.
TRANQUILLI: Se lo studio medico é serio, viene curata molto la privacy, prima e dopo. (A me, alla consegna dell'esame, hanno chiesto il documento di riconoscimento, per avere certezza che fossi io l'interessato, e ad un altro familiare non l'avrebbero consegnato....)

Sul discorso della temperatura, sentite questa, se non ci avete mai fatto caso: se fate un sondaggio tra i vostri amici e parenti, noterete che nascono molte più persone tra giugno e agosto che non aprile-maggio: perché a settembre e ottobre, appena la temperatura esterna (ed anche quella nei nostri pantaloni, di conseguenza) si abbassa, le nostre gonadi lavorano molto più serenamente, e producono seme più ricco di spermatozoi, più sani, più forti ed in numero maggiore...fateci caso quali sono i periodi dell'anno dove si trova la percentuale maggiore di concepimenti...(concepimenti, non nascite....attenzione...)

Venendo a Marco61: a 47 anni, se anche fosse varicocele, secondo me se ce l'hai, ce l'hai almeno da 40 anni, e puoi tenertelo serenamente altri 40; l'argomento procreazione non ti interessa più, ed altri problemi non ne dà.

Piuttosto, l'occasione di questo post é ottima per fare una riflessione tra noi genitori (anche se io sono padre di una femminuccia di tre anni, quindi l'argomento varicocele non mi tocca più di tanto): le statistiche dicono che l'infertilità maschile è in preoccupante aumento. Alcuni hanno dato alcune spiegazioni, che io ritengo corrette, tra le quali:
a) l'imbarazzo, nell'adolescente di oggi, di esternare un eventuale problema ad un testicolo. Si ha paura dello scherno degli amici, di non essere capiti dai genitori, si pensa che magari il dolore al testicolo sia provocato dai primi approcci amorosi, che si vogliono nascondere ai propri genitori;
b) NON C'E' PIU' LA VISITA MILITARE. Per prassi consolidata, ad una femminuccia, se non prima almeno al menarca la si porta a fare la sua prima visita ginecologica. Le femminucce curano e seguono il loro apparato sessuale di più e meglio, e nessuno si scandalizza. Per i maschietti, invece, almeno in Italia e almeno nel 2009, non c'é la prassi consolidata, quando comincia la pubertà, di farsi dare una controllatina da quelle parti, e vedere se è tutto a posto, e la visita militare, in questo, era una buona cosa.
Alcune patologie come criptorchidismo, varicocele, fimosi, venivano segnalate (seppur in colpevole ritardo) al momento della visita, e, a 18 anni, c'era ancora tutto il tempo di trattare la patologia, e presentarsi poi a 23-25 anni in perfetta forma fisica per procreare.
Allora, a tutti padri di maschietti in età puberale, questo consiglio mi sento di darlo: sostituite la visita del militare (che non c'é più) con una bella visitina alternativa, ALMENO dal medico di famiglia. Magari, per non spaventare il ragazzo, concordatelo con il dottore, che potrebbe dire al ragazzo che è una prassi consolidata, una nuova circolare del Ministero della Salute, insomma, una menata qualunque per trovare un modo simpatico ma serio di far capire ed accettare ad un ragazzo di 16-18 anni che un medico deve dargli un'occhiata là sotto.
Potrebbe bastare anche solo l'attenzione e la presenza del genitore, se avete sufficiente confidenza con i vostri figli da chiedergli se i loro testicoli sono ben scesi, se si scopre bene il glande, se hanno mai doloretti ai testicoli, oppure, ancora meglio, se é d'accordo di farveli vedere. Ma siete genitori, bravissimi genitori, ma non medici, e quindi, io lo farei fare al medico (di famiglia, ripeto, va pure bene, se si vuole evitare di andare proprio dall'urologo.)

Spero (l'ho già detto in altri post) di non aver spaventato nessuno. Ma, poiché nel forum mi sembra che i trentenni siano la maggioranza, rispetto ai 18enni, questo topic mi é sembrata una buona occasione per ricordare, a voi quanto a me, che ci dobbiamo preoccupare sì delle nostre palle ma ancorpiù, d'ora in avanti, di quelle dei nostri figli.

Se ne conoscete, fate due chiacchere con qualche medico che svolgeva visite di leva: vi racconterà di peni deformati, storti ad ore 9 (e non ci puoi mettere il piombo sopra per controbilanciare...), di cappelle che non si scoprono, di testicoli ancora attaccati al pube e mai scesi nello scroto, di frenuli brevi, che facevano piegare in avanti in maniera innaturale e dolorosa il pene, di varicocele bilaterali, e di tanti ignari adolescenti, che, di tutto, questo non avevano capito niente.

(.....e non dovevo dare nozioni mediche...meno male...) Rolling Eyes

rossano
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 846
Età : 41
Località : Fasano
Data d'iscrizione : 14.02.09

Profilo giocatore
Località: Fasano
Livello: FIT: 4.6 O35
Racchetta: Yonex DR100

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum