Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Comfort: mono a basse tensioni (caso Volandri) o multi a +alte tensioni?

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Comfort: mono a basse tensioni (caso Volandri) o multi a +alte tensioni?

Messaggio Da andrea1672 il Lun 29 Nov 2010 - 15:12

Secondo voi, tenendo sempre l'attenzione al comfort del braccio, è meglio mettere un monofilamento a tensioni basse, o un multi a tensioni più alte? Estremizzando il concetto, si potrebbe portare come esempio il caso di Volandri: è arrivato ad incordare anche a 9 kg le sue BBAlu… e non ho mai capito perché, anziché fare ciò, non incordasse, che so, a 13 un multifido… faccio per dire, chiaramente, però il concetto spero sia chiaro.
Voi che ne pensate?

andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1983
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comfort: mono a basse tensioni (caso Volandri) o multi a +alte tensioni?

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 29 Nov 2010 - 20:53

Come già detto altre volte, i mono hanno una "finestra" di "non resa"....più in basso e più in alto di una fascia di riferimento. Ma ancora più sotto, riguadagna in elasticità. Non è così, invece, per i multi...prova un multi economico a quella tensione..e me ne riparli Wink

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40388
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comfort: mono a basse tensioni (caso Volandri) o multi a +alte tensioni?

Messaggio Da andrea1672 il Mar 30 Nov 2010 - 2:18

Grazie... pur avendo letto tanto negli ultimi mesi su questo forum, su corde, tensioni, ecc, questa della finestra non la sapevo. Così come non sapevo che un multi a 10 è più rigido, se ho ben capito, di un mono.
Chiedo venia e faccio tesoro dell'informazione.

andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1983
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comfort: mono a basse tensioni (caso Volandri) o multi a +alte tensioni?

Messaggio Da nw-t il Gio 2 Dic 2010 - 1:18

@andrea1672 ha scritto:Secondo voi, tenendo sempre l'attenzione al comfort del braccio, è meglio mettere un monofilamento a tensioni basse, o un multi a tensioni più alte? Estremizzando il concetto, si potrebbe portare come esempio il caso di Volandri: è arrivato ad incordare anche a 9 kg le sue BBAlu… e non ho mai capito perché, anziché fare ciò, non incordasse, che so, a 13 un multifido… faccio per dire, chiaramente, però il concetto spero sia chiaro.
Voi che ne pensate?
Comunque questa dei 9 kg. non è vera, Filippo prima di alcune partite delle finali del master di Londra ha proprio parlato di questa sua strana incordatura (che ha sconsigliato proprio LUI a tutti perchè pericolosa) ma la tensione bassa che ha usato era a 14 kg. poi lui usa le Original come Bolelli non le Alu.

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15453
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comfort: mono a basse tensioni (caso Volandri) o multi a +alte tensioni?

Messaggio Da andrea1672 il Gio 2 Dic 2010 - 2:33

Qui a Roma c'è un famoso negozio che incorda per il circolo Garden. Durante il torneo che si svolge in questo circolo, l'incordatore di questo negozio, che io conosco molto bene da quando ero piccolo, mi ha parlato dei famosi 9 kg a cui era arrivato, per poi risalire pian piano. E queste non sono voci terze, ma da me ascoltate proprio da questa persona, e non vedo perché dovrei dire una cosa per un'altra.
Dopotutto, proprio pochi giorni fa, nel corso di una telecronaca del torneo di Londra, Volandri stesso, in studio, ha parlato di tensioni intorno a 10 kg e del fatto che era poi risalito gradualmente a 14-15.

andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1983
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comfort: mono a basse tensioni (caso Volandri) o multi a +alte tensioni?

Messaggio Da biciomac il Gio 2 Dic 2010 - 9:58

e perchè sarebbe pericoloso incordare basso? pericoloso per i volatili?

biciomac
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 635
Età : 44
Data d'iscrizione : 14.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0 ITR - Classifica FIT 4.4
Racchetta: Sportastic Supreme+Wilson Steam 99S

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comfort: mono a basse tensioni (caso Volandri) o multi a +alte tensioni?

Messaggio Da andrea1672 il Gio 2 Dic 2010 - 10:13

Esatto! Dalle parti mie girano certi tordi... in cielo e in campo!

andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1983
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comfort: mono a basse tensioni (caso Volandri) o multi a +alte tensioni?

Messaggio Da nw-t il Gio 2 Dic 2010 - 10:40

@andrea1672 ha scritto:Qui a Roma c'è un famoso negozio che incorda per il circolo Garden. Durante il torneo che si svolge in questo circolo, l'incordatore di questo negozio, che io conosco molto bene da quando ero piccolo, mi ha parlato dei famosi 9 kg a cui era arrivato, per poi risalire pian piano. E queste non sono voci terze, ma da me ascoltate proprio da questa persona, e non vedo perché dovrei dire una cosa per un'altra.
Dopotutto, proprio pochi giorni fa, nel corso di una telecronaca del torneo di Londra, Volandri stesso, in studio, ha parlato di tensioni intorno a 10 kg e del fatto che era poi risalito gradualmente a 14-15.
Le ho viste quasi tutte, mi sarà sfuggito proprio quella dichiarazione, come hai detto te saperlo da voci terze... non è mai affidabile. Ma detto dallo stesso Volandri...io avevo sentito da 14 x poi salire a 19Kg e anni fà mi pare disse di usare 24 kg. questo è quello che mi ricordo. Una volta ho sentito un racconto di Pietrangeli che parlava di uno che se l'incordava a mano e che arrivava a 11/12 kg...

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15453
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comfort: mono a basse tensioni (caso Volandri) o multi a +alte tensioni?

Messaggio Da andrea1672 il Gio 2 Dic 2010 - 10:48

Comunque, va beh... adesso se sono 9, 10, o 14 kg, poco importa secondo me. Il concetto era il fatto di tendere un mono molto basso piuttosto che un multi più alto... e me ne sfuggiva la ragione. Però la mia sete di curiosità pare sia stata soddisfatta. A questo punto sarebbe interessante, sempre per pura curiosità, conoscere per le diverse corde monofilamento quali siano queste finestre di non resa di cui parla Eiffel e, ancora più interessante, per i multifilamento quali le tensioni che sarebbero addirittura pericolose sotto un certo chilaggio... .

andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1983
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comfort: mono a basse tensioni (caso Volandri) o multi a +alte tensioni?

Messaggio Da nw-t il Gio 2 Dic 2010 - 11:04

Le tensioni basse sono pericolose perchè le corde rilasciano anche più vibrazioni all'impatto della palla, basta prendere 2 racchette una a 20 kg. e una a 24 e battere il palmo della mano sulle corde e senti subito quante vibrazioni in più senti con quella a 20. Dipende anche da corda a corda quelle multifilo di naylon base (i classici rotoli da 200 mt. a 30 euro) un gran che bene al braccio non lo fanno anche se le tiri a 22, specialmente con le attuali racchette che son sempre un pò più rigide.

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15453
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comfort: mono a basse tensioni (caso Volandri) o multi a +alte tensioni?

Messaggio Da abracadabra78 il Gio 2 Dic 2010 - 13:43

@nw-t ha scritto:
@andrea1672 ha scritto:Secondo voi, tenendo sempre l'attenzione al comfort del braccio, è meglio mettere un monofilamento a tensioni basse, o un multi a tensioni più alte? Estremizzando il concetto, si potrebbe portare come esempio il caso di Volandri: è arrivato ad incordare anche a 9 kg le sue BBAlu… e non ho mai capito perché, anziché fare ciò, non incordasse, che so, a 13 un multifido… faccio per dire, chiaramente, però il concetto spero sia chiaro.
Voi che ne pensate?
Comunque questa dei 9 kg. non è vera, Filippo prima di alcune partite delle finali del master di Londra ha proprio parlato di questa sua strana incordatura (che ha sconsigliato proprio LUI a tutti perchè pericolosa) ma la tensione bassa che ha usato era a 14 kg. poi lui usa le Original come Bolelli non le Alu.
guarda.io ho tenuto in mano la racchetta di volandri al challenger di monza dove incordavano,perche' conosco l'incordatore ed e' vera questa dei 9kg,ma a parte questo incordava anche a meno di 14kg le sue racche,le ha provate tutte le basse tensioni 9-11-13....

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comfort: mono a basse tensioni (caso Volandri) o multi a +alte tensioni?

Messaggio Da andrea1672 il Gio 2 Dic 2010 - 14:11

chissà come deve essere strano... un giorno, proprio a voler buttare i soldi, ci voglio provare...

andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1983
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comfort: mono a basse tensioni (caso Volandri) o multi a +alte tensioni?

Messaggio Da nw-t il Gio 2 Dic 2010 - 14:24

@andrea1672 ha scritto:chissà come deve essere strano... un giorno, proprio a voler buttare i soldi, ci voglio provare...
Prendi una matassina di corde da poco così non hai rimorsi.. e prova a fartela a mano da solo. Penso che tu riesca a farla a quella tensione, con una mano infili e con l'altra fai da pinza per tenere quelle messe. Chiudi a 4 nodi, verticali e orizzontali.... e poi ci fai la recensione.

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15453
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comfort: mono a basse tensioni (caso Volandri) o multi a +alte tensioni?

Messaggio Da andrea1672 il Dom 20 Feb 2011 - 2:26

Torno sull'argomento Volandri perché casualmente stavo leggendo questo topic... guardate un po' CHI ha incordato le racchette di Filippo a 11kg... : http://www.passionetennis.com/t2598-tensione-corde-piu-bassa-del-limite-inferiore-raccomandato?highlight=bassa

(in fondo alla pagina)

Lo conoscete questo tale "Eiffel59"?...

andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1983
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comfort: mono a basse tensioni (caso Volandri) o multi a +alte tensioni?

Messaggio Da Eiffel59 il Dom 20 Feb 2011 - 7:29

Mah...io penso di conoscerlo Very Happy

Tu invece parlando di incordatori del torneo del Garden mi sa che stai a parlare di MadAboutTennis...il buon Pozzi...uno dei pochi che ne capisca qualcosa a Roma....sbaglio? Suspect

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40388
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comfort: mono a basse tensioni (caso Volandri) o multi a +alte tensioni?

Messaggio Da andrea1672 il Dom 20 Feb 2011 - 11:06

Non sbagli... Paolo è un amico di mio padre e mi conosce da quando avevo la Fila Kid 2 e abitavamo dietro villa Lazzaroni, in via Luzio.
Parlando di tensioni, e scusami se approfitto della tua conoscenza a scopi meramente privati, mi è ritornato un dolorino al gomito. So di non avere una racchetta molto permissiva... e appena decentro, sono dolori: secondo te è sufficiente abbassare le mie BMPenta che so.. a 19kg, o anche 18, o dovrei orientarmi su un telaio più permissivo, anche in vista dei prossimi tornei (over 35 e D3 almeno, con il circolo)? Magari tipo la 500tour, rimanendo in casa Dunlop, oppure comunque una un po' più profilata e con sweetspot più ampio... si accettano consigli, chiaramente.
Non so... ero così contento che sembrava fosse tutto passato, invece appena non sto in formissima e non arrivo bene sui colpi, colpisco fuori centro e mi faccio male, forse ho preteso troppo scegliendo questa racchetta... che pizza!
Grazie per i tuoi consigli e chiedo scusa agli altri per questa piccola digressione... quando passi da queste parti, fai un fischio ché hai un caffè pagato, magari al bar accanto a Paolo.
Ciao
Andrea

andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1983
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comfort: mono a basse tensioni (caso Volandri) o multi a +alte tensioni?

Messaggio Da Alessandra76 il Dom 20 Feb 2011 - 15:13

Scusa se mi permetto di mettermi in mezzo aprendo una piccola parentesi...con poi una cosa forse straripetuta...però spesso quando giochiamo ci dimentichiamo sempre di qualcosa....che magari ci torna in mente più tempo in là...e poi ci vien da dire "cavolo, se me ne fossi ricordato!"....quando stecchi....metti più attenzione a guardare la palla....perché va bene essere stanchi....però magari anche non pretendendo grandi prestazioni...una cosa che possiamo sempre chiederci è...guardare la palla fino all'impatto....almeno questo è quel che cerco di fare io Razz ...chiusa parentesi! Very Happy

Alessandra76
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2173
Età : 40
Località : Roma
Data d'iscrizione : 05.11.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.3 FIT
Racchetta: Dunlop: Biomimetic 300tour (97 18*20)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comfort: mono a basse tensioni (caso Volandri) o multi a +alte tensioni?

Messaggio Da Hybris72 il Dom 20 Feb 2011 - 15:26

Concordo con Alessandra...per quanto mi riguarda a volte, oltre alla stanchezza e alla poca concentrazione, è una sotra di pigrizia che mi prende e che non mi fa guardare la palla fino all'impatto!!!

Hybris72
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 231
Data d'iscrizione : 01.12.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0/4.5
Racchetta: Wilson Blx Six.One Tour/2 Wilson K Six.one 95 (16x18) custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comfort: mono a basse tensioni (caso Volandri) o multi a +alte tensioni?

Messaggio Da emyly il Dom 20 Feb 2011 - 17:50

Ciao Ragazzi!!!
proprio oggi ho avuto lo stesso pensiero:
mi sono incordato la mia Slazenger 320 a 16-16kg con un mono wilson enduro 1,21... :-)
le provo e vi faccio sapere!

emyly
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 246
Data d'iscrizione : 13.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comfort: mono a basse tensioni (caso Volandri) o multi a +alte tensioni?

Messaggio Da Eiffel59 il Dom 20 Feb 2011 - 19:25

Andrea, da maggio ci si vedrà più spesso a Roma (e si, un caffè lo prendo Very Happy ) e potrò "curarti" le scelte teNNiche (la 200 è un gioiellino, ma non perdona decentraggi...).
Intanto cala la tensione che già aiuta, poi semmai...pensa alla BM600 Tour più che alla 500, o se proprio vuoi un non profilato, vai sulla BM200Plus..sempre a bassa tensione.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40388
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comfort: mono a basse tensioni (caso Volandri) o multi a +alte tensioni?

Messaggio Da andrea1672 il Lun 21 Feb 2011 - 11:15

Nel'attesa del caffè e di fare la tua conoscenza... grazie per i consigli, Maestro. Oggi porterò intanto le mie due AG4D 200 16x19 a incordare, portando la matasona di BMPenta che ancora ho... pensavo a 19, se non addirittura a 18kg, che dici? Poi valuterò un nuovo acquisto, tra le due che mi hai consigliato... o anche stavo vedendo la Wilson Pro Open, se non anche la classica Pure Drive, come la vedi?
Grazie ancora
Andrea

andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1983
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comfort: mono a basse tensioni (caso Volandri) o multi a +alte tensioni?

Messaggio Da Ospite il Lun 21 Feb 2011 - 11:26

se posso consigliarti, Pure Drive direi proprio di no, x prova personale sentivo trasmetteva vibrazioni e son quelle che creano dolore

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Comfort: mono a basse tensioni (caso Volandri) o multi a +alte tensioni?

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 21 Feb 2011 - 11:53

Andrea, la Pro Open è più "dolce" sul braccio, la PD in quel senso è certamente più dannosa...oltretutto, tesa "bassa" diventa un cannone incontrollabile anche con corde poco reattive come la Sonic di Head...19 kg col BMP sulla 200 dovrebbero se non risolverti rendere meno fastidioso il tuo problema.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40388
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comfort: mono a basse tensioni (caso Volandri) o multi a +alte tensioni?

Messaggio Da andrea1672 il Lun 21 Feb 2011 - 12:00

Ok, grazie... oggi incordo così allora... e poi, in caso, proverò altri telai. La 600 Biomimetic Tour non la trovo da nessuna parte... trovo solo la 600, ma è troppo grande e soprattutto troppo leggera, perché fa 283gr senza corde. In caso, la vecchia 500 tour Aerogel (che si trova anche a poco), non ti piace proprio... o sempre meglio la Pro Open di Wilson?

andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1983
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comfort: mono a basse tensioni (caso Volandri) o multi a +alte tensioni?

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 21 Feb 2011 - 12:24

Il problema principale mi pare quello del decentraggio ( e delle vibrazioni che lo stesso trasmette alla muscolatura). Forse un telaio con sweetspot allargato con sistemi "meccanici" come l'EXO3 Tour 100 di Prince potrebbe aiutarti...certo la potenza è inferiore, ma con una buona scelta di corde ed una tensione non troppo alta, diciamo 21kg , potresti trovare giovamento...a me non dispiace pure la Instinct in quella fascia di mercato...la YT è un pelo più potente della Prince e controlla meglio di tante equivalenti....oltretutto soffre meno l'instabilità torsionale (importante specie caricando molto i colpi in rotazione, ma d'aiuto pure nei "piattoni" strappati...)

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40388
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum