Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

E' colpa mia o della racchetta?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

E' colpa mia o della racchetta?

Messaggio Da Gianfranco il Lun 22 Nov 2010 - 20:27

Salve sono un trentenne che da solo due mesi ha cominciao a fare lezioni e a giocare a tennis (almeno 3 volte a settimana). ho una k blade team. il mio problema e che da quando ho provato una vecchia areo storm 320g bilanciata 31 me ne sono innamorato. possibile che con la storm riesco a tenere molto di più la palla in campo e a dare pure molta pesantezza. sono alto 176 e peso 82 kg. Dovrei continuare a giocare con la k blade o cercare una racchetta con caratteristiche come le ha quella che ho provato?... vi prego rispondetemi

Gianfranco
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 66
Età : 38
Località : Caserta
Data d'iscrizione : 22.11.10

Profilo giocatore
Località: Caserta
Livello: Mmm...
Racchetta: Blade98 BLX

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' colpa mia o della racchetta?

Messaggio Da Beccacci il Lun 22 Nov 2010 - 20:36

Come mai sei partito con la K Blade?
Al di là di tutti i discorsi tecnico-tattici, a maggior ragione ora che hai appena iniziato, è fondamentale che tu adoperi un attrezzo con cui senti del feeling. Anche a livello psicologico sarà una spinta in più a migliorare

Beccacci
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 181
Data d'iscrizione : 18.08.10

Profilo giocatore
Località: Vigevano (PV)
Livello: I.T.R. 3.5
Racchetta: Babolat PD GT

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' colpa mia o della racchetta?

Messaggio Da Gianfranco il Lun 22 Nov 2010 - 20:43

Mi hanno consigliato la k blade perchè non è molto pesante. dicono che un novellino come me non può giocare con una clava da 320g (testuali parole)... hi hi hi... Comunque io ho un fisico atletico credo di avere più forza che velocità. Gioco molto da fondo campo. Spero che queste indicazioni diano modo di dare un consiglio.

Gianfranco
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 66
Età : 38
Località : Caserta
Data d'iscrizione : 22.11.10

Profilo giocatore
Località: Caserta
Livello: Mmm...
Racchetta: Blade98 BLX

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' colpa mia o della racchetta?

Messaggio Da Turbolz il Lun 22 Nov 2010 - 21:45

Clava da 320......eh eh..la mia e' 335 senza corde...chiamatemi Godzilla Smile

Per esperienza personale da ragazzino facevo fatica un po con tutti i colpi (specialmente di rovescio),.Usavo una racchetta con bilanciatura tutta in testa.Poi ho provato una (ormai vecchissima) Prestige Mid e tutti i colpi in 10 minuti si sono sistemati.Devi provare varie racchette con varie bilanciature....e poi scegliere.Se hai forza fregatene del peso!

Ciao

Turbolz
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1691
Località : Verona-Cremona
Data d'iscrizione : 27.07.10

Profilo giocatore
Località: Verona-Cremona
Livello: 4.3 Fit (infortunato
Racchetta: ZUS 100 18x20

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' colpa mia o della racchetta?

Messaggio Da doppiofallo il Lun 22 Nov 2010 - 22:23

Caio gianfranco, ti ha colpito molto la manegevolezza della aerostorm, prima di cambiarla visot che la k-blade è un telaio rispettabilissimo, fai una cosa, con 5-6 euro ti togli la curiosità, metti un 6-7 grammi di piombo propio sotto al manico, la bilanci quasi a 31 (anche se sarebbe meglio almeno 31.5) e ti faccio vedere che la blade diventa comoda e ti aiuta ad arrotare e colpire con velocità la pallina. Wink Ciaooo

doppiofallo
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1025
Età : 40
Data d'iscrizione : 02.08.10

Profilo giocatore
Località: A sud di goteborg
Livello: Mai più bravo di un 4.1 ma non oltre 4,5
Racchetta: si si , ne ho due!

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' colpa mia o della racchetta?

Messaggio Da Gianfranco il Lun 22 Nov 2010 - 22:46

per mettere il piombo tolgo il grip lo metto sotto l'over?
un grip di cuoio quanto pesa più dell'originale?

Gianfranco
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 66
Età : 38
Località : Caserta
Data d'iscrizione : 22.11.10

Profilo giocatore
Località: Caserta
Livello: Mmm...
Racchetta: Blade98 BLX

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' colpa mia o della racchetta?

Messaggio Da Gianfranco il Lun 22 Nov 2010 - 23:02

Sarà perchè leggo già da un pò questi forum, ma avete risposto proprio quello che volevo sentirmi dire. Solo che tutti, in real (almeno quelli che frequento io) sono pro racchette leggerissime... io vado contro corrente e essendo inesperto credevo di avere torto. Voglio proprio povare ad appesantire la mia. Intanto mi permetto di chiedere quali racchette dovrei provare. grazie

Gianfranco
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 66
Età : 38
Località : Caserta
Data d'iscrizione : 22.11.10

Profilo giocatore
Località: Caserta
Livello: Mmm...
Racchetta: Blade98 BLX

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' colpa mia o della racchetta?

Messaggio Da andrew84 il Lun 22 Nov 2010 - 23:09

Il cuoio è 10gr più pesante degli originali, dipende anche dalla marca...
Se vuoi fare una cosa fatta bene metti il piombo sotto il grip alla base del manico vicino al fondello; ti sconsiglio però di andare oltre i 5-6 grammi senza compensare nell' ovale perchè rischi di svuotare la testa...

andrew84
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 206
Età : 32
Località : Ferrara
Data d'iscrizione : 10.02.10

Profilo giocatore
Località: Ferrara
Livello: ITR 4.5/5.0
Racchetta: prince exo3 tour 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' colpa mia o della racchetta?

Messaggio Da Gianfranco il Lun 22 Nov 2010 - 23:19

Quindi mettere il grip in cuoio non è possibile ed e anche più costoso... mmm...

Gianfranco
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 66
Età : 38
Località : Caserta
Data d'iscrizione : 22.11.10

Profilo giocatore
Località: Caserta
Livello: Mmm...
Racchetta: Blade98 BLX

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' colpa mia o della racchetta?

Messaggio Da andrew84 il Lun 22 Nov 2010 - 23:21

@Gianfranco ha scritto:Quindi mettere il grip in cuoio non è possibile ed e anche più costoso... mmm...

E' possibile metterlo invece perchè concentra il peso in maniera distribuita su tutto il manico Wink

andrew84
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 206
Età : 32
Località : Ferrara
Data d'iscrizione : 10.02.10

Profilo giocatore
Località: Ferrara
Livello: ITR 4.5/5.0
Racchetta: prince exo3 tour 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' colpa mia o della racchetta?

Messaggio Da doppiofallo il Lun 22 Nov 2010 - 23:50

Ciao Gianfranco. Allora, il consiglio del manico in cuoio è buono, però tieni conto che molto del manico si troverà sopra la tua mano, sotto la tua mano, ed una piccolissima parte vicino al fondello, quindi appesantisci la racca, però sposti poco il bil verso i 31 / 31.5. Allora, vediamo, la tua incordata dovrebbe pesare 305 credo, poi con un grip dovresti arrivare a 310 ok? Vediamo, metti un 6 grammi ai lati dell'ovale, ossia 3 da un lato ad ore 3 e altri 3 dall'ltro ad ore 9, ovviamente ai lati opposti , in modo che guardando la racchetta tu ne veda sempre uno perchè l'altro è opposto ok? E siamo così a 316 gr circa, poi del nasto piombato che ti è rimaso, ne fai delle strisce le le matti sotto il tappo, propio sotto, in modo da controbilanciare, com eha detto giustamente andrew, mettine non più di 8 gr . La racca dovrebbe toccare 324-325 grammi ed il bilanciamento dovrebbe essere intorno ai 31-32 circa, poi poco per volta..ritocchi come meglio credi. Tieni conto che non devi valutare la racchetta dopo un paio di ore, ma almeno dopo un 4-5 volte che l'hai usata Wink

doppiofallo
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1025
Età : 40
Data d'iscrizione : 02.08.10

Profilo giocatore
Località: A sud di goteborg
Livello: Mai più bravo di un 4.1 ma non oltre 4,5
Racchetta: si si , ne ho due!

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' colpa mia o della racchetta?

Messaggio Da Gianfranco il Mar 23 Nov 2010 - 11:35

Grazie metteró in pratica i vostri consigli

Gianfranco
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 66
Età : 38
Località : Caserta
Data d'iscrizione : 22.11.10

Profilo giocatore
Località: Caserta
Livello: Mmm...
Racchetta: Blade98 BLX

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' colpa mia o della racchetta?

Messaggio Da Guild il Sab 11 Dic 2010 - 15:36

@Gianfranco ha scritto:Sarà perchè leggo già da un pò questi forum, ma avete risposto proprio quello che volevo sentirmi dire. Solo che tutti, in real (almeno quelli che frequento io) sono pro racchette leggerissime... io vado contro corrente e essendo inesperto credevo di avere torto. Voglio proprio povare ad appesantire la mia. Intanto mi permetto di chiedere quali racchette dovrei provare. grazie

Il consiglio di iniziare con una racchetta tendenzialmente leggera è generalmente buono; farei un'eccezione per i giocatori "di ritorno", ovvero quelli che hanno imparato a giocare, magari anche decentemente, e poi hanno smesso per anni.
In questi casi (parlo per esperienza diretta e indiretta), la "leggerezza" dell'attrezzo si paga fortemente in stabilità, soprattutto quando ci si confronta con giocatori di livello leggermente più elevato.

Guild
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 134
Età : 43
Località : Lissone
Data d'iscrizione : 27.08.10

Profilo giocatore
Località: Lissone
Livello: 4.0 ITR
Racchetta: ZUS Custom, Dunlop AG 500 Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' colpa mia o della racchetta?

Messaggio Da wbtit il Sab 11 Dic 2010 - 22:34

Ciao Gainfranco c'è un sacco di gente che parla a vanvera soprattutto sull'argomentazione che una racchetta leggera sia meglio di una "pesante".
Io penso che sia sempre valida la regola di non scendere mai sotto i 300g a meno di non essere uno junior.

Se voui conferma leggi questa opinione del Maestro Eiffel59:
http://www.passionetennis.com/racchette-test-e-recensioni-f138/racchetta-per-problemi-gomito-t4122.htm#71459

che sintetizza le tre regole d'oro per prevenire danni:
1) telaio flessibile
2) bilanciatura tra 31 e 32
3) perso tra 315 e 330




wbtit
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 607
Età : 46
Località : Vicenza
Data d'iscrizione : 08.08.10

Profilo giocatore
Località: Veneto
Livello: I.T.R. 2.5 NO iscritto FIT difensivo da fondo campo
Racchetta: Vedi firma.

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' colpa mia o della racchetta?

Messaggio Da Guild il Dom 12 Dic 2010 - 7:18

Mi sembra che le preoccupazioni di Gianfranco fossero più di natura tecnica che fisica.

Guild
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 134
Età : 43
Località : Lissone
Data d'iscrizione : 27.08.10

Profilo giocatore
Località: Lissone
Livello: 4.0 ITR
Racchetta: ZUS Custom, Dunlop AG 500 Tour

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum