Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Nuova Dunlop 300 Biomimetic e K Blade 98 DIFFERENZE

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Nuova Dunlop 300 Biomimetic e K Blade 98 DIFFERENZE

Messaggio Da King-Roger il Lun 22 Nov 2010 - 11:03

Qualcuno le ha provate entrambe? Considerazioni.....

King-Roger
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 232
Età : 27
Data d'iscrizione : 15.05.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4.0
Racchetta: WILSON K BLADE 98 - HEAD RIP CONTROL

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova Dunlop 300 Biomimetic e K Blade 98 DIFFERENZE

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 22 Nov 2010 - 12:18

Il paragone è proponibile solo tra la Tour e la kBlade...anche se sono abbastanza all'opposto. la Wilson ha un peso più ridotto, uno SW maggiore, una stabilità trasversale minore ed uno sweetspot maggiore, ma molto "lungo" e "stretto"...ergo è eccelsa per i picchiatori di piatto -grazie al suo "peso" di palla superiore- e per chi ha comunque un buon centraggio ...a patto di "tenere" bene di polso e di braccio, o son dolori. La BM300 Tour per converso restituisce una palla più veloce ma meno pesante, e -differenza importante rispetto alla precedente 4D- gestisce meglio il top (il che, considerato il pattern 18x20, non è male....) ed è in generale più manovrabile e "facile" della kBlade.

Questo per racchette "standard"..ovviamente poi col custom si riesce ad ottenere molto di più. Comunque ad entrambe meglio cambiare le corde "factory" quanto prima....

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40393
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova Dunlop 300 Biomimetic e K Blade 98 DIFFERENZE

Messaggio Da King-Roger il Lun 22 Nov 2010 - 14:31

e la 300 16x19 cosa ha in meno e cosa in più rispetto la k blade?

King-Roger
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 232
Età : 27
Data d'iscrizione : 15.05.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4.0
Racchetta: WILSON K BLADE 98 - HEAD RIP CONTROL

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova Dunlop 300 Biomimetic e K Blade 98 DIFFERENZE

Messaggio Da Alessandra76 il Lun 22 Nov 2010 - 14:43

@Eiffel59 ha scritto: la Wilson ha un peso più ridotto, uno SW maggiore, una stabilità trasversale minore ed uno sweetspot maggiore, ma molto "lungo" e "stretto"...ergo è eccelsa per i picchiatori di piatto -grazie al suo "peso" di palla superiore- e per chi ha comunque un buon centraggio ...a patto di "tenere" bene di polso e di braccio, o son dolori.

Io sulla K Blade ho avuto una impressione diversa...anzi l'esatto opposto...possibile che la cosa sia dovuta ad aver provato quella più leggera? Neutral

Alessandra76
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2173
Età : 40
Località : Roma
Data d'iscrizione : 05.11.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.3 FIT
Racchetta: Dunlop: Biomimetic 300tour (97 18*20)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova Dunlop 300 Biomimetic e K Blade 98 DIFFERENZE

Messaggio Da valeriotennis il Mar 23 Nov 2010 - 11:39

Io sono sempre indeciso fra 300 e 300 tour... Sad

valeriotennis
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 758
Data d'iscrizione : 09.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova Dunlop 300 Biomimetic e K Blade 98 DIFFERENZE

Messaggio Da Lupo65 il Mar 23 Nov 2010 - 12:26

@valeriotennis ha scritto:Io sono sempre indeciso fra 300 e 300 tour... Sad

Io un parere te lo potrei dare, ma solo relativo alle "vecchie" aerogel 4D. Dipende molto da cosa cerchi; controllo, spin, precisione, capacita' di giocare contro chi tira palle pesanti ecc.

Lupo65
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 735
Località : Tra il Friuli e la Scozia
Data d'iscrizione : 26.07.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: NTRP 4.5
Racchetta: wilson BLX Blade 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova Dunlop 300 Biomimetic e K Blade 98 DIFFERENZE

Messaggio Da valeriotennis il Mar 23 Nov 2010 - 15:05

Io ho già una dunlop 200 plus(serie mfil, quindi completamente diversa dall'attuale) e una racchetta di verdasco, che condividono lo stesso stampo della 300 tour. La 300 la provai lo scorso anno per un doppio, me la ricordo poco potente, ma in quel periodo giocavo con un oversize. Cerco controllo, precisione, maneggevolezza, mi piacerebbe usare la racchetta con profitto, non avendo tra le mani un altro avversario, magari dopo 2 set tirati. Smile

valeriotennis
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 758
Data d'iscrizione : 09.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova Dunlop 300 Biomimetic e K Blade 98 DIFFERENZE

Messaggio Da Lupo65 il Mar 23 Nov 2010 - 15:40

Beh, io le avevo entrambe (la 4D 300 e 300 Tour, quest'ultima ancora in uso); entrambe sono racchette leggere (anche la Tour, che nel mio caso con overgrip e qualche piombetto etc arriva sui 340 gr, altrimenti pesa sui 320gr).
Ovviamente differiscono nel piatto corde (16x19 nella 300, 18x20 nella 300T); in quanto a gioco, la 16x19 generava ovviamente + spin, ma con meno controllo, anche questo ovvio) generando comunque piu' potenza (il profilo e' 1mm piu largo, comunque contenuto).
Entrambe sono flessibili e hanno un feeling di palla eccellente; avendo un po di problemi latenti al gomito non ho mai osato avere solo monofilo, ma con entrambe sono passato da un settaggio con multi ad un ibrido. La 300 aveva comunque un po di instabilita’ torsionale e la palla dovevi lavorarla di piu’ per farla restare in campo, mentre la 300 tour con 3+3+3 di piombo (ore 3, 9 e nel manico) e’ stabilissima.

Il pregio della tour e’ senz’altro nella stabilita’ e precisione; devi generare potenza da solo (anche se abbassando un po la tensione delle corde ti aiuterebbe non poco), ma la racchetta segue I tuoi movimenti e manda la palla la’ dove vuoi che vada.
La capacita’ di spin della tour e’ minore, ma puoi sopperire con una buona tecnica; inoltre la facilita’ di chiudere gli scambi con un colpo piatto e’ fenomenale.
La tour mi ha dato I migliori risultati in ibrido, RPM blast e Wilson NXT spessore 17; la RPM pero’ muore quasi subito, farei il cambio con la TF black code (anche se ora ho montato un ibrido della Toalson).
La 300 normale la vendetta perche’ finii col metterci quasi 20 grammi qui e la e comunque non mi dava I risultati che volevo.

Questo e’ ovviamente un parere personale; a dire il vero vorrei una tour con piatto 16x19 – ma per questo ho la TGK!
Wink

Lupo65
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 735
Località : Tra il Friuli e la Scozia
Data d'iscrizione : 26.07.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: NTRP 4.5
Racchetta: wilson BLX Blade 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova Dunlop 300 Biomimetic e K Blade 98 DIFFERENZE

Messaggio Da Lupo65 il Mar 23 Nov 2010 - 15:45

Ah, dimenticavo; il mio braccio con la tour non ha mai sofferto di stanchezza ecc, ora che gioco con la Volkl PB10 mid se non sono in forma e colpisco la palla bene, dopo due ore mi sembra di aver fatto una sessione di pesi con Hulk Hogan lol!

Lupo65
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 735
Località : Tra il Friuli e la Scozia
Data d'iscrizione : 26.07.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: NTRP 4.5
Racchetta: wilson BLX Blade 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova Dunlop 300 Biomimetic e K Blade 98 DIFFERENZE

Messaggio Da valeriotennis il Mer 24 Nov 2010 - 15:46

Grande lupo, proprio quello che pensavo. E devo dire che la t fight 295 che attualmente ho(anche se da qualche mese non uso più) assomiglia molto alla 300 classica, quindi credo proprio che prenderò la tour.
Che ne pensi delle rip control sulla 300 tour?

valeriotennis
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 758
Data d'iscrizione : 09.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova Dunlop 300 Biomimetic e K Blade 98 DIFFERENZE

Messaggio Da uolter74 il Mer 24 Nov 2010 - 17:09

tempo permettendo stasera dopo aver lasciato perdere la bm 200 plus x via del peso provero la bm 300 se riesco vi faccio sapere qualcosa...userò le corde di seri le silk..
walter

uolter74
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2240
Età : 42
Data d'iscrizione : 03.10.09

Profilo giocatore
Località: Follonica
Livello: discreto 4...
Racchetta: solo e sempre pro stock..

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova Dunlop 300 Biomimetic e K Blade 98 DIFFERENZE

Messaggio Da Lupo65 il Mer 24 Nov 2010 - 17:29

Non ho esperienza sulle corde della Head, mi dispiace. Penso che tra le corde che ho provato, le TF black code in ibrido con un multifilo reattivo tipo l'NRG2 darebbero buonissimi risultati (la tour ha bisogno di una spintina in piu', le BC ti aiuterebbero nello spin, le NRG nella spinta).

Non sono un esperto, ma credo che l'ibrido di questo tipo si sposi bene, 22/24 kili (io usavo 24/26, ma penso fosse meglio se l'avessi allegerito di 1kg o due).

Lupo65
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 735
Località : Tra il Friuli e la Scozia
Data d'iscrizione : 26.07.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: NTRP 4.5
Racchetta: wilson BLX Blade 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova Dunlop 300 Biomimetic e K Blade 98 DIFFERENZE

Messaggio Da davidedp il Mer 24 Nov 2010 - 18:55

@Lupo65 ha scritto:Non ho esperienza sulle corde della Head, mi dispiace. Penso che tra le corde che ho provato, le TF black code in ibrido con un multifilo reattivo tipo l'NRG2 darebbero buonissimi risultati (la tour ha bisogno di una spintina in piu', le BC ti aiuterebbero nello spin, le NRG nella spinta).

Non sono un esperto, ma credo che l'ibrido di questo tipo si sposi bene, 22/24 kili (io usavo 24/26, ma penso fosse meglio se l'avessi allegerito di 1kg o due).

io gioco regolarmente con l'ibrido BC/Nrg2 a 21/23 e mi trovo benissimo...
unico neo è che mi durano max 7/8 ore!!!

appena rompo di nuovo proverò a mettere le Explosive! che costano meno... speriamo bene...



davidedp
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 121
Età : 47
Data d'iscrizione : 15.09.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Dunlop Aerogel 4D 300 Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova Dunlop 300 Biomimetic e K Blade 98 DIFFERENZE

Messaggio Da Aerogel il Gio 25 Nov 2010 - 0:03

la 300 normale va sicuramente customizzata, altrimenti resta una grande incompiuta.
Ma se trovi il setup che ti piace ne tiri fuori un bell'attrezzo. Anzi bellissimo Smile

Spero, come già detto altrove, di potervi quanto prima dare le mie impressioni anche sulla Biomimetic Basketball

Aerogel
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 729
Età : 31
Località : prov. LT
Data d'iscrizione : 27.11.09

Profilo giocatore
Località: Gaeta - Roma
Livello: I.T.R. "3.75"
Racchetta: Dunlop M-fil 300 custom

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum