Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

I GRIP DEI CAMPIONI

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

I GRIP DEI CAMPIONI

Messaggio Da massimo conti il Ven 19 Nov 2010 - 18:24

Secondo voi, i Pro usano sempre la stessa impugnatura di dritto (ovviamente lasciamo stare la volè) oppure per esempio se vogliono cambiare ritmo usano una western accentuando il top spin e viceversa se vogliono un vincente passano ad una più veloce eastern ? è un dubbio che mi assilla, grazie ciao.
Massimo
Suspect Suspect Suspect

massimo conti
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 288
Età : 50
Data d'iscrizione : 18.11.09

Profilo giocatore
Località: cervia
Livello: AllegroAndante
Racchetta: Prince 03 tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: I GRIP DEI CAMPIONI

Messaggio Da valeriotennis il Ven 19 Nov 2010 - 18:28

Mi pare che Monfils e Djokovic alternino i grip, ma ci sono sicuramente altri giocatori che lo fanno. Wink

valeriotennis
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 758
Data d'iscrizione : 09.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: I GRIP DEI CAMPIONI

Messaggio Da massimo conti il Ven 19 Nov 2010 - 18:50

Guardando il Re , sicuramente ci sono occasioni in cui usa un top spin esagerato , ma mi sembra che faccia tutto di braccio e polso , la presa mi sembra sempre la solita eastern. Naturalmente sono impressioni, dalla mia poltrona.

massimo conti
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 288
Età : 50
Data d'iscrizione : 18.11.09

Profilo giocatore
Località: cervia
Livello: AllegroAndante
Racchetta: Prince 03 tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: I GRIP DEI CAMPIONI

Messaggio Da Veterano il Ven 19 Nov 2010 - 20:37

In genere hanno tutti una presa base ed in alcune occassioni possono cambiarla,ma piu' che per spingere o usare piu' o meno spin ce' una questione di tempo,oppure di campo dove magario si troano meglio usando un tipo di presa che un altro.
Federer non usa la estern e non so come mai ci sia questa voce,il suo grip e' una semi western, che cambia a seconda di quanto tempo ha in una quasi estern e i suoi colpi non sono di polso,nessuno gioca di polso.
Un saluto e buon tennis.

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1999
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: I GRIP DEI CAMPIONI

Messaggio Da blwi85 il Mar 11 Gen 2011 - 21:13

forse tutti hanno visto questo Smile

http://www.youtube.com/watch?v=aXcsblS3Jl

blwi85
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 254
Località : Pescara
Data d'iscrizione : 15.08.10

Profilo giocatore
Località: Pescara
Livello: 4.3 FIT
Racchetta: yonex DR100 - starburn T6

Tornare in alto Andare in basso

Re: I GRIP DEI CAMPIONI

Messaggio Da GIANLUINI DICA il Mar 11 Gen 2011 - 23:20

NOn riesco a vedere il video...

_____________________________________________________________


Bookmark and Share

GIANLUINI DICA
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3667
Età : 44
Località : CREMONA
Data d'iscrizione : 08.11.09

Profilo giocatore
Località: CREMONA
Livello: 3.0 ITR. 4.2
Racchetta: Wilson Pro Open

Tornare in alto Andare in basso

Re: I GRIP DEI CAMPIONI

Messaggio Da blwi85 il Mer 12 Gen 2011 - 19:22

azz ho sparato a salve il link Razz .. riprovo

http://www.youtube.com/watch?v=aXcsblS3Jl4

blwi85
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 254
Località : Pescara
Data d'iscrizione : 15.08.10

Profilo giocatore
Località: Pescara
Livello: 4.3 FIT
Racchetta: yonex DR100 - starburn T6

Tornare in alto Andare in basso

Re: I GRIP DEI CAMPIONI

Messaggio Da Veterano il Mer 12 Gen 2011 - 21:03

Nel video il ragazzo di Fuzzy fa vedere bene cosa sia una estern al secondo 58.questa e' una estern,guarda con attenzione il polso e palmo della mano e sopratutto il piatto corde che tiene un inclinazione un po verso l'alto.Guarda invece la prima foto di Federer ,il piatto corde ha un inclinazione verso il basso,a me sembra una semi western quasi completa che da un po alla estern.Lascia perdere la linea nell lato 3 il palmo non e teso e non e' facile capire su quale lato facia presa pero l'amgolo del piatto corde non mente e molto vicino ad una semi western.La foto che si vede a 1,38 e lo zoom seguente fa vedere una semi western quasi piena,guarda il piatto corde rispetto al palmo della mano.IL ragazzo del video puo dire quello che vuole ma questa non e' una estern.le foto piu indietro mi risultano poco attendibili ed e' molto comlpicato dare un giudizio su queste immagini pero mi sembra che nello zoom a 3.10 si veda una presa identica a quella del sec 1.43 quello che cambia e' l'inclinazione del corpo ma non quella del piatto corde rispetto al palmo della mano.
Per valutare una presa bisogna vedere il tipo di swing ,la posizione del palmo della mano e del piatto corde.Se vedi qualche video di Sampras che si avvicinava di piu ad una estern guarda la differenza di swing mano e pìatto corde.........quella di Federer e una semi western che si avvicina un po alla estern,ma sicuramente non e' una estern pura...........che poi colpisca anche in estern a secondo del tempo o situazione di gioco ci puo' stare ma di base credo prorpio che sia una semi western........

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1999
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: I GRIP DEI CAMPIONI

Messaggio Da massimo conti il Gio 13 Gen 2011 - 22:44

Bah....... io a casa ho un chilo di riviste specializzate che parlano di Roger che normalmente usa la eastern, comunque a me va bene lo stesso , tralasciando Federer che (ripeto) secondo me è uno di quelli che cambia spesso e volentieri il grip in base al colpo, il topic era proprio su questo argomento.

massimo conti
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 288
Età : 50
Data d'iscrizione : 18.11.09

Profilo giocatore
Località: cervia
Livello: AllegroAndante
Racchetta: Prince 03 tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: I GRIP DEI CAMPIONI

Messaggio Da alba77 il Sab 15 Gen 2011 - 14:02

Ovviamente qui si parla di grip di diritto profondo?
Oltre alle volèè dobbiamo escudere le smorzate.

Molto interessante il messaggio di Veterano che conferma le mie sensazioni.
Infatti io ho sempre letto e sentito che Federer usa la eastern di diritto, ma a vederlo giocare nell'insieme mi dà più l'idea di un semi western.
Siccome io da quando ho ripreso le lezioni qualche mese fa sono passata dalla eastern alla semi western sentoe vedo la differenza di inclinazione del piatto corde.

Interessante il concetto del tempo a disposizione a relazione col grip adottato.
Puoi spiegare meglio questo concetto, Veterano?

PS: Vi capita di trovarvi a rete, di subire un passante cortissimo o incrociato che riuscite a riprendere dopo il rimbalzo e mimandarlo dall'altra parte? A me è capitato più volte e per mancanza di tempo non sono riuscita a cambiare grip eseguendo il colpo in continental. Ho sbagliato o va bene nell' "emergenza"? Shocked

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: I GRIP DEI CAMPIONI

Messaggio Da Veterano il Sab 15 Gen 2011 - 15:34

Generalmente si cerca di automatizzare il colpo per questo e meglio utilizzare un tipo di grip che consenta di ripetere il gesto il piu simile possibile,e per un giocatore normale a volte e' gia' un impresa automatizzare il movimento senza cambio di grip,che poi si riesca a giocare anche cambiando grip, si e possibile ma per farlo bisogna avere prima la padronanza di almeno un tipo di grip ,non e raro infatti che si incominci con una estern per poi passare ad una semi western che e' la presa piu versatile,percio' si sceglie sempre una presa base sicura diciamo nel caso del tennis moderno semi western,per poi in caso di poco tempo a disposizione come per esempio l'esempio di alba si puo cambiare impugnatura basta metterla di la.Che poi Federer riesca a cambiare impugnatura a secondo di come voglia colpire puo anche essere vero ma di base avra' sempre un impugnatura che per lui e' piu sicura dell' altra e che cerchera' piu' con continuita'.Pero' per un giocatore normale che non sia Federer e meglio imparare a gestire un tipo di grip e solamente in casi estremi utilizzare la presa che riusciamo a trovare piu velocemente possibile anche se non e' la nostra preferita,in situazioni estreme l'importante e buttarla di la.In genere con il passo del tempo un tennista di buon livello impara a giocare con al meno due tipi di prese (parliamo di fondo campo) e sceglie di base quella che alla fine vede piu congeniale per lui ,poi in certe circostanze e a secondo delle capacita' puo' o meno cambiare il tipo di grip.

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1999
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: I GRIP DEI CAMPIONI

Messaggio Da Veterano il Ven 10 Giu 2011 - 0:50

@Veterano ha scritto:Nel video il ragazzo di Fuzzy fa vedere bene cosa sia una estern al secondo 58.questa e' una estern,guarda con attenzione il polso e palmo della mano e sopratutto il piatto corde che tiene un inclinazione un po verso l'alto.Guarda invece la prima foto di Federer ,il piatto corde ha un inclinazione verso il basso,a me sembra una semi western quasi completa che da un po alla estern.Lascia perdere la linea nell lato 3 il palmo non e teso e non e' facile capire su quale lato facia presa pero l'amgolo del piatto corde non mente e molto vicino ad una semi western.La foto che si vede a 1,38 e lo zoom seguente fa vedere una semi western quasi piena,guarda il piatto corde rispetto al palmo della mano.IL ragazzo del video puo dire quello che vuole ma questa non e' una estern.le foto piu indietro mi risultano poco attendibili ed e' molto comlpicato dare un giudizio su queste immagini pero mi sembra che nello zoom a 3.10 si veda una presa identica a quella del sec 1.43 quello che cambia e' l'inclinazione del corpo ma non quella del piatto corde rispetto al palmo della mano.
Per valutare una presa bisogna vedere il tipo di swing ,la posizione del palmo della mano e del piatto corde.Se vedi qualche video di Sampras che si avvicinava di piu ad una estern guarda la differenza di swing mano e pìatto corde.........quella di Federer e una semi western che si avvicina un po alla estern,ma sicuramente non e' una estern pura...........che poi colpisca anche in estern a secondo del tempo o situazione di gioco ci puo' stare ma di base credo prorpio che sia una semi western........
Riesumo qusta discussione per parlare nuovamente di grip..............
http://www.tennis.com/articles/templates/instruction.aspx?articleid=1337
il primo link e' relativo a come riconoscere le impugnature ed e' uno standard riconosiuto in tutto il mondo.
veniamo alla pistol :
https://servimg.com/image_preview.php?i=59&u=13524443
e alla hammer :
https://servimg.com/image_preview.php?i=60&u=13524443
la differenza tra pistol ed hammer sta solamente nel distendere piú (pistol) o meno (hammer)l'indice della mano ma non influenza in nessun altro modo il posizionamento della mano.
Allora adesso teoricamente dovremmo tutti aver chiaro le differenze che ci sono tra i diversi tipi di impugnatura vedendo i vari schemini,bene quello che sostengo io nella discussione con eron82 e che una cosa e' sapere in base ad una foto che grip si utilzzi,un altra e' saper interpretare la foto,perche' ci sono foto e video che non sono facilmente interpretabili..........la discussione e' nata sul video linkato sopra riguardo al grip che utilizza Federer per il dritto,bene io ribadisco che " a mio parere e forma di interpretare" l'impugnatura di Federer e' una Semiwestern,a parte gli schemini la posizione della racchetta in fase d'impatto,ma no solo si puo determinare anche in altri momenti rispetto l'angolo di inclinazione del piatto corde rispetto al terreno,e' una semi western..........parere mio personale
condivisilbile o meno.
La discussione nasce perche' eron 82 con fermeza dice che sia una estern piena e spiega che si puo essere tratti in inganno dalla presa pistol che utilizza Roger.
Bene senza intenzione di fare nuove polemiche ma solo per esprimere un mio parare personale.in base agli schemi internazionali che sono sopra linkati ed in base alla posizione del piatto corde-mano come spiego nel video,io no vedo una estern piena...........e non mi importa un fico secco di cosa dice willl............
Grande rispetto per le opinioni di tutti,ma fino a quando Roger non mi dira' che impugnatura usa io non vedo in "questo video" una estern piena,lascio un po di spazio ad un ibrido tra estern e semi western che molti chiamano strong estern,ma di estern piena non se ne parla prorpio...........ripeto questa e' una mia opinione condivisibile o meno,ma non e' un opinione campata in aria ,ci sono basi tecniche internazionali che lo dimostrano.
Che poi si vedano altre cose e si interpretino in un altro modo,ci puo anche stare,ma la certezza assoluta non ce,almeno che non venga Roger stesso a dirmelo.
Tanto per dirne una poco tempo fa avevo chiesto da un ex numero uno del mondo in doppio secondo lui che impugnatura usasse Roger,bene la risposta e' stata non lo so,non mi fisso molto sulle impugnature..........quando ne avro' occasione chiedero al suo socio,che oltre ad essere stato numero uno al mondo di doppio e stato trai primi sette al mondo in singolare,vediamo se mi sa dire qualcosa............
Poi come ripeto ci possono essere differenti foto e video di Federer ritratto in diversi tipi di grip dalla estern,alla full western,ma questo fa parte della situazione di gioco,la mia idea a vendolo visto personalmente dal vivo e quella che usi una semi western,oppure un ibrido come gia detto prima.
Rispetto a Gasquet stesso identico discorso:
http://cache.daylife.com/imageserve/0a8LeAwgju5Y0/340x.jpg
per me questa e una semi western bella piena..........e anche da altri video e visto dal vivo,mi sento di confermare questo...........che poi ci sia qualcuno con parere differente bene,ma che mi dica che assolutamente e' una estern,non credo.

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1999
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: I GRIP DEI CAMPIONI

Messaggio Da eron82 il Ven 10 Giu 2011 - 9:33

Dunque, mi pare di capire che tu non voglia prendere come punto di riferimento la V tra l'indice e il pollice o il base knuckle (ipotenar) per distinguere un'impugnatura dall'altra, ma ti dico che è l'unico metodo per farlo e ti spiego subito il motivo. Tu osservi molto lo swing e il grado di inclinazione della racchetta ma ti posso dimostrare come, soprattutto quest'ultimo, non sia quasi per nulla dipendente dall'impugnatura. Prima di tutto perchè all'impatto tutti sappiamo che la racchetta deve essere perpendicolare al terreno (o con qualche leggerissimo grado di inclinazione verso il basso) e poi tale grado di inclinazione sarebbe riproducibile con qualsiasi tipo di impugnatura (anche continental addirittura). Ti dissi che ciò che ti confonde (soprattutto per te che guardi l'inclinazione della racchetta durante lo swing) è la presa pistol o hammer e per dimostrartelo puoi fare questa semplice prova: prendi la racchetta usando una Eastern a pistola e fai il movimento bloccandoti al punto d'impatto con la palla (anche immaginaria). Bene, vedrai che il piatto è tendenzialmente perpendicolare al terreno. Ora, sempre senza muoverti, usa solo la mano che tiene la racchetta per passare dalla pistol alla hammer. Vedrai come per forza di cose il piatto si inclini verso l'alto. Ecco svelato l'arcano.....la pistol porta di per sè la testa della racchetta più verso terra mentre la hammer tiene la testa tendenzialmente più alta. Tutto questo ovviamente influisce in maniera impercettibile sullo swing e sull'inclinazione dell'avambraccio e del polso (per compensare quella differenza di gradi), ma alla fine dei conti stiamo parlando sempre di due impugnature Eastern. La Eastern come la intendi tu è quella hammer, molto pura e "dritta" usata per lo più dai bambini che iniziano a giocare, ma quando si aumenta la velocità di braccio è naturale abbassare un po' la testa per portarla più "a filo" con lo swing. Ma ripeto, sempre di Eastern stiamo parlando.

Ora, detto questo (sperando di essere stato chiaro), immagino che tutti siamo d'accordo sul fatto che Pete Sampras e Tim Henman abbiano una Eastern....ora, sempre osservando la V della mano o l'ipotenar (ma anche ad occhio nudo si vede benissimo) guardate come queste impugnature siano identiche:

http://www.google.it/imgres?imgurl=http://wimbledon.open-tennis.com/images/pete-sampras.jpg&imgrefurl=http://wimbledon.open-tennis.com/greatest-wimbledon-champions.html&usg=__KIBN6ceZp7tX_0ttKxFGBAn-UEE=&h=296&w=450&sz=35&hl=it&start=0&zoom=1&tbnid=UHd4AbSTql83uM:&tbnh=145&tbnw=193&ei=tcLxTa6CBc6E-waby4TlAg&prev=/search%3Fq%3Dsampras%2Bforehand%26um%3D1%26hl%3Dit%26sa%3DN%26biw%3D1536%26bih%3D770%26tbm%3Disch&um=1&itbs=1&iact=rc&dur=159&page=1&ndsp=33&ved=1t:429,r:9,s:0&tx=90&ty=50

http://www.google.it/imgres?imgurl=http://news.bbc.co.uk/media/images/39227000/jpg/_39227336_henmanforehand_gi245x300.jpg&imgrefurl=http://news.bbc.co.uk/sport2/hi/tennis/wimbledon_2003/photo_galleries/3031392.stm&usg=__DLy38NX1VZO25iWTzg-iPn3tS6I=&h=300&w=245&sz=12&hl=it&start=64&zoom=1&tbnid=ssE_xQDh-M90KM:&tbnh=142&tbnw=116&ei=IsLxTeS_C4q8-QaLovDMCw&prev=/search%3Fq%3Dtim%2Bhenman%2Bforehand%26um%3D1%26hl%3Dit%26biw%3D1536%26bih%3D770%26tbm%3Disch&um=1&itbs=1&iact=rc&dur=98&page=3&ndsp=35&ved=1t:429,r:13,s:64&tx=92&ty=73

http://www.google.it/imgres?imgurl=http://billaytoot.files.wordpress.com/2010/06/roger-federer_wimbledon_finals.jpg&imgrefurl=http://billaytoot.wordpress.com/2010/06/24/i-played-a-backhand-like-roger-federer/&usg=__CH8dixJN7-T_77kOAyFhcMrKoj4=&h=420&w=355&sz=28&hl=it&start=11&zoom=1&tbnid=x4lXpKXyylr-hM:&tbnh=125&tbnw=106&ei=ZMLxTcjVCMrQ-gbAyfjwAg&prev=/search%3Fq%3Dfederer%2Bforehand%26um%3D1%26hl%3Dit%26biw%3D1536%26bih%3D770%26tbm%3Disch&um=1&itbs=1


Quindi....se Sampras = Henman e Henman = Federer allora Sampras = Federer......ergo Federer usa una EASTERN Smile

eron82
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 142
Data d'iscrizione : 28.05.11

Profilo giocatore
Località: Barletta
Livello: ITR 4.5
Racchetta: Wilson kFactor 6.1 Tour 90

Tornare in alto Andare in basso

Re: I GRIP DEI CAMPIONI

Messaggio Da jagui il Ven 10 Giu 2011 - 10:03

Alla trasmissione colpo da campione, quando fecero una puntata su Federer, analizzando il suo dritto dissero che usava una eastern un po' atipica, ossia leggermente spostata verso la semi-western.

jagui
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1460
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 04.03.11

Profilo giocatore
Località: Roma Nord
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Babolat Pure Drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: I GRIP DEI CAMPIONI

Messaggio Da eron82 il Ven 10 Giu 2011 - 10:08

@jagui ha scritto:Alla trasmissione colpo da campione, quando fecero una puntata su Federer, analizzando il suo dritto dissero che usava una eastern un po' atipica, ossia leggermente spostata verso la semi-western.

E' esatto. Perchè lui accentua molto la presa a pistola e a volte il suo ipotenar si posiziona nell'ultimo angoletto della terza faccia del manico. Ma è sempre terza faccia...quindi eastern.

eron82
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 142
Data d'iscrizione : 28.05.11

Profilo giocatore
Località: Barletta
Livello: ITR 4.5
Racchetta: Wilson kFactor 6.1 Tour 90

Tornare in alto Andare in basso

Re: I GRIP DEI CAMPIONI

Messaggio Da Veterano il Ven 10 Giu 2011 - 12:00

Allora per riconoscere l'impugnatura usiamo tutti e due lo stesso sistema,probabilmente vediamo cose diverse,come per esempio io non sono daccordo che che cambi l'inclinazione del piatto corde usando una pistol o una hammer.Sono punti di vista,rispetto alle foto molte volte non e' facile intendere che grip usino.
Per esempio dal mio punto di vista Gasquet dalla foto che ho postato usa una semi western,non so cosa veda tu............come per esempio concordo che Sampras utilizzasse di base una presa estern ma anche lui molto spesso giocasse con una estern tendente a Semi western,non semi western ma tendente si.
Le prese non sono bianche o nere ci sono prese intermedie che il giocatore personalizza come e' logico che sia,nelle foto vedere certi dettagli almeno che la foto no sia ben chiara e' diffiile.............poi ci sono foto che ritragono il giocatore in diverse circostanze e situazioni di gioco,percio anche le prese possono cambiare.
Lasciamo perdere le foto e gli altri video,io parlo del video di fuzzy yellow ball dove per me si vede una semi western,opinione personale come dico,e potrei darti la tua stessa spiegazione dandoti come punto di riferimento la v della mano tra l'indice ed il pollice,ed il base knucle ipotenar,che sono quelli che si usano per riconoscere l'impugnatura..............il discorso per me non e' io ho ragione e tu non capisci niente.........il discorso per me e' io la vedo differentemente.............tu invece dai una tua Opinione,con tanto di spiegazione tecnica,correttamente,ma con una tua visione delle cose..........
Non e' una sfida tra me e te e' che sia ben chiaro.........ma e' un riconoscere da parte tua che ci sono anche opinioni diverse..............il discorso di Stan Smith ed il link che avevo postato conferma le mie sensazioni,come poi faccia lui a riconoscere le impugnature dovresti chiederlo a lui.............che poi satrapo che e' un Tecnico Federale confermi che anche per lui la presa di Federer sia una semi wester e' un dato di fatto,visto che siamo molto a contatto...............se vedi bene nel video di willy ci8 sono pareri discordanti a rispetto,e ce ne uno ben dettagliato che spiega il perche' sia una semi western,tu ed altri vedete determinate cose, io ed altri ne vediamo altre.Senza pero esordire con frasi tipo ,siamo veramente messi male,oppure ,adesso capisco perche' in italia i livello e quello che e',impugnature a parte eron sbagli alla grande,perche' anche se io potrei dirti che per me non capisci un emerita mazza,non mi sono mai permesso di farlo,perche' anche se poi ho la mia idea,rispetto quella degli altri,poi si discute e si argomenta,ma esordire come lo hai fatto tu non va proprio bene.
Tu parli di rispetto e del perche' mi devi rispettare,e che io tiro fuori la mia esperienza e che siccome sono anni che scrivo qua nessuno puo contraddirmi,bene il mio punto di vista anche qua e differente,e non vuol dire un tubo se sono anni che scrivo qua,credo che il rispetto caro amico mio,te lo devi guadagnare giorno dopo giorno non basta entrare e cercare di fare il brillante denigrando le opinioni altrui,forse se gli altri mi rispettano e perche' in tutti questi anni mi sono comportato in modo civile ,argomentando le mie opinioni,e soprattutto rispettando le opinioni altrui...........

Guarda questo tuo post eron:
Il tuo problema è che pensi che tirare bene voglia dire tirare topponi assurdi ad ogni palla che ti arriva, ma invece non è assolutamente così! Tu sei liberissimo di giocare come ti pare e ti assicuro che se ci provi ci riuscirai benissimo a dare l'effetto che vuoi alla palla. Ma il tuo obiettivo è quello di imparare a direzionare la palla, a mandarla dove vuoi e con una certa penetrazione (e penetrazione vuol dire velocità e velocità vuol dire poco spin a meno che non sei Nadal che riesce ad avere abbastanza forza per fare entrambe le cose). Se la velocità e la penetrazione non ti interessa ma ti piace vedere la palla rimbalzare altissima e sbattere l'avversario contro i teloni allora puoi farlo anche con una eastern (il mio maestro lo faceva con una continental pensa un po').
Tu dici che il tuo maestro faceva rimbalzare la palla alta e ti sbatteva contro i teloni con una continental.....................dimmi se ho capito bene...........e poi dici che ognuno deve scegliere la sua impugnatura e che si possono fare miracoli anche con una continental..............perche' se cosi fosse prova ad entrare in campo con un giocatore vero.che usa una western e sappia toppare come si deve,e tu mettiti a tirare topponi con una continental e poi vediamo chi dei due rimane appiccicato ai teloni..........

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1999
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: I GRIP DEI CAMPIONI

Messaggio Da eron82 il Ven 10 Giu 2011 - 12:28

@Veterano ha scritto:...dal mio punto di vista Gasquet dalla foto che ho postato usa una semi western...

....per me si vede una semi western,opinione personale come dico...

...il discorso per me non e' io ho ragione e tu non capisci niente.........il discorso per me e' io la vedo differentemente...

...il discorso di Stan Smith ed il link che avevo postato conferma le mie sensazioni,come poi faccia lui a riconoscere le impugnature dovresti chiederlo a lui

...il rispetto caro amico mio,te lo devi guadagnare giorno dopo giorno non basta entrare e cercare di fare il brillante

Non so se riesci a renderti conto ma hai scritto un post lunghissimo dicendo assolutamente NIENTE! Smile
Per te, opinione personale, Stan Smith dice....ma non hai scritto UNA riga e dico UNA su come distinguere tecnicamente un'impugnatura dall'altra!

Visto che per te Federer usa una semi-western allora anch'io dico che per me non hai le idee molto chiare.
Ti rifaccio la stessa domanda che qualche post prima e cioè: se un bambino viene da te e ti chiede:"maestro che impugnatura uso? e perchè?" tu come glielo spieghi? Io ti ho spiegato tecnicamente come distinguo l'una dall'altra, quindi se proprio vuoi contraddirmi spiegami tu come le distingui. Se i metodi sono uguali i risultati non possono essere diversi.

P.S: ti consiglio di non rispondermi con un "a occhio...a sensazione...vedo come si muove..." perchè è davvero poco professionale. Voglio i dettagli!
Inoltre, non ho mai detto che le impugnature sono bianche o nere, infatti ho sempre sostenuto che Federer usasse una eastern pistol A VOLTE LEGGERMENTE girata verso una semi-western ma SEMPRE SEMPRE SEMPRE di EASTERN parliamo.

eron82
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 142
Data d'iscrizione : 28.05.11

Profilo giocatore
Località: Barletta
Livello: ITR 4.5
Racchetta: Wilson kFactor 6.1 Tour 90

Tornare in alto Andare in basso

Re: I GRIP DEI CAMPIONI

Messaggio Da eron82 il Ven 10 Giu 2011 - 12:39

Ah dimenticavo...nell'ultima parte del tuo post hai detto una cosa di una banalità sconcertante....il senso del mio discorso era semplicemente che volendo anche un giocatore con una continental può tirare in topspin all'occorrenza....MA NON VUOL DIRE CHE SI METTERA' A TIRARE TOPPONI TUTTO IL TEMPO!! E' normale che chi userà una western punterà su quello mentre un giocatore continental punterà sulla velocità e sulla penetrazione della sua palla. Secondo me lo fai apposta....non posso pensare che tu ti metta a fare coscenziosamente degli esempi tanto banali.

eron82
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 142
Data d'iscrizione : 28.05.11

Profilo giocatore
Località: Barletta
Livello: ITR 4.5
Racchetta: Wilson kFactor 6.1 Tour 90

Tornare in alto Andare in basso

Re: I GRIP DEI CAMPIONI

Messaggio Da Veterano il Ven 10 Giu 2011 - 12:41

MI spiace ma con te non si puo discutere,se non riesci a capire cosa scrivo non so proprio cosa dirti................magari parlo spagnolo............meglio scrivere niente che eresie,come nel caso che citi tu della continental..........io la mia spiegazione tecnica te lo gia' data,ma cosa vuoi ancora che scriva,a questo punto credo veramente di parlare o di scrivere turco......il mio era un tentativo di chiarimento facendoti notare dei punti per me importanti............
Ma visto che siamo a questo punto e confermi di essere l'arrogante che sei,i tuoi consigli tieniteli per te.............. che a me proprio non servono..........se poi NON SEI IN GRADO..............di Capire cosa dico e' un prioblema tuo.............detto questo chiudo la possibilita di avere un dialogo con te..............scrivi quello che vuoi e ategiati a quello che vuoi......me da igual............una volta cera florian a desso ci sei tu.......saluti e figli maschi..........anzi direi di piu visto che sono anni che scrivo e non ho mai avuto problemi di educazione e con nessuno,visto che gli attegiamenti di eron sono per me veramente di basso livello e volutamente provocatori,mi rifiuto di continuare a scrivere nel forum se quello di eron e' un atteggiamento gradito ai gestori del forum................bueno detto questo vi saluto a tutti buon proseguimento..........chi vuole sa dove trovarmi.......fine delle trasmissioni

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1999
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: I GRIP DEI CAMPIONI

Messaggio Da Veterano il Ven 10 Giu 2011 - 12:54

@eron82 ha scritto:Ah dimenticavo...nell'ultima parte del tuo post hai detto una cosa di una banalità sconcertante....il senso del mio discorso era semplicemente che volendo anche un giocatore con una continental può tirare in topspin all'occorrenza....MA NON VUOL DIRE CHE SI METTERA' A TIRARE TOPPONI TUTTO IL TEMPO!! E' normale che chi userà una western punterà su quello mentre un giocatore continental punterà sulla velocità e sulla penetrazione della sua palla. Secondo me lo fai apposta....non posso pensare che tu ti metta a fare coscenziosamente degli esempi tanto banali.
eron tu dici e contraddici a secondo di come ti faccia comodo,cerca in primis di spiegarti bene tu,io ho inteso esattamente quello che ho detto,che poi sia piu o meno banale,lo dici tu,come posso comnsiderare tutte le tue considerazioni banali...........guarda che trai due mio caro amico appena ti si contradisce sei tu quello che regisce male e cambia le carte in tavola........ti dico una volta cera florian adesso ci sei tu..........
comunque non ti preoccuopare che ti lascio il campo libero per dire quello che vuoi...............andro a dire le mie banalita' da un altra parte...........fine delle trasmissioni e per favore non tirami piu in ballo che non ho proprio piacere di essere nominato da te...............saluti a tutti.........

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1999
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: I GRIP DEI CAMPIONI

Messaggio Da eron82 il Ven 10 Giu 2011 - 12:56

Si però ora non puoi fare la parte dell'offeso. Un po' è anche colpa tua....ti chiedo come distingui le impugnature e non ho ricevuto risposta, poi te ne esci con quell'esempio ridicolo.....o sono io che non capisco davvero come parli oppure sei tu che non sai spiegarti.

eron82
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 142
Data d'iscrizione : 28.05.11

Profilo giocatore
Località: Barletta
Livello: ITR 4.5
Racchetta: Wilson kFactor 6.1 Tour 90

Tornare in alto Andare in basso

Re: I GRIP DEI CAMPIONI

Messaggio Da Veterano il Ven 10 Giu 2011 - 13:06

Se la tua intenzione e quella di avere sempre l'ultima parola,non ce nessun problema,guarda per toglierti tutti i dubbi a proposito delle mie manie di protagonismo e dell mie incapacita tecniche e di sapermi spiegare,non ce problema............hai ragione tu,non sono capace a spiegarmi,tu sei piu bravo,tu sei il miglore,no problem............non mi piace il tuo atteggiamento punto e basta.se vuoi replica pure ma non ti rispondero piu',per me non vale la pena perdere altro tempo con chi non vuole discutere civilmente e non vuole ne sentire ne vedere,eron credi a tutto quello che vuoi se e questo che ti fa piacere................chiudo i battenti come dicevo prima chi vuole sa dove trovarmi.............saluti e buon proseguimento.

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1999
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: I GRIP DEI CAMPIONI

Messaggio Da eron82 il Ven 10 Giu 2011 - 13:46

Quindi la risposta alla domanda del povero bambino che ti chiede:"maestro che impugnatura uso?" non sarà mai data....speriamo non ci resti troppo male, ad una certa età i bambini sono sensibili. Smile

eron82
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 142
Data d'iscrizione : 28.05.11

Profilo giocatore
Località: Barletta
Livello: ITR 4.5
Racchetta: Wilson kFactor 6.1 Tour 90

Tornare in alto Andare in basso

Re: I GRIP DEI CAMPIONI

Messaggio Da m4nd il Ven 10 Giu 2011 - 13:54

@eron82 ha scritto:Quindi la risposta alla domanda del povero bambino che ti chiede:"maestro che impugnatura uso?" non sarà mai data....speriamo non ci resti troppo male, ad una certa età i bambini sono sensibili. Smile

confused confused dai ragazzi abbassiamo i toni (eron82 effettivamente sei un po indisponente.. ) Suspect

m4nd
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1674
Età : 41
Località : Roma ,tuscolano
Data d'iscrizione : 27.07.09

Profilo giocatore
Località: Roma (tuscolano)
Livello: sopra e sotto il 4.0 (I.T.R.) a seconda dell'umore, la pressione atmosferica e l'indice NASDAQ
Racchetta: .. troppe.. devo darmi una calmata..

Tornare in alto Andare in basso

Re: I GRIP DEI CAMPIONI

Messaggio Da PetrKorda il Ven 10 Giu 2011 - 15:15

Con tutto il rispetto per i signori maestri... faccio un po' fatica a capire l'importanza di tutta questa discussione.
Io maestro non lo sono neppure minimamente... anzi sono un allievo di un maestro ex b2 (che insegna anche ai bambini della scuola tennis).
Beh... mi insegna il dritto in top, ma non mi ha mai detto usa un'impugnatura eastern o semi-western... anche quando ho provato a chiederglielo.
Mi ha sempre detto solamente di cercare di "salire sopra la palla" con un'impugnatura un po' più chiusa.
A volte mi chiedo ancora... ma questa impugnatura sarà eastern o semi-western... ma poi alla fine penso... ma chi se ne frega... l'importante è che sia efficace Smile
Non so cosa il mio maestro risponda ai suoi allievi più piccoli che gli chiedono "maestro che impugnatura uso?"... ma mi piace pensare che gli risponda: "invece di preoccuparti del nome dell'impugnatura che usi... preoccupati di imparare a giocare bene a tennis!" Very Happy

PetrKorda
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 332
Età : 47
Località : Milano
Data d'iscrizione : 10.11.10

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 3.5 - FIT 4.NC
Racchetta: Wilson BLX six.one 95 16x18

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum