Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

esercizi diagonale rovescio

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

esercizi diagonale rovescio

Messaggio Da alefed il Lun 15 Nov 2010 - 22:26

ciao ragazzi,
vi vorrei chiedere (ovviamente mi rivolgo in particolare agli esperti...) un consiglio: in questo periodo per migliorare il rovescio in top diagonale il maestro giustamente mi fa fare molti cesti, quindi lui dalla linea del servizio dell'altra metà campo mi spara una raffica di palline una dietro l'altra e, io, partendo dal centro con lo split-step, devo colpire tornare al centro rifare lo split-step colpire di nuovo e così via...
ORA PERò mi sono accorto che dal cesto arriva spesso una palla SENZA PESO e soprattutto poco "realistica" rispetto alla palla che devi giocare di solito negli scambi. NON SAREBBE MEGLIO ALLORA, RISPETTO AL CESTO (OPPURE IN AGGIUNTA AL CESTO) COLPIRE IL ROVESCIO INIZIANDO PALLEGGI INFINITI SULLA DIAGONALE SX COL MAESTRO, come fa in questo video Haas (lui in questo caso allena il lungolinea ma il concetto è lo stesso)?
http://www.youtube.com/watch?v=ONWFjn7RNUk
GRAZIE MILLE IN ANTICIPO!

alefed
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 204
Data d'iscrizione : 18.02.10

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: FIT 4.4 (4.3 da metà 2013 :)
Racchetta: Babolat PD 2012

Tornare in alto Andare in basso

Re: esercizi diagonale rovescio

Messaggio Da Alessandra76 il Lun 15 Nov 2010 - 22:40

E' una cosa, credo, che ci pensiamo tutti!! Very Happy

Ma fare un colpo appoggiandosi alla palla del nostro avversario è la cosa più facile...la cosa più difficile è proprio quando siamo noi a mettere il peso sulla palla Smile

E' in questi casi dove la tecnica diventa più importante e fondamentale...giù con le gambe...piedi appoggiati ben a terra...ect...quindi è con questi cesti che si assimila la tecnica che poi potrai anche usare sulle palle più "facili" Smile

Finisco dicendo che non sono una esperta....ma sto dalla tua parte della rete...e devo essere sincera...quei cesti servono tantissimo....se impari a trattare quel tipo di palla poi potrai fare i buchi con le altre Razz

Anche perché quando farai tornei o amichevoli....troverai il giocatore che punterà sul tuo punto debole....è quello è un punto debole abbastanza comune Razz

Alessandra76
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2173
Età : 40
Località : Roma
Data d'iscrizione : 05.11.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.3 FIT
Racchetta: Dunlop: Biomimetic 300tour (97 18*20)

Tornare in alto Andare in basso

Re: esercizi diagonale rovescio

Messaggio Da foreveredberg il Mar 16 Nov 2010 - 10:37

sono daccordissimo con alessandra, sono le palle "senza peso" a creare più problemi. una volta con il mastro abbiamo palleggiato corto posizionati sulla riga del servizio e in questo modo con palle senza nessun peso, mi ha "dimostrato" i miei limiti e fatto vedere dove devo migliorare !!!! Very Happy

foreveredberg
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 312
Età : 42
Località : forlì
Data d'iscrizione : 21.12.09

Profilo giocatore
Località: forlì
Livello: ITR 4.0 / fit 4.4
Racchetta: wilson BLX blade98

Tornare in alto Andare in basso

Re: esercizi diagonale rovescio

Messaggio Da alefed il Mar 16 Nov 2010 - 14:10

sì ragazzi però il problema quando poi giochi contro un avversario con un rovescio più pesante del tuo è che su quella diagonale soffri proprio la sua maggiore VELOCITà di palla e nn fai in tempo a cercare la palla, aprire... per allenare questa situazione nn credete che al cesto si possa AFFIANCARE un esercizio come quello del video di Haas, ovvero PALLEGGI continuati sulla diagonale sx con uno forte (come p.e. il maestro) che ti mette un sacco di pressione?

alefed
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 204
Data d'iscrizione : 18.02.10

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: FIT 4.4 (4.3 da metà 2013 :)
Racchetta: Babolat PD 2012

Tornare in alto Andare in basso

Re: esercizi diagonale rovescio

Messaggio Da Alessandra76 il Mar 16 Nov 2010 - 14:29

@alefed ha scritto:sì ragazzi però il problema quando poi giochi contro un avversario con un rovescio più pesante del tuo è che su quella diagonale soffri proprio la sua maggiore VELOCITà di palla e nn fai in tempo a cercare la palla, aprire... per allenare questa situazione nn credete che al cesto si possa AFFIANCARE un esercizio come quello del video di Haas, ovvero PALLEGGI continuati sulla diagonale sx con uno forte (come p.e. il maestro) che ti mette un sacco di pressione?

Certo, dopo che hai appreso la tecnica però Smile
Altrimenti tu palleggerai sì con una palla più veloce e/o pesante...ma vuoi per il ritmo più veloce...vuoi perché comunque fino a che la palla va di là ed entra in campo per te è tutto ok(anche se poi tecnicamente...) continuerai a fare i soliti errori imprimendoli ancor di più in memoria Smile

Alessandra76
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2173
Età : 40
Località : Roma
Data d'iscrizione : 05.11.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.3 FIT
Racchetta: Dunlop: Biomimetic 300tour (97 18*20)

Tornare in alto Andare in basso

Re: esercizi diagonale rovescio

Messaggio Da Veterano il Mar 16 Nov 2010 - 21:03

Sono due cose differenti,il palleggio ti aiuta ad abituarti ad una situazione di gioco ma con una palla che puoi "picchiare".Invece l'allenamento con il cesto su palle blande ti aiuta ad imparare a spingere.Come dice Alessandra questo tipo di allenamento e molto tecnico perche' devi cercare bene la palla,usare bene l'appoggio e spingere,specialemte sulla palle basse o quelle alte se non sai spingere come si deve sarao sempre in difficolta'.E vero che con l'altro esercizio di palleggio sulla diagonale ti alleni di piu' come fosse una situazione di gioco,ma anche li puoi magari trovare una buna continuita' su una palla tesa e non migliorando su quella che e' la parte piu' complicata.

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2001
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: esercizi diagonale rovescio

Messaggio Da boris75 il Mar 16 Nov 2010 - 22:12

Non sono completament ed'accordo che una palla senza pesa sia più difficile di una veloce e carica di top... Anch'io al cesto tiro certi rovesci, poi si palleggia e non mi vengono più...il rovescio è un colpo molto tecnico se non esegui tutti i parametri nel modo giusto o lo tiri in rete o lo tiri nel telone. Su una palla lenta hai più tempo di mettere bene le gambe di aprire , con una palla veloce se non hai dimestichezza lo sbagli , infatti se non sono più che sicuro tiro il back..

boris75
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 599
Età : 41
Località : Siena
Data d'iscrizione : 25.12.09

Profilo giocatore
Località: Siena
Livello: giocatore di club 3.5
Racchetta: Aerostorm GT custom, Volkl DNX9

Tornare in alto Andare in basso

Re: esercizi diagonale rovescio

Messaggio Da Alessandra76 il Mar 16 Nov 2010 - 22:22

@boris75 ha scritto:Non sono completament ed'accordo che una palla senza pesa sia più difficile di una veloce e carica di top... Anch'io al cesto tiro certi rovesci, poi si palleggia e non mi vengono più...il rovescio è un colpo molto tecnico se non esegui tutti i parametri nel modo giusto o lo tiri in rete o lo tiri nel telone. Su una palla lenta hai più tempo di mettere bene le gambe di aprire , con una palla veloce se non hai dimestichezza lo sbagli , infatti se non sono più che sicuro tiro il back..

Leggendo il tuo messaggio sembra che tu abbia più un problema di convinzione nelle tue potenzialità....sul cesto non ti crei problemi perché tanto è un cesto....mentre nel palleggio si pensa a dare, per quel che è possibile almeno, decentemente la palla al nostro "antagonista" ed ecco che cerchi il colpo sul quale sei più sicuro Smile

Mio pensiero eh! Wink

Alessandra76
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2173
Età : 40
Località : Roma
Data d'iscrizione : 05.11.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.3 FIT
Racchetta: Dunlop: Biomimetic 300tour (97 18*20)

Tornare in alto Andare in basso

Re: esercizi diagonale rovescio

Messaggio Da abracadabra78 il Mar 16 Nov 2010 - 22:37

ehhh,come gli altri colpi anche nel rovescio,in palleggio sembriamo tutti fenomeni,poi in partita quando bisogna colpire e spingere con la tecnica ci rendiamo conto di quanto sia importante fare qualche cesto di palle senza peso,palleggiare sempre appoggiandosi sul colpo avversario serve davvero a poco e ci rende piu' forti di quanti siamo,anche se devo dire che fare dei palleggi belli tirati cercando il punto e' divertente...e pure massacrante Twisted Evil

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: esercizi diagonale rovescio

Messaggio Da DrDivago il Mer 17 Nov 2010 - 18:13

@boris75 ha scritto:Non sono completament ed'accordo che una palla senza pesa sia più difficile di una veloce e carica di top... Anch'io al cesto tiro certi rovesci, poi si palleggia e non mi vengono più...il rovescio è un colpo molto tecnico se non esegui tutti i parametri nel modo giusto o lo tiri in rete o lo tiri nel telone. Su una palla lenta hai più tempo di mettere bene le gambe di aprire , con una palla veloce se non hai dimestichezza lo sbagli , infatti se non sono più che sicuro tiro il back..

pienamente d'accordo con te, tant'è che in partita con palla veloce il diritto quando possibile lo tiro a tutto braccio abbastanza in scioltezza, mentre il rovescio è per lo più costruito e "ragionato"... di solito o "mi difendo" col back oppure cerco più il piazzamento (e quindi gli angoli) che il peso della pallina... noto comunque che di partita in partita (però tutte "amichevoli" per ora...) la percentuale di punti col rovescio sta leggermente salendo (all'inizio il rovescio lungolinea non esisteva, adesso qualche volta lo azzardo e ogni tanto funziona)... l'obbiettivo (non facile) per il futuro è quello di migliorare la scioltezza del gesto tecnico e rafforzare la sicurezza psicologica...

DrDivago
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6416
Età : 29
Località : Deep NE
Data d'iscrizione : 31.05.10

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR: 4.5 ca
Racchetta: 2x Angell TC105 RA70 DOC CUSTOM

http://www.zeroquaranta.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: esercizi diagonale rovescio

Messaggio Da Veterano il Mer 17 Nov 2010 - 19:48

@boris75 ha scritto:Non sono completament ed'accordo che una palla senza pesa sia più difficile di una veloce e carica di top... Anch'io al cesto tiro certi rovesci, poi si palleggia e non mi vengono più...il rovescio è un colpo molto tecnico se non esegui tutti i parametri nel modo giusto o lo tiri in rete o lo tiri nel telone. Su una palla lenta hai più tempo di mettere bene le gambe di aprire , con una palla veloce se non hai dimestichezza lo sbagli , infatti se non sono più che sicuro tiro il back..
La palla senza peso e' piu difficile da giocare che una piatta,la palla con peso e top spin ha differenti problematiche.
Chiaramente bisogna vedere il livello di gioco,un gnere e' piu facile appogiarti ad una palla con peso che giocare una senza,per il discorso palla con top spin e peso anche li e' un discorso tecnico complesso e nessuno dice che sia piu facile di quella senza peso,nelle categorie basse la palla senza peso fa danni perche' non tutti sanno spingere,in quarta non vedo moltissimi giocatori che hanno una palla pesante,vedo molti che picchiano,ma picchiare no significa avere peso.In terza ed in seconda se non sai affrontare e spingere una palla senza peso non ci arrivi,ma anche se non sai trattare una palla con peso.Il discorso varia a secondo di che categoria andiamo a vedere in quarta il peso palla non e' fondamentale,anche perche' se riesco a giocare con peso sempre e profondo on sono piu' un quarta ma sono almeno in terza.Per il discorso del rovescio e dell' allenamento e logico che non si potra' mai rendere in allenameto come in partita,in un match il rendimento e sempre minore.Comunque il problema del rovescio come giustamente dici puo derivare da diversi fattori,tipo di palla a parte,preparazinoe non adeguata o in ritardo ,posizione dei piedi non coretta,e in ultimo ma non per ultimo il footwork,che per la maggiore parte dei quarta causa un mucchio di errori.
In ogni caso bisogna valutare caso per caso e trovare la cura,se da fermo riesci a tirare un rovescio come si deve e appena ti muovi cominciano i disastri il problema e' il footwork,in allenamento si praticano esercizi standard come per esempio la diagonale che e' si utilissima ma se non fatta come si deve puo creare piu' danni che fare bene.
Il problema di tirare la diagonale e' che si rischia di alzare il ritmo di gioco ad una velocita' non reale in posizione quasi statica e ci si abitua ad un ritmo che difficilmente in partita sara' riproducibile,tenere la diagonale si ma muovendosi per coprire il campo tutte le volte.

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2001
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: esercizi diagonale rovescio

Messaggio Da Smokingbs1 il Mer 17 Nov 2010 - 20:25

vero sottoscrivo tutto! il footwork è la prima problematica non trascurabile anzi per niente trascurabile!
in secondo luogo ormai tantissimi giocatori hanno come punto debole il rovescio.. e se nn erro veterano.. brugera stesso diceva nel suo credo di giocare alto in top sul rovescio dell'avversario per l'80 per cento dei colpi..
cmq io che ho un rovescio a una mano e nn certo il rovescio di robredo.. se mi dai una palla alta in top (alta significa sopra le spalle) faccio una fatica assurda a tirare.. tant'è vero che piuttosto che perdere campo tornando in dietro rubo il tempo cercando di intercettare la palla ad un'altezza decente quasi di controbalzo..
PS. non ho grosse percentuali sfortunatamente.. altrimenti andrea lo faccio di nome ma dovrei fare agassi come cognome... eheh

Smokingbs1
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 311
Età : 32
Località : Brescia
Data d'iscrizione : 15.10.09

Profilo giocatore
Località: Brescia
Livello: 3.4 FIT
Racchetta: pt57a

Tornare in alto Andare in basso

Re: esercizi diagonale rovescio

Messaggio Da Smokingbs1 il Mer 17 Nov 2010 - 20:31

errata corrige almagro

Smokingbs1
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 311
Età : 32
Località : Brescia
Data d'iscrizione : 15.10.09

Profilo giocatore
Località: Brescia
Livello: 3.4 FIT
Racchetta: pt57a

Tornare in alto Andare in basso

Re: esercizi diagonale rovescio

Messaggio Da alefed il Mer 17 Nov 2010 - 20:35

@Veterano ha scritto:Il problema di tirare la diagonale e' che si rischia di alzare il ritmo di gioco ad una velocita' non reale in posizione quasi statica e ci si abitua ad un ritmo che difficilmente in partita sara' riproducibile,tenere la diagonale si ma muovendosi per coprire il campo tutte le volte.

ESATTAMENTE Veterano,
infatti la mia domanda di fondo è se è utile affiancare al cesto (o addirittura sostituirlo) palleggi sulla diagonale sx in cui il maestro tira una palla pesante in top e l'allievo (cioè IO) parte dal centro del campo con i piedi un metro dietro la linea di fondo fa lo split-step colpisce torna al centro fa lo split-step colpisce e così via...

alefed
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 204
Data d'iscrizione : 18.02.10

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: FIT 4.4 (4.3 da metà 2013 :)
Racchetta: Babolat PD 2012

Tornare in alto Andare in basso

Re: esercizi diagonale rovescio

Messaggio Da Veterano il Mer 17 Nov 2010 - 20:55

Il cesto non e' sostituibile,perche' ti propone differenze e tipi di palla che in palleggio per la maggior parte delle volte non sono riproducibili,mi spiego meglio,con il cesto il maestro la palla la mete dove vuole e come vuole cambiando tipo di efetto e lunghezza-distanza di palla,secondo,varia la velocita di palla a secondo di quanto ti voglia fare muovere i piedi,e' un esercizio piu tecnico, e poi serve anche per controllare meglio cosa fa l'alunno cosa che in un palleggio non si puo' curare molto.Per terminare, ci vanno tutti e due uno non puo' sostituire l'altro,specialmente se ci sono problemi di tecnica .Comunque tanto per scherzare anche i pro fanno cesto quando vedono che qualcosa non va come deve andare.........

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2001
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: esercizi diagonale rovescio

Messaggio Da alefed il Mer 17 Nov 2010 - 22:41

ok, grazie mille, seguirò il tuo consiglio!

alefed
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 204
Data d'iscrizione : 18.02.10

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: FIT 4.4 (4.3 da metà 2013 :)
Racchetta: Babolat PD 2012

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum