Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

importanza della CADUTA TENSIONE DELLE CORDE

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

importanza della CADUTA TENSIONE DELLE CORDE

Messaggio Da Nalbandian il Dom 14 Nov 2010 - 13:16

Ciao a tutti volevo fare una considerazione sulla tensione delle corde e la loro caduta con conseguente variazioni dinamiche del telaio. Troppo spesso si parla di tensione delle corde intese come originali ovvero appena incordate, si parla delle tensioni adottate dai nostri campioni preferiti ma spesso non teniamo in considerazione che loro la tensione la mantengono invariata ovvero giocano pochi game giusto il tempo di perdere mezzo kg (credo). Ora ho visto su tennis italiano la prova dei monofilamenti ed il test diceva che dopo solo 24 ore già la tensione era persa e solo dopo 2 ore di gioco la media persa era di ben 2 kg!!!
Un paio di volte ho provato il Luxilon Alu power, FANTASTICO le prime 4 ore, discreto le seguenti 2 e poi perde tutte le propietà intrinseche della corda ( EIFFEL FORSE POTRA' ESSERE PIU' CHIARO) diventa il ramino che usiamo in giardino..LEGGO sempre su tennis italiano che il Luxilon perde nelle sole 24 ore senza giocare il 25% di tensione, cioò 6 kg su una tensione di 25... affraid
NC e basse categorie, persone con poco allenamento che incordato con monofili e li tengono montati per 2\3 mesi e poi infiammazioni e peggio. Chiedo che tensione utilizzi, mi rispondono 22\23 kg ma sono passati 2 mesi dall'incordatura ma ora cosa sono quelle corde?
Faccio questa considerazione per capire visto che almeno io non posso permettermi di cambiare corda ad ogni set.. ma max 3 sett (giocando 3 volte a settima per 1,5 ore di solito), come trovare la corda, l'ibrido che restituisca nel tempo l'esperienza di gioco a noi più adatta partendo da una tensione maggiore, credo per forza!. In troppi mi dicono ho giocato molto bene 3 settimane fà mi sembrava di controllare bene e avere feeling, poi bo mha cosa mi è preso.. e chiedendo scopro che era la settimana in cui avevano incordato!!!
Il nosto gioco a parità di livello è influenzato molto dalle corde e dalla loro tensione, anche dal telaio si ma quello non cambia nel tempo....STESSA cosa vale per le palle e la loro pression e ma questo è un altro discorso da affrontare a parte..non ha caso vedi giocatori con ottimo palleggio con le propie palle di 1 mese di vita che sparacchia le palle quando si ritrova il tubo nuovo in torneo....
EIFFEL magari ci può dare qualche dritta in proposito.
lol!

Nalbandian
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 12.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: importanza della CADUTA TENSIONE DELLE CORDE

Messaggio Da nw-t il Dom 14 Nov 2010 - 13:54

Ciao io ti dico la mia, le percentuali x giocare bene che influiscno in negativo sul gioco x per me sono: 10% corde - 90% condizione fisica e tecnica.

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15458
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: importanza della CADUTA TENSIONE DELLE CORDE

Messaggio Da Alessandra76 il Dom 14 Nov 2010 - 14:59

Per me le corde hanno una importanza fondamentale(vedi la mia presentazione qui sul forum)....un motivo per cui utilizzo monofilo che scendono molto meno dei multifilo(per quel che sono le mie irisorie nozioni in materia di corde)....prima con un piatto 103 e corde 16*19 giocavo bene le prime 2/3 ore....poi bene(per modo di dire) per diletto ma se dovevo giocare un torneo correvo a tagliarle e riaccordare...sono arrivata a farle tirare a 31Kg.

Ora con la Dunlop 200G con un piatto 95 e corde 18*20 mi posso permettere di tirarle a 25Kg e di giocare con le corde per un mese e volendo anche poco più...poi se non le rompo si tagliano e via....infatti ieri sono andata ad accordare tutte le racchette perché oramai erano arrivate...arrivate per quanto concerne il mio gioco, ovviamente Razz

Quindi dopo la racchetta arrivano sicuramente le corde Razz
Per quanto riguarda le palle non ho grossi problemi che siano nuove o meno...ovvio che preferisco le nuove e/o dure più veloci Smile

Alessandra76
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2173
Età : 40
Località : Roma
Data d'iscrizione : 05.11.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.3 FIT
Racchetta: Dunlop: Biomimetic 300tour (97 18*20)

Tornare in alto Andare in basso

Re: importanza della CADUTA TENSIONE DELLE CORDE

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 15 Nov 2010 - 7:20

Le mono scendono dal 20 al 40% in più di un multi a parità di tempo e tensione...ergo presumo tu intenda parlare di "sensazioni" relative al tuo gioco piuttosto che di tenuta meccanica e/o dinamica. Anche perchè, correttamente, le cambi di frequente (quindi quando le "percepisci" come ite...) quindi prima della totale compattazione .

Le corde sono comunque il "motore" del nostro telaio, per cui è buona norma tenerle sempre sotto costante controllo (potendo, pure con specifici misuratori) per fare in modo che la nostra tecnica possa esprimersi sempre "al meglio"...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40456
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: importanza della CADUTA TENSIONE DELLE CORDE

Messaggio Da Alessandra76 il Lun 15 Nov 2010 - 7:50

...allora il discorso forse è che le multi sono più elastiche? ..è per questo che ho una sensazione di non tenuta?

...mi sa che devo farmi una ricerchina per capire meglio...perché la confusione comincia a farsi strada! Very Happy

In effetti a me è sempre piaciuta la rigidità delle mono...o almeno di quelle che ho provato....creando in me una convinzione che fosse anche per tenuta...andiamo di google vah!! Razz

Alessandra76
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2173
Età : 40
Località : Roma
Data d'iscrizione : 05.11.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.3 FIT
Racchetta: Dunlop: Biomimetic 300tour (97 18*20)

Tornare in alto Andare in basso

Re: importanza della CADUTA TENSIONE DELLE CORDE

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 15 Nov 2010 - 8:31

Fai prima..leggi qui:

http://www.racquetsportsindustry.com/articles/2010/01/string_selector_2010.html

Non ci sono su tutte (è un mercato in evoluzione continua..però... Wink )

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40456
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: importanza della CADUTA TENSIONE DELLE CORDE

Messaggio Da Alessandra76 il Lun 15 Nov 2010 - 9:03

Grazie Smile , visto che c'ero mi son letta anche questa parte:
http://www.racquetsportsindustry.com/articles/2008/09/string_of_advice.html
...sempre dallo stesso autore Smile

Alessandra76
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2173
Età : 40
Località : Roma
Data d'iscrizione : 05.11.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.3 FIT
Racchetta: Dunlop: Biomimetic 300tour (97 18*20)

Tornare in alto Andare in basso

grande eiffel!

Messaggio Da massimiliano.sixone95 il Lun 15 Nov 2010 - 10:10

@Eiffel59 ha scritto:Fai prima..leggi qui:

http://www.racquetsportsindustry.com/articles/2010/01/string_selector_2010.html

Non ci sono su tutte (è un mercato in evoluzione continua..però... Wink )

Che forza che sei! ce la fai a linkare anche un test sulla potenza ed il controllo?

massimiliano.sixone95
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 71
Località : figline valdarno (fi)
Data d'iscrizione : 11.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: wilson

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum