Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

tensione nei tornei

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

tensione nei tornei

Messaggio Da michael 1 il Sab 25 Lug 2009 - 14:50

Vorrei sentire qualche parere per stare più calmi negli incontri di torneo grazie Smile

michael 1
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 27
Età : 23
Data d'iscrizione : 17.07.09

Profilo giocatore
Località: padova
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: fischer pro no.1 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: tensione nei tornei

Messaggio Da cristiano75 il Sab 25 Lug 2009 - 20:17

E' solo questione di abitudine, più ne fai (partite/tornei) e più ti sembrerà una cosa normale confrontarti con un avversario...
Cmq, detto questo, è giusto che ci sia della tensione, questa tensione devi prenderla e trasformarla in forza grinta volontà e concentrazione. Senza tensione potresti essere una pappamolla!
Quindi all'inizio la tensione magari ti creerà diciamo un danno, perchè sarai duro, teso e nervoso, ma poi imparerai a domarla ed a sfruttarla.

Fai spesso partite anche con i tuoi amici, e gioca concentrato come fosse torneo!

Ciauz Cool

cristiano75
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1461
Età : 41
Data d'iscrizione : 17.06.09

Profilo giocatore
Località: Pordenone
Livello: 4.0
Racchetta: Head Radical MG Pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: tensione nei tornei

Messaggio Da jvƐƦdƐl il Sab 25 Lug 2009 - 21:10

@cristiano75 ha scritto:E' solo questione di abitudine, più ne fai (partite/tornei) e più ti sembrerà una cosa normale confrontarti con un avversario...
Cmq, detto questo, è giusto che ci sia della tensione, questa tensione devi prenderla e trasformarla in forza grinta volontà e concentrazione. Senza tensione potresti essere una pappamolla!
Quindi all'inizio la tensione magari ti creerà diciamo un danno, perchè sarai duro, teso e nervoso, ma poi imparerai a domarla ed a sfruttarla.

Fai spesso partite anche con i tuoi amici, e gioca concentrato come fosse torneo!

Ciauz Cool

straquoto Cristiano75!! Cool
quello che ho evidenziato è ciò che mi hanno sempre insegnato sin da piccolo..
piano piano risucirai a fare la "trasformazione"...e cmq appunto la tensione ti serve per essere "vigile" e non "ciondolare" e/o "dormire" sul campo..sia quando si perde che quando si vince...
è anche vero che la grinta è una componente del ns carattere..vi sono alcuni che ne hanno di più ed innata altri meno...bisogna saperla tirar fuori ..
e mi raccomando: ogni arrabbiatura causata da qualsivoglia evento -> trasformarla in grinta/cattiveria di gioco!! Twisted Evil

jvƐƦdƐl
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 3317
Data d'iscrizione : 14.03.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex C, oggi decisamente troppo acciaccato... :(
Racchetta: Wilson n6.1 tour 90 pro room, H22, Ps 6.0 95, Ps 85 St. Vincent, Ps Classic 6.1 95 (18x20), Volkl PB10mid, Pk Ki5 Pse USA, Dunlop 4D 100 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: tensione nei tornei

Messaggio Da Florian il Sab 25 Lug 2009 - 21:32

Quello che ti frega michael1 è anche la paura di perdere.

Entra in campo per vincere, rilassato e convinto delle tue capacità e poi se perdi pazienza, andrà meglio la prossima volta... Wink

Florian
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 924
Età : 54
Località : Torino
Data d'iscrizione : 18.04.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: Wilson [K] SIX.ONE TOUR 90

Tornare in alto Andare in basso

Re: tensione nei tornei

Messaggio Da Alessandro il Dom 26 Lug 2009 - 1:33

Gioca tutti i punti come se fossero il primo della partita; non pensare alla possibilità di perdere, bensì alla volonta di mettercela tutta a giocare un bel tennis che ti gratifichi e soprattutto ti faccia divertire.
Il resto viene da se. Wink

_____________________________________________________________

Alessandro
Amministratore
Amministratore

Numero di messaggi : 2751
Età : 39
Località : Acireale (CT)
Data d'iscrizione : 17.11.08

Profilo giocatore
Località: Acireale (CT)
Livello:
Racchetta: Head Graphene Touch Pro - Fischer Black Granite N°1

http://www.passionetennis.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: tensione nei tornei

Messaggio Da MichaelStich il Dom 26 Lug 2009 - 2:19

la tensione è normale e la tensione serve anche per vincere.. sfruttata bene è molto utile Wink

MichaelStich
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3348
Località : -
Data d'iscrizione : 14.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.5
Racchetta: Head Youtek Speed MP 16x19

Tornare in alto Andare in basso

Re: tensione nei tornei

Messaggio Da Alex il Dom 26 Lug 2009 - 2:41

@michael 1 ha scritto:Vorrei sentire qualche parere per stare più calmi negli incontri di torneo grazie Smile

Gioca più tornei che puoi, vedrai che ti passerà tutto in maniera naturale e senza che tu ti accorga di nulla.

Vale anche per le finali, più ne giochi e meno senti la tensione...

...almeno a me è capitato così. Razz

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: tensione nei tornei

Messaggio Da michael 1 il Mar 28 Lug 2009 - 19:49

Grazie a tt consigli molto utili cheers cheers

michael 1
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 27
Età : 23
Data d'iscrizione : 17.07.09

Profilo giocatore
Località: padova
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: fischer pro no.1 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: tensione nei tornei

Messaggio Da Tc.cerano il Mer 29 Lug 2009 - 0:40

Per quello che mi riguarda ti posso dire che quando non si conosce l'avversario la tensione e' quasi nulla. Mi assale quando so di non poter sbagliare la partita.
Ma viene completamente cancellata dalla concentrazione .

Tc.cerano
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 13.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

tensione

Messaggio Da Ostin il Ven 12 Ago 2011 - 11:55

come per un esame scolastico...quello che non si sa alla perfezione si espone male...io ai tornei gioco peggio la seconda di servizio (in allenamento faccio una decina di doppi falli a match, in partita salgono di un 20/30%) ed il diritto (di solito tendo a strapparlo o a non mettergli il peso del corpo => va in rete o fuori di metri)...la soluzione è arrivare in allenamento a ridurre drasticamente i punti deboli...facile a dirsi meno a farsi.

Ostin
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 32
Età : 41
Località : saronno
Data d'iscrizione : 10.08.11

Profilo giocatore
Località: Chiasso
Livello: I.T.R. 3.5
Racchetta: Yonex Vcore Tour G L2

Tornare in alto Andare in basso

Re: tensione nei tornei

Messaggio Da xpak il Ven 12 Ago 2011 - 12:18

@Ostin ha scritto:come per un esame scolastico...quello che non si sa alla perfezione si espone male...io ai tornei gioco peggio la seconda di servizio (in allenamento faccio una decina di doppi falli a match, in partita salgono di un 20/30%) ed il diritto (di solito tendo a strapparlo o a non mettergli il peso del corpo => va in rete o fuori di metri)...la soluzione è arrivare in allenamento a ridurre drasticamente i punti deboli...facile a dirsi meno a farsi.
ù

Straquoto... mi succede la stessa cosa... allenamento e palleggio faccio dei colpi assurdi, in partita sembra che non ho mai toccato una racchetta.... gioco corto, non forzo la prima, tiro una seconda imbarazzante e rimetto solo la palla al centro... mi faccio schifo da solo!! Devo assolutamente abbattere questa barriera psicologica!!

xpak
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 128
Età : 28
Località : Amaseno (FR)
Data d'iscrizione : 21.07.11

Profilo giocatore
Località: Amaseno (FR)
Livello: 4.5
Racchetta: Work in Progress

Tornare in alto Andare in basso

Re: tensione nei tornei

Messaggio Da nanobabbo8672 il Ven 12 Ago 2011 - 12:29

quoto gli altri, non c'è alto modo che fare dei tornei, per me la partita amichevole con gli amici vale zero, manca l'adrenalina, non c'è stimolo a vincere o perdere, c'è solo la ricerca del colpo ad effetto per il pubblico (lo so, sono scemo visto che siamo solo in 2 in campo ), ma io non mi diverto più a giocare con gli amici, ho bisogno dell'adrenalina da torneo...

poi ognuno è diverso e reagiremo sempre diversamente in torneo, ma si può sempre migliorare!

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: tensione nei tornei

Messaggio Da eddie95 il Ven 19 Ago 2011 - 11:02

domenica inizierà il mio primo torneo, sia singolare che doppio, sono agitatissimo, può essere un male?

eddie95
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 384
Età : 21
Località : Sardegna
Data d'iscrizione : 13.08.11

Profilo giocatore
Località: provincia di Cagliari
Livello:
Racchetta: wilson K six one tour, Head prestige mid youtek, aeropro drive gt

Tornare in alto Andare in basso

Re: tensione nei tornei

Messaggio Da Rudy Kirk Agassi il Ven 19 Ago 2011 - 11:06

@eddie95 ha scritto:domenica inizierà il mio primo torneo, sia singolare che doppio, sono agitatissimo, può essere un male?

Guarda se vuoi un consiglio:

Pensa solo a colpire la palla meglio che puoi, pensa SOLO al tennis. Non badare al pubblico, se è il primo turno o la finale o all'atteggiamento dell'avversario. Pensa SOLO al tennis e vedrai che vincerai facilmente e coglierai l'avversario nei suoi punti deboli.

Rudy Kirk Agassi
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 360
Età : 21
Località : Milano
Data d'iscrizione : 25.07.11

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: Infortunato al momento
Racchetta: Prince Exo3 Rebel98

Tornare in alto Andare in basso

Re: tensione nei tornei

Messaggio Da eddie95 il Ven 19 Ago 2011 - 11:12

grazie, cercherò di fare così

eddie95
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 384
Età : 21
Località : Sardegna
Data d'iscrizione : 13.08.11

Profilo giocatore
Località: provincia di Cagliari
Livello:
Racchetta: wilson K six one tour, Head prestige mid youtek, aeropro drive gt

Tornare in alto Andare in basso

Re: tensione nei tornei

Messaggio Da Rudy Kirk Agassi il Ven 19 Ago 2011 - 11:15

Eh si però svuota la mente....non pensare: "Devo pensare solo al tennis, devo pensare solo al tennis" perchè sennò è ancora peggio Very Happy

Concentrati solo sulla palla Wink

Rudy Kirk Agassi
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 360
Età : 21
Località : Milano
Data d'iscrizione : 25.07.11

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: Infortunato al momento
Racchetta: Prince Exo3 Rebel98

Tornare in alto Andare in basso

Re: tensione nei tornei

Messaggio Da eddie95 il Ven 19 Ago 2011 - 11:24

si infatti, giocherò tranquillo non pensando ne all'avversario ne al pubblico ma solo a giocare a tennis nel migliore dei modi ma senza strafare.

eddie95
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 384
Età : 21
Località : Sardegna
Data d'iscrizione : 13.08.11

Profilo giocatore
Località: provincia di Cagliari
Livello:
Racchetta: wilson K six one tour, Head prestige mid youtek, aeropro drive gt

Tornare in alto Andare in basso

Re: tensione nei tornei

Messaggio Da Rudy Kirk Agassi il Ven 19 Ago 2011 - 11:25

@eddie95 ha scritto:si infatti, giocherò tranquillo non pensando ne all'avversario ne al pubblico ma solo a giocare a tennis nel migliore dei modi ma senza strafare.


Rudy Kirk Agassi
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 360
Età : 21
Località : Milano
Data d'iscrizione : 25.07.11

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: Infortunato al momento
Racchetta: Prince Exo3 Rebel98

Tornare in alto Andare in basso

Re: tensione nei tornei

Messaggio Da marat78 il Ven 19 Ago 2011 - 11:40

ragazzi "il braccino" viene a tutti purtroppo!!

Ieri sera guardavo quello che ha combinato Verdasco contro un Nadal al 50%.
Incredibili gli errori commessi, palle alte in mezzo al campo affossate in rete etc...allora mi son detto: " vedi che non sei solo a fare delle caxxate... "
Il punto è che la tensione, quella positiva, dovrebbe aiutarci a rimanere concentrati a lungo nella partita; evitare di bloccarsi fisicamente, di impazzire ai cambi campo, e di tirare il braccio indietro su punti importanti viene col tempo, l'esperienza, e l'allenamento. Consiglio a chi comincia di giocare tanto, di non lamentarsi troppo quando si sbaglia, e di pensare solo al punto successivo... :-) non è facile per nessuno, ( vedi Verdasco...) ma il bello del tennis è anche questo :-)))

marat78
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 6
Età : 38
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 18.08.11

Profilo giocatore
Località: Bologna
Livello: ITR 5.0
Racchetta: Head MP 300 16*19

Tornare in alto Andare in basso

Re: tensione nei tornei

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 19 Ago 2011 - 13:38

Ehm...magari in "corde" è meglio parlare...della tensione delle stesse Wink

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40483
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: tensione nei tornei

Messaggio Da eddie95 il Ven 19 Ago 2011 - 13:45

me lo stavo chiedendo anch'io

eddie95
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 384
Età : 21
Località : Sardegna
Data d'iscrizione : 13.08.11

Profilo giocatore
Località: provincia di Cagliari
Livello:
Racchetta: wilson K six one tour, Head prestige mid youtek, aeropro drive gt

Tornare in alto Andare in basso

Re: tensione nei tornei

Messaggio Da Mr Lybra il Mar 23 Ago 2011 - 11:48

@eddie95 ha scritto:domenica inizierà il mio primo torneo, sia singolare che doppio, sono agitatissimo, può essere un male?
Anch'io domenica gioco, anche se non è il mio primo torneo. Però ho iniziato quest'anno come te, quindi ti capisco. Io la mia partita d'esordio a marzo l'ho vinta 6-2 6-0, spero di poterti portare un pò di fortuna con questo post! Facci sapere come va eh! Smile
In bocca al lupo!

Mr Lybra
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 426
Età : 30
Località : Quarto D'Altino
Data d'iscrizione : 18.08.11

Profilo giocatore
Località: Quarto D'Altino (VE)
Livello: 4.2
Racchetta: Wilson Pro open

Tornare in alto Andare in basso

Re: tensione nei tornei

Messaggio Da Fabrizio P il Mar 23 Ago 2011 - 12:59

A me l'unica cosa che mi frega è il pubblico, quando ci sono 20.000 persone mi tremano le gambe

Fabrizio P
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 127
Età : 47
Data d'iscrizione : 30.03.11

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello: 4.2 FIT
Racchetta: Wilson Juice 100 BLX

Tornare in alto Andare in basso

Re: tensione nei tornei

Messaggio Da eddie95 il Mar 23 Ago 2011 - 13:11

ho perso contro un 63enne che se li portava alla grande. ero tecnicamente superiore però ho sbagliato tanto sopratutto sulla risposta perché il campo era bello scivoloso e come mi appoggiavo scivolavo e perdevo l'equilibrio

ho perso 7-5 6-2

eddie95
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 384
Età : 21
Località : Sardegna
Data d'iscrizione : 13.08.11

Profilo giocatore
Località: provincia di Cagliari
Livello:
Racchetta: wilson K six one tour, Head prestige mid youtek, aeropro drive gt

Tornare in alto Andare in basso

Re: tensione nei tornei

Messaggio Da xpak il Mar 23 Ago 2011 - 13:18

Anche io ieri sera... perso 6-2 / 6-3... in entrambi i set ero in vantaggio 2-1!!!!! No

poi ho perso 5 game di fila!! dico io ma come si fa!! Ho fatto 2 soli doppi falli!! Il problema era il baccino, non spingevo, palla sempre al centro e poco profonda!! Apparte qualche colpo davvero ben messo non sono riuscito ad auto incitarmi!! Ma la cosa che mi da un nervoso assurdo è che ogni volta mi adeguo al gioco del mio avversario!! Se è una pippa divento pippa anche io!!

Non riesco a sbloccarmi nei tornei maledizione!

xpak
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 128
Età : 28
Località : Amaseno (FR)
Data d'iscrizione : 21.07.11

Profilo giocatore
Località: Amaseno (FR)
Livello: 4.5
Racchetta: Work in Progress

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum