Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

La ricerca e' finita: la racchetta dei miei sogni

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

La ricerca e' finita: la racchetta dei miei sogni

Messaggio Da Cesare il Sab 6 Nov 2010 - 22:13

Come un chitarrista che prima di trovare il proprio suono prova decine di chitarre, effetti, amplificatori e pick-up, anch'io ho dovuto sottopormi a quello che stava diventando un tour de force, estenuante non solo per la perdida di tempo ed il discreto sacrificio economico che tutto cio' ha comportato. A marzo di quest'anno il buon Claudio, detto anche Abracadabra ebbe l'ardire di disfsrsi di una delle piu' belle racchette mai prodotte, nonche' ingiustamente passata quasi inosservata all'utente distratto e modaiolo: la Volkl c10 comp mid 93". All'inizio non l'avevo considerata molto. Ci avevo fatto 4 palleggi in modo un po' svogliato( con un set up di corde errato), e l'avevo riposta nell'armadio. Poi, un paio di mesi fa decisi di darle una nuova possibilita' , questa volta incordandola con un buon set ed alla giusta tensione. Ebbene, infatuazione immediata, e decisione che quello sarebbe stato il mio telaio definitivo. Oggi, dopo un po' di ricerche, son riuscito a portarmi a casa il secondo telaio, al prezzo irrisorio di 25 euro. Mi dichiro un uomo felice, tennisticamente parlando. da questa piccola storiella, il piccolo insegnamento che mi sento di dare e' quello di dare il giusto tempo ad una racchetta,magari provando piu' d'una incordatura, e diversi bilanciamenti. Eviteremo di spendere tanto tempo, energie, e denaro, alla ricerca di qualcosa che invece potremmo avere gia' in casa, se solo avessimo la pazienza di provar per bene le nostre racchette..

Cesare
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4592
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

Tornare in alto Andare in basso

Re: La ricerca e' finita: la racchetta dei miei sogni

Messaggio Da m4nd il Sab 6 Nov 2010 - 22:51

Belle le Volkl !!! Peccato siano quasi introvabili .. ho preso da poco una C7 pro ed è una meraviglia.. buon divertimento col tuo bel mid Laughing

m4nd
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1674
Età : 41
Località : Roma ,tuscolano
Data d'iscrizione : 27.07.09

Profilo giocatore
Località: Roma (tuscolano)
Livello: sopra e sotto il 4.0 (I.T.R.) a seconda dell'umore, la pressione atmosferica e l'indice NASDAQ
Racchetta: .. troppe.. devo darmi una calmata..

Tornare in alto Andare in basso

Re: La ricerca e' finita: la racchetta dei miei sogni

Messaggio Da Cesare il Sab 6 Nov 2010 - 22:58

@m4nd ha scritto:Belle le Volkl !!! Peccato siano quasi introvabili .. ho preso da poco una C7 pro ed è una meraviglia.. buon divertimento col tuo bel mid Laughing

Ti ringrazio, la mia tra l'altro e' una racchetta del 1994, quindi ancor meno semplice da reperire. La volkl c7 pro? conosco anche quelle, ne esistono 2 versioni, la classic 7 pro e la c 7 pro. addirittura migliore della c1o pro,pur essendo lo stesso mold. piu' consistente, meno flessibile nella parte superiore del telaio, in definitiva racchetta riuscitissima,un po' piu' larga come profilo, ma di poco. e che gode d'un vasto riscontro negli stati uniti. io ne ho provata una, quella nera e rosso scuro.stupenda, nonche' pesante il giusto. praticamente introvabile da noi.

Cesare
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4592
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

Tornare in alto Andare in basso

Re: La ricerca e' finita: la racchetta dei miei sogni

Messaggio Da m4nd il Dom 7 Nov 2010 - 0:31

Io ho trovato la Classic 7 pro nuova ,come fondo di magazzino, bella bella!

m4nd
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1674
Età : 41
Località : Roma ,tuscolano
Data d'iscrizione : 27.07.09

Profilo giocatore
Località: Roma (tuscolano)
Livello: sopra e sotto il 4.0 (I.T.R.) a seconda dell'umore, la pressione atmosferica e l'indice NASDAQ
Racchetta: .. troppe.. devo darmi una calmata..

Tornare in alto Andare in basso

Re: La ricerca e' finita: la racchetta dei miei sogni

Messaggio Da Cesare il Dom 7 Nov 2010 - 3:15

io avevo fatto qualche tiro con questa:
http://www.worthpoint.com/worthopedia/volkl-c7-pro-tennis-racquet-voelkl-78870408

Nonostante il piatto 18 x 20, usciva una bella palla carica di spin. molto meglio di dnx e powerbridge varie, tutt'altra qualita' secondo me. si comprende benissimo che tutte le volkl nuove derivano da queste serie C, ma la qualita' dei materiali e' decisamente minore. La Dnx in particolare( quindi pure Boris Becker), e' a mio avviso 2 spanne sotto a queste. hai fatto un grande acquisto.

Cesare
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4592
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

Tornare in alto Andare in basso

Re: La ricerca e' finita: la racchetta dei miei sogni

Messaggio Da abracadabra78 il Dom 7 Nov 2010 - 4:20

@Cesare ha scritto:io avevo fatto qualche tiro con questa:
http://www.worthpoint.com/worthopedia/volkl-c7-pro-tennis-racquet-voelkl-78870408

Nonostante il piatto 18 x 20, usciva una bella palla carica di spin. molto meglio di dnx e powerbridge varie, tutt'altra qualita' secondo me. si comprende benissimo che tutte le volkl nuove derivano da queste serie C, ma la qualita' dei materiali e' decisamente minore. La Dnx in particolare( quindi pure Boris Becker), e' a mio avviso 2 spanne sotto a queste. hai fatto un grande acquisto.
bene dai cesarone,di fare un viaggetto a milano ne e' valsa la pena allora,ti dico che quel poco che ci ho giocato con 10 gr sotto il grip mi aveva entusiasmato,uscivano palle pesantissime cariche di spin,poi il rovescio a una mano a dir poco stupendo,e' una racca coi controcaxxi davvero,anche nn facilissima da gestire pure,almeno per il mio braccino impestato Smile ...cmq se vuoi quel negozio dove l'ho presa dovrebbe ancora averla l'altra....una terza te gusterebbe,magari a 50 euro te la molla eh Shocked ...sui materiali sono d'accordissimo,questa volkl e' una racca vera,una tra le migliori provate sicuramente,mentre quelle che fanno adesso in effetti sono molto piu' scadenti,adesso stanno attenti ai costi di produzione,prima invece alla qualita'

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: La ricerca e' finita: la racchetta dei miei sogni

Messaggio Da m4nd il Dom 7 Nov 2010 - 7:54

@Cesare ha scritto:io avevo fatto qualche tiro con questa:
http://www.worthpoint.com/worthopedia/volkl-c7-pro-tennis-racquet-voelkl-78870408

Nonostante il piatto 18 x 20, usciva una bella palla carica di spin. molto meglio di dnx e powerbridge varie, tutt'altra qualita' secondo me. si comprende benissimo che tutte le volkl nuove derivano da queste serie C, ma la qualita' dei materiali e' decisamente minore. La Dnx in particolare( quindi pure Boris Becker), e' a mio avviso 2 spanne sotto a queste. hai fatto un grande acquisto.

E' proprio lei ! La mia bimba What a Face ,e confermo le tue impressioni : ottima resa delle rotazioni,controllo a non finire e quando serve anche una bella spinta!

abra : mi stai facendo venir voglia di fare un salto a milano

m4nd
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1674
Età : 41
Località : Roma ,tuscolano
Data d'iscrizione : 27.07.09

Profilo giocatore
Località: Roma (tuscolano)
Livello: sopra e sotto il 4.0 (I.T.R.) a seconda dell'umore, la pressione atmosferica e l'indice NASDAQ
Racchetta: .. troppe.. devo darmi una calmata..

Tornare in alto Andare in basso

Re: La ricerca e' finita: la racchetta dei miei sogni

Messaggio Da otello69 il Dom 7 Nov 2010 - 10:03

@Cesare ha scritto:Come un chitarrista che prima di trovare il proprio suono prova decine di chitarre, effetti, amplificatori e pick-up, anch'io ho dovuto sottopormi a quello che stava diventando un tour de force, estenuante non solo per la perdida di tempo ed il discreto sacrificio economico che tutto cio' ha comportato. A marzo di quest'anno il buon Claudio, detto anche Abracadabra ebbe l'ardire di disfsrsi di una delle piu' belle racchette mai prodotte, nonche' ingiustamente passata quasi inosservata all'utente distratto e modaiolo: la Volkl c10 comp mid 93". All'inizio non l'avevo considerata molto. Ci avevo fatto 4 palleggi in modo un po' svogliato( con un set up di corde errato), e l'avevo riposta nell'armadio. Poi, un paio di mesi fa decisi di darle una nuova possibilita' , questa volta incordandola con un buon set ed alla giusta tensione. Ebbene, infatuazione immediata, e decisione che quello sarebbe stato il mio telaio definitivo. Oggi, dopo un po' di ricerche, son riuscito a portarmi a casa il secondo telaio, al prezzo irrisorio di 25 euro. Mi dichiro un uomo felice, tennisticamente parlando. da questa piccola storiella, il piccolo insegnamento che mi sento di dare e' quello di dare il giusto tempo ad una racchetta,magari provando piu' d'una incordatura, e diversi bilanciamenti. Eviteremo di spendere tanto tempo, energie, e denaro, alla ricerca di qualcosa che invece potremmo avere gia' in casa, se solo avessimo la pazienza di provar per bene le nostre racchette..

Sei sempre nel tunnel....solo in uno diverso. tra poco avrai l'ansia da recupero: "oddio quando si usurano le mie dove ne trovo altre uguali?" prevedo 10/15 volkl nel tuo armadio entro 1 mese Very Happy Very Happy Very Happy

otello69
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2762
Età : 47
Località : Pavia - Milano
Data d'iscrizione : 12.02.10

Profilo giocatore
Località: Pavia - Milano
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: TGK 260.1 xl

Tornare in alto Andare in basso

Re: La ricerca e' finita: la racchetta dei miei sogni

Messaggio Da Cesare il Dom 7 Nov 2010 - 13:47

@abracadabra78 ha scritto:
@Cesare ha scritto:io avevo fatto qualche tiro con questa:
http://www.worthpoint.com/worthopedia/volkl-c7-pro-tennis-racquet-voelkl-78870408

Nonostante il piatto 18 x 20, usciva una bella palla carica di spin. molto meglio di dnx e powerbridge varie, tutt'altra qualita' secondo me. si comprende benissimo che tutte le volkl nuove derivano da queste serie C, ma la qualita' dei materiali e' decisamente minore. La Dnx in particolare( quindi pure Boris Becker), e' a mio avviso 2 spanne sotto a queste. hai fatto un grande acquisto.
bene dai cesarone,di fare un viaggetto a milano ne e' valsa la pena allora,ti dico che quel poco che ci ho giocato con 10 gr sotto il grip mi aveva entusiasmato,uscivano palle pesantissime cariche di spin,poi il rovescio a una mano a dir poco stupendo,e' una racca coi controcaxxi davvero,anche nn facilissima da gestire pure,almeno per il mio braccino impestato Smile ...cmq se vuoi quel negozio dove l'ho presa dovrebbe ancora averla l'altra....una terza te gusterebbe,magari a 50 euro te la molla eh Shocked ...sui materiali sono d'accordissimo,questa volkl e' una racca vera,una tra le migliori provate sicuramente,mentre quelle che fanno adesso in effetti sono molto piu' scadenti,adesso stanno attenti ai costi di produzione,prima invece alla qualita'

Az, mi sa che mi tocca di tornare su a Milano. Magari Claudio la prima volta che passi in negozio prova a sentire,a 50 eurozzi il terzo telaio ci potrebbe pure stare.. Smile Grazie.

Cesare
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4592
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

Tornare in alto Andare in basso

Re: La ricerca e' finita: la racchetta dei miei sogni

Messaggio Da Cesare il Dom 7 Nov 2010 - 13:48

@otello69 ha scritto:
@Cesare ha scritto:Come un chitarrista che prima di trovare il proprio suono prova decine di chitarre, effetti, amplificatori e pick-up, anch'io ho dovuto sottopormi a quello che stava diventando un tour de force, estenuante non solo per la perdida di tempo ed il discreto sacrificio economico che tutto cio' ha comportato. A marzo di quest'anno il buon Claudio, detto anche Abracadabra ebbe l'ardire di disfsrsi di una delle piu' belle racchette mai prodotte, nonche' ingiustamente passata quasi inosservata all'utente distratto e modaiolo: la Volkl c10 comp mid 93". All'inizio non l'avevo considerata molto. Ci avevo fatto 4 palleggi in modo un po' svogliato( con un set up di corde errato), e l'avevo riposta nell'armadio. Poi, un paio di mesi fa decisi di darle una nuova possibilita' , questa volta incordandola con un buon set ed alla giusta tensione. Ebbene, infatuazione immediata, e decisione che quello sarebbe stato il mio telaio definitivo. Oggi, dopo un po' di ricerche, son riuscito a portarmi a casa il secondo telaio, al prezzo irrisorio di 25 euro. Mi dichiro un uomo felice, tennisticamente parlando. da questa piccola storiella, il piccolo insegnamento che mi sento di dare e' quello di dare il giusto tempo ad una racchetta,magari provando piu' d'una incordatura, e diversi bilanciamenti. Eviteremo di spendere tanto tempo, energie, e denaro, alla ricerca di qualcosa che invece potremmo avere gia' in casa, se solo avessimo la pazienza di provar per bene le nostre racchette..

Sei sempre nel tunnel....solo in uno diverso. tra poco avrai l'ansia da recupero: "oddio quando si usurano le mie dove ne trovo altre uguali?" prevedo 10/15 volkl nel tuo armadio entro 1 mese Very Happy Very Happy Very Happy

Nel tunnel si, ma del DIVERTIMENTO! Very Happy

Cesare
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4592
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

Tornare in alto Andare in basso

Re: La ricerca e' finita: la racchetta dei miei sogni

Messaggio Da Cesare il Dom 7 Nov 2010 - 13:58

@m4nd ha scritto:
@Cesare ha scritto:io avevo fatto qualche tiro con questa:
http://www.worthpoint.com/worthopedia/volkl-c7-pro-tennis-racquet-voelkl-78870408

Nonostante il piatto 18 x 20, usciva una bella palla carica di spin. molto meglio di dnx e powerbridge varie, tutt'altra qualita' secondo me. si comprende benissimo che tutte le volkl nuove derivano da queste serie C, ma la qualita' dei materiali e' decisamente minore. La Dnx in particolare( quindi pure Boris Becker), e' a mio avviso 2 spanne sotto a queste. hai fatto un grande acquisto.

E' proprio lei ! La mia bimba What a Face ,e confermo le tue impressioni : ottima resa delle rotazioni,controllo a non finire e quando serve anche una bella spinta!

abra : mi stai facendo venir voglia di fare un salto a milano

Poi quella colorazione e' bella davvero, ricorda un po' la c9 pro, ma e' ancora migliore, piu'scura e con quei piccolii "ricami" sull'ovale. Bello anche il cap in stile prestige..

Cesare
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4592
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

Tornare in alto Andare in basso

Re: La ricerca e' finita: la racchetta dei miei sogni

Messaggio Da salleon il Dom 7 Nov 2010 - 14:39

ciao io sto giocandpo con la K6.1 tour 90 ma credo che appena finisco il lavoro tecnico provero' a testare la mia V 10 tour engine midsize che ho appena incordto con MSV Hexe 1,18 21x21. Mi aspetto tanto da questa racchetta, vengo sda una esperienza eccllente con la C10 pro (il midplus) che purtroppo ho poi venduto. Buona fortuna. PS: che corde hai usatao q quali le precedenti? Che tensione?
C'e' molta differenza tra la tua e la mia?
A presto

salleon
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 54
Data d'iscrizione : 04.06.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: La ricerca e' finita: la racchetta dei miei sogni

Messaggio Da Cesare il Dom 7 Nov 2010 - 17:12

Ciao Salleon, ti rispondo volentieri in quanto posseggo anche la v- engine tour 10 mid. Ti dico subito che la mia ha un custom pesante, realizzato da me, con 14 grammi sotto ail manico e 10 al telaio, suddivisi tra ore 3 e 9 ed ore 10 e 2. incordata la prima volta con Dunlop max comfort a 22,5 sulle verticali, un buon multi, e alu power a 21,5 orizzontali. con dumper pesa 372 grammi. questo e' il set che piu' mi e' piaciuto, grande controllo, ottima pesantezza di palla, grande slice di rovescio, discreto spin sul dritto.
la differenza principale rispetto alla c 10 comp mid ovviamente e' il pattern, 16x18 quest'ultima, 18 x 20 la v-engine. sulla comp lo spin e' decisamente maggiore, mentre il rovescio col taglio sotto e' piuttosto simile. il v-engine aggiunge potenza,anche se resta una racca votata al controllo, ma toglie un po' di sensibilita' sulla palla. il flex e' molto simile. entrambe ottime sulla risposta al servizio, a rete la comp un po' piu' manovrabile. sul servizio, probabilmente meglio al v-engine sulla botta piatta, mentre sul kick e sullla seconda di servizio tagliata, meglio la comp. la comp mia , con custom e antivibra, pesa 367 grammi. in definitiva, 2 ottimi attrezzi. Per il mio gioco, in questo momento preferisco la comp. mi da'l'impressione d'essere migliore sul drittone coperto ed un po' piu' sensibile. Ma anche la v-engine e' una signora racchetta, come caratteriste leggermente piu' vicina ad una head prestige mid. sulle comp ho 2 incordature diverse. black code verticale a 22,5 e x-one biphase a 24,5. sulla prima. Sulla seconda presa ieri ho fatto montare Polyfibre tcs in verticale e Isospeed energetic alle medesime tensioni della prima. Attendo di provarla in settimana.

Cesare
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4592
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

Tornare in alto Andare in basso

Re: La ricerca e' finita: la racchetta dei miei sogni

Messaggio Da salleon il Dom 7 Nov 2010 - 17:31

io ancora la mia non l'ho provata anche se l'ho appena fatta iucordare con un monofilo MSV hexe 1,18 21x21, perche' per il momento mi sto allenando con la k 6.1 tour ma probabilemnet potrei fare l'attivita' agonistica cion la Volkl (diciamo che dopo questo allenamento con la wilson mi aspett un aiutino poi dalla Volkl). La V10 engine che ho preso era nuova, la tua la tieni o pensi di darla via?
Ciao e grazie sempre .
PS: potresti fare un confronto con la 6.1 tour rispetto alla Volkl?

salleon
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 54
Data d'iscrizione : 04.06.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: La ricerca e' finita: la racchetta dei miei sogni

Messaggio Da Cesare il Dom 7 Nov 2010 - 17:43

Di nulla, figurati.Purtoppo non sono assolutamente un esperto Wilson, quindi non saprei dirti. in linea di massima, le Volkl sono rinomate per il loro feeling, e pastosita' d'impatto. in questo, piuttosto simili alle Fischer, anche se l'uscita di palla e' diversa, e le Volkl mi sembrano anche piu' controllose. Sinceramente mi dispiacerebbe disfarmi della v-engine, anche perche' e' una racchetta con la quale e' bello fare qualche tiro. Se sei alla ricerca di quel modello, credo non sia complicato trovarla. Mettendo un annuncio sia sul nostro mercatino, che su stratennis, la dovresti trovare piuttosto agevolmente. So che anche Bartoni a Roma ne aveva alcune. Ciao.

Cesare
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4592
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

Tornare in alto Andare in basso

Re: La ricerca e' finita: la racchetta dei miei sogni

Messaggio Da LEVAN il Dom 7 Nov 2010 - 21:38

Telecaster thinline e pick up voodoo.......
ci puoi giocare anche a tennis.....!!
suona bene uguale!!!!!
uhauhauhahuah!!!!!

LEVAN
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 210
Età : 38
Località : Storaiolo D.O.C.
Data d'iscrizione : 20.11.09

Profilo giocatore
Località: Storaia
Livello: Scarso
Racchetta: Wolkl Organix 10 --- Wolkl Power bridge 10

http://www.myspace.com/outofcity     http://www.facebook.com/alb

Tornare in alto Andare in basso

Re: La ricerca e' finita: la racchetta dei miei sogni

Messaggio Da abracadabra78 il Mer 10 Nov 2010 - 3:12

@Cesare ha scritto:
@abracadabra78 ha scritto:
@Cesare ha scritto:io avevo fatto qualche tiro con questa:
http://www.worthpoint.com/worthopedia/volkl-c7-pro-tennis-racquet-voelkl-78870408

Nonostante il piatto 18 x 20, usciva una bella palla carica di spin. molto meglio di dnx e powerbridge varie, tutt'altra qualita' secondo me. si comprende benissimo che tutte le volkl nuove derivano da queste serie C, ma la qualita' dei materiali e' decisamente minore. La Dnx in particolare( quindi pure Boris Becker), e' a mio avviso 2 spanne sotto a queste. hai fatto un grande acquisto.
bene dai cesarone,di fare un viaggetto a milano ne e' valsa la pena allora,ti dico che quel poco che ci ho giocato con 10 gr sotto il grip mi aveva entusiasmato,uscivano palle pesantissime cariche di spin,poi il rovescio a una mano a dir poco stupendo,e' una racca coi controcaxxi davvero,anche nn facilissima da gestire pure,almeno per il mio braccino impestato Smile ...cmq se vuoi quel negozio dove l'ho presa dovrebbe ancora averla l'altra....una terza te gusterebbe,magari a 50 euro te la molla eh Shocked ...sui materiali sono d'accordissimo,questa volkl e' una racca vera,una tra le migliori provate sicuramente,mentre quelle che fanno adesso in effetti sono molto piu' scadenti,adesso stanno attenti ai costi di produzione,prima invece alla qualita'

Az, mi sa che mi tocca di tornare su a Milano. Magari Claudio la prima volta che passi in negozio prova a sentire,a 50 eurozzi il terzo telaio ci potrebbe pure stare.. Smile Grazie.
cesarone...se domani riesco passo in negozio,vedo se ce l'ha ancora e se e' in specifica,se nn vuole piu' di 50 euro te la prendo,ridammi il tuo numero in pm,nn ce l'ho piu'

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: La ricerca e' finita: la racchetta dei miei sogni

Messaggio Da normalman il Ven 12 Nov 2010 - 9:47

se vi interessa vendo le mie 2 VOLKL C7 pro usate in ottime condizioni, causa passaggio ad altro modello!
scrivetemi in PM se volete.

normalman
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 314
Età : 47
Località : Marano di Napoli
Data d'iscrizione : 30.10.10

Profilo giocatore
Località: Marano di Napoli
Livello: 4.6 ITR 3.5
Racchetta: Head Extreme Pro

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum