Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

La concentrazione in gioco, una cosa importante....

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

La concentrazione in gioco, una cosa importante....

Messaggio Da nw-t il Gio 4 Nov 2010 - 0:12

Promemoria primo messaggio :

Salve mi piacerebbe sapere quanta concetrazione avete quando giocate (secondo voi) e quanto per voi è importante, e se avete o sapete qualche medoto per accrescerla a livelli massimi. Ciao grazie. sunny

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15466
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso


Re: La concentrazione in gioco, una cosa importante....

Messaggio Da F4bius il Gio 4 Nov 2010 - 17:12

sì nano,
ho un'amica modella che prendo sempre con me e al momento giusto sa cosa deve fare.....


Very Happy

F4bius
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3191
Data d'iscrizione : 11.07.09

Profilo giocatore
Località: Modena
Livello: ITR 2.5 FIT 4 NC
Racchetta: Pro Kennex ki5 295 e Ki5 PSE USA

http://www.miotorneo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: La concentrazione in gioco, una cosa importante....

Messaggio Da nanobabbo8672 il Gio 4 Nov 2010 - 17:22

@F4bius ha scritto:sì nano,
ho un'amica modella che prendo sempre con me e al momento giusto sa cosa deve fare.....
Very Happy
ecco, questo è lo spirito giusto!!!! pig pig pig

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: La concentrazione in gioco, una cosa importante....

Messaggio Da Luca89ce il Gio 4 Nov 2010 - 17:23

raga ma qualcuno di voi lo ha in formato pdf? è così gentile da inviarmelo a ltirozzi chicciola yahoo.it?
grazie

Luca89ce
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 175
Età : 27
Località : Caserta (prov)
Data d'iscrizione : 24.08.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 0.0
Racchetta: Wilson K blade 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: La concentrazione in gioco, una cosa importante....

Messaggio Da Adolfo il Ven 5 Nov 2010 - 12:33

Ti posso dire come faccio io. Prima mi facevo distrarre un sacco dal "punto in palio" e pensavo piu a cosa sarebbe successo se lo vincevo o lo perdevo che a portarlo a casa effettivamente. Naturalmente questo causava una perdita di attenzione colossale.
Adesso cerco di focalizzarmi solo e soltanto sulla palla (zen e arte di giocare a tennis DOCET) e sulla preparazione del colpo e devo dire che facendo così, mi resta ben poco tempo per pensare al resto Laughing

PS: Il mio avatar infatti non è casuale

_____________________________________________________________

Adolfo
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3308
Data d'iscrizione : 07.10.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4
Racchetta: Wilson Pro Open BLX

Tornare in alto Andare in basso

Re: La concentrazione in gioco, una cosa importante....

Messaggio Da AntzC il Lun 15 Nov 2010 - 11:00

Io ho letto qualche libro sulla PNL (Programmazione neuro linguistica). Non so ne avete mai sentito parlare. Ovviamente se la sono inventati in America negli anni settanta.

Praticamente la PNL si prefiggeva di studiare alcune personalità di successo in vari campi per “modellarle” e definire alcuni comportamenti per il raggiungimento di livelli alti di performance e di soddisfazione.

Di specifico applicato al tennis non ho trovato niente. Di primo acchitto potrebbe sembrare la solita americanata però devo dire che a metterla in pratica qualche vantaggio c'è.

In giro ci sono parecchi libri però la maggior parte sono applicati all'ambiente lavorativo (per commerciali, manager, ecc.).


AntzC
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 22
Età : 50
Località : Roma
Data d'iscrizione : 25.10.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello:
Racchetta: Head Youtek Extreme Pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: La concentrazione in gioco, una cosa importante....

Messaggio Da otello69 il Lun 15 Nov 2010 - 14:29

@nw-t ha scritto:Salve mi piacerebbe sapere quanta concetrazione avete quando giocate (secondo voi) e quanto per voi è importante, e se avete o sapete qualche medoto per accrescerla a livelli massimi. Ciao grazie. sunny

Distinguerei le partite di caxxeggio con quelle serie (non necessariamente tornei, visto che quando gioco con qualche avversario "nuovo" e tosto mi impegno molto anche se non è torneo).
Nelle partite serie comincio la preparazione mentale un po' prima (non troppo prima se no esaurisco le energie prima di cominciare; diciamo 15 min ma dipende dai casi), cerco di concentrarmi solo sulla partita e sui miei colpi e alcuni li visualizzo (sono pazzo Very Happy ) per imprimermi bene in testa l'esecuzione ed evitare le solite caxxate (ehm, cercare di evitare...).
Nel palleggio prepartita sono abbastanza rilassato, cerco di sciogliere il braccio, capire il mio avversario e non rispondo ad eventuali provocazioni (alcuni cominciano la partita già nel riscaldamento tirando legnate angolate; lascio andare la palla e li guardo come se avessero sbagliato il tiro...). Appena si comincia penso solo alla palla. Nei cambi campo dipende: se gioco con avversari + deboli cerco di ridurre al minimo le pause per giocare "tutto d'un fiato" e chiudere la faccenda prima di perdite di concentrazione dovute al diverso livello, se l'avversario è tosto approfitto del cambio campo per riposarmi e definire strategie anche sulla base di come sono andati i game precedenti...
Comunque sopra ogni cosa c'è sempre la solita spada di damocle che vanifica tutto...SONO SCARSO! Very Happy ......... Sad

otello69
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2762
Età : 47
Località : Pavia - Milano
Data d'iscrizione : 12.02.10

Profilo giocatore
Località: Pavia - Milano
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: TGK 260.1 xl

Tornare in alto Andare in basso

Re: La concentrazione in gioco, una cosa importante....

Messaggio Da AntzC il Lun 15 Nov 2010 - 15:47

Secondo me non sei affatto pazzo.

La visualizzazione, come dicono gli americani, cioè l'immaginarsi mentre fai una certa azione, ad esempio un dritto, un servizio, ecc. contribuisce al miglioramento, perchè a quanto pare la mente non distingue tra fatti reali e vivamente immaginati.

Si narra (non so se sia effettivamente vero) di un tizio che fu costretto a stare lontano dal campo da Golf per diversi anni e nonostante questo giocava le partite ogni giorno nella sua mente. Alla ripresa, giocava come se non avesse mai smesso.

Un fondo di verità c'è sicuramente...


AntzC
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 22
Età : 50
Località : Roma
Data d'iscrizione : 25.10.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello:
Racchetta: Head Youtek Extreme Pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: La concentrazione in gioco, una cosa importante....

Messaggio Da lamonf82 il Lun 15 Nov 2010 - 16:23

@AntzC ha scritto:Si narra (non so se sia effettivamente vero) di un tizio che fu costretto a stare lontano dal campo da Golf per diversi anni e nonostante questo giocava le partite ogni giorno nella sua mente. Alla ripresa, giocava come se non avesse mai smesso.

Un fondo di verità c'è sicuramente...


Probabilmente è solo una leggenda inventata all'uopo da uno dei tanti santoni/guru improvvisati che per guadagnare denaro e notorietà spacciano libri, storielle e pseudo-teorie su come diventare migliori in qualche campo della vita, magari in poco tempo e con poca fatica. Può comunque servire a rendere il concetto (o forse nel golf l'aspetto legato alla pratica e alla forma fisica è meno rilevante rispetto agli altri sport come il tennis).
Ciò che è comprovata è l'importanza della visualizzazione dei movimenti, della ripetizione a livello mentale di certi schemi. E' una tecnica molto utile, per esempio, per migliorare il servizio.

lamonf82
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 119
Età : 34
Località : BO
Data d'iscrizione : 31.10.10

Profilo giocatore
Località: Bologna
Livello:
Racchetta: HEAD Microgel Radical MP & HEAD YouTek Radical MP

Tornare in alto Andare in basso

Re: La concentrazione in gioco, una cosa importante....

Messaggio Da bornstuborn il Dom 9 Ott 2011 - 16:12

Ragazzi attenzione a non confondere le cose.
Se parliamo di concentrazione dobbiamo sapere che dipende dall'attenzione che è una risorsa limitata, finita l'attenzione è finita la concentrazione.
Dobbiamo quindi cercare di preservare le energie attentive al massimo. Non confondiamo con il "Fare visualizzazione" che è utile in generale ma non durante i cambi di campo perchè ci porta via risorse attentive che ci servono per la partita. Nei cambi campo bisogna evitare di usare energie attentive quindi (è dura perchè il cervello lavora comunque) perchè questo andrà ad ostacolare la nostra capacità di concentrazione. Ognuno deve trovare il suo modo (non lo vedo fare a nessuno ma un bel paio di cuffie non sarebbe male per me) ma assolutamente evitiamo la visualizzazione del match.
Poi si potrebbe parlare di come recuperare le energie attentive di come stimolare l'attenzione per farla declinare dopo eccetera eccetera ma andremmo lontani dal concetto che volevo esprimere ora che in estrema sintesi è: a partita in corso la visualizzazione è nemica della concentrazione. (potevo scrivere solo questa frase no? Very Happy )

bornstuborn
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 334
Età : 40
Località : Fabriano
Data d'iscrizione : 01.10.11

Profilo giocatore
Località: Fabriano (AN)
Livello: 4.nc
Racchetta: Head Microgel Prestige pro

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum