Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Nettamente più forte ma ho perso !!!

Pagina 3 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Nettamente più forte ma ho perso !!!

Messaggio Da Daniele il Dom 24 Ott 2010 - 8:38

Promemoria primo messaggio :

Sabato ho affrontato il secondo turno di un torneo a Milano. Il primo turno passato agevolmente, premetto che solo quest'anno ho deciso di fare "agonistica" alla soglia dei 45 anno.
Mi considero un discreto giocatore, con un ottimo diritto e discreto rovescio.
Arrivo al dunque. Ho incontrato al secondo turno un ottimo "rematore" nulla di fenomenale ma molto regolare e solido.
Io per caratteristiche di gioco e fisiche non posso permettermi di palleggiare come fa lui in quanto non durerei molto, quindi imprimevo repetine accellerazioni e tiri molto tesi, lui di ricambio la solita palla lenta alta in top sia diritto che rovescio.
In sostanza la partita l'ho fatta io nel bene e nel male, lui si limitava a remare.
Credo che in tutta la partita forse i sui punti "guadagnati" si possano contare su una mano.
Ma alla fine ho perso, ho perso perchè non ho saputo fronteggiare un giocatore con una strategia di gioco che portava al logoramento, ho perso per la mia poca esperienza di tornei in quanto difficilmente con amici si gioca in tale modo.
Complimenti al mio avversario.
Ora, visto che non potrò mai gestire una partita con una media di numero di scambi elevati, in quanto non arriverei alla fine, che devo fare ?, in quanto, credo, che dovrò incontrare nel proseguo molti "palleggiatori".

Grazie a tutti

Daniele
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 8
Età : 51
Località : Paderno Dugnano (MI)
Data d'iscrizione : 08.06.10

Profilo giocatore
Località: Paderno Dugnano
Livello: 4.5 FIT
Racchetta: Blx Wilson

Tornare in alto Andare in basso


Re: Nettamente più forte ma ho perso !!!

Messaggio Da doppiofallo il Lun 25 Ott 2010 - 23:18

Hombre..giusto per sapere come la vedi a proposito di dritto, tra questi dritti quale sceglieresti:- Agassi-Federer-Nadal-Curier-Gonzales-Sampras-Lendl Very Happy Very Happy Ardua scelta tra questi ""scarsoni eh??""

doppiofallo
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1025
Data d'iscrizione : 02.08.10

Profilo giocatore
Località: A sud di goteborg
Livello: Mai più bravo di un 4.1 ma non oltre 4,5
Racchetta: si si , ne ho due!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nettamente più forte ma ho perso !!!

Messaggio Da Veterano il Lun 25 Ott 2010 - 23:32

Uffffffffff scelta molto difficile,se non fosse cosi difficile da imitare direi Nadal,per la pesantezza di palla e per la precisione e continuita' che ha.Il dritto di Sampras e di Lendl anche se parliamo sempre di colpi eccezzionali li lascio a fondo classifica,il top di Sampras non era proprio il massimo come quello di Lendl,Currier menava come un pazzo,Agassi aveva quello schiaaffo al volo che mi faceva impazzire ma il suo dritto funzionava in base a come si muoveva lui,Gonzales che dire un altro bombardiere.Ma per precisione, continuita' ed eleganza senza dubbio quello di Federer,

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1990
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nettamente più forte ma ho perso !!!

Messaggio Da morganti_andrea il Lun 25 Ott 2010 - 23:37

@doppiofallo ha scritto:Hombre..giusto per sapere come la vedi a proposito di dritto, tra questi dritti quale sceglieresti:- Agassi-Federer-Nadal-Curier-Gonzales-Sampras-Lendl Very Happy Very Happy Ardua scelta tra questi ""scarsoni eh??""

...tutti ottimi , io dico federer perchè lo gioca in tutte le maniere possibili e immaginabili grazie anche all'impugnatura classica diciamo . ma quello che mi ha impressionato di più (presa impossibile a parte) era quello di berasategui finalista al roland garros qualche anno fa . giocava solo di dritto ma faceva i buchi per terra ...ciao

morganti_andrea
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 492
Età : 54
Data d'iscrizione : 11.06.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: brock
Racchetta: di ogni colore

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nettamente più forte ma ho perso !!!

Messaggio Da andrew84 il Lun 25 Ott 2010 - 23:52

@Veterano ha scritto:Il discorso che mi fai alefed puo avere un senso fino da un certo punto,ma come ti ripeto un buon giocatore non puo avere un rovescio migliore del dritto,poi per carita' ci puo essere l'eccezzione ma e' molto dificile trovarla.
.

Murray potrebbe essere una eccezione, magari dico una sciocchezza ma mi sembra sia addirittura più solido, in grado di trovare angoli più stretti e più esplosivo...sbaglio?

andrew84
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 206
Età : 32
Località : Ferrara
Data d'iscrizione : 10.02.10

Profilo giocatore
Località: Ferrara
Livello: ITR 4.5/5.0
Racchetta: prince exo3 tour 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nettamente più forte ma ho perso !!!

Messaggio Da alefed il Mar 26 Ott 2010 - 0:09

@doppiofallo ha scritto:Hombre..giusto per sapere come la vedi a proposito di dritto, tra questi dritti quale sceglieresti:- Agassi-Federer-Nadal-Curier-Gonzales-Sampras-Lendl Very Happy Very Happy Ardua scelta tra questi ""scarsoni eh??""

ROGER

alefed
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 204
Data d'iscrizione : 18.02.10

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: FIT 4.4 (4.3 da metà 2013 :)
Racchetta: Babolat PD 2012

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nettamente più forte ma ho perso !!!

Messaggio Da Veterano il Mar 26 Ott 2010 - 0:27

@andrew84 ha scritto:
@Veterano ha scritto:Il discorso che mi fai alefed puo avere un senso fino da un certo punto,ma come ti ripeto un buon giocatore non puo avere un rovescio migliore del dritto,poi per carita' ci puo essere l'eccezzione ma e' molto dificile trovarla.
.

Murray potrebbe essere una eccezione, magari dico una sciocchezza ma mi sembra sia addirittura più solido, in grado di trovare angoli più stretti e più esplosivo...sbaglio?
Si nel caso di Murray si puo dire che il rovescio sia migliore del dritto,se in fatti si va a vedere la tecnica del rovescio Murray ha forse uno dei rovesci bimane migliori del ranking,e con miglior qualita' e possibilita' di soluzioni,Il dritto lascia un po a desiderare e se volgiamo tecnicamente ha dei problemi,ma anche avendo un rovescio diciamo migliore il dritto e quello che spinge di piu' anche nel suo particolare caso.

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1990
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nettamente più forte ma ho perso !!!

Messaggio Da doppiofallo il Mar 26 Ott 2010 - 0:46

Anche io dico Roger, secondo me quel suo colpo li è la perfezione. A proposito Veterano ti ho trovato uno che indiscutibilmente ha il rovescio migliore del dritto, in tutti i sensi e lo giocava ad una mano??? Dai, visto che un trentina di anni li avrai te lo puoi ricordare su su Sad

doppiofallo
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1025
Età : 40
Data d'iscrizione : 02.08.10

Profilo giocatore
Località: A sud di goteborg
Livello: Mai più bravo di un 4.1 ma non oltre 4,5
Racchetta: si si , ne ho due!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nettamente più forte ma ho perso !!!

Messaggio Da Veterano il Mar 26 Ott 2010 - 0:49

@doppiofallo ha scritto:Anche io dico Roger, secondo me quel suo colpo li è la perfezione. A proposito Veterano ti ho trovato uno che indiscutibilmente ha il rovescio migliore del dritto, in tutti i sensi e lo giocava ad una mano??? Dai, visto che un trentina di anni li avrai te lo puoi ricordare su su Sad
Ne ho di piu' di trenta,comunque e facile, Edberg oppure MAC ma si parla di un tennis diverso,con possibilita' diverse, nel tennis moderno con i materiali attuali e la tipologia di gioco che c'e un discorso cosi lo vedo molto difficile.

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1990
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nettamente più forte ma ho perso !!!

Messaggio Da doppiofallo il Mar 26 Ott 2010 - 1:13

Bravo Wink era propio lui, il fatto è che oggi la differenza la fa il top che notoriamente coinvolge una muscolatura differente rispetto ad un colpo piatto. Sia dal lato del dritto che da quella del rovescio, ovvio che se i colpi fossero giocati ancora piatti, penso che la vecchia "spallata" che si dava con il rovescio...non dico che eguaglierebbe il dritto, ma si avvicinerebbe molto , più di quanto un rovescio in top si avvicini al dritto in top. Ancora oggi sul veloce, quando mi iniziano a martellare con i cariconi di dritto toppati sul mio rovescio, quindi comandano lo scambio sulla diagonale dritto anomalo-rovescio all'improvviso appena si spostano un pò di più ,aprono il campo e solo a quel punto esce il caro vecchio piattone di rovescio lungolinea velocissimo,....ma ovviemente è un altro tennis Wink ed è molto rischioso Exclamation

doppiofallo
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1025
Età : 40
Data d'iscrizione : 02.08.10

Profilo giocatore
Località: A sud di goteborg
Livello: Mai più bravo di un 4.1 ma non oltre 4,5
Racchetta: si si , ne ho due!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nettamente più forte ma ho perso !!!

Messaggio Da alefed il Mar 26 Ott 2010 - 1:20

diritto di FEDERER: precisione 10 naturalezza 10 continuità 10 varietà 10 potenza 9+ eleganza 10
diritto di NADAL: precisione 9+ naturalezza 9 continuità 10 varietà 9 potenza 10 eleganza 7

alefed
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 204
Data d'iscrizione : 18.02.10

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: FIT 4.4 (4.3 da metà 2013 :)
Racchetta: Babolat PD 2012

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nettamente più forte ma ho perso !!!

Messaggio Da Veterano il Mar 26 Ott 2010 - 1:37

@doppiofallo ha scritto:Bravo Wink era propio lui, il fatto è che oggi la differenza la fa il top che notoriamente coinvolge una muscolatura differente rispetto ad un colpo piatto. Sia dal lato del dritto che da quella del rovescio, ovvio che se i colpi fossero giocati ancora piatti, penso che la vecchia "spallata" che si dava con il rovescio...non dico che eguaglierebbe il dritto, ma si avvicinerebbe molto , più di quanto un rovescio in top si avvicini al dritto in top. Ancora oggi sul veloce, quando mi iniziano a martellare con i cariconi di dritto toppati sul mio rovescio, quindi comandano lo scambio sulla diagonale dritto anomalo-rovescio all'improvviso appena si spostano un pò di più ,aprono il campo e solo a quel punto esce il caro vecchio piattone di rovescio lungolinea velocissimo,....ma ovviemente è un altro tennis Wink ed è molto rischioso Exclamation
Poi bisogna considerare il fatto che a quel tempo parlando di Edberg il suo dritto funzionava per sostenere il suo gioco ma non era una cosa fondamentale,il suo gioco era basto su altre cose e non sicuramente sulla pressione da fondo.
Adesso tutto il gioco si basa sulla pressione da fondo e senza togliere nulla al grande Edberg con quel dritto e quel tipo di gioco non credo proprio che oggi sarebbe in grado di vincere quello che ha vinto ai suoi tempi,magari con un dritto piu cattivo e con degli attachi a rete piu mirati ma non sistematici potrbbe ancora figurare bene,ma assolutamente no con il tipo di gioco e dritto che aveva ai suoi tempi.

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1990
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nettamente più forte ma ho perso !!!

Messaggio Da max911 il Mar 26 Ott 2010 - 8:32

@Veterano ha scritto:Ciao max,il discorso di come affrontare un mancino ha due tipi di filosofie,una e quella di fregarsene e non cambiare nulla dal proprio gioco,la seconda e quella invece di ragionare al contrario come se si giocasse con un destro.
Onestamente a me pensare troppo a sempre fatto male e me ne sono sempre fregato,ossia cercavo di esprimere al meglio il mio gioco senza dare peso al fatto che avevo davanti un mancino,anche perche' cambiare significa snaturalizzare il proprio gioco e non so fino a che punto convenga.

Grazie Veterano, solitamente quando gioco con un amico mancino è quello che faccio(o perlomeno è quanto tento di fare), il problema è che per il mio livello di gioco giocare con un mancino mi porta comunque a muovermi più sul campo, perchè quando inizio a scambiare di dritto diagonale la maggior parte delle volte lui cambia immediatamente lato del campo perchè tende a portare lo scambio sulle diagonali dove lui è forte.. insomma un gran casino! Comunque dovrei continuare imperterrito a martellargli sul rovescio?

max911
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 101
Età : 38
Data d'iscrizione : 08.09.10

Profilo giocatore
Località: Bologna
Livello: Tozzi-Fan
Racchetta: BB PD GT

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nettamente più forte ma ho perso !!!

Messaggio Da seamaster76 il Mar 26 Ott 2010 - 11:40

Ragazzi che discussione fantastica! Io ho molto da migliorare sul rovescio, però nel lavoro con il maestro (anzi maestra) noto gli sguardi di approvazione quando mi sposto per giocare il diritto anomalo. Credo che a livello NC avere una solidità sul diritto paghi alla grande, poi per fare il salto di qualità bisona esser portati ed avere tanto tempo a disposizione per gli allenamenti (fisici e di tecnica)... Ma quanti di noi sono in grado di riuscire ad arrivare a livelli da 2/a?

seamaster76
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 476
Età : 40
Località : Pescara
Data d'iscrizione : 07.09.10

Profilo giocatore
Località: Pescara
Livello: FIT 4.4
Racchetta: 2x Babolat APD 2014 Custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nettamente più forte ma ho perso !!!

Messaggio Da Veterano il Mar 26 Ott 2010 - 14:29

@max911 ha scritto:
@Veterano ha scritto:Ciao max,il discorso di come affrontare un mancino ha due tipi di filosofie,una e quella di fregarsene e non cambiare nulla dal proprio gioco,la seconda e quella invece di ragionare al contrario come se si giocasse con un destro.
Onestamente a me pensare troppo a sempre fatto male e me ne sono sempre fregato,ossia cercavo di esprimere al meglio il mio gioco senza dare peso al fatto che avevo davanti un mancino,anche perche' cambiare significa snaturalizzare il proprio gioco e non so fino a che punto convenga.

Grazie Veterano, solitamente quando gioco con un amico mancino è quello che faccio(o perlomeno è quanto tento di fare), il problema è che per il mio livello di gioco giocare con un mancino mi porta comunque a muovermi più sul campo, perchè quando inizio a scambiare di dritto diagonale la maggior parte delle volte lui cambia immediatamente lato del campo perchè tende a portare lo scambio sulle diagonali dove lui è forte.. insomma un gran casino! Comunque dovrei continuare imperterrito a martellargli sul rovescio?
Praticamente giochi come fai sempre,tanto il problema che hai con un mancino anche cambiando tipo di gioco non si risolvera ugualmente,perche' il problema e' che il mancino ti manda fuori con la copertura campo,ha degli angoli e triettorie differenti,percio' sarai sempre in difficolta,tu sei abituato a rientrare e coprire il campo in base a giocatori destri,ma con il mancino questa copertura salta e molto spesso hai la sensazione di come fossi sempre in ritardo,invece lui e abituato a giocare con destri,infatti anche quando giocano tra di loro visto che la maggior parte dei giocatori e destra vanno in difficolta'.

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1990
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nettamente più forte ma ho perso !!!

Messaggio Da Veterano il Mar 26 Ott 2010 - 14:33

@seamaster76 ha scritto:Ragazzi che discussione fantastica! Io ho molto da migliorare sul rovescio, però nel lavoro con il maestro (anzi maestra) noto gli sguardi di approvazione quando mi sposto per giocare il diritto anomalo. Credo che a livello NC avere una solidità sul diritto paghi alla grande, poi per fare il salto di qualità bisona esser portati ed avere tanto tempo a disposizione per gli allenamenti (fisici e di tecnica)... Ma quanti di noi sono in grado di riuscire ad arrivare a livelli da 2/a?
Oramai nel tennis moderno per riuscire a arrivare almeno in seconda devi avere il fisico,se no dimenticatelo,poi chiaramente tempo a disposizione e soldi per allenarti,se hai il fisico un po di soldini e molto tempo per allenarti non e' impossibile,poi chiaramente come in tutte le cose c'e chi e' piu predisposto e chi meno,mica tutti possiamo diventare Nadal.

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1990
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nettamente più forte ma ho perso !!!

Messaggio Da alefed il Mar 26 Ott 2010 - 17:07

@Veterano ha scritto:Oramai nel tennis moderno per riuscire a arrivare almeno in seconda devi avere il fisico,se no dimenticatelo,poi chiaramente tempo a disposizione e soldi per allenarti,se hai il fisico un po di soldini e molto tempo per allenarti non e' impossibile,poi chiaramente come in tutte le cose c'e chi e' piu predisposto e chi meno,mica tutti possiamo diventare Nadal.

due domande, Veterano:
1) cosa intendi "se hai il fisico"? vuoi dire che DI BASE devi già averlo? oppure anche se nn ce l'hai ALL'INIZIO ti puoi allenare per "arrivare ad avere il fisico adatto"?

2)un giocatore di livello quarta basso (tipo 4.5...) ovviamente abb giovane d'età, allenandosi 4/5 ore alla settimana (tra ore di tecnica e ore di palleggio) più 2 di allenamento atletico, può se è abb portato (non parlo di un "talento" ovviamente ma di una discreta predisposizione) arrivare addirittura in 2°?

alefed
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 204
Data d'iscrizione : 18.02.10

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: FIT 4.4 (4.3 da metà 2013 :)
Racchetta: Babolat PD 2012

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nettamente più forte ma ho perso !!!

Messaggio Da ClaudioRM il Mar 26 Ott 2010 - 17:25

ieri sera in un torneo sociale ho incontrato la stessa fattispece di giocatore.
senza colpi vincenti, ma con tante gambe e regolare. in 3 set avrà fatto al più 3doppi falli. rovescio in back alto e profondo; la prima di servizio tesa ma nulla di più, la secondo talmente lenta (tagliata) che mi ha fatto una decina di punti per secondo rimbalzo (poi ho iniziato a mettermi ad un metro dalla linea di battuta).
la partita è durata 2h 50m, ho vinto 6/4 3/6 6/2...all'ultimo game ho avuto due principi di crampi al polpaccio sx ed ho vesciche da 10cm2 sotto i piedi.
ma qst volta ho vinto io! nel secondo set dopo due ore di gioco ho anche pensato di "buttare" la partita perché mi son detto: non mi va di stare qui a remare a buttare di la pallette, gioco per divertirmi, voglio palle tese, winner...etc etc etc.
poi ho smesso di pensarci e mi è andata bene...tra l'altro campo pesante e diverse, ma diverse volte lo scambio è stato pallonetto e c/pallonetto.
al prox turno incontro la testa di serie n.1

tecnicamente sono più forte io, ho colpi più belli da vedere, ma ieri è stata, quasi sicuramente, la partita di torneo più tosta di cui abbia memoria (anche se di tornei, nessuno fit, ne avrò fatti 5 o 6 in tutto! ) Laughing

ClaudioRM
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 410
Età : 40
Località : ROMA...in alto a destra
Data d'iscrizione : 12.05.10

Profilo giocatore
Località: Roma (Montesacro)
Livello: ITR 3.5
Racchetta: ...quelle che mi fa comprare l'amico!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nettamente più forte ma ho perso !!!

Messaggio Da andrew84 il Mar 26 Ott 2010 - 18:31

@alefed ha scritto:
@Veterano ha scritto:Oramai nel tennis moderno per riuscire a arrivare almeno in seconda devi avere il fisico,se no dimenticatelo,poi chiaramente tempo a disposizione e soldi per allenarti,se hai il fisico un po di soldini e molto tempo per allenarti non e' impossibile,poi chiaramente come in tutte le cose c'e chi e' piu predisposto e chi meno,mica tutti possiamo diventare Nadal.

due domande, Veterano:
1) cosa intendi "se hai il fisico"? vuoi dire che DI BASE devi già averlo? oppure anche se nn ce l'hai ALL'INIZIO ti puoi allenare per "arrivare ad avere il fisico adatto"?

2)un giocatore di livello quarta basso (tipo 4.5...) ovviamente abb giovane d'età, allenandosi 4/5 ore alla settimana (tra ore di tecnica e ore di palleggio) più 2 di allenamento atletico, può se è abb portato (non parlo di un "talento" ovviamente ma di una discreta predisposizione) arrivare addirittura in 2°?

Non so se hai mai visto giocare dei seconda cat. ma si parla già di un livello molto molto alto... Per me un ragazzo non giovanissimo(sui 20/25) che si allena seriamente può arrivare essendo ottimisti 3.4/3.3 SE PORTATO.. Sad
Ovviamente mio parere personale

andrew84
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 206
Età : 32
Località : Ferrara
Data d'iscrizione : 10.02.10

Profilo giocatore
Località: Ferrara
Livello: ITR 4.5/5.0
Racchetta: prince exo3 tour 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nettamente più forte ma ho perso !!!

Messaggio Da wbtit il Mar 26 Ott 2010 - 20:36

Io ho avuto il piacere di assistere ad una manifestazione dove in un'unica giornata si sono incontrati i migliori IV, III e II e mestri di club della mia zona.
Mi sono posto a 4 metri della linea di fondo e ho finalmente capito la differenza tra un 2a e tutti gli altri Smile
In pratica quando un 2a fa un dritto si sente una specie di fischio sordo provocato dall'aria che passa tra le corde della racchetta che un 3a o un 4a non fa. Per la precisione il suono non si sente con il rovescio, neanche dai 2a categoria.


wbtit
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 607
Età : 46
Località : Vicenza
Data d'iscrizione : 08.08.10

Profilo giocatore
Località: Veneto
Livello: I.T.R. 2.5 NO iscritto FIT difensivo da fondo campo
Racchetta: Vedi firma.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nettamente più forte ma ho perso !!!

Messaggio Da doppiofallo il Mar 26 Ott 2010 - 21:04

Ciao..mi allaccio un attimo al post di andrew . Tengo in poco conto le classificeh di oggi, nel senso che secondo me oggi un 3.5 equivale ad un quarta di tanti anni fa, un c1 vecchia nomenclatura era quasi un second di oggi. Poi ovvio ci sono le eccezioni, per esempio: Un ragazzo sui 20-25 anni credo possa arrivare anceh ud un 2.7 credo, poi non ho capito andrew se ti riferivi ad un 20enne che inizia a quell'età oppure che ha gia diversi anni di tennis alle spalle. Un tennista che conosco ha iniziato a giocare a 39 anni ed oggi è 3.5 ed ha vinto la coppa italia di terza cat. Però poi propio in uno scontro di coppa italia ha perso facendo 7-5 6-1 contro un ragazzetto 4.3 che gli rimetteva ogni cosa di la. Le classifiche sono ....un pò aleatorie...non saprei , ovvio che ci deve essere un metodo per la classificazione , ci mancherebbe, però amenochè non si tratti di differenze enormi tipo 2.5 - contro un 3.5 allora la differenza può esserci, ma in altri casi ..mmmmmm forse un pò meno Wink

doppiofallo
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1025
Età : 40
Data d'iscrizione : 02.08.10

Profilo giocatore
Località: A sud di goteborg
Livello: Mai più bravo di un 4.1 ma non oltre 4,5
Racchetta: si si , ne ho due!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nettamente più forte ma ho perso !!!

Messaggio Da Veterano il Mar 26 Ott 2010 - 21:41

Allora io che livello sarei adesso se 20 ani fa e3ro b3 Very Happy
va be adesso credo di essere passato a livello zero perche¡ `raticamente non gioco quaso piu'.
Comunque venendo al discorso di alefed,ognuno di noi a caratteristiche fisiche differerenti e abilita' differenti,il tennista moderno per riuscire ad arrivare almeno in seconda deve avere di base un fisico atletico e altezza media 1,80.Appurato che di base hai un fisico portato per lo sport bisogna verificare le altre attiutdini tipo coordinazinoe e quanto sei portato per lo sport che stai facendo.Il tennis viaggia su meccanismi abastanza complessi che non sono fini solo al gesto tecnico con la racchetta,bisogna avere una buona coordinazione buon equilibrio e riuscire a controllare il proprio corpo.
Bueno queste cose allenandosi si possono migliorare ma di base se devo scegliere tra due ragazzini da portare in seconda devo fare una valutazione complessiva di queste caratteristiche e fare le somme.Poi ci va anche un po d'occhio e di esperienza per valutare quanto siano possibili i progressi di ognuno.Tutto dipende da da questo insieme di fattori dove ogni fattore a la sua rilevanza.Se poi parliamo di terza il discorso cambia,ma anche li bisogna sempre vedere le tue caratteristiche di base.In genere a 14 anni se vuoi arrivare in seconda devi essere un tennista gia' formato e fisicamente ben disposto se no vedo la cosa complicata.In media un seconda che comincia a fare sul serio si allena mimo tre quattro ore al giorno tra tennis e palestra.
In terza se sei un po predisposto anche se non sei un fenomeno ci puoi arricare visto il tipo di classifiche odierne.Chiaro che piu ore ci spendi e piu hai possibilita di progredire,ma anche li non e' detto c'e gente che si allena molto e arriva a giocare tutta la vita massimo in quarta...............insomma diventa una cosa un po personale.Ormai un ragazzino che vedi predisposto per riuscire a fare qualcosa di buono gia' a 10 anni deve capire che bisogna fare sul serio............e non e' facile............devi proprio sognarti il tennis di notte e andare a dormire con la racchetta nella mano.
Avessi un figlio e un giorno mi dicesse che vuole diventare un professionista di tennis,bueno onestamente le direi di provarci solamente se vedessi qualcosa che veramente ne vale la pena,se no ñe direi gioca tranquillo e fvedi dove riesci ad arrivare ma senza false speranze,il tennis moderno ad alto livello e veramente cosa per pochi...............a parte le doti che abbiamo citato prima bisogna avere un bel conticino in banca perche' all' inizio non e' solo dura fisicamente etc etc etc ma anche economicamente,perche' almeno
che un qualche guro non veda nel ragazzino un probabile fenomeno le spese sono tutte a carico della famiglia,hotel,viaggi,e se puoi viagiare in macchina o con i mezzi pubblici bene ma quando si parla di aereo bueno potete immaginare le spese che si devono affrontare a fine anno.
Comunque alefed io non mi preoccuperei di cosa posso diventare,io mi preoccuperei di dare il massimo nel tempo che mi e' permesso dedicare allo sport che pratico...........cerca di farti degli obbiettivi,non so il rpimo anno puo essere quello di passare il primo turno del torneo sociale ed il secondo di vincerlo e di cominciare a passare i primi turni dei tornei fit............creati degli obbietivi e se hai un maestro che ti segue fatti aiutare da lui a crearli,poi tra un paio di anni si vedra' dove sei arivato.

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1990
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nettamente più forte ma ho perso !!!

Messaggio Da doppiofallo il Mar 26 Ott 2010 - 23:39

Ti quoto e veterano e consiglio anche io a alefed il prosi degli obiettivi aiuta sempre, è comunque un successo il migliorarsi, sempre , un amico del campo adesso a 40 anni e gioca davvero bene , l'ho convinto dopo varie ore di tennis a rifarsi la tessera. Un bel giorno dopo una partita vinta e giocata bene da lui, si siede e mi fa:" Comunque ci ho pensato, mi hai convinto , quasi quasi me la faccio di nuovo la tessera , giusto per vedere dove riesco ad arrivare" Si iscriverà nelo stesso club di quell'altro amico che ho menzionato prima, quello di terza cat. Finiranno per fare i tornei insieme..che è quello che più conta...la squadra , il migliorarsi, il tornare a casa la sera distrutto dal lavoro ma anche dalle 2 ore di tennis che ti fai ognitanto. Questo è! Per quello che riguarda i soldi nel tennis: Tempo fa in una intervista una persona parlò di due genitori che aveva conosciuto in un campo estivo /tennis , erano un impiegato postale ed una maestra liceale. Avevano accompagnato il figlio in giro per l'Europa a fare i tornei ed avevano avuto bisogno di prestiti dagli amici perchè tutto questo ovviamente costa la federazione italiana a detta loro non cacciava una lira, dicevano :"Ci piange il cuore a non poter sostenere più nostro figlio, e pensare che prometteva bene ,nell ultimo anno ha giocato 5 volte contro Gasquet...e lo ha battuto 4 volte, se vediamo dove gioca il francese adesso Sad " Così vanno le cose Exclamation

doppiofallo
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1025
Età : 40
Data d'iscrizione : 02.08.10

Profilo giocatore
Località: A sud di goteborg
Livello: Mai più bravo di un 4.1 ma non oltre 4,5
Racchetta: si si , ne ho due!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nettamente più forte ma ho perso !!!

Messaggio Da alefed il Mer 27 Ott 2010 - 2:59

@Veterano ha scritto:Comunque alefed io non mi preoccuperei di cosa posso diventare,io mi preoccuperei di dare il massimo nel tempo che mi e' permesso dedicare allo sport che pratico...........cerca di farti degli obbiettivi,non so il rpimo anno puo essere quello di passare il primo turno del torneo sociale ed il secondo di vincerlo e di cominciare a passare i primi turni dei tornei fit............creati degli obbietivi e se hai un maestro che ti segue fatti aiutare da lui a crearli,poi tra un paio di anni si vedra' dove sei arivato.

ma certo Veterano, il mio discorso era GENERALE, cioè ero curioso di capire se un ragazzo di 20/25 anni che parte da un livello amatoriale può avere possibilirà di arrivare addirittura in 2° cat...
poi personalmente la penso come te e mi pongo obiettivi più immediati, per esempio mi piacerebbe iniziare a fare tornei FIT entro la primavera 2011 e ormai dedico sempre 3/4 ore alla settimana al tennis (di cui due di tecnica col maestro e due di palleggi/partite con altri...) più altre 2 all'allenamento atletico (per ora faccio solo lavoro aerobico con corsa/cyclette, quando raggiungerò una buona resistenza aerobica inizierò a lavorare un po' in palestra). Certo, per l'altezza essendo alto 1.72 nn rispecchio i tuoi canoni Very Happy ma nn credo sia un'enorme problema...
ah cmq oggi ho giocato un'ora con un ragazzo per me fortissimo (è classificato 4.2 e quest'anno ha giocato solo tre tornei...) e mi ha aiutato TANTISSIMO spostarmi sul diritto anomalo Exclamation !!!

alefed
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 204
Data d'iscrizione : 18.02.10

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: FIT 4.4 (4.3 da metà 2013 :)
Racchetta: Babolat PD 2012

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nettamente più forte ma ho perso !!!

Messaggio Da Ragus il Mar 16 Nov 2010 - 16:39

Ciao a tutti, ho riletto l'intero post con molto interesse e vorrei ritornare sull'argomento iniziale, focalizzandomi sui problemi che incontra un discreto NC come me. Nel mio gioco cerco di seguire le indicazioni di Veterano e, quando affronto dei buoni regolaristi (gente che da 'fastidio' a molti 4.3), imposto lo scambio con mio diritto in top sulla diagonale di diritto e spesso anche con il diritto anomalo sulla diagonale opposta. Riesco a prendere il controllo del gioco ma, nel momento in cui loro accorciano molto e dovrei entrare per chiudere, arrivo spessissimo poco lucido commettendo tantissimi errori. Ovviamente questo non fa altro che dare maggior fiducia al pallett.. opss regolarista , che non cerca di rischiare di più nello scambio contando sulla mia bassa percentuale di realizzazione sotto porta Sad
Mi è parso di capire, anche da altri post, che la mia è una difficoltà comune tra chi 'cerca' di evolvere il suo gioco. Ci sono consigli da chi ha già superato questo tunnel?
Very Happy

Ragus
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 174
Località : UK
Data d'iscrizione : 02.08.10

Profilo giocatore
Località: Coventry
Livello:
Racchetta: Tecnofibre T-Fight 300 Dynacore custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nettamente più forte ma ho perso !!!

Messaggio Da otello69 il Mar 16 Nov 2010 - 16:52

@Ragus ha scritto:Ciao a tutti, ho riletto l'intero post con molto interesse e vorrei ritornare sull'argomento iniziale, focalizzandomi sui problemi che incontra un discreto NC come me. Nel mio gioco cerco di seguire le indicazioni di Veterano e, quando affronto dei buoni regolaristi (gente che da 'fastidio' a molti 4.3), imposto lo scambio con mio diritto in top sulla diagonale di diritto e spesso anche con il diritto anomalo sulla diagonale opposta. Riesco a prendere il controllo del gioco ma, nel momento in cui loro accorciano molto e dovrei entrare per chiudere, arrivo spessissimo poco lucido commettendo tantissimi errori. Ovviamente questo non fa altro che dare maggior fiducia al pallett.. opss regolarista , che non cerca di rischiare di più nello scambio contando sulla mia bassa percentuale di realizzazione sotto porta Sad
Mi è parso di capire, anche da altri post, che la mia è una difficoltà comune tra chi 'cerca' di evolvere il suo gioco. Ci sono consigli da chi ha già superato questo tunnel?
Very Happy

Credo che la chiusura "sotto porta" richieda una capacità tecnica spesso sottovalutata; è tutt'altro che banale arrivare in corsa su una palla (bassa o alta) che naviga a metà campo e chiudere con un vincente (come spesso si cerca di fare). E' a mio parere un problema di esecuzione del colpo e di corretto approccio alla palla che richiede pazienza, allenamento e qualche centinaio di cesti...se no si spara in rete e fuori. Non vedo altri sistemi se non ricorrere alla dea bendata... Very Happy

otello69
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2762
Età : 47
Località : Pavia - Milano
Data d'iscrizione : 12.02.10

Profilo giocatore
Località: Pavia - Milano
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: TGK 260.1 xl

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nettamente più forte ma ho perso !!!

Messaggio Da chiros il Mar 16 Nov 2010 - 17:47

@Ragus ha scritto:Ciao a tutti, ho riletto l'intero post con molto interesse e vorrei ritornare sull'argomento iniziale, focalizzandomi sui problemi che incontra un discreto NC come me. Nel mio gioco cerco di seguire le indicazioni di Veterano e, quando affronto dei buoni regolaristi (gente che da 'fastidio' a molti 4.3), imposto lo scambio con mio diritto in top sulla diagonale di diritto e spesso anche con il diritto anomalo sulla diagonale opposta. Riesco a prendere il controllo del gioco ma, nel momento in cui loro accorciano molto e dovrei entrare per chiudere, arrivo spessissimo poco lucido commettendo tantissimi errori. Ovviamente questo non fa altro che dare maggior fiducia al pallett.. opss regolarista , che non cerca di rischiare di più nello scambio contando sulla mia bassa percentuale di realizzazione sotto porta Sad
Mi è parso di capire, anche da altri post, che la mia è una difficoltà comune tra chi 'cerca' di evolvere il suo gioco. Ci sono consigli da chi ha già superato questo tunnel?
Very Happy

quoto Otello.
Aggiungo, da scarso giocatore quale sono, che spesso invece di chiudere di forza aspettavo di vedere dove l'avversario si piazzava e io tiravo dalla parte opposta. Se lo vedevo correre, cercavo il contropiede. Senza tirare bordate. Palla ai lati e punto.
Poi con l'allenamento si migliora. Ora riesco a piazzare un vincente discreto. L'allenatore consiglia di tirarlo dritto e non in diagonale.

chiros
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 956
Data d'iscrizione : 24.11.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: Adolfo dice 4 ITR
Racchetta: Prince Classic Response 97

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum