Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi
Ultimi argomenti
Pure AeroIeri alle 22:19rafapaul
hawk touchIeri alle 20:46Eiffel59
Roger FedererIeri alle 17:12Uboat75
Pure aero 2019Ieri alle 12:33framan
Pure drive 2018Ieri alle 12:13loft1
Dunlop SrixonIeri alle 8:31st13
Babolat pure aero Vs tourLun 24 Giu 2019 - 21:03Eiffel59
Nuova Lynx Lun 24 Giu 2019 - 18:46Eiffel59


Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
avatar
Paolo MIL
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 159
Età : 51
Località : Brandizzo (To)
Data d'iscrizione : 23.04.17

Differenza nel gioco... Empty Differenza nel gioco...

il Sab 8 Giu 2019 - 23:14
Ciao, sicuramente da qualcuno sarò preso come "ignorante"  Very Happy Volevo sapere che differenza c'è nel gioco tra una racchetta (tipo Pure Strike), che nel medesimo piatto e peso c'e' la versione 16/19 e 18/20? Ma oltre a Babolat esistono altre marche che fanno la stessa racchetta con 2 versioni?
nw-t
nw-t
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 17908
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino
Racchetta: Il MARTELLO DI THOR - HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Differenza nel gioco... Empty Re: Differenza nel gioco...

il Sab 8 Giu 2019 - 23:52
Reputazione del messaggio: 100% (1 voto)
La Blade 98 è un altra. Dipende dai colpi che hai e poi conta anche il livello tecnico.
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 52376
Età : 60
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Differenza nel gioco... Empty Re: Differenza nel gioco...

il Dom 9 Giu 2019 - 14:40
Dunlop (CX 200 Tour ed NT Tour).
Tutte le altre aziende variando il pattern variano (poco o tanto) anche il peso.
avatar
Paolo MIL
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 159
Età : 51
Località : Brandizzo (To)
Data d'iscrizione : 23.04.17

Differenza nel gioco... Empty Re: Differenza nel gioco...

il Dom 9 Giu 2019 - 19:07
Grazie a tutti. La mia curiosità, nasce nel capire (tipo di gioco...). Come mai un modello identico di piatto e peso, esce in 2 versioni di schema di incordatura?
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4655
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Differenza nel gioco... Empty Re: Differenza nel gioco...

il Lun 10 Giu 2019 - 13:09
Prima di tutto, piatto e peso non sono le uniche caratteristiche di una racchetta, esiste anche, ad esempio, l'inerzia e la rigidità. Seconda cosa, lo schema corde più fitto può essere utile per chi ha uno stile più classico con poco spin e cerca molto controllo. L'altro schema, generalmente,è più versatile e votato alla spinta.
nw-t
nw-t
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 17908
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino
Racchetta: Il MARTELLO DI THOR - HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Differenza nel gioco... Empty Re: Differenza nel gioco...

il Lun 10 Giu 2019 - 13:19
@VANDERGRAF ha scritto:Prima di tutto, piatto e peso non sono le uniche caratteristiche di una racchetta, esiste anche, ad esempio, l'inerzia e la rigidità. Seconda cosa, lo schema corde più fitto può essere utile per chi ha uno stile più classico con poco spin e cerca molto controllo. L'altro schema, generalmente,è più versatile e votato alla spinta.
E quale sarebbe x te lo schema giusto x giocare con molta spinta in spin controllato ?
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4655
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Differenza nel gioco... Empty Re: Differenza nel gioco...

il Lun 10 Giu 2019 - 13:40
Quello che mentre ci giochi lo guardi e ti sembra subito simpaticissimo
nw-t
nw-t
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 17908
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino
Racchetta: Il MARTELLO DI THOR - HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Differenza nel gioco... Empty Re: Differenza nel gioco...

il Lun 10 Giu 2019 - 13:52
@VANDERGRAF ha scritto:Quello che mentre ci giochi lo guardi e ti sembra subito simpaticissimo
Quindi entrambi...e poi quale devi scegliere?
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4655
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Differenza nel gioco... Empty Re: Differenza nel gioco...

il Lun 10 Giu 2019 - 13:54
Ci va a letto insieme e poi decide lui
andyvakgj
andyvakgj
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1680
Età : 50
Località : Rimini
Data d'iscrizione : 04.02.14

Profilo giocatore
Località: Rimini
Livello: del mare
Racchetta: Pure Drive 2017

Differenza nel gioco... Empty Re: Differenza nel gioco...

il Lun 10 Giu 2019 - 14:02
buoni in funghetti eh?!
nw-t
nw-t
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 17908
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino
Racchetta: Il MARTELLO DI THOR - HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Differenza nel gioco... Empty Re: Differenza nel gioco...

il Lun 10 Giu 2019 - 14:14
Ora si che ho capito.
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4655
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Differenza nel gioco... Empty Re: Differenza nel gioco...

il Lun 10 Giu 2019 - 14:35
Ma quali funghetti....a me basta una granita al limone per avere umorismo su qualsiasi argomento.
andyvakgj
andyvakgj
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1680
Età : 50
Località : Rimini
Data d'iscrizione : 04.02.14

Profilo giocatore
Località: Rimini
Livello: del mare
Racchetta: Pure Drive 2017

Differenza nel gioco... Empty Re: Differenza nel gioco...

il Lun 10 Giu 2019 - 16:01
Scherzavo ovviamente
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4655
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Differenza nel gioco... Empty Re: Differenza nel gioco...

il Lun 10 Giu 2019 - 16:31
Era chiaro. Ho risposto scherzosamente a una tua cosa scherzosa
andyvakgj
andyvakgj
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1680
Età : 50
Località : Rimini
Data d'iscrizione : 04.02.14

Profilo giocatore
Località: Rimini
Livello: del mare
Racchetta: Pure Drive 2017

Differenza nel gioco... Empty Re: Differenza nel gioco...

il Lun 10 Giu 2019 - 20:34
Siamo proprio dei burloni
taglia1964
taglia1964
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 331
Data d'iscrizione : 14.06.18

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: ITR 5.5
Racchetta: WILSON BLADE 98 CV - 16 X 19

Differenza nel gioco... Empty Re: Differenza nel gioco...

il Lun 10 Giu 2019 - 23:27
18x20 per gioco piatto e 16x19 per gioco più arrotato
con entrambi puoi giocare piatto e arrotato ma la resa è differente
saluti
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4655
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Differenza nel gioco... Empty Re: Differenza nel gioco...

il Mar 11 Giu 2019 - 0:30
diciamo che dipende anche dalle corde che vuoi montare, perchè se sul 18x20, per motivi 
di salute del braccio, monti un multifilamento, ci sarà mediamente una generazione di spin
scarsa, a meno che non sia di alto livello quella generata dal giocatore. specialmente su
ovali inferiori a 100 pollici. poi possono esserci sistemi passacorde particolari, come ad 
esempio exo3 di prince, che agevolano lo spin anche in presenza di schemi fitti. 
dire quale sia lo schema corde migliore per spinta, controllo e spin equivale a dire 
quale sia il modulo tattico con cui una squadra di calcio vince di sicuro il campionato.
dipende dai giocatori e dal loro modo di interpretare un determinato modulo. se bastasse 
uno schema corde preso singolarmente per sapere certi risultati sarei nostradamus, bisogna
prendere in considerazione necessariamente giocatore, racchetta e corde ! come è stato 
più volte evidenziato sia qui che in altri siti specializzati, il risultato dipende sempre da 
tanti fattori che interagiscono tra loro, mai da una sola cosa presa singolarmente
avatar
Paolo MIL
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 159
Età : 51
Località : Brandizzo (To)
Data d'iscrizione : 23.04.17

Differenza nel gioco... Empty Re: Differenza nel gioco...

il Mar 11 Giu 2019 - 20:27
Grazie a tutti.
taglia1964
taglia1964
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 331
Data d'iscrizione : 14.06.18

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: ITR 5.5
Racchetta: WILSON BLADE 98 CV - 16 X 19

Differenza nel gioco... Empty Re: Differenza nel gioco...

il Mar 11 Giu 2019 - 22:49
Vediamo di smettere di opinare l'inopinabile. Fissiamo le costanti (armeggio e tensione).
A parità di armeggio e tensione, di bilanciamento e peso della racca ed ovviamente di dimensione piatto corde e di modello vale la regola:


più corde = più controllo  e meno rotazione

di conseguenza 18x20 per gioco più piatto e 16x19 per gioco più arrotato. Questo è un dato di fatto e non può essere discusso. Poi, partendo da questo si possono fare 1000 varianti per modificare la resa ma non è ciò che è richiesto.
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4655
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Differenza nel gioco... Empty Re: Differenza nel gioco...

il Mer 12 Giu 2019 - 0:01
Guarda che l'avevo già scritto anche io. Opinare non c'entra un fico secco. Quando una persona chiede qualcosa mi sembra giusto che la mia risposta metta in evidenza una situazione estesa, altrimenti chi non ha già esperienza può andare incontro facilmente a interpretazioni riduttive e fuorvianti. Tutto qui. Cosa ci sarà da smettere non saprei...
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4655
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Differenza nel gioco... Empty Re: Differenza nel gioco...

il Mer 12 Giu 2019 - 0:06
E il mio ultimo post non si riferiva a te, ma a nwt che mi chiedeva quale è lo schema corde adatto per avere spinta, controllo e spin. Molto serenamente...per favore...
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4655
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Differenza nel gioco... Empty Re: Differenza nel gioco...

il Gio 20 Giu 2019 - 14:20
Tornando al concetto di spin controllato....offre uno spunto interessante per tutti noi quarta categoria. A minor numero di corde coincide maggiore spin, ma se questo spin può garantirci controllo in profondità, non vale lo stesso per la direzionalità, perché a minor numero di corde coincide diminuzione della precisione. Quindi controllo migliore in prospettiva delle due righe orizzontali del campo, ma peggiore rispetto alle tre righe verticali. In aggiunta, avere una palla che cade entro la linea di fondo, presenta spesso un rovescio della medaglia: che può cadere molte volte troppo corta
framan
framan
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 820
Data d'iscrizione : 29.11.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex
Racchetta: pure aero plus

Differenza nel gioco... Empty Re: Differenza nel gioco...

il Gio 20 Giu 2019 - 18:14
È un modello teorico fine a se stesso circoscritto alla racchetta, 
se io per usare una 18x20 devo disunirmi per garantire la palla complessa di cui ho bisogno e che invece con un 16x19 mantengo in coordinazione, a questo punto il 16×19 mi garantisce più controllo
La onde per cui, il connubio racchetta e giocatore nel reale fanno uno o l'altro risultato
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4655
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Differenza nel gioco... Empty Re: Differenza nel gioco...

il Gio 20 Giu 2019 - 20:23
Io non sto parlando di preferire l'uno o l'altro, io stesso mi trovo meglio con 16/19 o 16/20. Sto dicendo un'altra cosa. Che non ha nulla di teorico. Sto dicendo che, soprattutto in presenza di piatti da 100 in su e rigidità bassa nel telaio e nelle corde, il controllo che si guadagna con lo spin ha spesso il suo prezzo da pagare. Tanto è vero che su piatti oversize viene quasi sempre preferito lo schema 18/19. Quindi l'ottenimento di un buon compromesso non è derivante dal solo schema corde
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum