Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi
Ultimi argomenti
Pure aero 2019Ieri alle 23:15nicpett
Pure AeroIeri alle 20:52Eiffel59
Nuova Lynx Ieri alle 18:46Eiffel59
Speed Limited Grafene 360Dom 23 Giu 2019 - 23:28nw-t
Prova Wilson Clash 98Dom 23 Giu 2019 - 22:40giolp
Prince textreme Beast 100Dom 23 Giu 2019 - 17:34drichichi
Mantis Custom 98Dom 23 Giu 2019 - 17:23drichichi


Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
Anonimo1234
Anonimo1234
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 02.05.19

Lavoro mentale  Empty Lavoro mentale

il Mar 21 Mag 2019 - 22:52
Pubblico un piccolo estratto dell’intervista di Nadal dopo la vittoria del Master di Roma. 
Ad un giornalista che gli ha chiesto che tipo di lavoro mentale fa per tornare in campo dopo gli infortuni e per mantenere il suo livello di gioco, lui ha risposto così: 


 “Lavori mentalmente quando vai in campo tutti i giorni senza lamentarti. Anche quando giochi male, anche quando hai tanti problemi, anche quando hai dolore. Metti sempre la giusta attitudine e la giusta attenzione nell’allenamento e non essere negativo nonostante tutti i problemi che ti succedono e che ti sono successi. 
Se giochi male, se hai problemi fisici, vai comunque sempre in campo con la passione di allenarti. 
Questo è il lavoro mentale. 
Non essere frustrato quando le cose non vanno bene e non essere mai troppo negativo. 
È così che ho sempre avuto la capacità di tornare. 
Siamo qui ed è questo il momento giusto per andare avanti.” 

Rafael Nadal, 19.05.2019 
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum