Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi
Ultimi argomenti
Yonex Vcore 98Oggi alle 22:00Andry90
Pure Strike VSOggi alle 19:08jimmyita
Fabio FogniniOggi alle 17:51framan
Rafael NadalOggi alle 17:14Cienfuegos
Pure aero 2019Oggi alle 13:38jekyll


Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
Anonymous
Ospite
Ospite

Il tennista amatoriale - Il gioco di volo - Pagina 4 Empty Il tennista amatoriale - Il gioco di volo

il Mer 20 Feb 2019 - 10:45
Promemoria primo messaggio :

Finale MTC USA, equivalente al 4 cat. alto, 3 cat. basso FIT, con antagonisti un giocatore di rete è un fondocampista ... Quindi si può giocare a questi livelli un gioco di rete vincente?  Perché in Italia si fatica a riscontrare interesse in tal senso? Che ne pensate? ...

PistolPete
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 701
Data d'iscrizione : 09.09.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Babolat Pure Drive

Il tennista amatoriale - Il gioco di volo - Pagina 4 Empty Re: Il tennista amatoriale - Il gioco di volo

il Mar 26 Feb 2019 - 11:38
@kingkongy ha scritto:Con i materiali odierni la volée è un colpo per amatori, giocatori di doppio e talenti assoluti (con fisico adeguato). Per gli altri - purtroppo - è un "Tafazzi shot".
No dai che sul veloce la volée ha ancora un suo perché, su terra è effettivamente qc di più avventuroso...
avatar
st13
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 901
Età : 39
Data d'iscrizione : 03.01.14

Profilo giocatore
Località: Cosenza e dintorni
Livello: itr 3.5 - fino a 4.2 me la gioco
Racchetta: artech 305gr

Il tennista amatoriale - Il gioco di volo - Pagina 4 Empty Re: Il tennista amatoriale - Il gioco di volo

il Mar 26 Feb 2019 - 11:41
@kingkongy ha scritto:
@st13 ha scritto:ragiono su me stesso, quindi facilmente smentibile:

il gioco di volo è una questione naturale; ci si può lavorare indubbiamente, ma la predisposizione è molto importante.
io sto cercando di migliorarlo, e non dovrebbe essere difficile visto che faccio abbastanza schifo, però, mentre sui colpi da fondo ho fatto progressi con un impegno di tempo relativamente breve, con volee, smash ecc ecc non riesco proprio  Sad Sad

Ok, ok, la "predisposizione" è un buon argomento, però ci sono anche dei metodi/drill/immagini mentali che il gioco a volo te lo fanno diventare simpatico.

Ovviamente c'è una parte ludica che è una gran bella e indimenticabile leva.
Però, anche i "grandi", si divertono!

St, ti "regalo" tre immagini della mia infanzia tennistica che mi fanno sempre sorridere e testimoniano che "sono un ragazzo di campagna alla buona".
Insomma, qualcosa di legato al fatto che nei campi ci sono un sacco di zanzare e altre bestiacce e che serve un po' di perfidia a rete (cattiveria no, perché se sei cattivo non ragioni. Quindi, "perfido").
Immagine 1: "Tutto quello che vola lo devi abbattere e schiantare al suolo".
Immagine 2: "Da qui non passa niente, questo è il mio personale terreno di caccia".
Immagine 3: "Vedo tutto al rallentatore e quella palla non mi fa paura. Gli vado incontro! Mia!".

Ovviamente, quando porti i pantaloni corti e i calzettoni bianchi, ci sono draghi, mostri, bacchette incantate e formule magiche... Però Shrek piace a tutti...!


scommetto che quello in neretto lo usavi con le ragazze eh?  pig pig Laughing Laughing



Dagoberto ha scritto:
@st13 ha scritto:ragiono su me stesso, quindi facilmente smentibile:

il gioco di volo è una questione naturale; ci si può lavorare indubbiamente, ma la predisposizione è molto importante.
io sto cercando di migliorarlo, e non dovrebbe essere difficile visto che faccio abbastanza schifo, però, mentre sui colpi da fondo ho fatto progressi con un impegno di tempo relativamente breve, con volee, smash ecc ecc non riesco proprio  Sad Sad
Mi ripeto, il tennis nasce gioco e diventa sport. Lo sport é rappresentato dalla competizione duale. Quindi, l'aspetto ludico é rappresentato principalmente dalla vittoria. Se si é convinti che il gioco di volo non sia adatto tatticamente a ció e si é innamorati esclusivamente della vittoria, difficilmente ci si appassionerá. Se, invece, in quanto gioco, si apprezza, si é affascinati da questo particolare  stile nel tenere il campo, si riuscirá ad applicarlo con soluzioni tecniche e tattiche anche efficaci al raggiungimento della vittoria. Niente di innato c'é nel tennis, sport tecnico per eccellenza e dalle movenze poco naturali ... non é istintivo colpire una pallina una decina di metri dalla rete, non é istintivo colpirla a due ... Come ogni cosa del tennis, serve tempo da dedicare per esercitarsi e quello, purtroppo, per un amatore é sempre troppo poco. Un trucchetto interessante per avvicinarti al gioco di volo poco dispendioso o piú facilmente organizzabile anche a casa, potrebbe essere questo. Organizzati degli esercizi di volée da eseguire senza palla, si senza palla. Magari davanti uno specchio, esegui una serie di volèe, prima di diritto, bassa, alta, media altezza, lungolinea, incrociate, poi il rovescio. Ripetile con corsa di approccio, basta una stanza di 5 metri, e split step prima della volée. Questa banale esercitazione ripetuta piú volte, baiuta la meccanizzazione dei movimenti corretti. Ci sono ottimi tutorial sul tubo, la maggior parte in inglese  Rolling Eyes . Ovviamente, l'ideale sarebbe farli sul campo e con la palla, e quedto potrsi fsrlo saltuariamente e dopo aver consolidsto le movenze giuste. L'esercizio senza palla é un must giá dai tempi almeno della scuola australiana di Hopman  che forgió i grandi del ventennio 50/60 ... provare per credere Very Happy

dago, io sono convinto del contrario: saper giocare di volo, a basso livello, ti da un'arma in più per vincere le partite. ma, a prescindere da questo, io voglio imparare perchè cerco il miglioramento continuo. sono competitivo per natura e voglio vincere sempre, però se per imparare a fare le volee devo sacrificare N vittorie non mi importa... tanto difficilmente chiuderò il grande slam quest anno  Very Happy Very Happy

dago...... sintesiiiiiiiiiiii!!!
PistolPete
PistolPete
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 701
Località : Roma Garbatella / Caserta
Data d'iscrizione : 09.09.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Babolat Pure Drive

Il tennista amatoriale - Il gioco di volo - Pagina 4 Empty Re: Il tennista amatoriale - Il gioco di volo

il Mar 26 Feb 2019 - 11:48
@st13 ha scritto:dago...... sintesiiiiiiiiiiii!!!
Guarda che è già molto sintetico rispetto a un po' di tempo fa Very Happy
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13365
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Il tennista amatoriale - Il gioco di volo - Pagina 4 Empty Re: Il tennista amatoriale - Il gioco di volo

il Mar 26 Feb 2019 - 11:49
Pistol... ho una certa età... sul veloce reggo una bombola di ossigeno, poi mi portano via in orizzontale! heheheheheh
avatar
st13
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 901
Età : 39
Data d'iscrizione : 03.01.14

Profilo giocatore
Località: Cosenza e dintorni
Livello: itr 3.5 - fino a 4.2 me la gioco
Racchetta: artech 305gr

Il tennista amatoriale - Il gioco di volo - Pagina 4 Empty Re: Il tennista amatoriale - Il gioco di volo

il Mar 26 Feb 2019 - 11:50
@PistolPete ha scritto:
@st13 ha scritto:dago...... sintesiiiiiiiiiiii!!!
Guarda che è già molto sintetico rispetto a un po' di tempo fa Very Happy


e ma io dopo le 6 righe ho difficoltà a concentrarmi  Sad Sad Sad  Very Happy Very Happy
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13365
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Il tennista amatoriale - Il gioco di volo - Pagina 4 Empty Re: Il tennista amatoriale - Il gioco di volo

il Mar 26 Feb 2019 - 11:52
Io però ho un dubbio: visto che Dago gioca con la coppola di tweed...se fa S&V, ha il sottomento o un elastico per tenere il cappello in testa?
avatar
st13
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 901
Età : 39
Data d'iscrizione : 03.01.14

Profilo giocatore
Località: Cosenza e dintorni
Livello: itr 3.5 - fino a 4.2 me la gioco
Racchetta: artech 305gr

Il tennista amatoriale - Il gioco di volo - Pagina 4 Empty Re: Il tennista amatoriale - Il gioco di volo

il Mar 26 Feb 2019 - 11:54
Very Happy Very Happy Very Happy
framan
framan
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 779
Data d'iscrizione : 29.11.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex
Racchetta: pure aero plus

Il tennista amatoriale - Il gioco di volo - Pagina 4 Empty Re: Il tennista amatoriale - Il gioco di volo

il Mar 26 Feb 2019 - 11:58
È comunque indubbio che a basso livello sia ancora possibile e fattibile, però piu il livello si alza meno resa hai.
O meglio, và usata con parsimonia ed in modo appropriato.
taglia1964
taglia1964
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 321
Data d'iscrizione : 14.06.18

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: ITR 5.5
Racchetta: WILSON BLADE 98 CV - 16 X 19

Il tennista amatoriale - Il gioco di volo - Pagina 4 Empty Re: Il tennista amatoriale - Il gioco di volo

il Mar 26 Feb 2019 - 12:02
la coppola è disegnata...
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13365
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Il tennista amatoriale - Il gioco di volo - Pagina 4 Empty Re: Il tennista amatoriale - Il gioco di volo

il Mar 26 Feb 2019 - 13:21
Very Happy Very Happy Very Happy
Anonymous
Ospite
Ospite

Il tennista amatoriale - Il gioco di volo - Pagina 4 Empty Re: Il tennista amatoriale - Il gioco di volo

il Mar 26 Feb 2019 - 14:20
@PistolPete ha scritto:
@st13 ha scritto:dago...... sintesiiiiiiiiiiii!!!
Guarda che è già molto sintetico rispetto a un po' di tempo fa Very Happy
ecco, appunto, dircelo ...  Very Happy , poi io non sono da s&v sistematico, ma approccio la rete dopo trama giocata con accortezza tattica cheers , quando mi riesce Rolling Eyes , ci vuole il suo tempo Wink o, al massimo, chip and charge
Anonymous
Ospite
Ospite

Il tennista amatoriale - Il gioco di volo - Pagina 4 Empty Re: Il tennista amatoriale - Il gioco di volo

il Mar 26 Feb 2019 - 14:24
@kingkongy ha scritto:Io però ho un dubbio: visto che Dago gioca con la coppola di tweed...se fa S&V, ha il sottomento o un elastico per tenere il cappello in testa?
in questo si madre natura mi ha aiutato, è pura dote naturale ...  scratch ... in assenza di capelli, quasi Razz , posso permettermi un ottimo adesivo spray ... e la berretta (la coppola la usano i siciliani  Suspect ) non si muove più, neanche nelle veroniche più estreme  Very Happy
taglia1964
taglia1964
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 321
Data d'iscrizione : 14.06.18

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: ITR 5.5
Racchetta: WILSON BLADE 98 CV - 16 X 19

Il tennista amatoriale - Il gioco di volo - Pagina 4 Empty Re: Il tennista amatoriale - Il gioco di volo

il Mar 26 Feb 2019 - 14:34
MAH… CHIP AND CHARGE... AL MASSIMO CIP E CIOP!
Anonymous
Ospite
Ospite

Il tennista amatoriale - Il gioco di volo - Pagina 4 Empty Re: Il tennista amatoriale - Il gioco di volo

il Mar 26 Feb 2019 - 15:46
CHIP AND CHARGE, CHIP AND CHARGE ... lasciati servire  Wink
Già che ci sono un bel approccio a rete per la valutazione del buon Framan, chissa, magari non ha nulla da fare di meglio e mi da qualche dritta a gratis  Wink



taglia1964
taglia1964
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 321
Data d'iscrizione : 14.06.18

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: ITR 5.5
Racchetta: WILSON BLADE 98 CV - 16 X 19

Il tennista amatoriale - Il gioco di volo - Pagina 4 Empty Re: Il tennista amatoriale - Il gioco di volo

il Mar 26 Feb 2019 - 16:15
beh approccio… a rete… approccio a metà campo e la palla non torna. Ti esce dalla racca a 60 Km/h: un medio detentore di dritto in cross ti stupirebbe rispedendoti al prossimo punto.

Sicuramente giocare così è divertente se giochi con uno che ti perdona l'assenza di peso sulla palla: nel back di rovescio ti devi piegare mentre colpisci per dare velocità alla palla tenendola bassa. Il tuo colpo ha solo un leggero side spin che però, a 60 km/h ti fa solo rischiare di prender delle pallate.

Apprezzo l'intenzione
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13365
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Il tennista amatoriale - Il gioco di volo - Pagina 4 Empty Re: Il tennista amatoriale - Il gioco di volo

il Mar 26 Feb 2019 - 16:26
In effetti, il chip è a un metro sopra la rete e, sul sintetico, l'angolo di attacco ideale (notare la pippa geometrica) è sotto i 15 gradi rispetto il suolo (dati forniti da Wimbledon "terrico") e confermati da diversi costruttori di campi indoor.
In caso contrario, la palla rimbalza. Piano. Senza effetto.
Taglia, la risposta dell'avversario non è registrata in video perché l'attacco è andato lungo di un metro... Anche tu, kakkio!
Very Happy
In compenso è con una nonnina in legno, il che è romanticamente apprezzabilissimo!!!
taglia1964
taglia1964
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 321
Data d'iscrizione : 14.06.18

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: ITR 5.5
Racchetta: WILSON BLADE 98 CV - 16 X 19

Il tennista amatoriale - Il gioco di volo - Pagina 4 Empty Re: Il tennista amatoriale - Il gioco di volo

il Mar 26 Feb 2019 - 16:35
Davvero vuoi dire che è riuscito a superare la linea di fondo??? miiiiiiiiiiii che forza brutaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
Anonymous
Ospite
Ospite

Il tennista amatoriale - Il gioco di volo - Pagina 4 Empty Re: Il tennista amatoriale - Il gioco di volo

il Mar 26 Feb 2019 - 16:50
allora cari signori brontoloni Wink , stiamo sul pezzo, per favore, perchè se continuata a cambiare le carte in tavola, l'onda inarrestabile non è la mia  Very Happy Very Happy, ma siete voi che vi atteggiate a pallettari di basso corso tesi a ribattere tutto ciò che arriva, senza curarsi di alcun sofisma  Very Happy Very Happy.
Qualcuno aveva affermato che fosse importante giocare un buon approccio, qualcun'altro aveva dubbi sul mio possibile chip and charge, ora se qualcuno di lor signori si aspettava di vedere il copia ed incolla di Pat Cash, beh, il problema non è il mio  Very Happy Very Happy io non mi sono mai proposto quale modello di eccellenza; credo mi sia riconoscibile l'onestà intellettuale.
Si tratta di un approccio eseguito con buona mobilità su palla, giustamente aggredibile, diversamente solo un pazzo attaccherebbe la rete o uno che non sa giocare questo tennis. Il peso e ben messo, la palla è colpita in avanzamento con un buon slice che al di l'ha delle istruzioni non so dove lette dal buon KK, rimane lungo e basso sul rovescio del mio avversario, tant'è, il passante ammazza piccioni non è pervenuto e, se notate, è talmente evidente ciò che la mia corsa si smonta già a metà del percorso (non faccio neanche split step, caro KK Il tennista amatoriale - Il gioco di volo - Pagina 4 622327 ). Non tengo immortalati colpi che non abbiano un senso. le riprese non le faccio per canale 5 o supertennis  Laughing, ma per me e solo per me, in quanto sono un pazzo vaneso e mi piace rivedermi, degli altri  ... chi se ne frega (ueh, è necessario precisare che sono ironico ... scratch ... le faccio per capire le cagate che faccio, non per capire le cagate degli altri  Rolling Eyes )  Very Happy.
La racchetta non è in legno, trattasi di una Yonex rq 180 da 340 gr, usata fino a qualche anno fa, ed il suo peso, in questi colpi, da il meglio di se e l'avversario, vi assicuro, lo sente, 60 km più, 60 km meno  Wink.
PALLETTARI CHE NON SIETE ALTRO Very Happy Very Happy
Anonymous
Ospite
Ospite

Il tennista amatoriale - Il gioco di volo - Pagina 4 Empty Re: Il tennista amatoriale - Il gioco di volo

il Mar 26 Feb 2019 - 17:00
Dagoberto ha scritto:PALLETTARI CHE NON SIETE ALTRO Very Happy Very Happy
Aggiungo, pure sordi Very Happy  (la vecchiaia che noia  Embarassed ) ... se mettete il volume ad un giusto livello si sente il colpo dell'avversario che cerca di ribattere, evidentemente senza successo  Razz Razz Razz
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13365
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Il tennista amatoriale - Il gioco di volo - Pagina 4 Empty Re: Il tennista amatoriale - Il gioco di volo

il Mar 26 Feb 2019 - 17:12
Porca puzzola Dago! Io vedendoti (piccolino) credevo giocassi vestito così con una Spalding Alexander bianca! Invece vai proprio in giro così anche in tenzoni moderne!
Fighissimo.
Ok, ok, siamo degli scassa marron glaces.

A te piace tanto lo slice ma hai alzato la palla perché ci sei "passato sotto". Ovvero quel movimento è un chop, non un chip...
Le ginocchia (compressione) e la preparazione colpo sono importanti: la racchetta in apertura è troppo piatta, bassa, indietro rispetto alla spalla sinistra e questo ti fa perdere spin e ti manda in rotazione...perdendo spinta.
Dovresti preparare con l'ovale della racchetta a farti da aureola, quindi quasi verticale.

A una tastiera siamo tutti dei draghi... quindi, sopportami.
Very Happy
Però puoi insultare Taglia che, essendo il più alto in grado insieme a Vet, ha il dovere di sopportare tutto.


Ultima modifica di kingkongy il Mar 26 Feb 2019 - 17:26, modificato 1 volta
taglia1964
taglia1964
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 321
Data d'iscrizione : 14.06.18

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: ITR 5.5
Racchetta: WILSON BLADE 98 CV - 16 X 19

Il tennista amatoriale - Il gioco di volo - Pagina 4 Empty Re: Il tennista amatoriale - Il gioco di volo

il Mar 26 Feb 2019 - 17:15
Reputazione del messaggio: 100% (1 voto)
Dago Dago… 
la sensazione è che si parli di due tennis diversi:
La tua palla esce bene dalla racchetta, ma la colpisci a 30 cm da terra. questo vuole dire che prima di atterrare nel campo avversario dovrà superare la rete. Per profondo che sia quel colpo darà al tuo avversario la possibilità di rispedirti un cruise non intercettabile dalle tue leve attempate.

Vero che dall'altra parte non ci sono io e neppure KK... ma questo non vuol dire che il tuo approccio sia "ficcante".
Per ottenere un colpo che ti consenta di andare a rete con un 4 alto (4.2, 4.1) devi colpire quella palla 2 metri più avanti almeno 30-40 cm sopra la cintura e caricarla tenendola bassa con la flessione delle gambe. Il side spin deve essere una conseguenza del carico di rotazione e non l'effetto dell'avere la palla addosso e bassa... Quella palla deve uscire a 100 Km/h… ma anche a 60 potrebbe andare bene, purchè non debba prima superare la rete in ascesa altrimenti al rimbalzo l'energia cinetica si è dissipata e la palla salta più di quanto dovrebbe alta e corta. Un back d'attacco deve schizzar via e costringere chi si difende a giocare in controbalzo. Il tuo approccio, in inutilità, è secondo soltanto ad un bel top che rimbalza a metà campo...
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13365
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Il tennista amatoriale - Il gioco di volo - Pagina 4 Empty Re: Il tennista amatoriale - Il gioco di volo

il Mar 26 Feb 2019 - 17:16
Dagoberto ha scritto:
Dagoberto ha scritto:PALLETTARI CHE NON SIETE ALTRO Very Happy Very Happy
Aggiungo, pure sordi Very Happy  (la vecchiaia che noia  Embarassed ) ... se mettete il volume ad un giusto livello si sente il colpo dell'avversario che cerca di ribattere, evidentemente senza successo  Razz Razz Razz


Il rumore che si sente proviene dal parcheggio.... e se scoprono che il cofano della Panda lo hai ammaccato tu... sai dove finisce la coppola?
Anonymous
Ospite
Ospite

Il tennista amatoriale - Il gioco di volo - Pagina 4 Empty Re: Il tennista amatoriale - Il gioco di volo

il Mar 26 Feb 2019 - 17:29
@kingkongy ha scritto:
Dagoberto ha scritto:
Dagoberto ha scritto:PALLETTARI CHE NON SIETE ALTRO Very Happy Very Happy
Aggiungo, pure sordi Very Happy  (la vecchiaia che noia  Embarassed ) ... se mettete il volume ad un giusto livello si sente il colpo dell'avversario che cerca di ribattere, evidentemente senza successo  Razz Razz Razz


Il rumore che si sente proviene dal parcheggio.... e se scoprono che il cofano della Panda lo hai ammaccato tu... sai dove finisce la coppola?
Sei uno spasso  Very Happy Very Happy Very Happy
framan
framan
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 779
Data d'iscrizione : 29.11.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex
Racchetta: pure aero plus

Il tennista amatoriale - Il gioco di volo - Pagina 4 Empty Re: Il tennista amatoriale - Il gioco di volo

il Mar 26 Feb 2019 - 18:48
Dagoberto ha scritto:CHIP AND CHARGE, CHIP AND CHARGE ... lasciati servire  Wink
Già che ci sono un bel approccio a rete per la valutazione del buon Framan, chissa, magari non ha nulla da fare di meglio e mi da qualche dritta a gratis  Wink



Approccio non lo é che o l'hai mandata fuori o hai fatto il vincente  Razz 
Senza vedere il campo e le traiettorie geometriche ti posso dir nulla.
La traiettoria sulla rete per essere un approccio in slice è alta, la palla finirà per fluttuare quando arriva anche perché colpisci con la punta bassa a roteare la racca, prende un effetto ad alzarsi sul posto e verso sinistra e non a schizzare.
A volte lo si fa, ma non é la norma, é un 10% delle ipotesi, dipende da tutto quello che é successo prima e dov'è il tuo avversario.
E soprattutto quanto sa' spingere di dritto di suo senza appoggiarsi.
Anonymous
Ospite
Ospite

Il tennista amatoriale - Il gioco di volo - Pagina 4 Empty Re: Il tennista amatoriale - Il gioco di volo

il Mar 26 Feb 2019 - 19:11
@framan ha scritto:
Dagoberto ha scritto:CHIP AND CHARGE, CHIP AND CHARGE ... lasciati servire  Wink
Già che ci sono un bel approccio a rete per la valutazione del buon Framan, chissa, magari non ha nulla da fare di meglio e mi da qualche dritta a gratis  Wink



Approccio non lo é che o l'hai mandata fuori o hai fatto il vincente  Razz 
Senza vedere il campo e le traiettorie geometriche ti posso dir nulla.
La traiettoria sulla rete per essere un approccio in slice è alta, la palla finirà per fluttuare quando arriva anche perché colpisci con la punta bassa a roteare la racca, prende un effetto ad alzarsi sul posto e verso sinistra e non a schizzare.
A volte lo si fa, ma non é la norma, é un 10% delle ipotesi, dipende da tutto quello che é successo prima e dov'è il tuo avversario.
E soprattutto quanto sa' spingere di dritto di suo senza appoggiarsi.
Dai Framan, almeno tu ... Cos'é vi siete messi d'accordo, ho capito, volete prendermi per i fondelli ...  Very Happy Per approccio alla rete si intende un colpo con la finalitá di mettere in difficoltá l'avversario in modo che ribatta una palla con buone probabilitá di chiudere il punto con una volée. Non é che se si fa il punto prima non vale  Very Happy . La palla é colpita bassa in quanto essendo rimbalzata corta ( nel mio colpo precedente gli ho giocato un diritto lungo linea profondo sul suo rovescio), per giocarla in back con impatto più alto avrei dovuto anticipare di più l'avanzamento e avrei dovuto colpire con meno timing a disposizione. In questi casi, invece, io aspetto che la palla scenda un po' e l'aggredisco con uno slice che oltre a far curvare la palla verso l'interno (addosso al giocatore), complicando la ricerca ideale di palla del rovescio, sull'erba sintetica schizza rimanendo bassa, te lo posso garantire. Sono passati un po' di anni, ma se non ricordo male, il mio avversario munito di un rovescio a due mani ha, infatti, steccato ..., ma quanta gente in mala fede però Very Happy Very Happy .Il tennista amatoriale - Il gioco di volo - Pagina 4 622327
framan
framan
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 779
Data d'iscrizione : 29.11.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex
Racchetta: pure aero plus

Il tennista amatoriale - Il gioco di volo - Pagina 4 Empty Re: Il tennista amatoriale - Il gioco di volo

il Mar 26 Feb 2019 - 19:18
Mica ho detto che hai sbagliato
Ho detto, senza vedere il resto ti posso dir nulla
Oh !
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum