Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

quali sono i punti deboli del telaio?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

quali sono i punti deboli del telaio?

Messaggio Da Andrea1967 il Mar 19 Ott 2010 - 18:36

Ciao a tutti,
mi piacerebbe iniziare ad autoincordare ma ho una gran paura di rompere il telaio.
Mi piacerebbe sapere quali sono le fasi più critiche nell'incordare o quali sono i punti più deboli dei telai.

ho anche sentito dire che lo stress maggiore a cui è sottoposta una racchetta è nel momento dell'incordatura.

Grazie.







Andrea1967
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 160
Età : 49
Località : Cognento
Data d'iscrizione : 14.10.10

Profilo giocatore
Località: Modena
Livello: 4.3
Racchetta: Dunlop Biomimetic 200 plus

Tornare in alto Andare in basso

Re: quali sono i punti deboli del telaio?

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 20 Ott 2010 - 8:00

Come con gli aerei...decollo ed atterraggio, ovvero inizio e fine.

Comunque per rompere un telaio ce ne vuole...ed i classici "punti deboli" (gola e zona di incrocio tra verticali ed orizzontali) nei telai più moderni sono adeguatamente protetti da sistemi che permettano la dispersione dello sforzo, ed oltretutto per assurdo i monofilamenti che tanto male possono fare alle articolazioni sono più "rispettosi" verso il telaio, almeno in fase di montaggio..

Ed è vero il discorso dello stress..però solo se non si osservano certi accorgimenti che un buon incordatore dovrebbe non solo conoscerere bene, in primis bloccare il telaio senza MAI sforzare come vedo fare spesso, ma far diventare una seconda natura. In pratica, se c'è un rischio..è solo per una mancanza dell'incordatore.



Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40494
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: quali sono i punti deboli del telaio?

Messaggio Da Andrea1967 il Mer 20 Ott 2010 - 9:51

grazie , molto esaustivo.


Andrea1967
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 160
Età : 49
Località : Cognento
Data d'iscrizione : 14.10.10

Profilo giocatore
Località: Modena
Livello: 4.3
Racchetta: Dunlop Biomimetic 200 plus

Tornare in alto Andare in basso

Re: quali sono i punti deboli del telaio?

Messaggio Da Ursus il Mer 20 Ott 2010 - 10:55

Ciao Andrea, quando vuoi puoi venire a casa mia che "leghiamo" una delle tue Wilson....
Passato il torcicollo ?

Ursus
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1752
Età : 50
Località : Modena
Data d'iscrizione : 13.12.09

Profilo giocatore
Località: Modena
Livello: 4.4
Racchetta: Prince: Tour 16x18 / Exo3 Tour 16x18 Head: MG Extreme Teflon

Tornare in alto Andare in basso

Re: quali sono i punti deboli del telaio?

Messaggio Da Andrea1967 il Mer 20 Ott 2010 - 11:49

Grazie verrò presto,
il torcicollo è peggiorato e a quello si è aggiunta un stortona alla caviglia.

penso che tornerò in campo il verso il 30 del mese, per cui potresti anche essere convocato la mio posto.

Andrea1967
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 160
Età : 49
Località : Cognento
Data d'iscrizione : 14.10.10

Profilo giocatore
Località: Modena
Livello: 4.3
Racchetta: Dunlop Biomimetic 200 plus

Tornare in alto Andare in basso

Re: quali sono i punti deboli del telaio?

Messaggio Da Ursus il Mer 20 Ott 2010 - 12:46

Urca, mi dispiace per i tuoi malanni !
Comunque, se convocano me..... siamo alla frutta !!!!! Laughing

Ursus
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1752
Età : 50
Località : Modena
Data d'iscrizione : 13.12.09

Profilo giocatore
Località: Modena
Livello: 4.4
Racchetta: Prince: Tour 16x18 / Exo3 Tour 16x18 Head: MG Extreme Teflon

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum