Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi
Ultimi argomenti
Pure aero 2019Oggi alle 10:30Hammer72
SnauwaertOggi alle 9:29Hammer72


Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
avatar
Alessandro
Amministratore
Amministratore
Numero di messaggi : 4300
Età : 41
Località : Acireale (CT)
Data d'iscrizione : 17.11.08

Profilo giocatore
Località: Acireale (CT)
Livello:
Racchetta: Wilson Pro Staff 97
https://www.passionetennis.com

Pallettari.....come reagite?

il Ven 23 Nov 2018 - 9:49
Ormai è assodato! Per quel che mi riguarda non riesco proprio ad entrare in partita coi pallettari.
Massimo rispetto per il loro tipo di gioco, per scelta o per condizioni fisiche, ma non riesco proprio!!
Già dopo qualche game del primo set mi viene voglia di tornare a casa e vivo quei momenti come tempo sprecato. Tutte palle mosce, alte, talvolta lunghe talvolta corte, che ti vien voglia di cannonare l'avversario per poi finire di sbagliare e regalare i punti.
Quando cerco di rientrare in partita inizio a fare il loro gioco e aspetto che prima o poi sbagli lui, ma stiamo un eternità a palleggiare e mi scazzo da morire... Per cui capita spesso di perdere (per mia scelta da scazzamento acuto) e la cosa mi smonta un po'

Tra le cose che odio di più è quella di non poter sfruttare la potenza della palla dell'avversario per cui mi ritrovo a dover esagerare di braccio o di busto. Poi sono da poco passato a giocare da terra battuta dopo tantissimi anni a campo in cemento (cosa che mi sta iniziando a piacere pure....), per cui ne viene fuori un disastro...

Come vi comportate in questi casi?

_____________________________________________________________
avatar
Giampi83
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 282
Età : 35
Località : Caserta
Data d'iscrizione : 22.01.18

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Prince Beast 100

Re: Pallettari.....come reagite?

il Ven 23 Nov 2018 - 10:16
Tanti smash e schiaffoni al volo!
avatar
taglia1964
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 102
Data d'iscrizione : 14.06.18

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: ITR 5.5
Racchetta: WILSON BLADE 98 CV - 16 X 19

Re: Pallettari.....come reagite?

il Ven 23 Nov 2018 - 10:36
Sangue freddo, incrementare la velocità della palla lentamente portando, se possibile, "il pallettaro" a giocare dovendo spingere un po' anche lui. Farlo uscire dalla sua "confort zone" del classico metro dietro la linea di fondo facendogli colpire qualche palla bassa un paio di metri dentro il campo, frontale, senza angoli… ci si stanca meno e non si va fuori giri.  Attaccare con una palla corta o con un lob in controtempo… 
l'importante è tenere un ritmo basso evitando strappi e accelerazioni troppo brusche.
Da ragazzino odiavo i pallettari… oggi ci gioco come il gatto con il topo perché il loro tennis non punge e costringe ad avere pazienza e strategia.
Paolo MIL
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 126
Età : 50
Località : Brandizzo (To)
Data d'iscrizione : 23.04.17

Re: Pallettari.....come reagite?

il Ven 23 Nov 2018 - 10:59
Alessandro, anch'io ho il tuo stesso problema... Non mi reputo un gran tennista, ma mi è capitato che l'inverno passato ho fatto un torneo "inteno",di noi soci. Organizzato dal mio circolo è mi è successo la stessa cosa tua. Perdevo i match con i pallettari, ma vincevo con chi non lo era. Ti capisco...
avatar
albs77
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1342
Età : 40
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4
Racchetta: Yonex SV100

Re: Pallettari.....come reagite?

il Ven 23 Nov 2018 - 14:04
Devi attaccare, smash e volee.
Provi vari colpi di approcio e vedi come reagisce.

Trova dove la sua difesa vacilla per procurarti la palla per lo smash, sia diretto che a rimbalzo, oppure prova l'approcio e chiudi a rete.

Spesso i pallettari usano la velocità di palla altrui, nn sanno spingere. quindi tieni un palleggio blando con poco angolo, in modo che sia più difficile per loro alzare palle profonde.

La prima volta che accorciano o comunque sulla prima loro palla abbordabile entri e giochi il colpo di approcio e segui a rete.

Dimenticati la parola "vincente": il vincente è tale solo perché l'avversario non la prende. Quindi anche la volee è un ottimo vincente.
avatar
Alessandro
Amministratore
Amministratore
Numero di messaggi : 4300
Età : 41
Località : Acireale (CT)
Data d'iscrizione : 17.11.08

Profilo giocatore
Località: Acireale (CT)
Livello:
Racchetta: Wilson Pro Staff 97
https://www.passionetennis.com

Re: Pallettari.....come reagite?

il Ven 23 Nov 2018 - 16:35
Devo dire che, leggendovi e vedendo il tutto dal di fuori, mi accorgo di quanto avete ragione su cose a cui magari prima non davo peso!
A parte quelle scontate:
- in effetti quando ho mollato con le spinte per cercarmi il punto, da una parte il game si allungava ma dall'altra, oltre a non ammazzarmi la vita, mi riposavo aspettando che sbagliasse lui;
- giocavo prima ad un angolo e poi all'altro, ma lui puntualmente appoggiava quasi sempre in back rimandando indietro tutto; "palleggio blando con poco angolo, in modo che sia più difficile per loro alzare palle profonde" mi mancava....
- quando lo costringevo, su palle profonde, a rispondere con una palla più corta, chiudevo spesso con un bel lungo-linea o smash
- "l'importante è tenere un ritmo basso evitando strappi e accelerazioni troppo brusche" questo è stato proprio quello che mi ha portato a sbagliare più frequentemente.

Vedrò di ricordarlo la prossima volta, o meglio ancora lo invito proprio a rigiocare uno di questi giorni  Twisted Evil
Non mi và di tornare nervoso e avvilito, anche perchè mi conosco e perdere in quel modo non è cosa che appartiene al mio tennis.

_____________________________________________________________
avatar
albs77
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1342
Età : 40
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4
Racchetta: Yonex SV100

Re: Pallettari.....come reagite?

il Ven 23 Nov 2018 - 17:02
@Alessandro ha scritto:Devo dire che, leggendovi e vedendo il tutto dal di fuori, mi accorgo di quanto avete ragione su cose a cui magari prima non davo peso!
A parte quelle scontate:
- in effetti quando ho mollato con le spinte per cercarmi il punto, da una parte il game si allungava ma dall'altra, oltre a non ammazzarmi la vita, mi riposavo aspettando che sbagliasse lui;
- giocavo prima ad un angolo e poi all'altro, ma lui puntualmente appoggiava quasi sempre in back rimandando indietro tutto; "palleggio blando con poco angolo, in modo che sia più difficile per loro alzare palle profonde" mi mancava....
- quando lo costringevo, su palle profonde, a rispondere con una palla più corta, chiudevo spesso con un bel lungo-linea o smash
- "l'importante è tenere un ritmo basso evitando strappi e accelerazioni troppo brusche" questo è stato proprio quello che mi ha portato a sbagliare più frequentemente.

Vedrò di ricordarlo la prossima volta, o meglio ancora lo invito proprio a rigiocare uno di questi giorni  Twisted Evil
Non mi và di tornare nervoso e avvilito, anche perchè mi conosco e perdere in quel modo non è cosa che appartiene al mio tennis.

Non devi fermare il braccio eh, devi solo tenere lo stesso ritmo che terresti se fossi in palleggio di riscaldamento finché non riconosci la palla che vuoi attaccare. Una cosa che aiuta molto è quella di contare i  tuoi palleggi.

Tu prova ad entrare in campo e dire "oggi la regola è gioco almeno 10 colpi in campo, tengo la diagonale senza dare angolo, dopodiché la prima palla buona attacco e seguo, anche a costo di fare il kamikaze.

Ti accorgerai che la maggior parte delle volte otterrai il punto o col semplice palleggio o con il semplice colpo di approcio e la volee manco dovrai farla.
avatar
framan
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 515
Data d'iscrizione : 29.11.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex
Racchetta: pure aero plus

Re: Pallettari.....come reagite?

il Ven 23 Nov 2018 - 18:17
si tiene la diagonale, sempre e comunque, ci si esce solo ed esclusivamente nel momento che lí, con pazienza, hai raggiunto un vantaggio strategico. 
Se lo raggiunge in media lui piú di te, non é um pallettaro, ma um contrattaccante, e allora ci si adopera in altra maniera.
avatar
topspin74
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 7
Data d'iscrizione : 22.09.18

Re: Pallettari.....come reagite?

il Sab 24 Nov 2018 - 1:28
prendere campo senza fretta , andare a rete (requisito saper tirare smash con efficacia se non sai farlo allenati su questo colpo)a volte non avrai bisogno di tirare colpo di volo perchè sbaglia lui, toglierlo dalla sua zona di competenza . cioè il fondocampo ...palle corte non necessariamente vincenti, le prime partite perderai ancora, poi.. Laughing
avatar
fa
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2510
Età : 51
Data d'iscrizione : 20.01.14

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.3
Racchetta: Prince Beast 100/Yonex Ezone 100

Re: Pallettari.....come reagite?

il Mar 27 Nov 2018 - 16:49
Reputazione del messaggio: 100% (1 voto)
ci sono pallettari e pallettari...il 99,9% di quelli che ho incontrato avevano il rovescio solo in back, concentrarsi su quel lato e attaccare li il prima possibile variando lunghezza e peso del colpo e venire a rete, smash e voléé a go go... le palle corte solo se le sai fare bene, perché sempre il 99,9% dei pallettari hanno gambe e fisico invidiabili e se sono drop anche da 8/10 ci arrivano, ultimo consiglio, una camomilla miele e limone prima del match Laughing
avatar
Roland Gastof
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 22
Data d'iscrizione : 30.08.18

Profilo giocatore
Località:
Livello: badilografo
Racchetta: Head Radical graphene XT MP

Re: Pallettari.....come reagite?

il Gio 6 Dic 2018 - 16:42
Se per pallettaro intendi uno che non fa vincenti ma si limita a rimandare una palla alta e lenta l'unico modo in cui riesco a vincere è variare il gioco.
Nel primo set faccio una marea di smorzate precedute da palle profonde non necessariamente potenti.
Insomma rompere il ritmo è il primo approccio corretto.
Io comunque a fare smorzate mi diverto e soprattutto fanno sempre innervosire.
avatar
Theo_84
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 412
Età : 34
Località : Milano
Data d'iscrizione : 11.06.15

Profilo giocatore
Località: Monza
Livello:
Racchetta:

Re: Pallettari.....come reagite?

il Lun 10 Dic 2018 - 11:25
Da mesi gioco con un pallettaro DOC che mi ha stracciato la maggior parte delle volte... e finalmente ho scoperto l'acqua calda: scendere a rete! Un punto dietro l'altro Very Happy
avatar
Hammer72
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 5089
Età : 46
Località : Alessandria / Genova
Data d'iscrizione : 25.05.10

Profilo giocatore
Località: Alessandria
Livello: 4.2 FIT - 4.5 ITR
Racchetta: Wilson Blade 98 CV 18x20 - Babolat Pure Aero 2019

Re: Pallettari.....come reagite?

il Lun 10 Dic 2018 - 12:20
@Theo_84 ha scritto:Da mesi gioco con un pallettaro DOC che mi ha stracciato la maggior parte delle volte... e finalmente ho scoperto l'acqua calda: scendere a rete! Un punto dietro l'altro Very Happy
se è un pallettaro DOC come dici dovrebbe ammazzarti a pallonetti in quel caso, mi sa' che allora è solo uno che corre, recupera e butta' di la'...

cmq i metodi contro i pallettari son 2 :

1- esser bravo al punto di comandare tu lo scambio spingendo quasi su tutte le palle 

2- variare il gioco in modo da farli muovere non da fondo ma avanti e indietro = smorzata, palla corda - lungo linea a fondo e via di nuovo, qualche discesa a rete = pallettaro KO
avatar
Dagoberto
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1087
Data d'iscrizione : 10.03.15

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Re: Pallettari.....come reagite?

il Lun 10 Dic 2018 - 12:38
Comunque sia, i pallettari, quelli veri, quelli strutturati in modalità "la butto solo di la ..." ( Very Happy), sono sempre una rogna, in particolare se non si posseggono le contromisure adeguate, semplicemente perchè ti spingono a giocare oltre i tuoi limiti e lo fanno, spesso, rimanendo nella loro comfort zone. 
Ecco, quello che bisogna riuscire a fare ... è spingerli oltre la loro di comfort zone, farli giocare un tennis al quale non sono abituati, ricordando che la forza è rappresentata dalla capacità di rimanere dentro i nostri limiti più dell'avversario  scratch, fosse facile.
avatar
andyvakgj
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1506
Età : 50
Località : Rimini
Data d'iscrizione : 04.02.14

Profilo giocatore
Località: Rimini
Livello: del mare
Racchetta: Pure Drive 2017

Re: Pallettari.....come reagite?

il Mar 11 Dic 2018 - 14:38
Giocando a tennis normalmente. Se vince il pallettaro significa che è più forte di me.
Molto semplice
avatar
taglia1964
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 102
Data d'iscrizione : 14.06.18

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: ITR 5.5
Racchetta: WILSON BLADE 98 CV - 16 X 19

Re: Pallettari.....come reagite?

il Mar 11 Dic 2018 - 15:06
per farmi perdere con un vero pallettaro devono legarmi i piedi facendomi indossare la scarpa sx a dx e viceversa, tagliarmi 2 corde a caso e bendarmi un occhio!

buon tennis
avatar
andyvakgj
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1506
Età : 50
Località : Rimini
Data d'iscrizione : 04.02.14

Profilo giocatore
Località: Rimini
Livello: del mare
Racchetta: Pure Drive 2017

Re: Pallettari.....come reagite?

il Mar 11 Dic 2018 - 15:21
@taglia1964 ha scritto:per farmi perdere con un vero pallettaro devono legarmi i piedi facendomi indossare la scarpa sx a dx e viceversa, tagliarmi 2 corde a caso e bendarmi un occhio!

Meglio per te. I pallettari ci sono a tutti i livelli. Evidentemente il tuo livello è altissimo.
avatar
taglia1964
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 102
Data d'iscrizione : 14.06.18

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: ITR 5.5
Racchetta: WILSON BLADE 98 CV - 16 X 19

Re: Pallettari.....come reagite?

il Mar 11 Dic 2018 - 15:47
non confondiamo però i grandi rematori da fondocampo con i pallettari: pallettaro deriva da palletta, ossia una palla senza peso, spesso alta o molto alta sopra la rete che ha come unico intento quello di non sbagliare. Il pallettaro non aggredisce mai la palla, e ha come unica strategia quella di non sbagliare. Chi invece, anche a bassa velocità, ti sposta, ti chiama a rete, cerca di passarti e mostra un strategia atta alla conquista del punto anche inducendo all'errore l'avversario non può essere definito un pallettaro.
Chi perde con i pallettari di solito non ha ancora trovato l'equilibrio necessario ad accelerare la palla o meglio "palletta" che gli arriva e spesso, proprio mentre sta per chiudere con un drittone devastante… si accorge di essere mezzo metro troppo indietro e affossa in rete. Il pallettaro non sa spingere e sfrutta la velocità di palla del suo avversario… per cui va attaccato con palle senza peso, alte, basse, mai uguali, conservando un bassissimo livello di rischio e con poco angolo.. va chiamato a rete sempre con una palla centrale da seguire a rete… l'importante è non fissarsi su un unico gioco. 
Anche il servizio deve essere vario, kick, slice, piatto (al corpo). La risposta deve essere anch'essa varia, un chip and charge, un lob in controtempo da seguire a rete  e alla successiva una smorzata centrale non troppo corta.
La smorzata fatta ad un pallettaro deve essere seguita almeno fino a metà campo perché il pallettaro 90% gioca la contro-smorzata perché non sa attaccare…
e poi… solo tanta e tanta pazienza.
avatar
Hammer72
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 5089
Età : 46
Località : Alessandria / Genova
Data d'iscrizione : 25.05.10

Profilo giocatore
Località: Alessandria
Livello: 4.2 FIT - 4.5 ITR
Racchetta: Wilson Blade 98 CV 18x20 - Babolat Pure Aero 2019

Re: Pallettari.....come reagite?

il Mar 11 Dic 2018 - 16:09
concordo con taglia
avatar
andyvakgj
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1506
Età : 50
Località : Rimini
Data d'iscrizione : 04.02.14

Profilo giocatore
Località: Rimini
Livello: del mare
Racchetta: Pure Drive 2017

Re: Pallettari.....come reagite?

il Mar 11 Dic 2018 - 16:25
Il pallettaro “professinista” gioca pallette in genere vicino alla riga di fondo. E comunque se siete così sicuri di voi stessi da vincere sempre coi pallettari, sono sinceramente contento per voi.
avatar
Giampi83
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 282
Età : 35
Località : Caserta
Data d'iscrizione : 22.01.18

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Prince Beast 100

Re: Pallettari.....come reagite?

il Mar 11 Dic 2018 - 16:35
@andyvakgj ha scritto:
@taglia1964 ha scritto:per farmi perdere con un vero pallettaro devono legarmi i piedi facendomi indossare la scarpa sx a dx e viceversa, tagliarmi 2 corde a caso e bendarmi un occhio!

Meglio per te. I pallettari ci sono a tutti i livelli. Evidentemente il tuo livello è altissimo.

Secondo me già in terza categoria sono rari, anzi rarissimi...
avatar
andyvakgj
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1506
Età : 50
Località : Rimini
Data d'iscrizione : 04.02.14

Profilo giocatore
Località: Rimini
Livello: del mare
Racchetta: Pure Drive 2017

Re: Pallettari.....come reagite?

il Mar 11 Dic 2018 - 16:40
Io gioco in terza e ne trovo spesso
Evidentemente sono sfigato
avatar
taglia1964
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 102
Data d'iscrizione : 14.06.18

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: ITR 5.5
Racchetta: WILSON BLADE 98 CV - 16 X 19

Re: Pallettari.....come reagite?

il Mer 12 Dic 2018 - 8:45
Di sicuro non è divertentissimo giocare contro chi ti vomita di là solo pallette… però han diritto di giocare anche loro. In terza pallettari non ne ho mai visti mentre gente che gioca profondo alto e arrotato si. E se una palla arriva profonda, alta e arrotata, normalmente non è una palletta e se hai il giusto timing e gambe puoi spingerla forte anticipando...
avatar
andyvakgj
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1506
Età : 50
Località : Rimini
Data d'iscrizione : 04.02.14

Profilo giocatore
Località: Rimini
Livello: del mare
Racchetta: Pure Drive 2017

Re: Pallettari.....come reagite?

il Mer 12 Dic 2018 - 9:22
Ciao taglia non parlo di rotoloni parlo di pallette
Comunque io coi pallettari gioco normalmente. Se snaturo il mio gioco per cercare di metterli in difficoltà è peggio. Spesso ci vinco, annoiandomi assai, e ogni tanto ci perdo. Se tu ci vinci sempre significa che sei un terza alta/seconda
avatar
taglia1964
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 102
Data d'iscrizione : 14.06.18

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: ITR 5.5
Racchetta: WILSON BLADE 98 CV - 16 X 19

Re: Pallettari.....come reagite?

il Mer 12 Dic 2018 - 10:11
io ci vinco perché oltre al mio gioco so fare tutte le cose che sa fare un pallettaro e le so fare meglio di lui.
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum