Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi
Ultimi argomenti
Roger FedererIeri alle 22:24kingkongy
ClassificaIeri alle 18:36MEGA77


Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
avatar
Ema70
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 04.04.18

Incordatura Ibrida per Agonista Under 12

il Dom 21 Ott 2018 - 22:17
Buonasera,
Vorrei il vostro parere su un’incordstura ibrida per una bambina agonista
Under 12 .
Luxilon element sulle verticali tirate a 21 kg e
Head Velocity sulle orizzontali tirate a 20 kg.
La racchetta è una pro staff da 26
La scelta di idridare dovrebbe servire a dare più precisione
e più effetti.

Che ne pensate?

Gra ie a tutti
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 49834
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Incordatura Ibrida per Agonista Under 12

il Lun 22 Ott 2018 - 6:15
Nello specifico avrebbe logica solo se reverse.
Così rende solo più morbida ed un filo più potente la Element.

Ad un'under 12 comunque mi rifiuterei di montarle se non sotto responsabilità del genitore o maestro.
avatar
Ema70
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 04.04.18

Re: Incordatura Ibrida per Agonista Under 12

il Lun 22 Ott 2018 - 8:54
Ti rifiuteresti perché ritieni prematuro l’inserimento di un mono e anche dei multimono ?
Che mi consiglieresti per aumentare gli effetti?
Al momento sta usando le Velocity da 1.30 tirate 21/20

avatar
taglia1964
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 50
Data d'iscrizione : 14.06.18

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: ITR 5.5
Racchetta: WILSON BLADE 98 CV - 16 X 19

Re: Incordatura Ibrida per Agonista Under 12

il Lun 22 Ott 2018 - 16:18
21 kg per una bimba under 12 mi pare, in generale, quanto meno azzardato. Tensione sotto i 20 (18-16) sempre in generale.

La bimba come è? altezza, peso, longilinea o normotipo? rovescio a due mani o una? impugnatura di diritto? A 12 anni si dovrebbe utilizzare un attrezzo che in primis  non sia potenzialmente dannoso e che consenta lo sviluppo delle potenzialità senza costringere a gestualità errate...
avatar
Ema70
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 04.04.18

Re: Incordatura Ibrida per Agonista Under 12

il Lun 22 Ott 2018 - 17:00
Ti ringrazio per la risposta.
Per quanto riguarda “l’attrezzo” è stato scelto
Con i maestri del circolo dopo aver provato diverse racchette
e facendo il passaggio dalla 25 alla 26 con gradualità e nei tempi consoni.
Se facessi incordare la racchetta con un multifilo come la velocity
a 16 kg equivarrebbe a metterle in.mano una fionda.
Inoltre 21/20 e 20/19 sono i tiraggi che quasi tutte le Under 12 usano.

avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 49834
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Incordatura Ibrida per Agonista Under 12

il Mar 23 Ott 2018 - 7:47
All'estero l'uso dei mono -anche in ibrido- è regolamentato quasi ovunque in maniera strettissima per gli U12 ai quali ne è permesso l'uso solo dopo visita medica e sotto stretta sorveglianza.
Nell'est europeo c'è generalmente più lassismo ma anche problematiche importanti con uso di medicinali financo troppo "estremi" e sicuramente non ben recepiti da un fisico in sviluppo al punto di essere dannosi.
Questo per spiegare la mia opposizione totale all'uso.
Poi se tu od il maestro decidete di prendervi la responsabilità di questa decisione, liberissimi di farlo.

Io monterei una corda composita come la Gosen AK Pro CX 16 a 20 kg 2 nodi ATW, od in alternativa un mono in poliammide naturale come il Babolat Origin 1.25 sempre a 20 kg 2 nodi ATW ma con prestretch 5%. Entrambi danno una sensazione diversa rispetto ai multi classici ed una risposta più controllata, simile a quella di un soft mono.

Sarebbero più adatti anche al telaio ed alle sue dinamiche, che non sono quelle di un telaio normale... Suspect
avatar
taglia1964
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 50
Data d'iscrizione : 14.06.18

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: ITR 5.5
Racchetta: WILSON BLADE 98 CV - 16 X 19

Re: Incordatura Ibrida per Agonista Under 12

il Mar 23 Ott 2018 - 8:55
Da un articolo di Supertennis...


Non solo è importante trovare l’attrezzo della misura giusta per ogni singolo momento evolutivo ma anche il tipo di corda è determinante. Tutti i dati per scegliere, anche da grandi...

di Gabriele Medri, I.S.F. R. Lombardi

Abbiamo analizzato sugli scorsi due numeri di SuperTennis Magazine le specifiche relative alle racchette junior. Specifiche che determinano impatti da 3-6 kg per ogni colpo con determinati attrezzi. È però fondamentale, proprio per i motivi che abbiamo visto nelle scorse settimane, anche dotare le racchette junior di corde appropriate, ovvero in grado di assorbire al meglio le sollecitazioni, gli shock dinamici e limitare al minimo possibile i fenomeni di recoil-rinculo del telaio. Imperativo in questo senso è l’utilizzo sulle “racchettine” dei nostri giovani tennisti, di corde di tipo multifilamento o synt-gut (corde sintetiche in nylon) a tensioni basse che anche per i telai da 25” e 26” non dovranno generalmente superare i 18-20 kg di tensione. Si consideri poi che su telai da 17”-19”-21” incordare a tensioni del tipo 12-14-16 kg è assolutamente logico e ragionevole accompagnando le basse tensioni a corde dalla bassa rigidezza statica e dinamica.

Elemento determinante
L’attenzione alla corda da tennis è un elemento assolutamente determinante, in generale su tutte le racchette da tennis ma in particolar modo sugli attrezzi leggeri.
è vero che le corde sono l’elemento di contatto fra la palla, la racchetta, la mano e il braccio dell’atleta e che attraverso questa interfaccia è possibile mutare la percezione di potenza, controllo, contatto con la palla, feeling, comfort e sempre attraverso le corde si potrà incidere in modo determinante, in senso positivo o negativo, sulla prestazione generale del giocatore.
Un altro aspetto da non trascurare è l’incidenza che le corde possono avere in termini assolutamente diretti sull’insorgere di possibili patologie a carico delle articolazioni del braccio in quanto l’utilizzo di filamenti troppo rigidi (generalmente in poliestere con calibro generoso) e tensioni troppo elevate, possono essere causa dell’insorgere di infiammazioni a carico della catena tendineo-muscolare con ripercussioni dirette su polso, gomito e spalla, in maniera tanto più diretta quanto più il telaio è leggero e soggetto agli shock da impatto.
avatar
Ema70
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 04.04.18

Re: Incordatura Ibrida per Agonista Under 12

il Mar 23 Ott 2018 - 9:19
Grazie Eiffel,
Ho scritto in questo forum sull’argomento proprio sperando in una tua risposta/ indicazione.
La combinazione di ibrido su cui ti ho chiesto il parere è stato montato
da un “noto” Incordatore toscano su una tecnifibre da 26 di una bambina
di età e corporatura molto simili a mia figlia.
Avendo molti dubbi sull’uso del mono ho scritto qui per avere conferme o smentite.
A mia figlia la pro staff viene sempre incordata a 4 nodi (prima le micronite ora le velocity) differenziando di 1 kg le V e ke O.
Ritieni invece che sia meglio incordare la pro staff sempre a 2 nodi ATW ?
O invece è meglio a 2 nodi solo con le 2 corde che mi hai suggerito?
Comunque le farò provare le Gosen montate come hai dette tu e vediamo
come si trova.

Grazie ancora e scusa la rottura di ⚽️⚽️
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 49834
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Incordatura Ibrida per Agonista Under 12

il Mar 23 Ott 2018 - 21:23
Vanno benissimo i 4 nodi e va benissimo anche la differenziazione di  un kg se fa un minimo di uso di rotazioni.
Ma normalmente a quell'età tendono a colpire piatto ed alla massima potenza possibile al loro fisico, con qualche variazione di ritmo e coprendo la palla.

La prova con la Gosen puoi farla sia 2 nodi ATW che come sei abituato..e fare il confronto Wink
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum