Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi
Ultimi argomenti
nuove Yonex VCORE Oggi alle 10:19fa
Novak DjokovicIeri alle 13:45nicpett
Pure drive 2018Dom 19 Ago 2018 - 23:45pinimbe
Cambio Wilson Burn 100 2015Dom 19 Ago 2018 - 21:33am.baz
WILSON BURN 100 TEAMDom 19 Ago 2018 - 17:28vitali
Textreme tour 100p 18x20Dom 19 Ago 2018 - 16:53ciesse


Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
T_Muster
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 473
Data d'iscrizione : 29.09.15

Incordare velocemente o lentamente

il Gio 19 Lug 2018 - 16:34
Ciao a tutti, mi sapete dire quali sono i vantaggi e gli svantaggi di una incordatura fatta velocemente, troppo velocemente.. o lentamente, troppo lentamente...
L'impostazione della velocità di trazione quanto influisce sulla qualità finale del lavoro?
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 48501
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Incordare velocemente o lentamente

il Gio 19 Lug 2018 - 20:47
"Troppo" è sempre male, sia in velocità che in lentezza. Non esiste vantaggio.

Diciamo che il tempo "ottimale" è circa trenta secondi a corda e trenta secondi a nodo.

La velocità di trazione c'entra poco o nulla con la velocità di montaggio, ma specie con corde moderne e potendo regolarla, meglio sul 70% circa.
T_Muster
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 473
Data d'iscrizione : 29.09.15

Re: Incordare velocemente o lentamente

il Ven 20 Lug 2018 - 10:19
Si, certo il tempo impiegato per finire un telaio dipende soprattutto dalle mani. La mia domanda mirava a capire se regolando la velocità di trazione sulla macchina lentamente per esempio, + l'azione del costant pull poteva dare come risultato un piatto corde più reattivo e magari con minore perdita di tensione nel tempo. 
Impostare la velocità alta mi da l'idea che la corda venga un po' troppo "strappata". Ma può darsi che sono solo mie fisime eh eh.
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 48501
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Incordare velocemente o lentamente

il Ven 20 Lug 2018 - 13:31
Certo la "troppa velocità" di trazione può stirare eccessivamente la corda, ma che io conosca quasi nessuno che incordi a livello professionale ha regolazioni superiori all'80%. Il discorso della velocità di trazione comunque c'èntra ben poco (già detto ma repetita juvant) con qualità del lavoro, risposta dinamica e tenuta di tensione.
Può avere una (minima) influenza a parità di capacità di montaggio. 
Ma sarà sempre quella a fare la differenza.




+
T_Muster
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 473
Data d'iscrizione : 29.09.15

Re: Incordare velocemente o lentamente

il Ven 20 Lug 2018 - 13:42
Ottimo, thanks
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum