Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi
Ultimi argomenti
Ezone 100 plusIeri alle 18:07Tholos66
EZone 2017Ieri alle 13:23Paolo070


Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
luigi.filippo
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 99
Località : Caserta
Data d'iscrizione : 09.03.11

Profilo giocatore
Località: Napoli
Livello: 3.3 Fit
Racchetta: Wilson Blade 98 cv 16x19

Wilson Blade : quale pattern? e perchè?

il Gio 21 Giu 2018 - 7:22
salve a tutti,
vorrei un consiglio sulla scelta dello schema corde.
gioco da qualche anno ormai con Blade 98 16x19 
classifica 3.3 gioco prevalentemente piatto con poca rotazione.
non riesco però a scendere come tensioni sotto i 24kg, 

che cosa cambia con schema corde 18x20?
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4372
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Re: Wilson Blade : quale pattern? e perchè?

il Gio 21 Giu 2018 - 23:37
se non specifichi con che corde giochi, il discorso sulla tensione
non ha senso. il 18x20 offre maggior controllo a fronte di minor
spinta. e anche minore predisposizione al topspin in quanto
gli spazi tra le corde sono più ridotti e questo determina una
minor capacità di "acchiappare" la palla e spazzolarla. il piatto
del 18x20 può risultare più rigido e secco, quindi, generalmente,
si usa una tensione più bassa. altra cosa che non hai specificato
è il calibro della corda. per avere rotazioni su un 18x20 è
preferibile un calibro non eccessivo, che, in presenza di corde
multifilamento, può avere come conseguenza una minor durata
della corda.
luigi.filippo
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 99
Località : Caserta
Data d'iscrizione : 09.03.11

Profilo giocatore
Località: Napoli
Livello: 3.3 Fit
Racchetta: Wilson Blade 98 cv 16x19

Re: Wilson Blade : quale pattern? e perchè?

il Ven 22 Giu 2018 - 9:12
scusami, hai perfettamente ragione.

gioco con Solinco Tour Bite calibro 1,25 tensione 4 nodi 24/23
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4372
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Re: Wilson Blade : quale pattern? e perchè?

il Ven 22 Giu 2018 - 13:19
Sei al limite massimo di tensione. Perché hai scelto quella corda e che succede quando scendi di tensione ?
luigi.filippo
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 99
Località : Caserta
Data d'iscrizione : 09.03.11

Profilo giocatore
Località: Napoli
Livello: 3.3 Fit
Racchetta: Wilson Blade 98 cv 16x19

Re: Wilson Blade : quale pattern? e perchè?

il Ven 22 Giu 2018 - 16:12
ho un gioco prevalentemente piatto, sto provando con diversi accorgimenti ad aumentare la rotazione della palla sia con il diritto che con il rovescio.

ho sperimentato diverse corde a diverse tensioni ma con questo setup sento molta fiducia, controllo, riesco a far andare liberamente il braccio. 

quando scendo di tensione semplicemente gioco lungo, perdo controllo, non tanto nei colpi da fermo ma nei recuperi con spostamenti. così ho pensato che passare ad un telaio 18x20 potesse agevolarmi e permettermi di scendere al di sotto dei 23kg.
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4372
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Re: Wilson Blade : quale pattern? e perchè?

il Ven 22 Giu 2018 - 21:02
è un terno al lotto, puoi avere risposte solo dal campo. perchè
se vai lungo con tensione alta su monofilo non credo che dipenda
dallo schema corde ma dal tuo modo di colpire. con il 18x20
avresti sì più controllo ma al tempo stesso meno rotazioni e quindi
se non chiudi bene tutti i colpi rischi ugualmente di andare lungo.
puoi provare le corde head rip control a 24 chili senza differenziare
tra verticali e orizzontali. sono un multifilamento depotenziato
orientato al controllo, magari ti trovi bene. calibro 1.30 se hai
rotture frequenti, oppure inferiore. considera che col multifilamento
hai più spostamenti corde rispetto al monofilo, ma quel tipo di
corda si sposta comunque poco sulla maggior parte dei telai.
luigi.filippo
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 99
Località : Caserta
Data d'iscrizione : 09.03.11

Profilo giocatore
Località: Napoli
Livello: 3.3 Fit
Racchetta: Wilson Blade 98 cv 16x19

Re: Wilson Blade : quale pattern? e perchè?

il Ven 22 Giu 2018 - 23:07
grazie per i consigli. oggi ho giocato con il telaio di un amico 18x20 con solinco tb 1.25 tirate a 22/21
prime sensazioni non molto positive ma voglio giocarci almeno altre 2/3 ore prima di esprimere giudizi definitivi.

in ogni caso sei il primo che mi consiglia di montare un multifilamento
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4372
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Re: Wilson Blade : quale pattern? e perchè?

il Ven 22 Giu 2018 - 23:36
ti ho consigliato quel multifilamento perchè è particolare e potrebbe
essere un buon compromesso tra controllo e spinta, nel tuo caso.
purtroppo l'abbinamento telaio-corda-giocatore è spesso difficile.
altrimenti dovresti provare un telaio con ovale ancora più ridotto o
modificare leggermente il tuo attuale arretrando il bilanciamento
con 3/5 grammi al tappo del manico.
luigi.filippo
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 99
Località : Caserta
Data d'iscrizione : 09.03.11

Profilo giocatore
Località: Napoli
Livello: 3.3 Fit
Racchetta: Wilson Blade 98 cv 16x19

Re: Wilson Blade : quale pattern? e perchè?

il Sab 23 Giu 2018 - 9:18
se invece volessi provare a dare maggiore rotazione alla palla?
posso pensare di aggiungere peso ad ore 3 e 9?
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4372
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Re: Wilson Blade : quale pattern? e perchè?

il Sab 23 Giu 2018 - 10:16
è soggettivo. a me riesce spesso mettendo due o tre grammi a ore 12
avatar
locodeiv
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 36
Età : 23
Località : Como
Data d'iscrizione : 22.05.17

Profilo giocatore
Località: Como
Livello: 4.1 FIT
Racchetta:

Re: Wilson Blade : quale pattern? e perchè?

il Lun 25 Giu 2018 - 10:18
Anzichè una sagomata con tb prova un mono liscio morbido come l'alu soft o lynx 21/20.
Spin e snapback ne beneficano parecchio, pur usando un 18x20.
luigi.filippo
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 99
Località : Caserta
Data d'iscrizione : 09.03.11

Profilo giocatore
Località: Napoli
Livello: 3.3 Fit
Racchetta: Wilson Blade 98 cv 16x19

Re: Wilson Blade : quale pattern? e perchè?

il Lun 25 Giu 2018 - 14:42
il punto è questo, con solinco tb 1.25 24/23 4 nodi sono arrivato 3.3...e riesco a lasciar andare libero il braccio.
ho provato finora diverse tipi di soluzioni senza ottenere gli stessi risultati in termini di controllo.

ho provato hyper g 1.25 a 25/24
babolat rpm blast rough 1.25  23/22
le stesse solinco tb 1.25 sia a 22/21 sia a 23/22
avatar
locodeiv
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 36
Età : 23
Località : Como
Data d'iscrizione : 22.05.17

Profilo giocatore
Località: Como
Livello: 4.1 FIT
Racchetta:

Re: Wilson Blade : quale pattern? e perchè?

il Lun 25 Giu 2018 - 15:01
Il pattern 18x20 rispetto ad un 16x19 già di suo ti darà maggior controllo. Però è meno flessibile, rimane più rigido. 
La tb è anche essa abbastanza rigida, ed essendo sagomata l'attrito corda/corda è elevata, in un pattern così fitto a quelle tensioni (elevate) è difficile che le corde si scorrino tra di loro generando spin/rotazioni. 
Forse per ottenere quello che cerchi potresti abbassare la tensione sulla tua 16x19 e come ha detto Vandergraf mettere 5/6 g nel manico per arretrare un pò il bilanciamento e vedere che succede. Purtoppo non c'è come mettersi lì e provare sul campo, anche perche io posso trovarmi bene in una certa maniera ed un altro no...
avatar
Hammer72
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4966
Età : 45
Località : Alessandria / Genova
Data d'iscrizione : 25.05.10

Profilo giocatore
Località: Alessandria
Livello: 4.3 FIT
Racchetta: Wilson BLADE 98 CV 18x20

Re: Wilson Blade : quale pattern? e perchè?

il Lun 25 Giu 2018 - 16:06
io dopo averle provate entrambe sono andato sulla 18x20 che resta il top per me, sia come controllo e precisione che anche come potenza ( non vedo differenza con la 16x19 in questo ) perde forse un pochino in rotazioni ma con la corda giusta neanche poi tanto e del resto il tipo di telaio è nato per esser 18x20 poi in alcuni paesi europei l'abbiamo voluta far adattare al 16x19 ma x questo ci sarebbero telai specifici...
avatar
FirstLet
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 12.07.18

Re: Wilson Blade : quale pattern? e perchè?

il Gio 12 Lug 2018 - 15:42
Ciao, io gioco con la blade 16x19 mod. 2015 ed uso starburn lime 4 cal.1,20.
Con questa corda riesco a dare spin senza "spazzolare" eccessivamente la palla.
Ho provato anche altre corde, ma l'unica che mi aiuta nello spin è questa, avevo anche un paio di
grammi di piombo ad ore 12, li ho tolti,con questa corda non servono più.
La corda a me sembra molto morbida,forse troppo per un agonista, magari prova a partire da 21/20 e poi ti regoli.
Spero di esserti stato di aiuto.
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum