Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi
Ultimi argomenti
PURE AERO 2019Ieri alle 16:59Hammer72
Camila GiorgiIeri alle 14:59framan


Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
Mauro978
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 234
Data d'iscrizione : 11.04.12

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Wilson Natural Gut 16: Babo vs LXN

il Sab 2 Giu 2018 - 11:27
Il vecchio Wilson Natural Gut 16 di produzione francese(busta bianca) mi attirava sia per la costruzione a 12-13 ribbon che  per l'elevato COF(0.245). Quali sono le specifiche di quello nuovo(busta rossa), ora che la produzione è belga? Non ho mai testato né l'uno né l'altro, ma ho un vago sospetto che quelli di Chicago abbiano fatto un downgrade, in tal senso, passando da Lione ad Anversa...  Suspect
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 49365
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Wilson Natural Gut 16: Babo vs LXN

il Sab 2 Giu 2018 - 16:24
Un COF elevato non è necessariamente un pregio, specie se è relativo all'attrito tra corde. Suspect 
La corda "nuova" altro non è che il budello LXN senza il rivestimento specifico da ibridi.
Meno secco del LXN "ufficiale", più del Babolat. Un po' più robusto in ibrido del VS.

Ah, non è neppure cambiata la tecnologia originaria di costruzione a 12 (o 13) ribbons propria dei primi Babolat e non solo; l'unica cosa che è cambiata è la densità del collagene e quella del rivestimento.

Un downgrade? Sicuramente, inteso nel senso corretto della parola (non riduzione di qualità, ma di complessità lavorativa).

Oltretutto è forse l'unico budello che si riesce a montare ATW senza ridurlo una schifezza.

Ti confesso che sulle prime ero anch'io dubbioso, ma dopo alcuni montaggi (due ieri, un ibrido ed un full) mi sono ricreduto.

Questioni di scelte e strategie commerciali, ma non necessariamente fatte a Chicago (oddio, semmai ad Helsinki.. Suspect ) ma piuttosto nella Francia del Sudest...
Mauro978
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 234
Data d'iscrizione : 11.04.12

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Re: Wilson Natural Gut 16: Babo vs LXN

il Sab 2 Giu 2018 - 23:29
Grazie per aver risposto, come al solito, alle mie domande study

Adoro il budello, ma detesto la sua tipica "spostevolezza"... da qui la mia fissa per il COF. Nel mio caso, avendo un gioco piatto, i vantaggi dell'attrito nel limitare lo spostamento sarebbero maggiori degli svantaggi in termini di durata.

Non ho capito se il nuovo è più o meno denso del vecchio e cosa comporta(oltre ad essere, rispettivamente, più o meno pesante...)

Per quanto riguarda la tolleranza all'ATW, mi verrebbe la pazza idea di fare Aesthetic Stringing sulla Pro Staff 90...

Delle città da me cit(t)ate, almeno ne ho beccate due su tre...  Very Happy
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum