Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi


Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
T_Muster
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 478
Data d'iscrizione : 29.09.15

Perchè i migliori telai vengono tolti dal mercato??

il Mar 22 Mag 2018 - 13:15
Promemoria primo messaggio :

Se esiste una spiegazione vorrei sapere perchè i migliori telai mai prodotti dai vari marchi vengono tolti dal mercato...
Secondo me se un'azienda si accorge di avere prodotto un telaio efficace dovrebbe mantenerlo in commercio... per carità ok modificare il pantjob... Ok continuare la ricerca sui materiali, sulle aerodinamiche ecc.. ma se ai professionisti vengono garantiti gli attrezzi di 15-20 anni fa ...cosa cambierebbe produrli in larga scala?

Se mi rispondete che è una questione di costi per le aziende allora significa che ci stanno prendendo in giro, infinocchiandoci attrezzi economici e scadenti.. ma a costi di listino sempre più esorbitanti.
 
Idem riguardo le corde

kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13110
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Re: Perchè i migliori telai vengono tolti dal mercato??

il Mar 29 Mag 2018 - 18:46
A me i calzini di Decathlon piacciono parecchio.
Comunque le racchette di Raffaello sono bellissime!
avatar
Dagoberto
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1081
Data d'iscrizione : 10.03.15

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Re: Perchè i migliori telai vengono tolti dal mercato??

il Mar 29 Mag 2018 - 19:43
Il progetto Barbalonga é molto interessante, davvero. Mi piace poco la scelta di lasciare in vista la graphite anche se, in generale lo scozzese lo apprezzo molto; mi sento molto scottish Very Happy, ma é un fatto puramente soggettivo. Certo, vuoi mettere quando sfoderi una yonex ...  Laughing. Il telaio é proprio bello, molto old style ed esenziale, le specifiche si possono scegliere ad hoc, grip in pelle ... bella, bella. Si potrá avere senza marcatura Very Happy
?
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13110
Età : 53
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Re: Perchè i migliori telai vengono tolti dal mercato??

il Mar 29 Mag 2018 - 20:13
Sì Dago, il paint job personalizzato si paga a parte ma è fattibile. Così ci metti sopra il brand che vuoi, tipo Wilzon, Babbolat, Heed, Yonez...
Una volta un famoso gioielliere milanese di piazza Duomo mise in vendita le copie taroccate di Rolex finto-oro che sul quadrante riportavano la scritta "L'è minga il Daytona". Andarono a ruba in pochi giorni.
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4372
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Re: Perchè i migliori telai vengono tolti dal mercato??

il Mar 29 Mag 2018 - 20:40
questione di gusti, a me di tutte le yonex avute e viste piace solo la bianca e rossa
vcore 95d. trovo molto più old style le slazenger, tanto per fare un nome.
oppure cose di nicchia come la prince exo sovereign o la recente lacoste bianca
con inserti in legno. il design che usa yonex ha ben poco di classicheggiante e lo
si evince anche dalle scarpe.
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4372
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Re: Perchè i migliori telai vengono tolti dal mercato??

il Mar 29 Mag 2018 - 20:45
per quanto riguarda i calzini artengo, bisogna essere fortunati, io ne ho comprati
quattro modelli diversi, di cui due andavano bene, uno non si poteva calzare per quanto
era stretto e rigido e un altro aveva il tessuto che generava prurito già dopo il
primo lavaggio. trovare qualità e bellezza a prezzi bassi ci si riesce raramente.
può succedere più di frequente sfruttando le promozioni dei vari outlet, ma ad esempio
se compri una maglietta di tessuto tecnico, quasi sempre se non la lavi subito e con
detersivi appositi per tessuti sportivi, si accumula un odore nauseabondo a livello
ascellare. mi sono capitati avversari che si sentiva a tre metri di distanza
avatar
Giampi83
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 195
Età : 35
Località : Caserta
Data d'iscrizione : 22.01.18

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Prince Beast 100

Re: Perchè i migliori telai vengono tolti dal mercato??

il Mar 29 Mag 2018 - 21:08
Quello è perché non si lavano!
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4372
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Re: Perchè i migliori telai vengono tolti dal mercato??

il Mar 29 Mag 2018 - 21:35
no, giampi, dipende dal tessuto, io mi lavo, ma ogni volta che riprovo
ad indossare quel tipo di tshirt l'odore si sente ed è molto antipatico.
se invece uso magliette classiche in cotone o le polo, non succede
avatar
Dagoberto
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1081
Data d'iscrizione : 10.03.15

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Re: Perchè i migliori telai vengono tolti dal mercato??

il Mar 29 Mag 2018 - 21:37
I calzettoni artengo é vero che calxano stretto, stretto. Infatti io li uso al posto dei calzettoni tecnici  contenitivi ... l'effetto é lo stesso, insomma, + o -, ma in fondo non ho grossi problemj, ed il costo é piú sostenibile. Di yonex ho sempre apprezzato l'isometrico che a paritá di ampiezza offre maggiore sweetspot e non amando gli oversize é l'ideale. Comunque, la manifattura in giappone, ora non sempre proposta, si diztingue sempre per accortezza e dettagli. Alla ricerca di telai datati, qualche anno fa trovai una yonex deglj anni 90, la rq180. EbayUSA. Per risparmiare me la feci spedire da dei conoscenti chd abitavano proprio ndgli USA in modo da farmela portare in Italia alla prima occasione. Volevo capire se il telaio fosse stato giá accordato e chiesi ai miei conoscenti se i passacorde ai 4 angoli fossero slargati, svasati, con il passaggio delle 2 corde e mi disero di si. Con sorpresa, arrivato in Italia scopri che i passacorde condivisi dalle orizzontali e verticali erano si svasati, ma in quanto realizzati cosí quale invito svasato a 45 gradi. Non proprio un dettaglio fondamentale, peró vuoi mettere. Questo da l'idea del livello di cura anche dei dettagli di alcune racchette yonex passate.
avatar
mattiaajduetre
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 13552
Età : 24
Località : manerbio
Data d'iscrizione : 27.10.12

Profilo giocatore
Località: tra mantüa e bresà
Livello: 3.1 F.I.T.
Racchetta: yonex Sv98

Re: Perchè i migliori telai vengono tolti dal mercato??

il Mer 30 Mag 2018 - 8:22
avatar
fa
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2365
Età : 51
Data d'iscrizione : 20.01.14

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.3
Racchetta: Prince Beast 100/Yonex Ezone 100

Re: Perchè i migliori telai vengono tolti dal mercato??

il Sab 2 Giu 2018 - 10:53
@VANDERGRAF ha scritto:ma ad esempio
se compri una maglietta di tessuto tecnico, quasi sempre se non la lavi subito e con
detersivi appositi per tessuti sportivi, si accumula un odore nauseabondo a livello
ascellare. mi sono capitati avversari che si sentiva a tre metri di distanza
o non si lavano o le magliette di tessuto tecnico erano economiche, ci sono tessuti tecnici che non danno questi problemi e si possono tranquillamente lavare con i detersivi che si usa per il cotone...la qualità si paga, sempre.
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13110
Età : 53
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Re: Perchè i migliori telai vengono tolti dal mercato??

il Sab 2 Giu 2018 - 10:55
IO METTO SEMPRE MAGLIETTE CHE MI REGALANO... Trattandosi di regali sono sempre ben accetti, è proprio quello che volevo, bellissima, i miei colori preferiti, che buon gusto, grazie!
avatar
mattiaajduetre
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 13552
Età : 24
Località : manerbio
Data d'iscrizione : 27.10.12

Profilo giocatore
Località: tra mantüa e bresà
Livello: 3.1 F.I.T.
Racchetta: yonex Sv98

Re: Perchè i migliori telai vengono tolti dal mercato??

il Mer 6 Giu 2018 - 9:51
grande Enrico!
superabbbbbbraccccciùn mon ami!
que viva tennis
Emanuele80
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 171
Data d'iscrizione : 20.03.16

Re: Perchè i migliori telai vengono tolti dal mercato??

il Lun 25 Giu 2018 - 22:37
Qualcuno ha o ha provato la Head Pro Tour 630 blu e nera?
avatar
nw-t
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 17320
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Re: Perchè i migliori telai vengono tolti dal mercato??

il Lun 25 Giu 2018 - 23:52
@Emanuele80 ha scritto:Qualcuno ha o ha provato la Head Pro Tour 630 blu e nera?
E' una racchetta che in moltissimi come me hanno provato...è il telaio più "vicino" alle PT57A come comportamento di giocabilità.
Emanuele80
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 171
Data d'iscrizione : 20.03.16

Re: Perchè i migliori telai vengono tolti dal mercato??

il Mar 26 Giu 2018 - 8:02
Ok allora posso chiederti il tuo punto di vista per togliermi un dubbio? Al momento sto usando le SixOne 16x18, alla fine peserà un pochino ma non ci gioco affatto male. 

Il mio "problema" adesso è che ho anche una dannata Head Graphite Pro 600 (360 grammi, flex 56, SW 345) con cui palleggio ogni tanto. Le sensazioni sono qualcosa di incredibile, e però non la uso spesso per il piatto 90 effettivo. Sinceramente non so se anche lo SW ed il peso alla lunga possano essermi di impaccio, però ho scoperto che la PT 630 ha spefiche identiche e piatto 95. 

Dimmi che è troppo proibitiva rispetto a una Six One, o che non è veloce da muovere come la Graphite Pro (velocissima), altrimenti mi tocca comprarla, eheh. 

Le PT57A con che SW vengono prodotte abitualmente?
Emanuele80
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 171
Data d'iscrizione : 20.03.16

Re: Perchè i migliori telai vengono tolti dal mercato??

il Mar 26 Giu 2018 - 8:08
Ps sulla Graphite Pro l'inerzia non si sente affatto, è velocissima da muovere e puoi colpire la palla in un milione di modi diversi, il mio dubbio è che quella combinazione di peso, flex, inerzia (ad eccezione della dimensione del piatto)  sia in realtà la combinazione perfetta.
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 48911
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Perchè i migliori telai vengono tolti dal mercato??

il Mar 26 Giu 2018 - 8:34
Le Graphite pro, se si parla di questa
non è manco 90" reali in quanto fatica a giungere a 89".

Che tu abbia accesso ad una PT se non comprandone una già settata per un pro a prezzi da collezione è fuori discussione, in quanto stanno convincendo anche molti top player a passare ad altro, e mi permetto qualche dubbio su una tua eventuale classifica ATP Wink

Non esiste uno SW standard per le PT57 in quanto o viene consegnata solo con lo stelo, da completare da parte di un tecnico, oppure viene portata caso per caso alle specifiche richieste dall'atleta.

Sul fatto che "l'inerzia non si sente affatto" permettimi di contestare la ca*ata, magari puoi non sentirla per mezz'ora, se sei particolarmente forte anche un'ora Suspect , ma se la sentono atleti specificamente allenati non esiste alcuna possibilità, neppure teorica, che tu non possa assolutamente avvertirla.
avatar
nw-t
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 17320
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Re: Perchè i migliori telai vengono tolti dal mercato??

il Mar 26 Giu 2018 - 8:52
@Emanuele80 ha scritto:Ps sulla Graphite Pro l'inerzia non si sente affatto, è velocissima da muovere e puoi colpire la palla in un milione di modi diversi, il mio dubbio è che quella combinazione di peso, flex, inerzia (ad eccezione della dimensione del piatto)  sia in realtà la combinazione perfetta.
Io con le Mid Prestige, Classis, Classic Tour, Intelligence, Liquidmetal, Microgel e tante TGK 237...1 .3 c'ho giocato x più di 15 anni. Però bisogna essere in forma fisica TOP e in più aver tanta tecnica x gestire al meglio lo sweetpot delle Mid. Più sali di livello di gioco e più sarà difficile "imporre la tua legge" in campo con quella. Quindi se giochi x divertirti, bene, sicuramente è una racchetta che ti fa avere bellissime sensazioni. Se giochi x vincere tornei anche di terza o seconda categoria...meglio scegliere altro attrezzo. Ti consiglio di provare la SV95 Yonex
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13110
Età : 53
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Re: Perchè i migliori telai vengono tolti dal mercato??

il Mar 26 Giu 2018 - 9:29
Head Graphite Pro 600 = 360 grammi, flex 56, SW 345, piatto da 89"
"...l'inerzia non si sente affatto, è velocissima da muovere e puoi colpire la palla in un milione di modi diversi..."

Alla Marvel Comics stanno studiando un nuovo supereroe vestito di bianco, in mutande, che si arrampica sui muri, vola e solleva una betoniera piena con il mignolo.

Di sicuro ti piace: ci giocherai dieci minuti al mese quando fai cazzegging. Tra l'altro è anche un buon allenamento. Se ci riesci a giocare per due ore e a tirare un cesto di 120 palline di servizio allora è la tua racchetta. Anzi, prenditi una PT57 con la foratura alla ex Murray in 16x19.
Sensazioni splendide garantite.
Tornei? In che senso? Ci vuoi giocare in torneo? Villaggio vacanze: set secco a 4 game. Ok? Allora sì sì sì, perfetta. Ovviamente tabellone a 16...perché alla terza partita la "ragazza" emette fattura... prepara il ghiaccio.
Very Happy Cool Twisted Evil
Emanuele80
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 171
Data d'iscrizione : 20.03.16

Re: Perchè i migliori telai vengono tolti dal mercato??

il Mar 26 Giu 2018 - 10:09
@ Eiffel, si è lei! Smile  Che cosa strana metterci l'antivibro. 

@ nw-t, Eiffel, King: In effetti ci ho giocato qualche volta in palleggio, un paio di volte un'ora contro il muro (la cosa più vicina all'autoerotismo che ho provato), e una volta sola ci ho giocato due set persi nettamente con la persona con cui di solito sono alla pari. Però imputavo la cosa soprattutto alla dimensione della testa (specialmente in risposta al servizio e un po' sul rovescio bimane). 

Quindi voi dite che se l'evoluzione ha portato ad aumentare la rigidità e diminuire linerzia (varie Prestige MP) un motivo valido c'è ? Smile 


Il mio livello è quello di un 4.1 (il maestro dice anche 3.5 se mi allenassi ad hoc) faccio pochissimi tornei però e diciamo che nella racchetta in generale cerco un compromesso tra goduria e un minimo di efficacia. Per curiosità la proverò due ore per vedere come va in termini di stanchezza. 


Mi state rincuorando perché vuol dire che non devo spenderei 170€ per prendermi la 630 usata Very Happy 


La Six.One 16x18 ncode però concordiamo che non è proibitiva? Sono 192x88kg forse un po' incide (lo dico come dato non come vanto ci mancherebbe).
avatar
mattiaajduetre
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 13552
Età : 24
Località : manerbio
Data d'iscrizione : 27.10.12

Profilo giocatore
Località: tra mantüa e bresà
Livello: 3.1 F.I.T.
Racchetta: yonex Sv98

Re: Perchè i migliori telai vengono tolti dal mercato??

il Mar 26 Giu 2018 - 13:33
[quote="kingkongy"]Head Graphite Pro 600 = 360 grammi, flex 56, SW 345, piatto da 89"
"...l'inerzia non si sente affatto, è velocissima da muovere e puoi colpire la palla in un milione di modi diversi..."

Alla Marvel Comics stanno studiando un nuovo supereroe vestito di bianco, in mutande, che si arrampica sui muri, vola e solleva una betoniera piena con il mignolo.

Di sicuro ti piace: ci giocherai dieci minuti al mese quando fai cazzegging. Tra l'altro è anche un buon allenamento. Se ci riesci a giocare per due ore e a tirare un cesto di 120 palline di servizio allora è la tua racchetta. Anzi, prenditi una PT57 con la foratura alla ex Murray in 16x19.
Sensazioni splendide garantite.
Tornei? In che senso? Ci vuoi giocare in torneo? Villaggio vacanze: set secco a 4 game. Ok? Allora sì sì sì, perfetta. Ovviamente tabellone a 16...perché alla terza partita la "ragazza" emette fattura... prepara il ghiaccio.
:D 8) :twisted:[/quote]
Enrico che la... forza sia con te!
abbraccio mon ami
avatar
mattiaajduetre
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 13552
Età : 24
Località : manerbio
Data d'iscrizione : 27.10.12

Profilo giocatore
Località: tra mantüa e bresà
Livello: 3.1 F.I.T.
Racchetta: yonex Sv98

Re: Perchè i migliori telai vengono tolti dal mercato??

il Mar 26 Giu 2018 - 13:34
Very Happy Very Happy Very Happy
avatar
napav
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 619
Data d'iscrizione : 05.08.16

Re: Perchè i migliori telai vengono tolti dal mercato??

il Mer 27 Giu 2018 - 3:07
Shocked Shocked Very Happy Very Happy

King! Mattia!  cheers bounce cheers

Ema Sì! La ncode 6.1 è un bel telaio! Più equilibrato il 18 20, più accessibile il 16 18. Ti assicuro però che se giochi contro te stesso con la Pro Staff 97 315 grammi nera bande rosse... Perdi a mani basse!!!
Emanuele80
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 171
Data d'iscrizione : 20.03.16

Re: Perchè i migliori telai vengono tolti dal mercato??

il Mer 27 Giu 2018 - 6:07
King non so sincermente inizio a convincermi che per me non sia così. Lasciamo stare il discorso "cosa succede dopo la seconda ora di gioco", o dopo la sesta ora settimanale. Sono situazioni in cui mi ci trovo molto molto di rado. Vorrei fare più tornei ma la verità è che per ora per me il tennis è giocare 1,5 / 2 ore con quelle 3-4 persone con cui gioco abitualmente, al massimo un paio di set, due / tre volte a settimana. 

Ho imparato il tennis nel '90, a 9 anni, con una racchetta mazza. L'inprinting forse è rimasto, non come tecnica è cambiata ma come aspettative di sensazioni e dinamiche. Come dicevo sono alto 192, non so se conta. Per me la Six.one significa giocare in scioltezza, anche poter mettere il braccio in un recupero e mandare la palla di la, anche arrivare con un movimento lento, o di polso, o non essere teso al servizio... insomma significa rilassarmi, avere fiducia nella mia racchetta. Cose che non ho mai provato con telai più leggeri, dove lo sweetspot è spesso più piccolo o comunque molto meno omogeneo, il feedback è più ruspante e nervoso, e spesso senza movimenti veloci e timing perfetto si rischia di steccare o sparare fuori. 

Non so spiegarti fino in fondo perché, ma a conti fatti non sono affatto sicuro che il mio alter ego con pro Staff 97 (che ho provato un paio di volte ed è equilibrata effettivamente) vincerebbe. Sicuramente si divertirebbe meno (discorso diverso per la 97s che è godereccia).
Emanuele80
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 171
Data d'iscrizione : 20.03.16

Re: Perchè i migliori telai vengono tolti dal mercato??

il Mer 27 Giu 2018 - 6:19
Lo dico anche per un motivo, che con uno dei miei partner tennistici abituali mediamente ci perdo 6-3 / 6-4, l'unico telaoi con cui sono riuscito a vincere diciamo 3 - 4 volte di seguito sono la Six One 16x18, che uso da un po' di mesi. Quanto conta l'aspetto psicologico nel tennis? Tanto.
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 48911
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Perchè i migliori telai vengono tolti dal mercato??

il Mer 27 Giu 2018 - 8:47
Anche quello fisico.
Comincia a giocare con qualche tennista "vero" e capirai cosa si intende.
Già la 6.1 è un'altra storia, ma per favore non favoleggiare prestazioni impossibili ad un telaio come la Graphite Pro.

Non solo nelle tue mani, ma anche in quelle di uno più abile.

Torna sulla terra...il tennis di 25 anni fa non è quello di adesso, pure i pro non usano più ferri da stiro del genere...
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum