Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi
Ultimi argomenti
Pure drive 2018Oggi alle 23:27Riki66
nuove Yonex VCORE Oggi alle 10:19fa
Novak DjokovicIeri alle 13:45nicpett
Pure drive 2018Dom 19 Ago 2018 - 23:45pinimbe


Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
avatar
salvolanza
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 8
Data d'iscrizione : 12.02.18

Wilson Blade 18x20 CV snapback e feeling cercasi

il Mar 13 Feb 2018 - 9:40
Ciao a tutti,
ho letto molti post su passionetennis e devo dire che ho trovato una bella comunità con molta gente appassionata e competente, complimenti! 

Ho posto le seguenti domande ad un distributore e mi ha consigliato la Turbo 6, 1.20 o 1.14 ma volevo comunque sentire il vostro parere.

Sono alla ricerca di una corda per telaio Wilson Blade 98 CV pattern 18x20 che esalti le rotazioni  in top spin e contestualmente abbia un feeling alto e sia comfortevole.
Sono un 4a categoria, ho 35 anni,  sono abbastanza allenato ed in forma, corro bene e raggiungo tante palle.
Il mio gioco è prevalentemente da fondo dove mi piace picchiare forte in top spin con swing ampio, scendo veramente di rado a rete anche se dovrei e vorrei farlo di più visto che riesco ad aprirmi bene il campo da fondo ma quando ci vado spesso sbaglio la volè (stecca o rete anche perchè rimango piuttosto indietro) o quando riesce raramente è decisiva da chiudere il punto.

Mi piacciono i calibri sottili in quanto mi trasmettono più feeling nei colpi e tensioni basse nel range 22-20 ma fino ad oggi non sono riuscito a trovare la corda perfetta. 
Come detto sono alla ricerca di una corda o setup che nonostante il telaio scelto ed il pattern chiuso esalti le rotazioni che già creo di mio ma mettendo in primo piano, feeling e morbidezza e che abbia una importante scorrevolezza e cosidetto snap back.
Ho scelto questo telaio e pattern proprio per il grande feeling che sa trasmettermi e il controllo nei colpi. Con le profilate e pattern aperti tiravo si più pesante ma spesso fuori e comunque poco connesso con la pallina. Con la Blade 98 18x20 devo spingere molto di più io ma mi piace di più così ed al momento il fisico me lo permette.
Ho provato le seguenti corde in ordine cronologico, tutte incordate 2 nodi reverse box circa 22kg  main e 20kg cross più o meno 0,5 a seconda della corda.
Mi fa strano che sono usate 2 tensioni diverse quando ci sono solo 2 nodi (non incordo io ma un amico), quindi penso che alla fine le corde avranno una tensione media omogenea su main e cross intorno ai 21 kg.
Ecco i miei feedback:


  • WEISSCANNON Scorpion 1.22: in generale mi è piaciuta molto, comfort, feel, durata super ma non molto potente e spinnosa. Snap back non interessante e in generale cerco qualcosa di più "velenoso"
  • STRINGLAB Phantom 1.19: bella corda ha quasi tutto quello che cerco ma difetta secondo me nel suo rivestimento. Dopo poche ore di gioco è come se si secca e non scorre più. Scarso snap back quindi, ma buon feeling, controllo e potenza. Ed anche morbida a sufficenza. Al momento è quella che preferisco tra tutte.
  • WEISCANNON Ultra Cable 1.23: mi aspettavo di meglio. Si è rivelata un pò dura e il feeling non è granchè. Buono sanp back però, la corda è stata sempre piuttosto elastica nel ritornare in "posizione"
  • TECNIFIBRE Blackcode 4S 1.20: pensavo fosse quella giusta invece si è rivelata molto dura. Le corde in pratica non si muovono e la pallina rimane troppo poco tempo sul piatto per me non uscendo come vorrei in termini di direzione e rotazione
  • Sto aspettando di provare la Blackcode normale (pentagonale) 1.18 ma non mi aspetto granchè a questo punto. Le blackcode mi sembrano essere piuttosto dure, proverò a scendere di 1 kg.


Pensate che la Turbo 6 possa essere più indicata di quelle sopra in base a quello che cerco? e in quale calibro .14 o .20?
Oppure possono esserci altri set up che meglio si addicono? Ho letto sempre qui di soluzioni ibride (multifilo main, mono spigoloso cross),potrebbero essere la strada giusta?

Grazie in anticipo.
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 48507
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Wilson Blade 18x20 CV snapback e feeling cercasi

il Mar 13 Feb 2018 - 13:54
Non metto becco sull'ultima questione che mi riguarda personalmente (i distributori del marchio in questione siamo appunto io ed il mio socio che è la persona che ti ha risposto).

Però la scelta di incordare in quel modo non la condivido né la appoggio in alcun modo. Oltre che potenzialmente pericolosa per il telaio fa in modo che già in fase di montaggio la durezza reale del piatto sia molto inferiore, e tutt'altro che "media a 21 kg", ma semmai più bassa di 20. Tensione alla quale alcuni degli armeggi testati (la Scorpion ad esempio) non lavorano al meglio.
avatar
salvolanza
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 8
Data d'iscrizione : 12.02.18

Re: Wilson Blade 18x20 CV snapback e feeling cercasi

il Mar 13 Feb 2018 - 14:52
Grazie Eiffel, il dubbio sui nodi l'ho avuto anch'io e le prossime le faccio fare a 4 nodi.
Delle Turbo6 tra .14 e .20 cosa suggerisci? 
Ho appena ordinato 1 set di entrambe per provarle ma vorrei sapere che ne pensi.
A me intriga molto la .14 e spero che su un 18x20 possa resistere 10-15 h max.

Ciao
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 48507
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Wilson Blade 18x20 CV snapback e feeling cercasi

il Mar 13 Feb 2018 - 20:42
Giammai... Cool

La Blade è una spada normanna malgrado il peso contenuto, con l'inerzia che si ritrova è già molto se arriverà a 7/8 ore.

Volendo spingere ed arrotare, meglio l'1.20.

Ah, un solo kg di differenza V/O, please... Suspect
avatar
salvolanza
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 8
Data d'iscrizione : 12.02.18

Re: Wilson Blade 18x20 CV snapback e feeling cercasi

il Mer 14 Feb 2018 - 14:57
ok, proverò 4 nodi 22 main e 21 cross le seguenti:

- tecnifibre blackcode 1.18
- turbo6 1.14
- turbo6 1.20

qualcuno mi ha anche consigliato per scivolosità e snapback:
- yonex ploy tour spin 1.20
- isospeed v18 1.12
- wilson revolve 1.25

che ne pensate?
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 48507
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Wilson Blade 18x20 CV snapback e feeling cercasi

il Mer 14 Feb 2018 - 21:45
..che su PTS e V18 ti hanno detto una st****ata  Cool

Bòna la terza, e c'è anche dell'altro. Gamma iO Soft e Prince Tour XT tanto per dire le prime sue che mi vengono in mente...
avatar
salvolanza
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 8
Data d'iscrizione : 12.02.18

Re: Wilson Blade 18x20 CV snapback e feeling cercasi

il Gio 1 Mar 2018 - 11:17
aggionrnamento: 

Ho provato Turbo6 1.14 a 4 nodi tensione 22 main 21 cross.
Mi aspettavo fosse quella giusta o che anzi fosse fin troppo sottile, invece ho trovato un piatto corde rigido e nessun beneficio dato dal calibro sottile.
Prima di giocare toccando le corde mi sembrava che si muovevano bene anche se non morbide, invece dopo qualche ora che si sono assestate si sono quasi bloccate ed è veramente difficile che si muovono facendo snap-back. Il feeling sul colpo si è rilevato molto secco in genere. 
Dopo qualche giorno inoltre ho notato un effetto secchezza che ha inasprito la situazione.
Ho ancora la 1.20 da provare ma visto che con l'1.14 i risultati sono stati questi non mi aspetto miglioramenti.
E' anche vero che il periodo invernale forse non è stato dei migliori. Campi in terra battuta, spesso pesanti e grande umidità.
La prossima penso che proverò le Revolve.

Ciao
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 48507
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Wilson Blade 18x20 CV snapback e feeling cercasi

il Gio 1 Mar 2018 - 13:05
Che un calibro molto sottile risulti secco ci può stare, che quella corda specifica sia rigido a quella tensione meno.

Le Revolve sono meno reattive (ergo meno secche) può anche essere che il calibro maggiore non ti infastidisca.
avatar
locodeiv
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 36
Età : 22
Località : Como
Data d'iscrizione : 22.05.17

Profilo giocatore
Località: Como
Livello: 4.1 FIT
Racchetta:

Re: Wilson Blade 18x20 CV snapback e feeling cercasi

il Lun 21 Mag 2018 - 10:19
Ciao a tutti. Da poco ho appena preso questo telaio e sto utilizzando Wilson Revolve spin 1.25 22/21.
Volendo qualcosa di più reattivo all'impatto quale altro mono sagomato si potrebbe montare? Grazie.
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 48507
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Wilson Blade 18x20 CV snapback e feeling cercasi

il Lun 21 Mag 2018 - 14:15
Ma perché caXXo volete a tutti i costi insistere a montare un mono sagomato su un telaio come quello in 18x20?  scratch 

Quasi il 90% dei mono montati sulla Blade 98CV 18x20 non lo è.

E questo quasi a tutti i livelli…

Il telaio necessita soprattutto di corde da controllo, in quanto è vero che la trama è fitta ma il telaio risulta comunque estremamente potente. Al limite se si vuol dar giro alla palla per limitare la gittata -non certo per trasformarla in una spinmachine- corde con attrito limitato come quelle citate più su, oppure, salendo di livello, via via fino alla 4G a bassa tensione...
avatar
salvolanza
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 8
Data d'iscrizione : 12.02.18

Re: Wilson Blade 18x20 CV snapback e feeling cercasi

il Lun 21 Mag 2018 - 15:20
Si confermo che i mono sagomati su questo telaio non hanno una bella resa. Ne ho provati diversi ma le lisce funzionano meglio in genere
avatar
locodeiv
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 36
Età : 22
Località : Como
Data d'iscrizione : 22.05.17

Profilo giocatore
Località: Como
Livello: 4.1 FIT
Racchetta:

Re: Wilson Blade 18x20 CV snapback e feeling cercasi

il Lun 21 Mag 2018 - 16:08
Mi potete consigliare in base alle vostre esperienze qualche mono liscio da provare?
Gentilmente Eiffel mi puoi dire quali montate maggiormente? In modo da poterne provare qualcuno e tirare diverse conclusioni.
Possiedo ancora una matassa di head lynx che utilizzavo tempo fa. Come renderebbe su questo telaio?
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 48507
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Wilson Blade 18x20 CV snapback e feeling cercasi

il Lun 21 Mag 2018 - 21:32
Non per tantissimo, ma con le prime ore alla grande, specie se 1.25.

Poi smolla. Normalmente montiamo molte Alu nelle diverse versioni e diversi tipi di 4G della stessa ditta, la Hawk 1.20 di Head, anche nella versione Touch, la Yonex PT Strike, la Gamma citata più su...
avatar
xpak
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 208
Età : 29
Località : FR
Data d'iscrizione : 21.07.11

Profilo giocatore
Località: FR
Livello: 4.4
Racchetta: Wilson Blade 98 CV 16x19

Re: Wilson Blade 18x20 CV snapback e feeling cercasi

il Mar 22 Mag 2018 - 1:44
@eiffel59 Maestro, il discorso delle lisce, che funzionano meglio delle sagomate su questo telaio, vale anche per la Blade 16x19?
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 48507
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Wilson Blade 18x20 CV snapback e feeling cercasi

il Mar 22 Mag 2018 - 8:13
Meno. La 16x19 ha già più logica nell'uso di corde sagomate. Qui la proporzione è circa 50/50.
avatar
locodeiv
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 36
Età : 22
Località : Como
Data d'iscrizione : 22.05.17

Profilo giocatore
Località: Como
Livello: 4.1 FIT
Racchetta:

Re: Wilson Blade 18x20 CV snapback e feeling cercasi

il Mar 22 Mag 2018 - 14:10
Grazie maestro, proverò le lynx, successivamente farò altri test con le altre corde citate.
Un ultima curiosità : per quale motivo un mono liscio rende meglio di uno sagomato su questo telaio? Grazie
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 48507
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Wilson Blade 18x20 CV snapback e feeling cercasi

il Mar 22 Mag 2018 - 14:44
Reputazione del messaggio: 100% (1 voti)
Perché un sagomato su un pattern stretto e fitto tende a perdere in spinta a causa dell'attrito e ad intaccarsi rapidamente.
avatar
locodeiv
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 36
Età : 22
Località : Como
Data d'iscrizione : 22.05.17

Profilo giocatore
Località: Como
Livello: 4.1 FIT
Racchetta:

Re: Wilson Blade 18x20 CV snapback e feeling cercasi

il Ven 25 Mag 2018 - 14:14
Provato lynx a 22/21 ed ho trovato esattamente quello che cercano tra reattività ed anche facile accesso allo spin nonostante il pattern da 18x20.
Volendo ottenere qualcosa in più in termini di durata, senza perdere reattività e spin, l'alu soft potrebbe essere un'alternativa?
Grazie
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 48507
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Wilson Blade 18x20 CV snapback e feeling cercasi

il Ven 25 Mag 2018 - 14:26
Potrebbe esserlo certamente. In effetti a livelli mediobassi è una corda abbastanza diffusa su quel telaio.
avatar
locodeiv
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 36
Età : 22
Località : Como
Data d'iscrizione : 22.05.17

Profilo giocatore
Località: Como
Livello: 4.1 FIT
Racchetta:

Re: Wilson Blade 18x20 CV snapback e feeling cercasi

il Mer 1 Ago 2018 - 10:36
In confronto alla Lynx, la Hyper-G in come si comporta su questo telaio alle stesse tensioni medio-basse tipo 21/20?
Ho sentito parlare molto bene di questa corda e vorrei sapere come si sposa con la Blade 18x20 CV.
Della Lynx apprezzo la morbidezza e facilità nel accesso allo spin, di contro però durata e tocco non sono eccellenti, un altra nota negativa è il controllo nei recuperi che nei colpi un pò ritardo, spesso la pallina tende a scappare. Dato che sono quasi a fine matassa vorrei valutare qualche nuova corda.
Per me l'importante sarebbe mantenere alto l'accesso allo spin, avendo maggior controllo/tocco anche rinunciando a un pò confort.
Se qualcuno conosce anche altre alternative valide sarò felice di valutarle.
Grazie a chi risponderà
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 48507
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Wilson Blade 18x20 CV snapback e feeling cercasi

il Mer 1 Ago 2018 - 14:30
La Hyper 1.25 su quel telaio la montiamo solo a terza alta e seconda bassa. L'1.20 potrebbe risultare più gestibile ma perde subito in durata e prestazioni.
Detta in altro modo, puoi trovare soluzioni di compromesso. Quello che cerchi, tutto insieme e tutto ad alto livello, no.

Un ibrido tra mono sagomato e liscio potrebbe dare risultati, ma senza sapere cosa potresti mettere insieme tra marchi e modelli...
avatar
locodeiv
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 36
Età : 22
Località : Como
Data d'iscrizione : 22.05.17

Profilo giocatore
Località: Como
Livello: 4.1 FIT
Racchetta:

Re: Wilson Blade 18x20 CV snapback e feeling cercasi

il Mer 1 Ago 2018 - 15:33
Grazie Eiffel. Ho pensato alla hyper perchè, oltre alle ottime recensioni, mi è parso di capire che avesse un attrito corda/corda non eccentuato per essere un sagomato.
Dei lisci vorrei provare la Revolve e Yonex poly Tought. Secondo te potrebbero essere un compromesso a quello che cerco o meglio rimanere sulla lynx? Grazie
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 48507
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Wilson Blade 18x20 CV snapback e feeling cercasi

il Mer 1 Ago 2018 - 16:45
Di Revolve ne ho giusto montata una, 1,25 a 22/21 sul tuo stesso telaio, Nello specifico, ha più "giro" della Lynx ed è pure più stabile. Il confort è ancora decente, ergo come si dice "approvata".

Il problema sta più che altro nella bilanciatura tra durata e prestazioni: il reticolo 18x20 di solito si prende in carico la prima ma se le prestazioni non soddisfano, specie in spinta, bisogna accettare durate minori. Dal punto di vista prestazioni abbiamo ottenuto ottimi risultati montando la Hyper 1.15 in V e la Lynx 1.20 in O ma la durata come puoi immaginare non è che sia massima...
avatar
locodeiv
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 36
Età : 22
Località : Como
Data d'iscrizione : 22.05.17

Profilo giocatore
Località: Como
Livello: 4.1 FIT
Racchetta:

Re: Wilson Blade 18x20 CV snapback e feeling cercasi

il Ven 3 Ago 2018 - 10:02
Grazie Eiffel perla delucidazione. In ogni modo se non si può avere una gran durata punterei sulle prestazioni.
Volendo avere più tocco rispetto alla lynx è meglio l'ibrido lynx/hyper o la revolve?
A fondo sono abbastanza solido, riesco a generare un buon top profondo che mi apre bene il campo,
il mio problema è che faccio poi fatica a chiudere il punto, quindi sarei disposto anche a rinunciare in parte allo spin pur di avere un pò di sensibilità in più sulle smorzate e volèè
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 48507
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Wilson Blade 18x20 CV snapback e feeling cercasi

il Ven 3 Ago 2018 - 13:57
La Revolve non c'è 1.20, ergo risposta semplice alla prima questione.
Ora...a prescindere che non capisco che logica c'è nell'usare un telaio del genere per tirare in top e pretendere poi di avere anche sensibilità con lo stesso armeggio ritorniamo al problema iniziale...vorresti avere dall'attrezzo quello che tu (un "tu" generico, quasi tutti ii quarta hanno difficoltà in quel senso)  non sai dare, ma nel caso si torna ad andare contro le leggi di fisica e meccanica.

Spin e tocco insieme allo stesso livello, solo con tecnica adeguata (ed una corda di compromesso). E tanto più è difficile il telaio, tanto più diventa difficile far compensare all'armeggio, specie con pretese che vanno in contrasto le une con le altre.
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum