Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi
Ultimi argomenti
Yonex Vcore 98Oggi alle 22:00Andry90
Pure Strike VSOggi alle 19:08jimmyita
Fabio FogniniOggi alle 17:51framan
Rafael NadalOggi alle 17:14Cienfuegos
Pure aero 2019Oggi alle 13:38jekyll


Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
dario81
dario81
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 122
Data d'iscrizione : 04.03.17

Gioco a rete...questo sconosciuto - Pagina 7 Empty Gioco a rete...questo sconosciuto

il Sab 10 Feb 2018 - 13:39
Promemoria primo messaggio :

un saluto a tutti, da circa 8 mesi ho ripreso a giocare sfruttando una piattaforma online (oratennis) e pian piano ho notato che nessun avversario viene mai a rete. tutti picchiatori o palleggiatori da fondo campo...
cosi ho deciso di andare controcorrente e nelle ultime partite ho deciso di fiondarmi costantemente a rete, cercando prima un colpo verso l'esterno quasi sempre sul rovescio dell'avversario
sono fermo da 20 anni quindi devo togliere ancora tanta ruggine e spesso l'irruenza mi fa cercare colpi forti a rete al posto del semplice appoggio

premesso questo volevo sapere se anche voi giocando con amici o tornei vari avete notate questo quasi totale abbandono del gioco a rete...

zak74
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 491
Data d'iscrizione : 07.12.12

Profilo giocatore
Località: Monza
Livello: 0.00001 ITR
Racchetta: Volkl Organix 10-325/Volkl Super G V1 Pro/Volkl V1 Classic/Volkl C10 Pro/Yonex Dr 100/Wilson PS 97 CV

Gioco a rete...questo sconosciuto - Pagina 7 Empty Re: Gioco a rete...questo sconosciuto

il Mer 23 Gen 2019 - 17:02
Dagoberto ha scritto:punti di vista ...  Very Happy organizziamo questo benedetto evento tennistico PT a Milano

A tal proposito...ci devi dire nulla?
taglia1964
taglia1964
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 321
Data d'iscrizione : 14.06.18

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: ITR 5.5
Racchetta: WILSON BLADE 98 CV - 16 X 19

Gioco a rete...questo sconosciuto - Pagina 7 Empty Re: Gioco a rete...questo sconosciuto

il Mer 23 Gen 2019 - 17:03
eheh Dago… la vittoria non angoscia neppure me... e la sconfitta? Very Happy
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13365
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Gioco a rete...questo sconosciuto - Pagina 7 Empty Re: Gioco a rete...questo sconosciuto

il Mer 23 Gen 2019 - 18:17
Siete una banda di rincoglioniti! Ecco, ve lo dico con il cuore.
Angosciati!
Very Happy
Anonymous
Ospite
Ospite

Gioco a rete...questo sconosciuto - Pagina 7 Empty Re: Gioco a rete...questo sconosciuto

il Mer 23 Gen 2019 - 18:47
@zak74 ha scritto:
Dagoberto ha scritto:punti di vista ...  Very Happy organizziamo questo benedetto evento tennistico PT a Milano

A tal proposito...ci devi dire nulla?
Ciao Zak, posso solo dire che do la mia disponibilitá quale appoggio se si facesse l'evento a Milano. Ho già organizzato nel 2018 un torneo sotto l'egida e sponsorship di Passione Tennis che mi ha garantito un utile e cortese disponibilitá. Sarebbe semplicemente un modo per contraccambiare ... Wink
Anonymous
Ospite
Ospite

Gioco a rete...questo sconosciuto - Pagina 7 Empty Re: Gioco a rete...questo sconosciuto

il Mer 23 Gen 2019 - 18:58
@kingkongy ha scritto:Ecco, diciamo che il video, essendo su solo metà campo e in slow motion...non aiuta molto a capire cosa Dago intenda per "proficuo" gioco di volo (o con propensione al volo).
A intuito, la posizione di Dago volutamente sul bordo alto della terra di nessuno e l'altezza della parabola sopra la rete, fa pensare che l'avversario restituisca palle da chiudere senza grandi difficoltà. Pertanto, a quelle condizioni, qualsiasi ragionamento zoppica.
Il video é stato fatto a scopo didattico. Io non l'ho presentato come tutorial, questo credo mi si debba riconoscerlo Very Happy . Serviva a me, punto. Poi, ci ho voluto giocare un po' visto l'uso del legno, é venuta una cosa carina e l'ho postata qui. Se si vuole essere in malafede, potrebbe anche trattarsi di una messa in scena e dall'altra parte c'é un complice che dal cesto butta le palle ...  cheers Io, però, non mi sono mai nascosto e l'altro anno ho organizzato un torneo con l'egida di PT. se tu KK eri curioso potevi venire ad osservarmi dal vivo ... Poi, la posizione in campo é deficitaria ... La posizione in campo é deficitaria per un 4a a prescindere, perché dovrebbe essere sempre perfetta scendendo a rete? Poi, é imperfetta, perché imperfetta o é posizione voluta per questioni tattiche, io sono alto un metro ed un barattolo ..., se vuoi coprire il corridoio si, dove ti metteresti? Non posso dire tutto, magari ci dobbiamo incontrare sul campo ...  Gioco a rete...questo sconosciuto - Pagina 7 622327
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13365
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Gioco a rete...questo sconosciuto - Pagina 7 Empty Re: Gioco a rete...questo sconosciuto

il Mer 23 Gen 2019 - 20:49
Hey hey io non contesto il giocatore, dico che presentare il tuo video non ha contribuito più di tanto al dibattito. Ma non c’è colpa da parte di nessuno.
La “copertura” è un problemone ma non c’è teoria che regga: troppe le sfumature.
La posizione mi sembra errata perché aspetti la palla: se il video era didattico potevi fare un figurone con un bello split-step mentre scendi. Tutto qui. 
Per il torneo PT...tra “Te in mutande bianche e calzettoni alla rotula” vs. “La mia famiglia nel Week-end” ti prendi un 6-0, 6-0, 6-0....  hihihihi
framan
framan
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 779
Data d'iscrizione : 29.11.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex
Racchetta: pure aero plus

Gioco a rete...questo sconosciuto - Pagina 7 Empty Re: Gioco a rete...questo sconosciuto

il Mer 23 Gen 2019 - 21:17
@taglia1964 ha scritto:framan: penso che nessuno al mondo sia mai stato impostato a fare la prima volée a metà campo o prima… la regola dell'essere più avanti possibile (ma mai a meno di circa 2mt dalla rete e KK ti può spiegare perchè) vale oggi e valeva 40 anni fa… sta di fatto che per andare a rete bisogna essere capaci di giocare la volée anche da metà campo, sotto il net e addirittura la demi-volée. Tirare un colpo di ciusura da metà campo non è andare a rete, quello è seguire a rete una chiusura per sicurezza: sia mai che l'altro la rimanda.

Per citare personaggi universalmente conosciuti (ma ci sono anche in 4° e in 3°) Federer quante volte gioca la prima volée a metà campo? quasi sempre. Quante Nadal ? Mai. Perché questo? perché nadal chiude il punto prima di andare a rete. Ha attaccato la rete da metà campo. Soprattutto oggi, che la palla viaggia al doppio della velocità rispetto a 40 anni fa è importante saper giocare la volée in avvicinamento, che è difficile ed impegnativa a tutti i livelli. Chi pensa di giocare a rete senza saperci arrivare, quando incontra un avversario più solido perisce.
la quantitá di errori in questo post é esorbitante

1) all'epoca in cui esisteva il gioco di volo vero e próprio come impostazione di gioco, siamo tutti, me compreso, stati impostati a fare la prima volée sulla T dell'incrocio della zona di servizio come prassi anche se non come necessitá, tutti !

2) in 55 anni di tennis dubito di non aver ancora capito quale sia la distanza mínima necessária dalla rete

3) il problema della prima volée non é quello di saperla o non saperla fare, é lo scopo della sequenza o il fatto che la sequenza non é prevista, ovvero
a) approccio prima volée e ulteriori volée di chiusura, non esiste piú
b) si tira da dietro finché la situazione di gioco diventa vantaggiosa a tal punto che il giocatore con dei buoni fondamentali a rete, há piú possibilitá nel chiudere il punto con la volée che con um colpo da fondo

4) questo prevede che lo scopo é chiudere il punto, NON attaccare l'avversario con uma sequenza di avvicinamento alla rete oggi improponibile, che poi lo fai con uma due tre o quattro volée non conta, ma la definizione prima e seconda volée non existe piú, existe la definizione di volée che si puó chiudere o meno, e di conseguenza cambia lo scopo e la volée la devi saper fare da ogni zona del campo e non necessariamente ogni volée é destinata alla chiusura, 

5) Federer non é um giocatore di volo, é stato in quasi tutta la sua carriera (eccetto gli ultimi paio d'anni) un attaccante da fondo che ha perfettamente seguito e sfruttato molto questa logica essendo bravíssimo ad eseguire le volée
Nadal essendo meno bravo di volo aspetta un maggior margine di sicurezza per andarci, chiudendo normalmente con un numero di volée inferiore.
Ma nessuno dei due ormai approccia piú e di conseguenza prevede la sequenza obbligatoria, se c'é sequenza é unicamente destinata agli eventi, entrambi aspettano l'opportunitá creata da dietro o da un errore avversario per avvicinarsi il piú possibile, Federer puó permettersi di farlo anche a distanza, Nadal no.
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13365
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Gioco a rete...questo sconosciuto - Pagina 7 Empty Re: Gioco a rete...questo sconosciuto

il Mer 23 Gen 2019 - 21:36
Mi permetto di dire che Nadal gioca a volo davvero bene! Ma tanto. 
Arrivo a dire che se ci credesse un po’ di più...
Anonymous
Ospite
Ospite

Gioco a rete...questo sconosciuto - Pagina 7 Empty Re: Gioco a rete...questo sconosciuto

il Gio 24 Gen 2019 - 0:05
@kingkongy ha scritto:Hey hey io non contesto il giocatore, dico che presentare il tuo video non ha contribuito più di tanto al dibattito. Ma non c’è colpa da parte di nessuno.
La “copertura” è un problemone ma non c’è teoria che regga: troppe le sfumature.
La posizione mi sembra errata perché aspetti la palla: se il video era didattico potevi fare un figurone con un bello split-step mentre scendi. Tutto qui. 
Per il torneo PT...tra “Te in mutande bianche e calzettoni alla rotula” vs. “La mia famiglia nel Week-end” ti prendi un 6-0, 6-0, 6-0....  hihihihi
Guarda bene, c'é lo split-step, certo é quello di un quasi 60, ma c'é bounce , se no come la imposti la volé? drunken
PistolPete
PistolPete
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 701
Località : Roma Garbatella / Caserta
Data d'iscrizione : 09.09.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Babolat Pure Drive

Gioco a rete...questo sconosciuto - Pagina 7 Empty Re: Gioco a rete...questo sconosciuto

il Gio 24 Gen 2019 - 0:46
Da portatore sano di serve & volley Very Happy vorrei tornare un attimo al quesito iniziale, che con qualcuna delle risposte mi ha fatto effettivamente notare una cosa: di giocatori che cercano ancora la rete ne vedo ormai solo tra quelli di una certa età, over 40 comunque (come me), ragazzetti che vanno a prendere la rete proprio non me ne ricordo... Cioè chi giocava a rete negli anni '90 continua a cercare di farlo, chi ha imparato il tennis dopo proprio non ci si accosta a rete...
Anonymous
Ospite
Ospite

Gioco a rete...questo sconosciuto - Pagina 7 Empty Re: Gioco a rete...questo sconosciuto

il Gio 24 Gen 2019 - 7:44
@PistolPete ha scritto:Da portatore sano di serve & volley Very Happy vorrei tornare un attimo al quesito iniziale, che con qualcuna delle risposte mi ha fatto effettivamente notare una cosa: di giocatori che cercano ancora la rete ne vedo ormai solo tra quelli di una certa età, over 40 comunque (come me), ragazzetti che vanno a prendere la rete proprio non me ne ricordo... Cioè chi giocava a rete negli anni '90 continua a cercare di farlo, chi ha imparato il tennis dopo proprio non ci si accosta a rete...
Ho lo stesso convincimento. Non so se sia una cosa principalmente italiana, ma i drill che ho postato sono USA, guarda caso, e in italiano c'é molto poco su youtybe. Comunque, effettivamente il tennis oduierno é quello che é. La scuola,  generalmente,  ha fortemente virato da tempo ... giusto o sbagliato,  ma é cosí. Per quello mi sento un po' un come gli apostoli, portiamo la parola, anzi, giá che ci sei, dammi 'na mano Very Happy
taglia1964
taglia1964
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 321
Data d'iscrizione : 14.06.18

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: ITR 5.5
Racchetta: WILSON BLADE 98 CV - 16 X 19

Gioco a rete...questo sconosciuto - Pagina 7 Empty Re: Gioco a rete...questo sconosciuto

il Gio 24 Gen 2019 - 8:55
framan, ho insegnato tennis per 15 anni facendo anche coatching a dei B. Non ho mai insegnato a nessuno a giocare una volée dal T semplicemente perché gli unici due casi in cui sarebbe possibile giocare una volée o demi-volée da quella posizione sono servizio al centro e attacco centrale. Tu probabilmente sei uno di quelli che attacca in diagonale e poi si fionda a mille incollato a rete magari al centro. 
Mai nessuno ha insegnato a nessuno a giocare la volée da metà campo in modo sistematico, anzi è sempre stata una cosa da evitare per quanto possibile anche se necessaria in talune circostanze. Il punto è che senza la capacità di gestire il gioco anche dalla terra di nessuno i punti con il gioco di volo intenzionale non si portano a casa. In doppio poi, saper giocare da metà campo è davvero fondamentale. Il tennis è cambiato? certo, è palese. La geometria è cambiata? no!. A tennis si gioca su triangoli e la teoria non cambia, cambia la velocità con cui si deve fare tutto e la pesantezza della palla che ti arriva. 40 anni fa, con un buon kick al corpo arrivavi a rete senza dover giocare la prima volée a metà campo, oggi se il kick non è anche forte ti prendi un missile sulle gengive (KK docet), e se è forte dovrai fare la prima volée a metà campo, e vale per te, per me (io causa lentezza bradipesca la faccio a un metro dentro) e per gli ATP.
rey20
rey20
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 233
Età : 34
Località : roma
Data d'iscrizione : 31.07.17

Gioco a rete...questo sconosciuto - Pagina 7 Empty Re: Gioco a rete...questo sconosciuto

il Gio 24 Gen 2019 - 9:15
secondo me oggi, sia per le attrezzature, sia per gli avversari che ti trovi in campo, di s&v è difficile pure discuterne
Anonymous
Ospite
Ospite

Gioco a rete...questo sconosciuto - Pagina 7 Empty Re: Gioco a rete...questo sconosciuto

il Gio 24 Gen 2019 - 10:11
Un buon attacco centrale e profondo, spesso puó essere una buona soluzione, in particolare in 4 bassa dove, peraltro, di missili non se ne vedono poi molti. Comunque, il s&v, con gli attrezzi odierni e se ci si barcamena bene con la prima di servizio, é forse l'unico modo per giocare un efficace gioco al volo. Certo, dipende sempre chi hai davanti ..., nel tennis una delle maggiori qualitá é saper variare, adattarsi ...
avatar
st13
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 901
Età : 39
Data d'iscrizione : 03.01.14

Profilo giocatore
Località: Cosenza e dintorni
Livello: itr 3.5 - fino a 4.2 me la gioco
Racchetta: artech 305gr

Gioco a rete...questo sconosciuto - Pagina 7 Empty Re: Gioco a rete...questo sconosciuto

il Gio 24 Gen 2019 - 10:18
@zak74 ha scritto:
Dagoberto ha scritto:punti di vista ...  Very Happy organizziamo questo benedetto evento tennistico PT a Milano

A tal proposito...ci devi dire nulla?


ciao Zak, a tal proposito Dago ha proposto una reunion tra forum su TT ma qui non ne fa cenno e mi chiedo perchè...... forse teme qualche ritorsione da parte dello staff!!! che poi forse è colpa del tuo Nick, Zak, che, dal punto di vista onomatopeico, evoca oscuri presagi  Very Happy Very Happy Very Happy :Doppure ha paura della banana di KK  scratch scratch
taglia1964
taglia1964
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 321
Data d'iscrizione : 14.06.18

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: ITR 5.5
Racchetta: WILSON BLADE 98 CV - 16 X 19

Gioco a rete...questo sconosciuto - Pagina 7 Empty Re: Gioco a rete...questo sconosciuto

il Gio 24 Gen 2019 - 10:31
Dagoberto, immagino che tu sia nel milanese e forse giochi dalle parti di melzo, milano est. Perché non ci facciamo un oretta? Io oggi sono un 4.3 che sta riprendendo dopo uno stop ventennale. Sono un 55enne in evidente sovrappeso (1,80 x 87 kg oggi) e il gioco di gambe non è sicuramente il mio forte, se faccio lo split step al secondo scambio ho le pulsazioni a 120, per cui lo evito come la peste… Dai che ci divertiamo!
Anonymous
Ospite
Ospite

Gioco a rete...questo sconosciuto - Pagina 7 Empty Re: Gioco a rete...questo sconosciuto

il Gio 24 Gen 2019 - 10:35
@st13 ha scritto:
@zak74 ha scritto:
Dagoberto ha scritto:punti di vista ...  Very Happy organizziamo questo benedetto evento tennistico PT a Milano

A tal proposito...ci devi dire nulla?


ciao Zak, a tal proposito Dago ha proposto una reunion tra forum su TT ma qui non ne fa cenno e mi chiedo perchè...... forse teme qualche ritorsione da parte dello staff!!! che poi forse è colpa del tuo Nick, Zak, che, dal punto di vista onomatopeico, evoca oscuri presagi  Very Happy Very Happy Very Happy :Doppure ha paura della banana di KK  scratch scratch
St, a proposito, non é che il tuo nick name sia molto meglio Very Happy, ti ho giá risposto di lá, oddio, mi verrá il mal di gesta. Ho giá dato la mia disponibilitá a dare il mio appoggio nel caso si decidesse di organizzare un evento su Milano ... Sbadatino?
avatar
st13
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 901
Età : 39
Data d'iscrizione : 03.01.14

Profilo giocatore
Località: Cosenza e dintorni
Livello: itr 3.5 - fino a 4.2 me la gioco
Racchetta: artech 305gr

Gioco a rete...questo sconosciuto - Pagina 7 Empty Re: Gioco a rete...questo sconosciuto

il Gio 24 Gen 2019 - 10:40
embè, cosa non va nel mio nick?? il 13 è solo il numero con cui giocavo a calcio  Very Happy

ad ogni modo, anche io ho risposto di là ma è una polemica che chiudo ancor prima che inizi!

la domanda di zak aveva un senso che tu hai fatto finta di non capire come se dovessi nascondere qualcosa. peccato perchè io (all'inizio) non ci vedevo nulla di male... anzi!!!!

però chiudo l'OT e vi lascio alla discussione sul gioco di volo cui , per motivi tecnici miei, non posso dare alcun contributo utile.... sono una chiavica a tennis e le voleè proprio non le so fare
Anonymous
Ospite
Ospite

Gioco a rete...questo sconosciuto - Pagina 7 Empty Re: Gioco a rete...questo sconosciuto

il Gio 24 Gen 2019 - 10:47
@taglia1964 ha scritto:Dagoberto, immagino che tu sia nel milanese e forse giochi dalle parti di melzo, milano est. Perché non ci facciamo un oretta? Io oggi sono un 4.3 che sta riprendendo dopo uno stop ventennale. Sono un 55enne in evidente sovrappeso (1,80 x 87 kg oggi) e il gioco di gambe non è sicuramente il mio forte, se faccio lo split step al secondo scambio ho le pulsazioni a 120, per cui lo evito come la peste… Dai che ci divertiamo!
Non c'é problema. Peró io non gioco molto e frequentando il circuito TPRA dedico sostanzialmente a ció il mio tempo tennistico. Programmo ad inizio mese le sfide settimanali e fino a fine gennaio sono giá full. Potremmo fare qualche cosa in Febbraio. Sentiamoci e programmiamo, ma che sia a Milano. Per arrivare a Melzo in giornata infrasettimanale devo prendere 1 giorno di ferie  Razz
A proposito, tu frequenti il TPRA?
Anonymous
Ospite
Ospite

Gioco a rete...questo sconosciuto - Pagina 7 Empty Re: Gioco a rete...questo sconosciuto

il Gio 24 Gen 2019 - 10:56


... la domanda di zak aveva un senso ...
Dago:Infatti gli ho risposto, perché tu fai anche domande senza senso?

... che tu hai fatto finta di non capire come se dovessi nascondere ...
Dago: complottista ... io non ho nulla da nascondere, pensi che quanto scritto su TT non venga letto?

... io (all'inizio) non ci vedevo  niente di male ...
Dago: neanche io, ne prima, ne ora, ma questo é il mio pensiero ...
taglia1964
taglia1964
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 321
Data d'iscrizione : 14.06.18

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: ITR 5.5
Racchetta: WILSON BLADE 98 CV - 16 X 19

Gioco a rete...questo sconosciuto - Pagina 7 Empty Re: Gioco a rete...questo sconosciuto

il Gio 24 Gen 2019 - 11:04
no io niente TPRA... fammi sapere in PVT in quale zona di MI possiamo giocare senza prender ferie...
avatar
st13
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 901
Età : 39
Data d'iscrizione : 03.01.14

Profilo giocatore
Località: Cosenza e dintorni
Livello: itr 3.5 - fino a 4.2 me la gioco
Racchetta: artech 305gr

Gioco a rete...questo sconosciuto - Pagina 7 Empty Re: Gioco a rete...questo sconosciuto

il Gio 24 Gen 2019 - 11:27
Dagoberto ha scritto:


... la domanda di zak aveva un senso ...
Dago:Infatti gli ho risposto, perché tu fai anche domande senza senso?

... che tu hai fatto finta di non capire come se dovessi nascondere ...
Dago: complottista ... io non ho nulla da nascondere, pensi che quanto scritto su TT non venga letto?

... io (all'inizio) non ci vedevo  niente di male ...
Dago: neanche io, ne prima, ne ora, ma questo é il mio pensiero ...

Dago, l'unica cosa senza senso è il tuo modo di fare e di rapportarti agli altri. 

evito di andare oltre e ti chiedo la cortesia di non rivolgermi più le tue attenzioni, ne faccio più che volentieri a meno
framan
framan
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 779
Data d'iscrizione : 29.11.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex
Racchetta: pure aero plus

Gioco a rete...questo sconosciuto - Pagina 7 Empty Re: Gioco a rete...questo sconosciuto

il Gio 24 Gen 2019 - 11:28
@taglia1964 ha scritto:framan, ho insegnato tennis per 15 anni facendo anche coatching a dei B. Non ho mai insegnato a nessuno a giocare una volée dal T semplicemente perché gli unici due casi in cui sarebbe possibile giocare una volée o demi-volée da quella posizione sono servizio al centro e attacco centrale. Tu probabilmente sei uno di quelli che attacca in diagonale e poi si fionda a mille incollato a rete magari al centro. 
Mai nessuno ha insegnato a nessuno a giocare la volée da metà campo in modo sistematico, anzi è sempre stata una cosa da evitare per quanto possibile anche se necessaria in talune circostanze. Il punto è che senza la capacità di gestire il gioco anche dalla terra di nessuno i punti con il gioco di volo intenzionale non si portano a casa. In doppio poi, saper giocare da metà campo è davvero fondamentale. Il tennis è cambiato? certo, è palese. La geometria è cambiata? no!. A tennis si gioca su triangoli e la teoria non cambia, cambia la velocità con cui si deve fare tutto e la pesantezza della palla che ti arriva. 40 anni fa, con un buon kick al corpo arrivavi a rete senza dover giocare la prima volée a metà campo, oggi se il kick non è anche forte ti prendi un missile sulle gengive (KK docet), e se è forte dovrai fare la prima volée a metà campo, e vale per te, per me (io causa lentezza bradipesca la faccio a un metro dentro) e per gli ATP.
Ecco bravo
io invece ho una mia academia di tennis e insegno da......ostrega non mi ricordo neanche piú tanto tempo é passato, vedi tu, che ci gioco da 55 anni peró son sicuro visto che ho cominciato a 5 e ne ho 60. Non ti passo il mio curriculum perché non mi piace fare la sborone, ma se uno mi dice, guarda che siccome che insegno da 15 anni ho ragione io, almeno ti rispondo di pertinenza.

L'avere filosofie differenti e punti di vista differenti nel tennis é normale, e sempre é buona l'abitudine di comuque rispettare quella di ognuno che potrebbe essere valida, anche la minchiata di Dagoberto quando ne tira fuori una, le cose certe nel tennis son quattro in tutto, il resto sono filosofie, opinioni e confronto sul tema, ma ti assicuro che se vai all'IMG e parli di prima volée ti sparano, questa é la loro filosofia, se vuoi ti metto in contatto....
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13365
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Gioco a rete...questo sconosciuto - Pagina 7 Empty Re: Gioco a rete...questo sconosciuto

il Gio 24 Gen 2019 - 11:32
@taglia1964 ha scritto: Sono un 55enne in evidente sovrappeso (1,80 x 87 kg oggi) e il gioco di gambe non è sicuramente il mio forte, se faccio lo split step al secondo scambio ho le pulsazioni a 120, per cui lo evito come la peste…

Capperi, ma sei in grande forma!

Io sono 1,75 e vado per i 91 Kg. Però li porto bene... e ho le caviglie da ballerina! hahahahhaha
taglia1964
taglia1964
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 321
Data d'iscrizione : 14.06.18

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: ITR 5.5
Racchetta: WILSON BLADE 98 CV - 16 X 19

Gioco a rete...questo sconosciuto - Pagina 7 Empty Re: Gioco a rete...questo sconosciuto

il Gio 24 Gen 2019 - 11:36
a framan… mi han già detto e chiarito che scarsone tu sia, resta nascosto fra le palme di Rio. Se capiti a milano mi scrivi in PVT, ci facciamo un'oretta e mi mostri il tennis del 3000. Le tue chiacchere mi dan fastidio in primie perché sei tu ad aver insegnato a me per primo. Quando si scrivon puttanate ci sono delle conseguenze: accettale. buon tennis...o quel che è per te.
avatar
st13
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 901
Età : 39
Data d'iscrizione : 03.01.14

Profilo giocatore
Località: Cosenza e dintorni
Livello: itr 3.5 - fino a 4.2 me la gioco
Racchetta: artech 305gr

Gioco a rete...questo sconosciuto - Pagina 7 Empty Re: Gioco a rete...questo sconosciuto

il Gio 24 Gen 2019 - 11:38
@kingkongy ha scritto:
@taglia1964 ha scritto: Sono un 55enne in evidente sovrappeso (1,80 x 87 kg oggi) e il gioco di gambe non è sicuramente il mio forte, se faccio lo split step al secondo scambio ho le pulsazioni a 120, per cui lo evito come la peste…

Capperi, ma sei in grande forma!

Io sono 1,75 e vado per i 91 Kg. Però li porto bene... e ho le caviglie da ballerina! hahahahhaha

King ma tu sei bellizzimo  cheers cheers cheers
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum