Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi
Ultimi argomenti
PURE AERO 2019Oggi alle 22:51pasiut
Yonex Vcore 98Oggi alle 22:00Andry90
Pure Strike VSOggi alle 19:08jimmyita
Fabio FogniniOggi alle 17:51framan
Rafael NadalOggi alle 17:14Cienfuegos
Pure aero 2019Oggi alle 13:38jekyll


Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
dario81
dario81
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 122
Data d'iscrizione : 04.03.17

Gioco a rete...questo sconosciuto - Pagina 6 Empty Gioco a rete...questo sconosciuto

il Sab 10 Feb 2018 - 13:39
Promemoria primo messaggio :

un saluto a tutti, da circa 8 mesi ho ripreso a giocare sfruttando una piattaforma online (oratennis) e pian piano ho notato che nessun avversario viene mai a rete. tutti picchiatori o palleggiatori da fondo campo...
cosi ho deciso di andare controcorrente e nelle ultime partite ho deciso di fiondarmi costantemente a rete, cercando prima un colpo verso l'esterno quasi sempre sul rovescio dell'avversario
sono fermo da 20 anni quindi devo togliere ancora tanta ruggine e spesso l'irruenza mi fa cercare colpi forti a rete al posto del semplice appoggio

premesso questo volevo sapere se anche voi giocando con amici o tornei vari avete notate questo quasi totale abbandono del gioco a rete...

Ospite
Ospite

Gioco a rete...questo sconosciuto - Pagina 6 Empty Re: Gioco a rete...questo sconosciuto

il Mer 23 Gen 2019 - 13:03
@taglia1964 ha scritto:Dagoberto, salti da PT a TT, distribuendo minchiate gratuite senza soluzione di continuità… tu scendi a rete quando il tuo avversario colpisce una palla che lo ha messo in difficoltà? E chi sei? Albus Silente? Ti ci materializzi a rete? non è forse il caso di parlare prima del colpo d'approccio, che, posso immaginare, sarà un mezzo lob sul rovescio dell'avversario, molto carico di spin ma piuttosto lento e profondo?
Perché temo che se decidessi di nascondere la tua discesa a rete fino al momento in cui il tuo avversario sta guardando solo la palla dopo un tuo colpo di pressione, arriveresti a rete con palla avversaria già sul telone di fondo (dopo rimbalzo in campo) ad aspettarti.
Per colpo di approccio, nella terminologia abituale, si intende quello che si esegue proprio spostandosi, contemporaneamente, in prossimità della rete per cercare di chiudere il punto al volo; si tratta di una componente fondamentale nel gioco di attacco alla rete, spesso quello che determina il successo o meno dell'attacco stesso, proprio perchè il tuo avversario sa che stai raggiungendo la rete.
Nell'attacco in controtempo, l'uso del termine approccio è, quanto meno, poco opportuno, nel senso che si eseguirà la discesa verso rete dopo aver eseguito, apparentemente, un normale colpo da fondo ... è evidente che il tutto sarà oggetto di un piano prestabilito, nel senso che l'attacco in controtempo non è, certo, improvvisato, ma non lo si dovrà dare a vedere al nostro avversario, sarà, insomma, un attacco a sorpresa o così dovrebbe essere ... scratch  ... ma  che, davvero sto descrivendoti cose che ti risultano nuove, o mi stai prendendo in giro? Very Happy
Io non sono Albus Silente di certo, ma tu, forse, sei molto meno di quello che dici di essere, tennisticamente parlando, se non ti è chiara la differenza tra un approccio a rete ed un attacco in controtempo ...  Very Happy
taglia1964
taglia1964
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 321
Data d'iscrizione : 14.06.18

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: ITR 5.5
Racchetta: WILSON BLADE 98 CV - 16 X 19

Gioco a rete...questo sconosciuto - Pagina 6 Empty Re: Gioco a rete...questo sconosciuto

il Mer 23 Gen 2019 - 13:21
Guarda Dagoberto (o preferisci Dago?), ribadisco il senso di ciò che scrivo: nonostante tu abbia parlato di volée in controtempo e non di attacco in controtempo, ti ho risposto avendo ben capito di che cosa tu stessi parlando.
Anche quando attacchi in controtempo, a rete ci devi andare? l'ultimo colpo che hai giocato prima di andare a rete è quello che a rete ti deve portare indipendentemente da quando deciderai di iniziare la tua discesa, ecco perché è comunque un approccio. Siccome stiamo parlando di 4°, se non chiarisci il tipo di colpo che si può giocare al tuo livello, io potrei pensare di aver a che fare con un tennista velocissimo, al limite della materializzazione. Invece caro Dago, scopri l'acqua calda esibendo la tua ignoranza tennistica, trincerandoti poi dietro una parvenza di saccenza che amplifica soltanto la tua pochezza.
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13365
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Gioco a rete...questo sconosciuto - Pagina 6 Empty Re: Gioco a rete...questo sconosciuto

il Mer 23 Gen 2019 - 13:22
Daiiiii Dago...attacco in controtempo!
Ok, ho iniziato io a dire la parolina magica di Harry Potter "timing" e la formula segreta "posizione in campo"...però qui ci vuole un attaccante TANTO ganzo, TANTO atletico e un avversario TANTO in difficoltà.
Per carità, succede tutto in campo...però giocare in controtempo significa 4.6 contro 4.1... bella forza che si vince di volée.
taglia1964
taglia1964
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 321
Data d'iscrizione : 14.06.18

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: ITR 5.5
Racchetta: WILSON BLADE 98 CV - 16 X 19

Gioco a rete...questo sconosciuto - Pagina 6 Empty Re: Gioco a rete...questo sconosciuto

il Mer 23 Gen 2019 - 13:25
E aggiungo che non basta avere il manuale delle giovani marmotte per essere dei boy-scouts
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13365
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Gioco a rete...questo sconosciuto - Pagina 6 Empty Re: Gioco a rete...questo sconosciuto

il Mer 23 Gen 2019 - 13:28
AAAAAAAAAAALLLLLLLLLTTTTTTT !!!!

Ragazzi, vi prego, è una brutta giornata lavorativa, il tempo fa schifo e forse mi sta per venire una colica renale...

POSSIAMO NON LITIGARE???

Niente insulti, se non un po' creativi, scherzosi, assurdi.
Che ne so, tipo "Tua madre è un'astronauta" (Chi non salta bianco è)
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13365
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Gioco a rete...questo sconosciuto - Pagina 6 Empty Re: Gioco a rete...questo sconosciuto

il Mer 23 Gen 2019 - 13:28
Ok, questa del Gran Mogol era carina
zak74
zak74
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 491
Età : 44
Località : Monza
Data d'iscrizione : 07.12.12

Profilo giocatore
Località: Monza
Livello: 0.00001 ITR
Racchetta: Volkl Organix 10-325/Volkl Super G V1 Pro/Volkl V1 Classic/Volkl C10 Pro/Yonex Dr 100/Wilson PS 97 CV

Gioco a rete...questo sconosciuto - Pagina 6 Empty Re: Gioco a rete...questo sconosciuto

il Mer 23 Gen 2019 - 13:55
Quando scendo a rete,tutto si muove lentamente. Il tempo sembra fermarsi. Cerco di reagire allo stato di ipossiemia. Vengo infilato dall'ennesimo lungo linea. E la poca gente a bordo rete che guarda fa scattare il coro:"chi non salta un primate è.....è!".
framan
framan
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 779
Data d'iscrizione : 29.11.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex
Racchetta: pure aero plus

Gioco a rete...questo sconosciuto - Pagina 6 Empty Re: Gioco a rete...questo sconosciuto

il Mer 23 Gen 2019 - 14:03
@taglia1964 ha scritto:Caspita, parlare di concettualità nel tennis mi impressiona. Quindi non la si gioca. Quindi fuori uno, framan non è un giocatore di tennis o, meglio, non è uno che va a rete.
No, non la si gioca come l'hai imparata all'epoca che giocavi
Si gioca come la seconda perché il principio non é costruire gioco destinato ad andare a rete, ma andarsi a prendere il punto già conquistato da fondo
Son due cose completamente diverse.
Che poi mi giochi due o tre volee nel punto non conta, conta dove sei impostato per giocare la prima, ed oggi, al contrario di ieri la regola é giocala nel punto più avanzato possibile.
Se t'imposti al gioco prima e seconda dell'epoca, con corde e racchette di oggi la seconda volee non la giochi, ti costringo a giocare in controbalzo, e ciao.
taglia1964
taglia1964
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 321
Data d'iscrizione : 14.06.18

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: ITR 5.5
Racchetta: WILSON BLADE 98 CV - 16 X 19

Gioco a rete...questo sconosciuto - Pagina 6 Empty Re: Gioco a rete...questo sconosciuto

il Mer 23 Gen 2019 - 14:22
framan: penso che nessuno al mondo sia mai stato impostato a fare la prima volée a metà campo o prima… la regola dell'essere più avanti possibile (ma mai a meno di circa 2mt dalla rete e KK ti può spiegare perchè) vale oggi e valeva 40 anni fa… sta di fatto che per andare a rete bisogna essere capaci di giocare la volée anche da metà campo, sotto il net e addirittura la demi-volée. Tirare un colpo di ciusura da metà campo non è andare a rete, quello è seguire a rete una chiusura per sicurezza: sia mai che l'altro la rimanda.

Per citare personaggi universalmente conosciuti (ma ci sono anche in 4° e in 3°) Federer quante volte gioca la prima volée a metà campo? quasi sempre. Quante Nadal ? Mai. Perché questo? perché nadal chiude il punto prima di andare a rete. Ha attaccato la rete da metà campo. Soprattutto oggi, che la palla viaggia al doppio della velocità rispetto a 40 anni fa è importante saper giocare la volée in avvicinamento, che è difficile ed impegnativa a tutti i livelli. Chi pensa di giocare a rete senza saperci arrivare, quando incontra un avversario più solido perisce.
Anonymous
Ospite
Ospite

Gioco a rete...questo sconosciuto - Pagina 6 Empty Re: Gioco a rete...questo sconosciuto

il Mer 23 Gen 2019 - 14:26
Allora, inutile ricordarlo, io sono un giocatore old style, lo sono per peculiaritá anagrafiche, ma anche perché, non avendo particolari velleitá di classifica, mi piace conservare questo spirito vintage e un po' nostalgico. Quindi, cari colleghi di 4nc, se desiderate scalare la vetta verso la 2° cat. focalizzatevi, giustamente, principalmente su diagonali, gioco da fondo e, semmai, qualce volé a chiudere il gioco impostato dalla baseline o seguendo il servizio. Diversamente, se vi appassiona questo gioco che definisco, senza imbarazzi, romantico, al solo fine ludico e sportivo, dedicateci la giusta attenzione. Non date retta al brontolone di Kk o all'agnostico Taglia; si puó fare ...
taglia1964
taglia1964
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 321
Data d'iscrizione : 14.06.18

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: ITR 5.5
Racchetta: WILSON BLADE 98 CV - 16 X 19

Gioco a rete...questo sconosciuto - Pagina 6 Empty Re: Gioco a rete...questo sconosciuto

il Mer 23 Gen 2019 - 14:32
agnostico? guarda, sono cattolico, credente e praticante e per prenderla nel modo suggerito da KK ti dico "va a dar via i ciapp"
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13365
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Gioco a rete...questo sconosciuto - Pagina 6 Empty Re: Gioco a rete...questo sconosciuto

il Mer 23 Gen 2019 - 14:49
Vi odio. Perché son cose più facili da mostrare in campo che descriverle on-line!

Stiamo facendo un mix tra quello che ci piace tanto, quello che sarebbe giusto fare e quello che "minkiaz l'ho sognato stanotte"...

Mi sembra un po' un gioco semantico fare un distinguo tra "schiaffo a volo" e volée in avanzamento. Però, ripeto, è un "episodio", non un modello di gioco. E qui ci sta anche il timing per avanzare "rubando il tempo".
Demi volée e colpi sotto il nastro, soprattutto in avanzamento e, probabilmente, nella terra di nessuno NON sono robetta facile. Ma per niente! E, sottolineo mille volte, non si tratta di fare un "bel colpo", si tratta di vincere lo scambio senza farsi infilzare come tordi.
taglia1964
taglia1964
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 321
Data d'iscrizione : 14.06.18

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: ITR 5.5
Racchetta: WILSON BLADE 98 CV - 16 X 19

Gioco a rete...questo sconosciuto - Pagina 6 Empty Re: Gioco a rete...questo sconosciuto

il Mer 23 Gen 2019 - 15:04
esattamente KK... mi piacerebbe davvero vedere la leggiadria di Dagoberto che si cimenta nell'attacco in controtempo e quella di framan che vuole giocare la prima volée in invasione conclamata… come se non vi fosse un domani.

Organizziamo una bella riunione di tennisti di PT, una session di scambio con dimostrazioni e miniset...
Anonymous
Ospite
Ospite

Gioco a rete...questo sconosciuto - Pagina 6 Empty Re: Gioco a rete...questo sconosciuto

il Mer 23 Gen 2019 - 15:21
Ma, come si suole dire, io ho già dato. Di seguito il link dove si può vedere parte di quello che, a mio avviso, un dignitoso 4NC può fare con un po' di impegno e, soprattutto, desiderio di fare, perchè se piace stare sulla base line, il problema non sussiste:

http://www.passionetennis.com/t55078-il-tennis-di-una-volta-o-forse-no

Bello, brutto, da manuale, cialtronesco, lascio giudicare a voi, ma eseguito, tra l'altro con , spesso, il punto conquistato e munito di rigoroso piatto corde da 65 inch con originale telaio in legno di circa 37 anni fa e, meglio precisarlo, con dall'altra parte non una machina lanciapalle, neanche un bambino della scuola tennis, ma un mio omologo.

Giro, quindi, altrettanto invito a chi ha voluto lanciare il guanto di sfida ...  Very Happy
taglia1964
taglia1964
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 321
Data d'iscrizione : 14.06.18

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: ITR 5.5
Racchetta: WILSON BLADE 98 CV - 16 X 19

Gioco a rete...questo sconosciuto - Pagina 6 Empty Re: Gioco a rete...questo sconosciuto

il Mer 23 Gen 2019 - 15:38
come avevo già commentato, in quel modo puoi giocare solo con uno molto più scarso di te, che ti rimanda la palla sempre alta con rimbalzo a 3/4... poi rispetto sempre il divertimento altrui, che è la cosa principale soprattutto per chi come te, e come me, ha abbandonato, se mai le avute, le velleità agonistiche. l'attrezzo, se entrambi usate lo stesso non fa differenza anche se è chiaro che ti risulterebbe difficile contrastare un gioco di pressione con un buon legno stagionato...onestamente non mi metterò a filmarmi per proporre il mio tennis, ma sappi che giocherò un rodeo a carvico il 26 gennaio per cui sei libero di venire, filmarmi e postare quanto riterrai opportuno.
Anonymous
Ospite
Ospite

Gioco a rete...questo sconosciuto - Pagina 6 Empty Re: Gioco a rete...questo sconosciuto

il Mer 23 Gen 2019 - 15:44
@taglia1964 ha scritto:...
Organizziamo una bella riunione di tennisti di PT, una session di scambio con dimostrazioni e miniset...
perchè no Wink ; KK, suvvia fai da nocchiero, io, tra l'altro, esco fresco fresco da un piccolo tirocinio nel dirimpettaio altro cortile ... sono bello caldo, per così dire  Very Happy .
Io su Milano posso anche contare su un po' di possibili location che conosco abbastanza bene ... 
Chissà che da cosa, nasca cosa  Laughing
zak74
zak74
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 491
Età : 44
Località : Monza
Data d'iscrizione : 07.12.12

Profilo giocatore
Località: Monza
Livello: 0.00001 ITR
Racchetta: Volkl Organix 10-325/Volkl Super G V1 Pro/Volkl V1 Classic/Volkl C10 Pro/Yonex Dr 100/Wilson PS 97 CV

Gioco a rete...questo sconosciuto - Pagina 6 Empty Re: Gioco a rete...questo sconosciuto

il Mer 23 Gen 2019 - 15:46
@taglia1964 ha scritto:
Organizziamo una bella riunione di tennisti di PT, una session di scambio con dimostrazioni e miniset...

Cool
Anonymous
Ospite
Ospite

Gioco a rete...questo sconosciuto - Pagina 6 Empty Re: Gioco a rete...questo sconosciuto

il Mer 23 Gen 2019 - 15:53
@taglia1964 ha scritto:... in quel modo puoi giocare solo con uno molto più scarso di te ...
Very Happy taglia, ma ci fai o ci sei, nel tennis comunque se giochi con uno più scarso di te comandi, se giochi con uno più forte di te subisci ... che discorso è ... l'avversario rimanda la palla anche in funzione di come la riceve, non penso ci sia qualcuno che si diverta a restituirti mozzarelle. comunque è un mio pari livello, stiamo facendo dei set di training per l'imminente torneo racchette di legno, quindi siamo, per così dire pari, a volte vinco io, a volte vince lui che, tra l'altro gioca con una Donnay Borg Pro e nel gioco si ispira proprio al campione svedese (ho detto si ispira, evitiamo facili battute  Laughing ) con un ottimo rovescio a due mani. Il riferimento al piatto corde più piccolo voleva solo sottolineare che con i piatti corde delle maggiori racchette in graphite, anche il gioco di volo acquisisce qualche facilitazione ... e apriti un po', come sei diffidente Very Happy
Anonymous
Ospite
Ospite

Gioco a rete...questo sconosciuto - Pagina 6 Empty Re: Gioco a rete...questo sconosciuto

il Mer 23 Gen 2019 - 16:00
@taglia1964 ha scritto:... giocherò un rodeo a carvico il 26 gennaio ...
Cos'è il  Rodeo open della FIT limit 4.1 al tennis Carvico di Bergamo?
taglia1964
taglia1964
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 321
Data d'iscrizione : 14.06.18

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: ITR 5.5
Racchetta: WILSON BLADE 98 CV - 16 X 19

Gioco a rete...questo sconosciuto - Pagina 6 Empty Re: Gioco a rete...questo sconosciuto

il Mer 23 Gen 2019 - 16:02
avevo onestamente capito tutt'altro...
taglia1964
taglia1964
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 321
Data d'iscrizione : 14.06.18

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: ITR 5.5
Racchetta: WILSON BLADE 98 CV - 16 X 19

Gioco a rete...questo sconosciuto - Pagina 6 Empty Re: Gioco a rete...questo sconosciuto

il Mer 23 Gen 2019 - 16:03
si, esattamente quel rodeo
taglia1964
taglia1964
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 321
Data d'iscrizione : 14.06.18

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: ITR 5.5
Racchetta: WILSON BLADE 98 CV - 16 X 19

Gioco a rete...questo sconosciuto - Pagina 6 Empty Re: Gioco a rete...questo sconosciuto

il Mer 23 Gen 2019 - 16:31
Dagoberto: sul più forte che comanda eccepirei in senso non assoluto. Normalmente è vero, ma soprattutto a livello di 4° i più forti (più forte è chi vince e non chi gioca meglio!) sono normalmente pallettari e raramente comandano. Quindi, da quel che ho visto, e possiamo fare un test match a milano, con racchetta di legno entrambi, col tuo gioco brillante e sempre fuori posizione con me faresti 3 game, e io non sono ancora tornato in 3° visto che ho ripreso dopo uno stop 20ennale. Questo solo per confutare il tuo assolutismo
Anonymous
Ospite
Ospite

Gioco a rete...questo sconosciuto - Pagina 6 Empty Re: Gioco a rete...questo sconosciuto

il Mer 23 Gen 2019 - 16:51
@taglia1964 ha scritto:Dagoberto: sul più forte che comanda eccepirei in senso non assoluto. Normalmente è vero, ma soprattutto a livello di 4° i più forti (più forte è chi vince e non chi gioca meglio!) sono normalmente pallettari e raramente comandano. Quindi, da quel che ho visto, e possiamo fare un test match a milano, con racchetta di legno entrambi, col tuo gioco brillante e sempre fuori posizione con me faresti 3 game, e io non sono ancora tornato in 3° visto che ho ripreso dopo uno stop 20ennale. Questo solo per confutare il tuo assolutismo
punti di vista ...  Very Happy organizzaziomo questo benedetto evento tennistico PT a Milano e ci sarà occasione per ... Wink io, poi, non sono angosciato dalla vittoria  Laughing
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13365
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Gioco a rete...questo sconosciuto - Pagina 6 Empty Re: Gioco a rete...questo sconosciuto

il Mer 23 Gen 2019 - 16:56
Ecco, diciamo che il video, essendo su solo metà campo e in slow motion...non aiuta molto a capire cosa Dago intenda per "proficuo" gioco di volo (o con propensione al volo).
A intuito, la posizione di Dago volutamente sul bordo alto della terra di nessuno e l'altezza della parabola sopra la rete, fa pensare che l'avversario restituisca palle da chiudere senza grandi difficoltà. Pertanto, a quelle condizioni, qualsiasi ragionamento zoppica.
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13365
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Gioco a rete...questo sconosciuto - Pagina 6 Empty Re: Gioco a rete...questo sconosciuto

il Mer 23 Gen 2019 - 17:00
P.S. Dago, guarda che Taglia ha ragione: talvolta sei fuori posizione (arretrato).
zak74
zak74
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 491
Età : 44
Località : Monza
Data d'iscrizione : 07.12.12

Profilo giocatore
Località: Monza
Livello: 0.00001 ITR
Racchetta: Volkl Organix 10-325/Volkl Super G V1 Pro/Volkl V1 Classic/Volkl C10 Pro/Yonex Dr 100/Wilson PS 97 CV

Gioco a rete...questo sconosciuto - Pagina 6 Empty Re: Gioco a rete...questo sconosciuto

il Mer 23 Gen 2019 - 17:02
Dagoberto ha scritto:punti di vista ...  Very Happy organizziamo questo benedetto evento tennistico PT a Milano

A tal proposito...ci devi dire nulla?
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum