Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi
Ultimi argomenti
Nuove Beast 98 e 100Ieri alle 22:42fa
Racchette Ieri alle 16:27Hammer72
Tourna gritIeri alle 11:39Eiffel59
Diablo 19Ieri alle 9:37st13
Prince X...Ieri alle 8:23Eiffel59


Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
onemore
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 80
Età : 36
Località : Perugia
Data d'iscrizione : 23.02.16

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Wilson burn ls

Livello tecnico di un quarta categoria (bassa)

il Mer 27 Dic 2017 - 16:52
Promemoria primo messaggio :

Ciao! Gioco a tennis da ormai 3 anni e mezzo e mi chiedo spesso quale possa essere oggi il mio livello.
Avete per caso video in cui si possa capire quale è il livello di gioco di un classico quarta categoria. Mi piacerebbe fare qualche torneo, ma l'idea di essere inadeguato mi ferma...e resto a giocare sempre con i miei 5-6 soci.

grazie per le risposte

onemore
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 80
Data d'iscrizione : 23.02.16

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Wilson burn ls

Re: Livello tecnico di un quarta categoria (bassa)

il Mar 16 Gen 2018 - 15:38
Grazie a tutti delle risposte. Presto mi iscriverò ad un torneo...e vi farò sapere. 
Mi avete fatto capire che ci posso stare pure io  Wink
avatar
wtgger
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 70
Data d'iscrizione : 14.01.17

Profilo giocatore
Località: Lazio
Livello: 4.2
Racchetta: Pure Strike 98

Re: Livello tecnico di un quarta categoria (bassa)

il Mer 17 Gen 2018 - 10:54
Tra l'altro esiste anche il TPRA. Non so se nella tua zona ne facciano, nè se si debba parlare dell'argomento perchè nessuno nel forum ne accenna mai, ma per i principianti è l'ideale. Io l'ho fatto per un po', due anni fa, e ho incontrato anche gente capace che ora è 3.5 o 4.1. 
E' un ottimo modo di approcciare ai tornei. Certo, devi vedere se nella tua zona ne fanno e se non sei troppo forte per quel livello, ma può essere un'idea. Smile
avatar
Theo_84
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 411
Età : 34
Località : Milano
Data d'iscrizione : 11.06.15

Profilo giocatore
Località: Monza
Livello:
Racchetta:

Re: Livello tecnico di un quarta categoria (bassa)

il Mer 17 Gen 2018 - 10:56
@wtgger ha scritto:Tra l'altro esiste anche il TPRA. Non so se nella tua zona ne facciano, nè se si debba parlare dell'argomento perchè nessuno nel forum ne accenna mai, ma per i principianti è l'ideale. 

Ma se ne ho parlato anche io poco sopra  Laughing C'è chi ne parla ogni tanto, non è che "non si deve parlarne", semplicemente in molte aree d'Italia è poco/nulla diffuso ed è comprensibile che a molti non venga in mente.
avatar
andyvakgj
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1482
Età : 50
Località : Rimini
Data d'iscrizione : 04.02.14

Profilo giocatore
Località: Rimini
Livello: del mare
Racchetta: Pure Drive 2017

Re: Livello tecnico di un quarta categoria (bassa)

il Mer 17 Gen 2018 - 12:32
@Poliwhirl ha scritto:Secondo me è piuttosto inutile star lì ad analizzare la quarta categoria, per un motivo molto più generale... la classifica si basa solo su quante partite uno vince, quindi la cosa fondamentale, per salire di classifica, non è tanto la bravura ma il numero di tornei che giochi.
questa è un'affermazione ineccepibile sotto tutti i punti di vista:
a) più tornei giochi più probabilità hai di fare punti
b) più tornei giochi e più imparerai ad affrontare le partite e a giocare a tennis e col tempo capitalizzerai questa esperienza facendo punti.

in definitiva se ci si vuole divertire, migliorare e salire anche in classifica, bisogna fare tanti tornei
avatar
Poliwhirl
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 175
Data d'iscrizione : 05.09.17

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Re: Livello tecnico di un quarta categoria (bassa)

il Mer 17 Gen 2018 - 13:12
no, @andyvakgj, non intendevo dire quello che hai scritto tu.
Sì, è vero che facendo tanti tornei si migliora, ma io intendevo proprio dire che, più tornei e partite giochi, più è matematico che sali in classifica... e che la classifica non è un indicatore più di tanto valido del reale merito o del livello tecnico, in gran parte è concepita come "premio" per chi gioca. 
E credo che la cosa si sia fatta più evidente negli ultimi anni, in cui il tennis agonistico ha conosciuto un boom senza precedenti. Io ricordo chiaramente che dieci anni fa per salire 4.1 dovevi farti il mazzo, ed essere 4.1 voleva dire che eri forte.
Nel 2017 ormai 18, vuoi perché ci sono più tornei, vuoi perché più gente gioca, vuoi perché hanno riformato, negli anni, il sistema di classifica, non è più così. Ci sono 4.1 scarsi, che sicuramente sono saliti a 4.1 perché hanno giocato tante partite, vincendone una minima percentuale... Così come c'è il 4.3 ex (o attuale) maestro che fa solo il torneo a squadre e rimane sempre fra 4.3 o 4.2 pur valendo molto di più, perché non gioca abbastanza partite.
 Non è una critica, sia chiaro, probabilmente è un metodo molto semplificato, molto soft e che serve a incentivare la partecipazione ai tornei dando la possibilità a tutti di prendere punti .. alla fine si parla di tornei amatoriali, mica di Wimbledon. Quindi non è una critica quella che sto muovendo.
A me non disturba neanche che nel campionato di serie D3, che molti definiscono insensato, visto che pullula di personaggi di tutti i tipi, dai maestri ai "veri" quarta cat... Personalmente non me ne importa niente. Faccio, ho fatto quel campionato per divertimento e se mi tocca giocare con un maestro che è superiore è mi batte, gli stringo la mano e gli dico bravo, non vado a criticare come è composta la D3 come fa qualcuno.
avatar
andyvakgj
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1482
Età : 50
Località : Rimini
Data d'iscrizione : 04.02.14

Profilo giocatore
Località: Rimini
Livello: del mare
Racchetta: Pure Drive 2017

Re: Livello tecnico di un quarta categoria (bassa)

il Mer 17 Gen 2018 - 13:26
leggi anche il punto a) del mio messaggio
avatar
Poliwhirl
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 175
Data d'iscrizione : 05.09.17

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Re: Livello tecnico di un quarta categoria (bassa)

il Mer 17 Gen 2018 - 13:44
Letto, ma abbinato a b) e alla chiosa non mi sta bene, perché secondo me non è quello il punto. Oltretutto stiamo parlando di livello tecnico. Il livello tecnico si alza facendo un corso con un maestro e allenandosi, non facendo partite allo sbaraglio.
Non volevo fare un discorso di "più giochi, più vinci, più sali" ma sottolineare che la classifica non indica quanto uno è forte tecnicamente, non è un riconoscimento di un valore tecnico (o di altro tipo) ottenuto - anche - facendo un buon numero di tornei... direi piuttosto che è una sorta di premio facile da ottenere (basta vincere una sola partita per salire, più facile di così si muore) per quelli che si iscrivono alla fit e fanno qualche torneo, incentivandoli così a farne altri, a versare altre tasse, a rifare la tessera, ecc. E' un po' cinica come analisi, me ne rendo conto, ma è così. E va benissimo che sia così perché anche il giocatore, salendo, è incentivato a giocare di più e si diverte di più, naturalmente. quindi ci guadagnano sia la federazione che i giocatori. Certo perde un po' di senso la classifica come indicatore del valore e del merito del giocatore... ma ripeto, trattandosi di tennis dilettantistico, non è una cosa tanto importante.
avatar
andyvakgj
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1482
Età : 50
Località : Rimini
Data d'iscrizione : 04.02.14

Profilo giocatore
Località: Rimini
Livello: del mare
Racchetta: Pure Drive 2017

Re: Livello tecnico di un quarta categoria (bassa)

il Mer 17 Gen 2018 - 13:56
avevo ben capito il tuo ragionamento e non necessitavo che lo rispiegassi.

il mio post era semplicemente un'integrazione, dal mio punto di vista, al tuo
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum