Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi


Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
avatar
ilbasso
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 4
Età : 34
Località : vercelli
Data d'iscrizione : 03.12.17

Iniziare a giocare ma proprio da zero

il Dom 3 Dic 2017 - 11:10
ciao a tutti!
sono una ragazza di 33 anni e dico subito che non ho MAI praticato alcun sport.
anzi, diciamo proprio che sono un tipo sedentario.
mi è sempre piaciuto il ciclismo tipo MB (l'anno scorso per tutta l'estate 2 ore la settimana di mountain vecchia e pesante, ma su strada, circa 30km) però dovrei e vorrei provare uno sport come il tennis.
diciamo che oltre ad un po' di esercizio fisico indispensabile, su consiglio del mio psicoterapeuta (soffro ora raramente ma in passato tantissimo ma proprio tanto di attacchi di ansia/panico forti) lo sport sarebbe l'ideale.
l'idea del tennis mi è sempre piaciuta è individuale ma si socializza.

sono 155cm per 54kg, e pure con gli occhiali. preparazione fisica zero e non vorrei scassarmi subito i gomiti o i polsi perchè mi servono assai per lavorare!  Smile
so che ne mio paese c'è una ASD, un circolo che ha anche i campi al coperto quindi sarebbe l'ideale anche d'inverno!!!
sembrerebbe anche un buon circolo.
non pretendo di diventare una giocatrice, per la carità, solo di giocare, qualche partita e magari tornei dilettanti-amatoriali così per divertimento.

voi esperti dite che si può provare a sentire direttamente il circolo o occorre fare della palestra (che odio) o altro?

ciao grazie
Skipper65
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 11.10.10

Re: Iniziare a giocare ma proprio da zero

il Dom 3 Dic 2017 - 12:46
Ciao,
innanzi tutto devi fare il modo che il tuo fisico abbia un minimo di preparazione per affrontare dignitosamente 1 ora di tennis.
Grazie alla mountain bike credo che al punto di vista cardiovascolare non ti manchi nulla ma le gambe, probabilmente, non sono pronte a portarti a passeggio per il campo per 1 oretta.
Ti consiglierei di "riattivare" il tuo corpo iniziando a correre a ritmo blando che poi aumenterai progressivamente, per 1-2 mesi. 1 ora é piú che sufficiente.
Poi guardando in rete troverai degli esercizi propedeutici al tennis che ti consiglio assolutamente di fare.
È importante che tu inizi in modo molto tranquillo perché immagino che la parte superiore del tuo corpo sia quasi a zero ed il tennis é uno sport violento e pericoloso per il corpo e bisogna andare per gradi.

Poi potrai iniziare a giocare.
Raccomandata racchetta facile da 100" per circa 270-280 grammi con corda multifilo o syngut tirata a 23-22 Kg

Inizia a giocare, con amici o prendendo lezioni ma tranquilla.
Tieni comunque presente che la cosa probabilmente piú importante nel tennis é la mobilitá ed i tuo 54Kg per 155 non sono l'ideale.
avatar
Theo_84
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 411
Età : 34
Località : Milano
Data d'iscrizione : 11.06.15

Profilo giocatore
Località: Monza
Livello:
Racchetta:

Re: Iniziare a giocare ma proprio da zero

il Dom 17 Dic 2017 - 18:44
Io ho iniziato a 31 anni con zero (0) sport alle spalle in vita mia, proprio come te, solo un po' di mountain bike ogni tanto. Sono andato al circolo e ho preso un maestro, che è quello che consiglierei anche a te di fare. Adesso gioco spesso e quando non gioco vado a correre. Secondo me non hai nessun bisogno di palestra o altro, almeno non adesso, perché tanto i primi mesi di tennis saranno molto "soft", e sarà l'attività sul campo graduale a fare essa stessa da risveglio e allenamento. Poi sarà il tuo stesso maestro a suggerirti qualche blanda routine di riscaldamento prima e dopo il gioco.
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13151
Età : 53
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Re: Iniziare a giocare ma proprio da zero

il Dom 17 Dic 2017 - 23:04
Carissima "gonnellina", prima di tutto benvenuta.
Il primo consiglio è di iscriverti a un bel corso di avviamento al tennis, in modo da conoscere un po' di amici e, magari, di combinare con loro eventuali "sortite" di allenamento senza il maestro.
Già, il maestro! Se ne trovi uno preparato, vedrai che tutto sarà più divertente. Metti in conto che prima o poi sarai presa d'assalto dai dubbi e dallo sconforto per non vedere progressi: tutto normalissimo!
Il giorno dopo toccherai il cielo con un dito per aver tirato il colpo più spettacolare del mondo...e il giorno dopo, ancora, sarai con la bottiglia in mano...hahahahahah
Dai, scherzo. Il tennis è uno sport fantastico...ma anche molto bastardo. Pertanto vedi di approcciarlo con un sorriso. Per il resto non ci sono limiti.
Per la racchetta, vedi se il maestro te ne procura una usata. Dopo un anno le tue esigenze potrebbero anche cambiare e, allora, comprerai qualcosa di più "carino".
Mi raccomando però le corde (come ti è stato già detto giustamente): sono il motore della racchetta e devono essere adatte alle tue esigenze di principiante. Quindi... multifilo di qualità a tensioni medie. Se la racchetta non è nuovissima, "investi" in una incordatura nuova: saranno i 20-25 euro meglio spesi.
Tutto il resto verrà passo dopo passo.
DIVERTITI !!!!!
avatar
Maffa
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 215
Data d'iscrizione : 24.11.15

Re: Iniziare a giocare ma proprio da zero

il Lun 18 Dic 2017 - 9:55
Secondo me hai due strade, vedi cosa fa al caso tuo:

* corso adulti, che se funziona come nella mia ASD dovrebbe cominciare tra qualche mese. Verrai probabilmente inserita in un gruppo con altri tre principianti, pari età e abilità, e cominci piano piano a vedere se ti piace e se hai intenzione di continuare. Al termine del corso (che dovrebbe durare fino a luglio circa, almeno da me è così), decidi se fare il successivo. All'inizio non stare a spendere più di tanti soldi, racchetta che costa meno da decathlon, tuta e maglietta di cotone, scarpe quelle che hai, e vedi se la cosa fa per te. All'inizio la preparazione atletica necessaria è nulla, il lavoro importante lo si fa da fermi, il resto è corricchiare garruli in giro per il campo a caccia di palle matte. 

* un paio di lezioni private, con un istruttore, alla tua ASD (intanto che aspetti che inizino i corsi adulti). Ti fai prestare la racchetta da lui, all'ora costa di più che il corso adulti, ma se ti stufi o senti che non c'è feeling puoi staccare quando vuoi e se l'attività non fa per te la spesa complessivamente è più contenuta. 

ho provato diversi sport prima di fermarmi sul tennis e secondo me l'approccio con cautela è quello che dà i migliori risultati. come con le relazioni sentimentali, i fuochi improvvisi spesso lasciano il campo alle delusioni più cocenti, e resta il rimpianto dei soldi soldi spesi. Entra in punta di piedi, vedi se ti piace il gioco prima ancoradello sport, e se ti piace il circolo (e se senti che c'è qualcosa che non va, rifletti sulle due cose separatamente, ossia se ti piace il circolo ma non il tennis, o se ti piace il tennis ma non il circolo), e cerca di divertirti Smile
avatar
Matteo1970
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 670
Età : 48
Località : Trofarello
Data d'iscrizione : 02.03.16

Profilo giocatore
Località: Trofarello (TO)
Livello: scarso
Racchetta: Yonex VCore Duel G97

Re: Iniziare a giocare ma proprio da zero

il Mar 19 Dic 2017 - 10:05
Il mio consiglio, take it easy, prendila alla leggera.

Maffa e lo scimmione ti hanno dato ottimi consigli. Vai dove ti diverti!
avatar
Poliwhirl
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 175
Data d'iscrizione : 05.09.17

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Re: Iniziare a giocare ma proprio da zero

il Mar 26 Dic 2017 - 22:17
Molte persone totalmente ignoranti pensano che il tennis sia come le bocce o il calcetto... cioè uno sport che basta prendere la racchetta in mano, andare in un campetto con gli amici, e sai giocare a tennis.
Non è proprio così. Bisogna imparare la tecnica, che è molto importante, per cui il consiglio che ti do è quello di andare a fare un corso, possibilmente di gruppo, che è più divertente. (e così ti stanchi anche meno)
Per il resto, farai cose commisurate alle tue possibilità e gradualmente.
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum