Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi
Ultimi argomenti
PURE AERO 2019Ieri alle 23:22MEGA77
Dunlop SrixonIeri alle 17:50Iron
pk q+5 proIeri alle 15:17Tonico
BUTT CAPIeri alle 13:31geriko007
Pure drive 2018Ieri alle 10:00Zirro
dunlop nt touchMer 12 Dic 2018 - 20:50Eiffel59
YONEX POLY TOUR STRIKEMer 12 Dic 2018 - 14:08Eiffel59
FELIX AUGER ALIASSIMEMer 12 Dic 2018 - 13:34Eiffel59
Mono per Srixon Cx 2.0Mer 12 Dic 2018 - 13:18Phil78
Pure aero 2019Mer 12 Dic 2018 - 6:44Giampi83


Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
avatar
lucabaldons
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 19
Data d'iscrizione : 05.06.17

Profilo giocatore
Località: nuvole
Livello: brocco con dedizione
Racchetta: pure drive

pure drive 2018 vs pure drive 2010

il Ven 6 Ott 2017 - 20:13
ciao a tutti,
vorrei sapere se c'è qualcuno che ha utilizzato tutti e 2 i telai in oggetto.
Io sarei tentato di passare alla 2018 ma l'ho provata (x poco tengo a precisare) e mi è sembrata troppo uniformata a tutti i telai di altri marchi in circolazione.
Sicuramente è meglio della "giocattolina" pure drive 2015 ma boh non mi ha convinto....
Anche il ragazzo che mi allena (appassionatissimo pure drive da anni ormai) mi dice non gli abbia fatto una buona impressione, la sente fiacca sui colpi decentrati e un cannone su quelli presi perfettamente a centro piatto corde.
La versione 2010 mi intriga invece perchè, anche se non l'ho mai provata, ho sentito tanti qui parlarne un gran bene
anche se la mia paura è che oramai ce ne siano in giro quasi solo di strasfruttate e sfibrate a furia di rincordarle....
bah
resto in attesa di vostri consigli!
grazie
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 50248
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: pure drive 2018 vs pure drive 2010

il Ven 6 Ott 2017 - 21:33
Senza sapere che corde montavano, e quale tensione, e montate "come", le opinioni personali restano tali...opinioni.

Quanto poi a definire  "giocattolina" la '15 (uno dei pochi telai realmente adottati da alcuni pro sostituendo la "vecchia" Team) mi pare ingiusto e riduttivo. Anche perché non è giustificato in alcun modo...
Quanto poi alla 2010, se "intrigante" significa "potente", è il solo lato positivo della più pericolosa spaccagomiti della storia... Suspect
avatar
lucabaldons
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 19
Data d'iscrizione : 05.06.17

Profilo giocatore
Località: nuvole
Livello: brocco con dedizione
Racchetta: pure drive

Re: pure drive 2018 vs pure drive 2010

il Ven 6 Ott 2017 - 21:47
@Eiffel59 
blast 21x22
e parliamo di oppinioni di un 2.6 quindi non di un ultimo arrivato....
Le mie non le calcolo nemmeno l'ho provata 20 minuti!
E comunque per giocattolina intendevo la sensazione che da all'impatto cioè della testa vuota nonchè la scelta di babolat di modificare lo schema corde abbandonando una delle caratteristiche di pd (scelta infatti rivista a furore di popolo)!
Mentre x mi intriga come ho già scritto in chiaro italiano è il fatto che in molti la descrivono come la versione forse meglio riuscita....
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 50248
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: pure drive 2018 vs pure drive 2010

il Sab 7 Ott 2017 - 8:36
Guarda, con i seconda ci lavoro ogni santo giorno e ti posso assicurare che tranne rare eccezioni sono quelli che di materiale ne capiscono meno. E quelli che ne capiscono veramente qualcosa non a caso sono quelli che raggiungono i risultati migliori...
Proprio in merito alla PDGT, ai campionati nazionali appena finiti proprio qui a Casale, un (peraltro ottimo) 2.4 mi diceva di rimpiangerla per la sua "morbidezza"  Shocked che le permetteva di "spingere una cifra". Spingeva una cifra, si...ma per l'opposta ragione. E lo faceva senza controllo, se non montando corde rigide e/o molto tese, con conseguenze nefaste per le articolazioni, che peraltro lui stesso ammetteva.

Sul fatto del "meglio riuscita", posso essere d'accordo solo sotto l'aspetto potenza. Un cannone. Ma un cannone senza mirino e con le viti spanate. Rigidità inconsulta abbinata a stabilità trasversale ridicola per un ovale di quelle dimensioni, frequenza vibrante ben più elevata anche rispetto a telai ancor più rigidi (e quel che è peggio, abbinata ad un sistema di ammortizzo del tutto inefficiente e strutturalmente mal progettato), sweetspot/sweetzone da midsize...pochissimi pro l'hanno realmente utilizzata, ancor meno lo fanno ancora oggi (attualmente in attività solo la Flipkens, Ymer e Donskoy). Viceversa, moltissimi utilizzano la "giocattolina"...e molti ancora la PD "originaria". Rolling Eyes

E quanto al "furor di popolo" per il pattern delle PD15, ne riparliamo all'uscita delle PD VS... Wink


Per info..Blast 22/21 (spero 4 nodi) in che calibro? Ed assolutamente uguale su tutte?
avatar
lucabaldons
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 19
Data d'iscrizione : 05.06.17

Profilo giocatore
Località: nuvole
Livello: brocco con dedizione
Racchetta: pure drive

Re: pure drive 2018 vs pure drive 2010

il Sab 7 Ott 2017 - 17:57
@Eiffel59
4 nodi calibro 1.25 stesso incordatura per tutte e stesso incordatore.
Lui gioca oramai da anni con le pd ed è un estimatore della versione gt 315gr (quella nera per intenderci)che dice essere superiore alle precedenti e persevera ad usare perchè non ci si trova con le nuove 2015 2018.
 A suo dire non apprezza il divario che c'è in quella nuova 2018 tra i colpi presi bene al centro piatto con uscita a razzo e quelli decentrati che dice devi spingerli molto per non farli uscire molli (quindi la perdita di efficacia e facilità classiche di pd).
A mio parere invece (per quel che può valere) non ho apprezzato questa morbidezza (nonostante l RA) un po troppo uniformata agli altri marchi con conseguente perdita di cattiveria classica del modello ( sottolineo che io gioco con una 2015 ed è la prima pd che uso e quindi sulle versioni precedenti mi baso sulle oppinioni che reperisco da chi le ha utilizzate e ne scrive le sue impressioni).
Probabilmente comunque sto riuscendo a mettere le mani su una spaccagomiti 2010 da 300 gr e quindi visto che da quel che si evince dalle chat sembri essere un guru delle incordature Wink x te ci può stare con blast rough da 1.25 a tensioni intorno a 21x22 22x23???
Per me poi potenza può si voler dire tirare comodini ma anche il semplice appoggiare la racchetta o pettinare la palla x superare la rete, quindi facilità-efficacia!che non fan mai male....
Inoltre ho paura che mi sto facendo condizionare dal pensiero molto comune (forse derivato dai pro) che le vecchie racchette siano sempre migliori dei nuovi aggiornamenti
ed è per questo che cerco consigli da chi sicuramente ne sa un pò più di me.....
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 50248
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: pure drive 2018 vs pure drive 2010

il Sab 7 Ott 2017 - 21:30
Ho avuto qualche problema a seguire il tutto, Google Translate non aiuta molto... Cool

Ok, torniamo seri... Suspect

"lui dice", "a suo dire" contano una cìppa di minkia, il braccio è il tuo e le opinioni devi formartele da solo, provando un telaio a fondo con corde adatte alla giusta tensione. Provala, 'sta benedetta PDGT (che è la 2010, la nera è la 2012). Che poi...la PD18 fa uscire a razzo  le palle prese in centro ed "è molle fuori dal centro"?  Shocked Ma che, ha provato in anteprima la PD 26" (quella da bimbi di 10 anni)? scratch

Scherzi a parte, di nuovo...sono sensazioni che ha provato solo lui...
Altrimenti, lui è un genio ed i 60 (sessanta! Ed in meno di un mese) che l'hanno provata -prima- ed acquistata -poi- sono tutti dei poveri beoti che si fanno affascinare dal "nuovo"...non penso proprio.

Per ultimo, le corde. PD10 ed RPM Blast Rough potrebbero andare d'accordo, sempre 4 nodi e sempre 22/21 V/O. Provala, e prova di nuovo (non un quarto d'ora) la nuova con le stesse corde, e le stesse tensioni. E fatti un'opinione.

La TUA opinione Wink
avatar
lucabaldons
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 19
Data d'iscrizione : 05.06.17

Profilo giocatore
Località: nuvole
Livello: brocco con dedizione
Racchetta: pure drive

Re: pure drive 2018 vs pure drive 2010

il Sab 7 Ott 2017 - 21:37
   ok grazie
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum