Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Pete Sampras

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Pete Sampras

Messaggio Da Florian il Sab 11 Lug 2009 - 11:22

Promemoria primo messaggio :

Chi era costui?

Un mostro! Shocked


Lo sto guardando ora su Super Tennis nella finale di Roma del 1994 contro Boris Becker, che goduria... Wink


Pete Sampras è il tennis! cheers

Florian
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 924
Età : 54
Località : Torino
Data d'iscrizione : 18.04.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: Wilson [K] SIX.ONE TOUR 90

Tornare in alto Andare in basso


Re: Pete Sampras

Messaggio Da Alex il Mar 21 Lug 2009 - 23:42

@MichaelStich ha scritto:

voi mi direte che federer è fortissimo, fa cose incredibile, è forse il migliore di tutti i tempi, i numeri parlano per lui ecc.... ecc......

No, no non te lo dirò mai io, perché la penso esattamente come te.

Anche perché, se ben guardi la cronologia e l'età, Djokovic, Nadal e Murray hanno parecchi anni di differenza con Federer, quindi non si può dire che appartengano alla stessa era.

Nadal è stato più precoce, ma solo sulla terra, sul cemento e sull'erba stava imparnado ora e si è fatto male, quindi...

...no competitors, Federer party .

Il tutto secondo me naturalmente. Wink

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pete Sampras

Messaggio Da MichaelStich il Mar 21 Lug 2009 - 23:56

@Alex ha scritto:
@MichaelStich ha scritto:

voi mi direte che federer è fortissimo, fa cose incredibile, è forse il migliore di tutti i tempi, i numeri parlano per lui ecc.... ecc......

No, no non te lo dirò mai io, perché la penso esattamente come te.

Anche perché, se ben guardi la cronologia e l'età, Djokovic, Nadal e Murray hanno parecchi anni di differenza con Federer, quindi non si può dire che appartengano alla stessa era.

Nadal è stato più precoce, ma solo sulla terra, sul cemento e sull'erba stava imparnado ora e si è fatto male, quindi...

...no competitors, Federer party .

Il tutto secondo me naturalmente. Wink

siamo in due allora a pensarla così Very Happy

MichaelStich
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3348
Località : -
Data d'iscrizione : 14.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.5
Racchetta: Head Youtek Speed MP 16x19

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pete Sampras

Messaggio Da Wimbledonmygarden il Mer 22 Lug 2009 - 10:44

@MichaelStich ha scritto:
@Alex ha scritto:
@MichaelStich ha scritto:

voi mi direte che federer è fortissimo, fa cose incredibile, è forse il migliore di tutti i tempi, i numeri parlano per lui ecc.... ecc......

No, no non te lo dirò mai io, perché la penso esattamente come te.

Anche perché, se ben guardi la cronologia e l'età, Djokovic, Nadal e Murray hanno parecchi anni di differenza con Federer, quindi non si può dire che appartengano alla stessa era.

Nadal è stato più precoce, ma solo sulla terra, sul cemento e sull'erba stava imparnado ora e si è fatto male, quindi...

...no competitors, Federer party .

Il tutto secondo me naturalmente. Wink

siamo in due allora a pensarla così Very Happy

D'accordo con voi, non del tutto quando si parla di Safin come giocatore mediocre, ricordo che Safin è uno dei pochi ad aver battuto Sampras quando era ancora il miglior Sampras. Safin se non fosse stato per la testa sarebbe stato uno dei più forti ma a lui piace la bella vita e la gn...
Anche Hewitt (che a me non è mai piaciuto) ha avuto punte di rendimento altissime.
Nalbandian, Gonzales, Baghdatis, Soderling, Philippousis, Roddick stesso per certi versi e molti altri, sono stati sicuramente degli avversari mediocri che Federer ha incontrato in finali dello slam. Sampras pure ha vinto alcuni slam con giocatori non di prim'ordine ma comunque se l'è giocata più spesso con veri campioni, prova ne è che molto spesso ha faticato di più di quanto non fatichi Federer a vincere ora (terra rossa a parte).
Comunque a Sampras resterà sempre quel buco di Parigi e per questo per me non è il migliore di tutti i tempi.
Ho dato un occhio alle statistiche ed ho notato che negli slam Sampras ha perso pure 5 finali mentre Federer 4 (indovinate con chi).
Il mio Becker è a 6 vinte e 4 perse e, cosa sorprendente, le 4 perse sono state unicamente sull'erba, a dispetto della sua continuità sulla superficie è anche quella dove ha ricevuto le delusioni maggiori.
Edberg ha 6 vinte e 5 perse, per ribadire che nei momenti importanti Edberg e Becker si equivalevano anche se io ritengo Edberg più bello e continuo ma Becker tecnicamente più forte e completo.

Wimbledonmygarden
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 580
Età : 39
Località : Vicenza
Data d'iscrizione : 18.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Pro Kennex ki 10 290 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pete Sampras

Messaggio Da Alex il Gio 23 Lug 2009 - 0:16

@Wimbledonmygarden ha scritto:quando si parla di Safin come giocatore mediocre

Mai pensato di Safin una cosa del genere, anzi Wink è uno dei tennisti che mi fa "arrabbiare" di più.

Infatti Safin, quando è stato quello vero, a Federer ha dato una "pettinata" mica da ridere, so che ha vinto solo al V set e annullando un match point, però erano entrambi al massimo e, guarda un po', partita lottata, sconfitta di Roger. Mad

E pensate che a me questa cosa rode non poco, perché, se vincesse le partite lottate (e secondo me lui le perde per mancanza di umiltà, ma è solo una mia impressione e, naturalmente, posso anche sbagliarmi), forse inizierei a chiedermi veramente se metterlo nel novero dei migliori di sempre (anche qui è una mia opinione non mettercelo, ma ognuno valuta i giocatori secondo i suoi canoni e, secondo i miei canoni, la definizione di Campione non può prescindere da un atleta che vince le partite lottate, con rivali all'altrezza naturalmente, non contro Roddick che sbaglia quelle voleé da solo Wink ).

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pete Sampras

Messaggio Da Wimbledonmygarden il Gio 23 Lug 2009 - 10:17

Voglio solo precisare che Federer ha vinto e vince le partite lottate.
Alcune le perde.
Ma vogliamo parlare del quarto di finale a Parigi contro Haas? Su una palla break importantissima ha tirato un vincente sulla riga, un po' di fortuna vero ma ci vuole fegato.
Safin è un testone, fortissimo ma pazzo.

Wimbledonmygarden
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 580
Età : 39
Località : Vicenza
Data d'iscrizione : 18.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Pro Kennex ki 10 290 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pete Sampras

Messaggio Da Eros il Gio 23 Lug 2009 - 10:34

@Alex ha scritto:
@Wimbledonmygarden ha scritto:quando si parla di Safin come giocatore mediocre

Mai pensato di Safin una cosa del genere, anzi Wink è uno dei tennisti che mi fa "arrabbiare" di più.

Infatti Safin, quando è stato quello vero, a Federer ha dato una "pettinata" mica da ridere, so che ha vinto solo al V set e annullando un match point, però erano entrambi al massimo e, guarda un po', partita lottata, sconfitta di Roger. Mad

E pensate che a me questa cosa rode non poco, perché, se vincesse le partite lottate (e secondo me lui le perde per mancanza di umiltà, ma è solo una mia impressione e, naturalmente, posso anche sbagliarmi), forse inizierei a chiedermi veramente se metterlo nel novero dei migliori di sempre (anche qui è una mia opinione non mettercelo, ma ognuno valuta i giocatori secondo i suoi canoni e, secondo i miei canoni, la definizione di Campione non può prescindere da un atleta che vince le partite lottate, con rivali all'altrezza naturalmente, non contro Roddick che sbaglia quelle voleé da solo Wink ).

L’avevo già scritto da qualche parte:

secondo me, se è vero che federer è sceso un poco dai livelli inarrivabili di tre anni fa, ora è costretto a lottare quasi ogni incontro. E il giocare con questa tensione lo aiuterà anche a confrontarsi con nadal.
Personalmente sono sempre stato convinto che roger, vincendo sempre troppo facilmente, non fosse abituato a reggere la tensione di una partita lottata (vedi le sconfitte con nadal). Ma oggi le cose potrebbero cambiare da questo punto di vista: l’ultimo wimbledon ne è un esempio.

Eros
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 906
Età : 41
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Melzo/Milano
Livello: 4.0 ITR
Racchetta: Custom

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum