Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Polyfibre Hexablade 1.18

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Polyfibre Hexablade 1.18

Messaggio Da Mano de Madera il Mer 6 Ott 2010 - 7:43

Cominciamo da qui : "La struttura della superficie è stata realizzata per prevenire i movimenti della corda e ottenere una durata elevata."

Allo scoccare della terza ora il movimento della corda era evidente e comunque questo non ha influito sulle prestazioni che sono rimaste inalterate dalla prima alla settima ora quando mi si sono rotte. Sad
Un armeggio sicuramente vivace con una reattività e una resa negli effetti notevole,il top esce che è una bellezza e il back diventa profondo e "cattivo".A rete tutto questo brio ti porta a esagerare nella lunghezza del colpo se si cerca la profondità ma risulta essere precisa e definitiva nelle chiusure. Il servizio è incisivo soprattutto in kick dove la palla gira molto e si alza parecchio dopo il rimbalzo mentre nella botta piatta esce tutta la potenza che ti restituisce la corda pur rimanendo molto precisa. Twisted Evil
In definitiva a mio avviso sicuramente un ottimo prodotto adatto a una racca che non faccia della spinta la sua caratteristica principale.Il tutto naturalmente e come sempre IMHO. Exclamation

Mano de Madera
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 145
Età : 48
Località : San Marino
Data d'iscrizione : 19.11.09

Profilo giocatore
Località: Rep. di San Marino
Livello: 4.2 FIT
Racchetta: Babolat APD 2012

Tornare in alto Andare in basso

Re: Polyfibre Hexablade 1.18

Messaggio Da abracadabra78 il Mer 6 Ott 2010 - 18:26

@Mano de Madera ha scritto:Cominciamo da qui : "La struttura della superficie è stata realizzata per prevenire i movimenti della corda e ottenere una durata elevata."

Allo scoccare della terza ora il movimento della corda era evidente e comunque questo non ha influito sulle prestazioni che sono rimaste inalterate dalla prima alla settima ora quando mi si sono rotte. Sad
Un armeggio sicuramente vivace con una reattività e una resa negli effetti notevole,il top esce che è una bellezza e il back diventa profondo e "cattivo".A rete tutto questo brio ti porta a esagerare nella lunghezza del colpo se si cerca la profondità ma risulta essere precisa e definitiva nelle chiusure. Il servizio è incisivo soprattutto in kick dove la palla gira molto e si alza parecchio dopo il rimbalzo mentre nella botta piatta esce tutta la potenza che ti restituisce la corda pur rimanendo molto precisa. Twisted Evil
In definitiva a mio avviso sicuramente un ottimo prodotto adatto a una racca che non faccia della spinta la sua caratteristica principale.Il tutto naturalmente e come sempre IMHO. Exclamation
ciao....io ho provato il calibro 1.25 e l'ho trovata una delle piu' brutte corde in assoluto,plasticosissima,sensibilita' zero,buono lo spin e il controllo,spinta abbastanza buona...la racca su cui erano montate era la head instinct flexpoint a 23/22....poi nn so se il calibro piu' piccolo possa essere diverso,ma nn credo si possa discostare moltissimo,per me e' BOCCIATA!!!! Sad

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Polyfibre Hexablade 1.18

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 6 Ott 2010 - 22:34

Condivido l'idea che sia più adeguata ad un telaio da controllo, specie con pattern fitto e struttura "box", ma il calibro piccolo dura un'amen, quello grosso grida "bottiglia riciclata" ad ogni colpo...c'è di meglio, con gli stessi materiali, a meno...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40456
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Polyfibre Hexablade 1.18

Messaggio Da Mano de Madera il Gio 7 Ott 2010 - 7:56

@ibra : infatti ho aperto un topic specifico per il calibro 1,18 perchè avevo visto che era già presente una discussione sul 1,25,non è questo il caso (non avendo provato il calibro più grosso) ma ti posso assicurare che almeno per quello che ho provato finora c'è una bella differenza tra calibri più grandi e più piccoli dello stesso costruttore (leggi OneStrings Carbon,Black Code e Signum nello specifico) poi è chiaro che la nota negativa può essere la durata ma la resa della corda in termini di prestazioni è nettamente diversa,almeno per me con le prove fatte sulle PS GT.

@Eiffel: Grazie Mario per la conferma di quello che pensavo sul telaio dove montarla,e come dici tu c'è di meglio ,io infatti non la userò ma visto che l'ho provata ho postato le mie impressioni.

Mano de Madera
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 145
Età : 48
Località : San Marino
Data d'iscrizione : 19.11.09

Profilo giocatore
Località: Rep. di San Marino
Livello: 4.2 FIT
Racchetta: Babolat APD 2012

Tornare in alto Andare in basso

Re: Polyfibre Hexablade 1.18

Messaggio Da Ospite il Gio 7 Ott 2010 - 13:05

quindi andrebbe provata sulla mia Head Microgel Radical MP... appena potrò me la procurerò!!!

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Polyfibre Hexablade 1.18

Messaggio Da Ospite il Gio 28 Lug 2011 - 1:15

ho messo il calibro 1,20, una sorpresa! visto che di Polyfibre avevo provato TCS: uno dei peggior mono che abbia mai provato... visto il profilo esagonale gli effetti vengono impressi bene, buona la potenza trasmessa, comfort e controllo ottimi

I have a question for my offical stringer Eiffel59, how much is string's tension? thanks

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Polyfibre Hexablade 1.18

Messaggio Da Ospite il Ven 29 Lug 2011 - 20:48

Mario!!! oggi ho giocato un'ora con queste corde, mi sembrano già "cotte", possibile? da nuove le ho usate mercoledì notte tre le 22 e le 23 al torneo all'Olimpica, possibile che l'umidità abbia influito in modo così dannoso?

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Polyfibre Hexablade 1.18

Messaggio Da Eiffel59 il Sab 30 Lug 2011 - 6:43

Stefano, the tension is 50/48 pounds (23/22kgs) Very Happy

Scherzi a parte...le HB sono in polietilene, ergo la risposta potrebbe essere "si" specie se l'umidità (che lì a Rezzato è già "mostruosa" di suo) era quella dell'altra sera...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40456
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum