Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi


Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
avatar
carlitosss
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 115
Data d'iscrizione : 12.05.17

Scelta nuova racchetta più "avanzata"

il Ven 12 Mag 2017 - 14:17
Promemoria primo messaggio :

Ciao a tutti, scrivo il mio primo messaggio, dopo averne letti parecchi con molto piacere, per chiedervi un consiglio sulla scelta di una nuova racchetta.

Sono un giocatore di 28 anni, 1.71x69kg in buona forma che ha fatto i suoi primi "torneini" in assoluto di 4a Cat. proprio in queste settimane, vincendo in totale 8 partite su 10.

Fino a questo momento ho giocato con una Pro Kennex da 280G. prestatami da un amico (la Q15 se non erro, ora non la ho in possesso). Una racchetta davvero ottima con la quale ho ricominciato a giocare dopo anni in cui avevo lasciato, e che quindi era adatta ad un braccio poco allenato.

Ora, visti anche i progressi sia fisici che tecnici che ho rilevato da quando ho ripreso, mi trovo nella scelta di dover passare ad una racchetta più "agonistica" che mi permetta di spingere di più rispetto alla 280, con la quale mi sono trovato benissimo, ottimo feeling, ma che ha, ovviamente, dei limiti dovuti alla sua leggerezza.

Nei giorni scorsi ho provato una Pure Drive per 2 ore, e devo dire che non mi ci sono trovato male, infatti vorrei ritestarla per verificare meglio come mi ci trovo. Con questa ho notato una netta differenza soprattutto al servizio piatto, dove riuscivo a tirare belle botte con come mai prima. Oltre a una ovvia differenza generale di spinta, ma anche di controllo (in negativo) dovuta sicuramente al fatto che era la prima volta che ci giocavo.

Proprio ieri, invece, ho provato per un'oretta la Q+ Tour di un amico che deve venderla, che tra l'altro è come nuova, e oggi ci giocherò per altre due ore.

Il mio tipo di gioco è abbastanza semplice, colpo più sicuro il diritto, col quale riesco a tirare sia in top che un po più piatto e variare di più e a trovare angoli, mentre con il rovescio (bimane) riesco si a arrotare meno, ma quando impatto bene trovo notevole potenza e la palla viaggia parecchio. Mi piace inoltre fare back di rovescio e mi piace parecchio anche fare palle corte e venire a rete per chiudere il punto.

Con questa ho fatto solo pochi servizi, è ho notato che con Pure Drive riuscivo a tirare parecchio più forte, ma chiaramente il test è stato esiguo e oggi magari riproverò anche questo fondamentale.

Ora c'è anche da considerare il fatto che ho saputo che verso fine anno usciranno le nuove Pure Drive, quindi la tempistica, se decidessi di acquistarle ora, non sarebbe certo la migliore dal punto di vista economico, che sono abbastanza "costretto" a considerare, tra qualche mese potrei trovarle a prezzi nettamente inferiori e questo mi fa pensare che forse potrei anche valutare alternative.

Alternative, appunto, come la Q+, che ho avuto l'occasione, quasi per caso, di provare da questo amico che deve darla via (è una soltanto) dopo aver letto le recensioni, considerando che con la precedente Pro Kennex mi sono trovato molto bene. Con essa potrei quindi passare da 280 a 300 G. per poter imprimere un buon miglioramento al mio gioco. 

Vi dico anche che non ho nessun problema con il gomito o le articolazioni, ma penso che non sia giusto dire, e mi confermerete, che chi sceglie la Pro Kennex lo fa solo perchè ha dei problemi di questo tipo, ma anche chi magari ci si trova bene e per il mio livello spero possa andare più che bene fare questo step in avanti.

So anche bene che sono due racchette molto diverse, e che eventualmente ci sarebbero anche altre alternative, ma non essendo molto esperto sono parecchio indeciso e spero mi diate voi delle indicazioni a riguardo.

Oggi chiaramente la riproverò meglio (incordata con Red Code Wax) ma nel frattempo ho aperto questo topic per ricevere dei consigli in generale sulla scelta, se questa può andare davvero bene per il mio caso (anche vista l'occasione di poterla prendere), o se eventualmente ci sarebbero alternative migliori.

Potrebbe essere un buono step questa Pro Kennex o sarebbero meglio la Pure Drive o altre alternative che richiedano un pò meno tecnica? Con questa riuscirei comunque ad avere una buona spinta nel mio gioco una volta presa fiducia con l'attrezzo? Ogni consiglio è ben accetto Wink


Grazie in anticipo e scusate se mi sono dilungato  Wink Wink Wink Wink

Giulio Marino
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 610
Data d'iscrizione : 29.08.13

Re: Scelta nuova racchetta più "avanzata"

il Sab 13 Mag 2017 - 22:03
Provala anche per più di 4 ore e con corde adatte, se ti diverti e ci giochi bene non farti troppi problemi .
avatar
carlitosss
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 115
Data d'iscrizione : 12.05.17

Re: Scelta nuova racchetta più "avanzata"

il Sab 13 Mag 2017 - 22:08
Le corde sono quelle consigliate qui... L'amico che la vende è un "cultore" delle corde e ci ha messo quelle li che ho citato già qui Smile

E mi ha specificato che queste cmq non sono per la spinta, come a volermi dire che con altre corde potrei tirare più forte
avatar
carlitosss
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 115
Data d'iscrizione : 12.05.17

Re: Scelta nuova racchetta più "avanzata"

il Sab 13 Mag 2017 - 22:11
Qualche moderatore, se possibile, potrebbe spostare questa discussione nella sezione più generale "scelta nuova racchetta"? Quella in basso in questa sezione... Quando ho aperto il 3d non l'avevo proprio notata altrimenti l'avrei aperta li...
Se qualcuno può menzionare un attimo un moderatore, io essendo nuovo non so chi sono...
Grazie
andrea scimiterna
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1120
Data d'iscrizione : 26.01.14

Re: Scelta nuova racchetta più "avanzata"

il Sab 13 Mag 2017 - 22:40
Avendone le capacità ed essendo in vantaggio nello scambio si può benissimo generare una palla pesante con un 98" quanto con un 100" con più o meno pari specifiche... ma in difesa le cose cambiano e non poco, e 2" in più unito ad un piatto corde tondo piuttosto che ovoideale fanno la differenza nel costringere l'avversario a giocare un colpo in più concedendo a lui un'opportunità in più per sbagliare ed una in più  noi per tirare un colpo in più pur anche se o la và o la và spacca.
avatar
Attila17
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2678
Età : 49
Località : Albissola Marina
Data d'iscrizione : 18.05.13

Profilo giocatore
Località: Albissola Marina , ma sun de Milan
Livello: NC. ITR 4,0
Racchetta: Troppe ma ancora in cerca......

Re: Scelta nuova racchetta più "avanzata"

il Sab 13 Mag 2017 - 22:49
Provata oggi da Mario mentre mi incordava la head, bell racchetta ma se si parla di potenza rivolgersi altrove.... tra quelle provate quella che mi è piaciuta di più( x il mio gioco) è stata la babolat ( che io aborro di solito) projet one. Bella racca. 
X ora mi tengo le mie zebra Os. 
Però se la prendi per la potenza devi lavorare bene con le corde . Cmq continua a provarla. Tu solo sai cosa meglio x te. Ciao
avatar
carlitosss
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 115
Data d'iscrizione : 12.05.17

Re: Scelta nuova racchetta più "avanzata"

il Dom 14 Mag 2017 - 0:51
Scusate se posto il link, non so se si può, quella che dite voi è questa?
h ttp://tennistaste.com/pro-kennex-ki-5-300-2016/4
avatar
carlitosss
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 115
Data d'iscrizione : 12.05.17

Re: Scelta nuova racchetta più "avanzata"

il Dom 14 Mag 2017 - 1:03
Niente... Ho capito ora che non è quella, della ki15 non riesco a trovare recensioni per capire un po' i pro e i contro
avatar
carlitosss
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 115
Data d'iscrizione : 12.05.17

Re: Scelta nuova racchetta più "avanzata"

il Dom 14 Mag 2017 - 1:11
Leggendo sempre su quel sito parla molto bene anche della q+ 5 pro... La confusione aumenta Very Happy
avatar
carlitosss
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 115
Data d'iscrizione : 12.05.17

Re: Scelta nuova racchetta più "avanzata"

il Dom 14 Mag 2017 - 1:37
No, in realtà la scelta resta comunque ristretta tra la q+300 e quella che dite voi... La ki15, di cui però ancora conosco poco... Le altre, leggendo bene, sono inferiori a queste nella scelta
Giulio Marino
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 610
Località : Pesaro
Data d'iscrizione : 29.08.13

Re: Scelta nuova racchetta più "avanzata"

il Dom 14 Mag 2017 - 8:27
La ki 15 è una profilata , dovrebbe essere simile alla q 15 con cui giocavi, la ki 5 che ti suggerivo di provare invece si avvicina alla q tour, ma dovrebbe essere un pò meno "agonistica ". Cmq per me sia la ki 15 300 che la ki 5 300 sono due ottime racchette ma diverse, ki 5 più votata al controllo e ki 15 più potente...
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4372
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Re: Scelta nuova racchetta più "avanzata"

il Dom 14 Mag 2017 - 10:07
@carlitosss ha scritto:No, in realtà la scelta resta comunque ristretta tra la q+300 e quella che dite voi... La ki15, di cui però ancora conosco poco... Le altre, leggendo bene, sono inferiori a queste nella scelta
beato te se riesci a capire da una recensione quali racchette sono inferiori e quali superiori !  la racchetta è soggettiva, interagisce con corde e giocatore, non saprai mai a priori quale ti conviene scegliere, vanno provate
avatar
carlitosss
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 115
Data d'iscrizione : 12.05.17

Re: Scelta nuova racchetta più "avanzata"

il Lun 22 Mag 2017 - 16:54
ciao, siccome alla fine sto per prendere la pure drive mi consigliate che corde metterci? domani tra l'altro inizio un torneo di 4a... un buon compromesso tra spinta e controllo e a quale tensione? grazie Wink
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 49451
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Scelta nuova racchetta più "avanzata"

il Mar 23 Mag 2017 - 7:56
RPM Team 1.25 e 22/21 4 nodi, più facilmente reperibile.

Noi ci montiamo le nostre Turbo 6, le suddette Babolat, o le nuove Lynx Edge di Head.
Sempre 1.25, sempre 22/21 (reali)
avatar
carlitosss
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 115
Data d'iscrizione : 12.05.17

Re: Scelta nuova racchetta più "avanzata"

il Mar 23 Mag 2017 - 11:57
@Eiffel59 ha scritto:RPM Team 1.25 e 22/21 4 nodi, più facilmente reperibile.

Noi ci montiamo le nostre Turbo 6, le suddette Babolat, o le nuove Lynx Edge di Head.
Sempre 1.25, sempre 22/21 (reali)

perfetto, le considero la mia prima scelta allora, approfitto della tua disponibilità per chiederti se potrebbero andare bene anche le tecnifibre red code, chiedo perchè la pd che provai aveva queste e mi pare che siano anch'esse un'ottima soluzione, non so... (mi pare fossero a 23)

riguardo alle RPM Team vedrò se le hanno al negozio dove incordo, che è abbastanza fornito perchè in tanti incordano li, quindi mi confermi che sono delle corde facilmente reperibili che un negozio "normale" dovrebbe avere quasi sicuramente? e poi, per le incordature ho sempre pagato 10euro, con queste saremmo sempre su quel prezzo credi (forse sui 15 suppongo) ? e in ultimo, 22/21 non è una tensione bassa? cioè, da inesperto totale, essendo la PD una racchetta che ha già una sua potenza, non si rischierebbe di avere delle corde che un po troppo potenti e poco controllose col rischio di finire lunghi? chiaramente sono domande anche per capire un po Smile grazie
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 49451
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Scelta nuova racchetta più "avanzata"

il Mar 23 Mag 2017 - 14:20
La RedCode WAX si, la classica è buona solo per randelloni ed a quella tensione è fin troppo rigido su quel telaio.

10€ presumo per il solo montaggio, corde più montaggio "non esiste" se non a qualità infime.

22/21 se reali non sono affatto basse per un mono. Se "reali", appunto. Purtroppo, il più delle volte tra macchine starate, montaggi ACDC e quant'altro il risultato non è quello...

4 nodi, please. e montaggio nel giusto senso.
avatar
carlitosss
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 115
Data d'iscrizione : 12.05.17

Re: Scelta nuova racchetta più "avanzata"

il Mar 23 Mag 2017 - 14:28
@Eiffel59 ha scritto:La RedCode WAX si, la classica è buona solo per randelloni  ed a quella tensione è fin troppo rigido su quel telaio.

10€ presumo per il solo montaggio, corde più montaggio "non esiste" se non a qualità infime.

22/21 se reali non sono affatto basse per un mono. Se "reali", appunto. Purtroppo, il più delle volte tra macchine starate, montaggi ACDC e quant'altro il risultato non è quello...

4 nodi, please. e montaggio nel giusto senso.


grazie, farò presente questa cosa dei 4 nodi quando andrò.

e poi presumo che dovrò vedere solo se mi trovo meglio con quella a 1.25 che mi consigliavi, o quella a 1.30 per avere un po più controllo...

in entrambi i casi la tensione quindi la terrò a 22 o 22/21 

a presto Smile
avatar
carlitosss
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 115
Data d'iscrizione : 12.05.17

Re: Scelta nuova racchetta più "avanzata"

il Mer 24 Mag 2017 - 12:55
incordata con rpm (non ricordo ora se blast o team) calibro 1.20 perchè aveva solo quelle in quel momento, prossima volta metto le 1.25

tensione 23/22 mi ha consigliato

ieri ho fatto un'oretta e devo abituarmici, è un telaio molto diverso dal precedente pur se facile...

facevo un po fatica a spingere e, in certe situazioni, a controllare
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 49451
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Scelta nuova racchetta più "avanzata"

il Mer 24 Mag 2017 - 13:04
1.20 è per forza di cose la Blast, però strano il discorso del controllo, visto che è un tipo di corda votato prevalentemente a quello, e vista anche la particolare disposizione delle corde su quel telaio e la tensione... scratch
avatar
carlitosss
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 115
Data d'iscrizione : 12.05.17

Re: Scelta nuova racchetta più "avanzata"

il Mer 24 Mag 2017 - 13:08
@Eiffel59 ha scritto:1.20 è per forza di cose la Blast, però strano il discorso del controllo, visto che è un tipo di corda votato prevalentemente a quello, e vista anche la particolare disposizione delle corde su quel telaio e la tensione... scratch


è sempre difficile per un "novello" o quasi fare valutazioni su come vadano determinate corde, quindi può darsi che sia io che debba prenderci la mano, e forse hai ragione, facevo un po fatica a spingere, il controllo era più dovuto a me che alle corde.

oggi torneo contro avversario tosto tosto e vediamo un po Smile
avatar
carlitosss
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 115
Data d'iscrizione : 12.05.17

Re: Scelta nuova racchetta più "avanzata"

il Mar 13 Giu 2017 - 18:32
so che ormai dovrei aprire un'altro 3d visto che ormai sono con la Pure Drive ma per ora scrivo qui...

ciao a @effeil e a chiunque possa consigliarmi

l'ho incordata la prima volta con rpm blast 1.20 a 23/22

ora siccome tra 3 giorni ho un nuovo torneo e mi trovo nella contingenza di cambiare le corde vi chiedo se posso apportare dei miglioramenti eventualmente...

con queste rpm blast devo dire che non mi trovo male, ma non so...forse potrei provare qualche altra cosa per vedere di giocare ancora meglio

se ho capito bene queste rpm blast sono corde votate al controllo, e in effetti sotto quest'aspetto non gioco male, quello che forse mi servirebbe è avere un po di potenza in più, però non conoscendole non saprei su quali altre orientarmi.

una volta, prima di acquistare la mia, provai la PD con le red code wax, e mi pare di poter dire che con quelle tiravo parecchio più forte, ad esempio con la prima di servizio che viaggiava di più

potrebbero anche essere solo sensazioni avendoci giocato solo 1h e 30, ma penso siano abbastanza giuste per come sentivo i colpi...

a questo punto cosa potrei fare per mantenere comunque controllo e aggiungere quel pizzico di cattiveria in più ai colpi?

potrei semplicemente rimanere con le RPM (magari vedo se le ha a 1.25 anche se non cambia molto) scendendo a 22/21?

magari cosi potrei trovarmi automaticamente bene 

oppure alternative a queste corde? 

grazie
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 49451
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Scelta nuova racchetta più "avanzata"

il Mar 13 Giu 2017 - 20:26
Non si cambia corde alla vigilia di un torneo... Rolling Eyes

"Se proprio" comunque non la Blast. La Team e pure la Rough hanno controllo solo leggermente inferiore, e più potenza. E pure la suindicata RedCode va bene...22/21 e 4 nodi.
avatar
carlitosss
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 115
Data d'iscrizione : 12.05.17

Re: Scelta nuova racchetta più "avanzata"

il Mer 14 Giu 2017 - 20:23
@Eiffel59 ha scritto:Non si cambia corde alla vigilia di un torneo... Rolling Eyes

"Se proprio" comunque non la Blast. La Team e pure la Rough hanno controllo solo leggermente inferiore, e più potenza. E pure la suindicata RedCode va bene...22/21 e 4 nodi.


sono andato ad incordare e non aveva ne la Team ne la Rough

la scelta era quindi tra rimetterci di nuovo le Blast, tra le RedCodeWax e le pro Hurricane tour 1.25 (gialle) 

e alla fine mi ha consigliato queste ultime, a 22/21 

ora leggendo qualche altro tuo commento passato non ne parli molto bene di queste corde, però lui mi diceva che sono ottime corde e molto vendute

quindi spero di non aver fatto un "guaio" Very Happy e di trovarmici bene 

immagini tu me le avresti sconsigliate ma non so...spero solo di non perdere un certo controllo a favore della potenza ecco...domani le provo  Wink
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 49451
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Scelta nuova racchetta più "avanzata"

il Mer 14 Giu 2017 - 20:31
mah... Rolling Eyes
avatar
carlitosss
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 115
Data d'iscrizione : 12.05.17

Re: Scelta nuova racchetta più "avanzata"

il Mer 14 Giu 2017 - 22:20
@Eiffel59 ha scritto:mah... Rolling Eyes


allora che faccio? domani potrei anche tornare a cambiarle, fa niente...ho buttato 15 euro  Sad

il fatto è che ha le red code wax o le blast

o potrei anche andare al decathlon e prenderle e poi vado e me le faccio montare...sono un po nel pallone

quindi:

- tengo queste 

- rimetto le rpm blast 1.25 scendendo stavolta a 22/21 

- metto le RCWax sempre  a 22/21 

- decathlon e vedo se ha una delle altre due che dicevi e me le faccio mettere



ps: dovrebbe avere anche delle polyfibre bianche che aveva messo su altre pure drive di un ragazzo anche più forte di me, sono delle corde uscite da poco se ho capito, ma non so ora il modello esatto
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 49451
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Scelta nuova racchetta più "avanzata"

il Mer 14 Giu 2017 - 22:54
Deca mai a meno che tu non sia a Modena od a Fiumicino.

Più avanti al limite cambi, intanto prova. Le sensazioni personali sono sempre importanti, non fosse altro per esperienza...
avatar
carlitosss
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 115
Data d'iscrizione : 12.05.17

Re: Scelta nuova racchetta più "avanzata"

il Lun 19 Giu 2017 - 12:20
@Eiffel59 ha scritto:Deca mai a meno che tu non sia a Modena od a Fiumicino.

Più avanti al limite cambi, intanto prova. Le sensazioni personali sono sempre importanti, non fosse altro per esperienza...


Ciao Eiffel, sono a 6/7 ore di gioco con le Hurricane più due partite di torneo vinte... ma contro avversari nettamente inferiori, e niente, confermo che i tuoi dubbi erano giusti, nel senso che noto significativamente meno controllo, sembra quasi che debba cambiare un po i movimenti per assecondare la corda, e non essendo un agonista fortissimo la cosa non è bella... ad esempio noto che se provo a imprimere un colpo potente la palla tende ad alzarsi arrivata oltre la rete, cioè a non andare piatta, il che genera magari una palla più complessa, ma la rallenta anche, non facilitandomi il gioco e le chiusure in particolare...
Forse con queste Hurricane non mi trovo granchè anche perchè il mio gioco non prevede moltissimo spin. 
Non benissimo neanche nei tagli, nelle palle corte.

Quindi sicuramente quando arrivo a un tot. di ore con queste mi precipiterò a cambiarle per cercare qualcosa di migliore. Che mi dia giusto quella potenza in più rispetto alle Blast (con le quali mi trovavo meglio) ma senza perdere in controllo e feeling come avviene con queste.

Tra l'altro la prossima volta "obbligherò" l'incordatore a farmele finalmente a 4 nodi come consigli giustamente, perchè finora non mi sono mai imposto e me le ha sempre fatte a 2  Neutral

Riguardo all'andare al Deca che ti accennavo in precedenza, io mi riferivo ad andarci semplicemente per prendere le corde, cioè la "matassina" (non so come si chiama) singola (12 metri sono mi pare?) per due singole incordature per le due PD che ho. Perchè altrimenti non so dove trovare le alternative che mi citavi.

Potrei anche incordare li, ma forse meglio di no...

Mi riferisco alle Team o alle Rough, che poi porterò all'incordatore per metterle. 

Non so quanto mi costerà il tutto facendo cosi, ora pago 15euro corde+incordatura, comprandola io e portandola al negozio sicuramente spenderò di più, ma se al negozio ha solo le blast e red code wax non vedo come altro fare...

In conclusione poi quando sarà il momento ti richiedo un ultimo consiglio su quali scegliere.

Quindi due domande in chiusura: 

- dopo quante ore mi consigli di tagliare queste (non vedo l'ora, ma chiaramente le tengo per non spendere soldi a caso...)

- le alternative che devo considerare sono sostanzialmente le seguenti, in ordine di preferenza? 

1) Team 

2) Rough 

3) RedCode 




Tutte sempre a 22/21 4 nodi




L'ordine di preferenza è giusto secondo un tuo consiglio? E oltre a queste ci sono anche altre corde che potrei considerare? 


Scusa la lunghezza...sto facendo esperienza sulle corde e una volta che mi troverò bene con una mi stabilizzo senza crearmi troppi problemi, ora sono alla ricerca di quella più "giusta" e mi serve qualche consiglio, grazie Smile
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum