Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Ultime dal mercatino
Ultimi argomenti
» Alternativa Prince Black 100
Oggi alle 0:11 Da onino80

» corda per vcore xi 100 300g
Ieri alle 23:52 Da Forrest Camp

» Nuove Palle Head ATP
Ieri alle 22:51 Da nw-t

» Grip + 2 overgrip, è il caso di cambiare misura?
Ieri alle 22:29 Da mattia11

» Tennis & Videogames
Ieri alle 21:57 Da VANDERGRAF

» Giocare con gli occhiali, che fastidio... consigli?
Ieri alle 21:42 Da Ivanlendl

» corde per Vcore SV100
Ieri alle 21:41 Da fabioborg

» Classifica: i tre fattori più importanti nel tennis.
Ieri alle 20:41 Da Dany84

» Head Graphene Touch Extreme MP
Ieri alle 19:20 Da babolat94

» migliori palline
Ieri alle 19:09 Da mikroman

» Textreme tour 100p 18x20
Ieri alle 18:11 Da pasky76

» Che scarpe usi per giocare a tennis?
Ieri alle 17:23 Da Dan64

» custom wilson blade 104 2017
Ieri alle 14:52 Da alexmondial

» softpower
Ieri alle 14:40 Da cabtony

» volkl organix 8 315
Ieri alle 14:25 Da gabr179

» EZONE DR
Ieri alle 14:20 Da Attila17

» x blade 16/19 BBPT o TURBO6
Ieri alle 13:43 Da Papik

» Corde simili alla Luxilon alupower
Ieri alle 13:33 Da Eiffel59

» Solinco hyepr G
Ieri alle 13:29 Da Eiffel59

» Mono a tensioni basse...anzi... basissime
Ieri alle 13:21 Da Eiffel59

» il manico delle dunlop force è pieno o vuoto?
Ieri alle 13:19 Da butch

» Consiglio per cambio modello Yonex
Ieri alle 11:12 Da john

» Budello...quale?
Ieri alle 10:54 Da Dagoberto

» [Thread unico] Roger Federer
Ieri alle 10:41 Da philo vance

» corde per pure aero vs
Ieri alle 8:59 Da dce

» Lime 4 & Lime Rough
Ieri alle 7:49 Da gabr179

» Alexander Zverev
Ieri alle 6:53 Da philo vance

» Corde Synthetic Gut
Ieri alle 1:26 Da nw-t

» uscita la Ultra
Dom 25 Giu 2017 - 22:33 Da Ivanlendl

» Consiglio per Yonex vcore duel g 100 (300g)
Dom 25 Giu 2017 - 22:04 Da ziku99



Link Amici

Web stats powered by hiperstat.com


19627 Utenti registrati
190 forum attivi
661104 Messaggi
New entry: Giovanni Rossi

Scelta nuova racchetta più "avanzata"

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Scelta nuova racchetta più "avanzata"

Messaggio Da carlitosss il Ven 12 Mag 2017 - 14:17

Ciao a tutti, scrivo il mio primo messaggio, dopo averne letti parecchi con molto piacere, per chiedervi un consiglio sulla scelta di una nuova racchetta.

Sono un giocatore di 28 anni, 1.71x69kg in buona forma che ha fatto i suoi primi "torneini" in assoluto di 4a Cat. proprio in queste settimane, vincendo in totale 8 partite su 10.

Fino a questo momento ho giocato con una Pro Kennex da 280G. prestatami da un amico (la Q15 se non erro, ora non la ho in possesso). Una racchetta davvero ottima con la quale ho ricominciato a giocare dopo anni in cui avevo lasciato, e che quindi era adatta ad un braccio poco allenato.

Ora, visti anche i progressi sia fisici che tecnici che ho rilevato da quando ho ripreso, mi trovo nella scelta di dover passare ad una racchetta più "agonistica" che mi permetta di spingere di più rispetto alla 280, con la quale mi sono trovato benissimo, ottimo feeling, ma che ha, ovviamente, dei limiti dovuti alla sua leggerezza.

Nei giorni scorsi ho provato una Pure Drive per 2 ore, e devo dire che non mi ci sono trovato male, infatti vorrei ritestarla per verificare meglio come mi ci trovo. Con questa ho notato una netta differenza soprattutto al servizio piatto, dove riuscivo a tirare belle botte con come mai prima. Oltre a una ovvia differenza generale di spinta, ma anche di controllo (in negativo) dovuta sicuramente al fatto che era la prima volta che ci giocavo.

Proprio ieri, invece, ho provato per un'oretta la Q+ Tour di un amico che deve venderla, che tra l'altro è come nuova, e oggi ci giocherò per altre due ore.

Il mio tipo di gioco è abbastanza semplice, colpo più sicuro il diritto, col quale riesco a tirare sia in top che un po più piatto e variare di più e a trovare angoli, mentre con il rovescio (bimane) riesco si a arrotare meno, ma quando impatto bene trovo notevole potenza e la palla viaggia parecchio. Mi piace inoltre fare back di rovescio e mi piace parecchio anche fare palle corte e venire a rete per chiudere il punto.

Con questa ho fatto solo pochi servizi, è ho notato che con Pure Drive riuscivo a tirare parecchio più forte, ma chiaramente il test è stato esiguo e oggi magari riproverò anche questo fondamentale.

Ora c'è anche da considerare il fatto che ho saputo che verso fine anno usciranno le nuove Pure Drive, quindi la tempistica, se decidessi di acquistarle ora, non sarebbe certo la migliore dal punto di vista economico, che sono abbastanza "costretto" a considerare, tra qualche mese potrei trovarle a prezzi nettamente inferiori e questo mi fa pensare che forse potrei anche valutare alternative.

Alternative, appunto, come la Q+, che ho avuto l'occasione, quasi per caso, di provare da questo amico che deve darla via (è una soltanto) dopo aver letto le recensioni, considerando che con la precedente Pro Kennex mi sono trovato molto bene. Con essa potrei quindi passare da 280 a 300 G. per poter imprimere un buon miglioramento al mio gioco. 

Vi dico anche che non ho nessun problema con il gomito o le articolazioni, ma penso che non sia giusto dire, e mi confermerete, che chi sceglie la Pro Kennex lo fa solo perchè ha dei problemi di questo tipo, ma anche chi magari ci si trova bene e per il mio livello spero possa andare più che bene fare questo step in avanti.

So anche bene che sono due racchette molto diverse, e che eventualmente ci sarebbero anche altre alternative, ma non essendo molto esperto sono parecchio indeciso e spero mi diate voi delle indicazioni a riguardo.

Oggi chiaramente la riproverò meglio (incordata con Red Code Wax) ma nel frattempo ho aperto questo topic per ricevere dei consigli in generale sulla scelta, se questa può andare davvero bene per il mio caso (anche vista l'occasione di poterla prendere), o se eventualmente ci sarebbero alternative migliori.

Potrebbe essere un buono step questa Pro Kennex o sarebbero meglio la Pure Drive o altre alternative che richiedano un pò meno tecnica? Con questa riuscirei comunque ad avere una buona spinta nel mio gioco una volta presa fiducia con l'attrezzo? Ogni consiglio è ben accetto Wink


Grazie in anticipo e scusate se mi sono dilungato  Wink Wink Wink Wink
avatar
carlitosss
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 45
Data d'iscrizione : 12.05.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta nuova racchetta più "avanzata"

Messaggio Da Ospite il Ven 12 Mag 2017 - 14:23

@carlitosss ha scritto:Fino a questo momento ho giocato con una Pro Kennex da 280G
perchè cambiare se ancora va bene? Continua ancora su questa strada e poi cambia, non avere fretta.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta nuova racchetta più "avanzata"

Messaggio Da carlitosss il Ven 12 Mag 2017 - 14:33

Perchè adesso mi trovo con un braccio piu allenato, il gioco è migliorato e con questa faccio spesso fatica a trovare potenza nei colpi. Anche se è vero che mi ci trovo bene e capisco il tuo messaggio sul "non dover cambiare per forza" e il non avere fretta, solo che, ad esempio, avendo un buon servizio, faccio fatica a spingere più di tanto la prima. Ammetto però anche che da quando l'ho incordata a 21 (un po più bassa quindi) ho notato che la spinta aumenta e controllo anche bene (dopo la prima partita in cui sparavo tutto fuori Very Happy), ma non tantissimo Smile

In più è comunque una racchetta che mi presta un amico e che spesso devo ridargliela, insomma un po antipatica come cosa, e quindi dopo parecchio tempo che va avanti la cosa ho intenzione di prenderne una del tutto mia anche in prospettiva futura di qualche torneo che ci sarà in questi mesi, ma, chiaramente, anche per tenerla per lungo tempo non essendo uno che cambia spesso, ma che ha intenzione di fare una scelta oculata e duratura. Wink



ps: ho risposto senza quotare o menzionare perchè se provo mi dice questo: I nuovi membri non sono autorizzati a postare link esterni o una mail per 7 giorni. Si prega di contattare l'amministratore del forum per maggiori informazioni.
avatar
carlitosss
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 45
Data d'iscrizione : 12.05.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta nuova racchetta più "avanzata"

Messaggio Da Ospite il Ven 12 Mag 2017 - 14:46

Burn 100

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta nuova racchetta più "avanzata"

Messaggio Da carlitosss il Ven 12 Mag 2017 - 14:52

ok, motivi particolari rispetto a quelle due? in attesa di altri pareri mi leggo qualche recensione, grazie Wink
avatar
carlitosss
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 45
Data d'iscrizione : 12.05.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta nuova racchetta più "avanzata"

Messaggio Da Dieghost il Ven 12 Mag 2017 - 16:32

Prendi una pro kennex come quella con cui giochi, ma più pesante..ma prendila usata. Se ti convince prendi la seconda nuova, altrimenti la rivendi allo stesso prezzo e cambi marchio qando sarai più deciso.
Con tutte le tendiniti in giro le pro kennex vanno a ruba...peccato che la mia l ho disintegrata in quanto odiata, lo sweet spot più piccolo del culo d una gallina!

Dieghost
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 218
Età : 44
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 20.09.14

Profilo giocatore
Località: Napule uè uè
Livello: NC pippa speranzosa!
Racchetta: ex Babolat Roddick(gomito addio)- ex Pro Kennex 295(odiata!) - Wilson Ultra 100 (sperem)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta nuova racchetta più "avanzata"

Messaggio Da Giulio Marino il Ven 12 Mag 2017 - 17:30

Potresti provare anche la pro kennex ki 5 300, un'ottima tuttofare con buona spinta e buon controllo e gentile con le articolazioni. Mi sembra una via di mezzo tra una profilata e la qtour che hai provato (che forse è anche troppo "tecnica").

Giulio Marino
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 544
Località : Pesaro
Data d'iscrizione : 29.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta nuova racchetta più "avanzata"

Messaggio Da Dieghost il Ven 12 Mag 2017 - 17:44

Appunto quella... Polverizzata! Se giochi piatto e sei preciso ok, altrimenti fai la mia fine.
Auguri

Dieghost
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 218
Età : 44
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 20.09.14

Profilo giocatore
Località: Napule uè uè
Livello: NC pippa speranzosa!
Racchetta: ex Babolat Roddick(gomito addio)- ex Pro Kennex 295(odiata!) - Wilson Ultra 100 (sperem)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta nuova racchetta più "avanzata"

Messaggio Da Attila17 il Ven 12 Mag 2017 - 18:25

Ciao,
tutti consigli giusti, ma visto che nel caso vorresti aspettare la PD , non ho capito bene s ela nuova o le offerte, ( nel secondo caso ne trovi anche usate),provare a customizzare la tua?
Magari con un po di peso sia nel manico , o con un grip in cuoio e poi qlc grammo di piombo sull ovale, a seconda di quello che vuoi ( se controllo o potenza)
Non per altro ma hai scritto che hai iniziato i tornei e ti trovi bene, cambiare adesso nn so se sia producente.....
Ciao
avatar
Attila17
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2206
Età : 47
Località : Albissola Marina
Data d'iscrizione : 18.05.13

Profilo giocatore
Località: Albissola Marina , ma sun de Milan
Livello: NC. ITR 4,0
Racchetta: Prince POG 4 stipes 1987; Prince Tour 100P

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta nuova racchetta più "avanzata"

Messaggio Da Mauro 66 il Ven 12 Mag 2017 - 19:10

Attila, già gliela hanno prestata, se gliela rende piena di piombo facile che lo menano pure !

Very Happy Very Happy Very Happy
avatar
Mauro 66
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 858
Età : 50
Località : Milano
Data d'iscrizione : 14.03.14

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Prince EXO3 Warrior;Prince POG OS 4 stripes; Prince EXO3 Tour 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta nuova racchetta più "avanzata"

Messaggio Da Attila17 il Ven 12 Mag 2017 - 19:15

Meno male allora che nn ho detto di riempire il manco di patafix o schiume varie.... :-):-):-)
avatar
Attila17
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2206
Età : 47
Località : Albissola Marina
Data d'iscrizione : 18.05.13

Profilo giocatore
Località: Albissola Marina , ma sun de Milan
Livello: NC. ITR 4,0
Racchetta: Prince POG 4 stipes 1987; Prince Tour 100P

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta nuova racchetta più "avanzata"

Messaggio Da Mauro 66 il Ven 12 Mag 2017 - 19:16

A beh, lì si entrava nel penale ! 

Very Happy Very Happy Very Happy
avatar
Mauro 66
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 858
Età : 50
Località : Milano
Data d'iscrizione : 14.03.14

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Prince EXO3 Warrior;Prince POG OS 4 stripes; Prince EXO3 Tour 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta nuova racchetta più "avanzata"

Messaggio Da VANDERGRAF il Ven 12 Mag 2017 - 21:23

non hai considerato le corde, spesso sono quelle che fanno la differenza. specialmente se hai provato monofilo e multifilamento senza rendertene conto
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3425
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: slazenger e yonex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta nuova racchetta più "avanzata"

Messaggio Da carlitosss il Sab 13 Mag 2017 - 11:18

Ieri ho fatto altre 2 ore con la Q Tour e mi sono trovato benissimo, considerando che ci sono sopra delle corde ottime, ma che sono votate molto al controllo, riuscivo a spingere parecchio e le sensazioni di feeling sulla palla erano ottime, tra l'altro nessun affaticamento al braccio nonostante il passaggio dalla 280 a questa 300G. Anche al servizio molto precisa.

Penso proprio di prenderla.
avatar
carlitosss
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 45
Data d'iscrizione : 12.05.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta nuova racchetta più "avanzata"

Messaggio Da andrea scimiterna il Sab 13 Mag 2017 - 12:06

28 anni buona forma fisica, non ci son poi tante preclusioni all'uso di un 98" 300gr il salto da un 105" 280 gr però è bello ampio, prima di decidere magari testala un paio d' ore con un avversario che ti è superiore di una categoria, buon divertimento.

andrea scimiterna
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1069
Data d'iscrizione : 26.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta nuova racchetta più "avanzata"

Messaggio Da carlitosss il Sab 13 Mag 2017 - 12:19

@andrea scimiterna ha scritto:28 anni buona forma fisica, non ci son poi tante preclusioni all'uso di un 98" 300gr il salto da un 105" 280 gr però è bello ampio, prima di decidere magari testala un paio d' ore con un avversario che ti è superiore di una categoria, buon divertimento.


Cioè pensi che questa possa essere limitante per me? si, in effetti ieri non ho giocato con uno più forte, ma ripeto le sensazioni sono state davvero ottime, rispetto alla pure drive provata in precedenza molto più controllo, potevo mettere la palla quasi dove volevo, grande manegevolezza, il peso non lo sentivo minimamente, ottima nelle smorzate, precisione nella profondità pazzesca, la palla finiva spesso sulla linea di fondo, e se ci prendo la mano credo di poter spingere bene anche con questa. Certo, forse è una racchetta più votata alla costruzione del punto che al colpo vincente da dietro la linea, ma quello dipende anche dal giocatore e dal suo valore...aldilà della racchetta


Considerando anche che a parte la pure drive non avrei la possibilità di provare altre racchette.

Credo che questa sia comunque una racchetta piuttosto agonistica già che mi possa portare, come obiettivo, dietro fino a provare a scalare la quarta categoria/3.5 magari pian piano...

Anche perchè questa, eventualmente, credo sia anche molto customizzabile per provare magari a farla diventare ancora più "cattiva". E le corde che montavo non erano certo il top per spingere.


Il rischio ora è che se mi si mettono in mente altre idee rischio di confondermi ancora di più nella scelta    Basketball
avatar
carlitosss
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 45
Data d'iscrizione : 12.05.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta nuova racchetta più "avanzata"

Messaggio Da carlitosss il Sab 13 Mag 2017 - 12:26

@andrea scimiterna ha scritto:28 anni buona forma fisica, non ci son poi tante preclusioni all'uso di un 98" 300gr il salto da un 105" 280 gr però è bello ampio, prima di decidere magari testala un paio d' ore con un avversario che ti è superiore di una categoria, buon divertimento.


Cioè pensi che questa possa essere limitante per me? si, in effetti ieri non ho giocato con uno più forte, ma ripeto le sensazioni sono state davvero ottime, rispetto alla pure drive provata in precedenza molto più controllo, potevo mettere la palla quasi dove volevo, grande manegevolezza, il peso non lo sentivo minimamente, ottima nelle smorzate, precisione nella profondità pazzesca, la palla finiva spesso sulla linea di fondo, e se ci prendo la mano credo di poter spingere bene anche con questa. Certo, forse è una racchetta più votata alla costruzione del punto che al colpo vincente da dietro la linea, ma quello dipende anche dal giocatore e dal suo valore...aldilà della racchetta


Mi confermerete che questa è già comunque una racchetta piuttosto agonistica che mi possa portare, come obiettivo, fino a provare a scalare la quarta categoria/3.5 magari pian piano...

Tra l'altro, eventualmente, credo sia anche molto customizzabile per provare magari a farla diventare ancora più "cattiva". E le corde che montavo non erano certo il top per spingere.


Considerando anche che a parte la pure drive non avrei la possibilità di provare altre racchette, il rischio ora è anche che se mi si mettono in mente altre idee rischio di confondermi ancora di più nella scelta    Basketball
avatar
carlitosss
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 45
Data d'iscrizione : 12.05.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta nuova racchetta più "avanzata"

Messaggio Da Attila17 il Sab 13 Mag 2017 - 12:46

@carlitosss ha scritto:prima di decidere magari testala un paio d' ore con un avversario che ti è superiore di una categoria
Quoto Andrea, un conto è giocare con un avversario del tuo livello che ti mette la palla morbida un conto è giocare con un avversario superiore, tipo appunto un 4,1/3,5 ( vero) allora la palla arriva pesante e li ti rendi conto se la racca va o no....
@carlitosss ha scritto:
Mi confermerete che questa è già comunque una racchetta piuttosto agonistica che mi possa portare, come obiettivo, fino a provare a scalare la quarta categoria/3.5 magari pian piano..
Ecco su sto punto sono meno concorde, nel senso che hai scritto che hai fatto il tuo primo torneo, quindi lascia stare le classifiche e concentrati sul tuo tennis, milgiora più che puoi , vedrai che le classifiche arriveranno di conseguenza.
Io non faccio tornei perchè il mio ginocchio non mi premette di fare partite una dietro l altra ma devo per forza fermarmi qlc giorno, ma ne vedo parecchi e vedo de 4,2/4,1 e ogni tanto dei 3,5 che ai miei tempi sarebbero stati a malapena degli NC.... Gente che nn sa fare un servizio decente e che alza palombelle, e guarda caso quando ci parli scopri che fanno un casino di tornei così accumulano punti e salgono in classifica.....ma giocare a tennsi è un altra roba, e visto che mi sembri molto entusiasta e potresti fare bene, forse meglio ragionare sul tennis che sui tornei, quelli sono il modo di mettere in pratica quello che hai imparato con avversari più bravi.
My 2 cent.
Ciao
avatar
Attila17
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2206
Età : 47
Località : Albissola Marina
Data d'iscrizione : 18.05.13

Profilo giocatore
Località: Albissola Marina , ma sun de Milan
Livello: NC. ITR 4,0
Racchetta: Prince POG 4 stipes 1987; Prince Tour 100P

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta nuova racchetta più "avanzata"

Messaggio Da carlitosss il Sab 13 Mag 2017 - 12:52

Certo, concordo con te, ho indicato la classifica 3.5 a fini indicativi per farvi capire un pò a spanne quello a cui puntare come livello di gioco da qui a qualche mese, e in base a questo avere delle indicazioni sulla scelta piu o meno corretta di questa Pro Kennex, aldilà della classifica in se di cui non mi interessa molto. I tornei ho iniziato a farli proprio perchè mi piace competere e mettermi in gioco cercando, come dicevi correttamente, di mettere in pratica i miglioramenti.

Anzi, essendo ancora un 4NC in quanto non sono rientrato come tempistiche nelle promozioni che sono uscite l'altro giorno, per i prossimi tornei partirò dalle qualificazioni e quindi potrò fare teoricamente più partite partendo dalle qualificazioni dei tornei di 4a Wink
avatar
carlitosss
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 45
Data d'iscrizione : 12.05.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta nuova racchetta più "avanzata"

Messaggio Da Giulio Marino il Sab 13 Mag 2017 - 13:03

Se ci giochi bene usala e divertiti, magari montando corde che aiutino con la spinta. Penso che potrebbe essere limitante in certe situazioni , ma ogni racchetta ha i suoi pro e contro. Sicuramente è anche una racchetta confortevole per il braccio e anche questo è importante. Cmq se ti capita prova la ki5 300, è più rigida della qtour ma cmq confortevole, piatto un pò più grande (100) e offre un pò più di spinta ma cmq gran controllo.

Giulio Marino
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 544
Località : Pesaro
Data d'iscrizione : 29.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta nuova racchetta più "avanzata"

Messaggio Da andrea scimiterna il Sab 13 Mag 2017 - 18:06

@carlitosss Non avessi menzionato la q tour ti avrei consigliato le k15 q15 300 gr più peso come desideri, stesso piatto della 280 gr ci faresti le stesse cose che fai con la pd con un pò più di controllo. La q tour ce l' hai in prova più di tanto non si può approfittare, se uno degli obbiettivi è competere e crescere in 4a cat. il telaio deve essere adatto anche contro avversari superiori o nel giocare il 3° set...fatti un'ora dopo una corsetta di 10-15 km se ci trovi ancora più pregi  che difetti, prendila. Smile

andrea scimiterna
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1069
Data d'iscrizione : 26.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta nuova racchetta più "avanzata"

Messaggio Da Ospite il Sab 13 Mag 2017 - 21:26

{@=188}andrea{/@} scimiterna='188' class='mentiontag' title='Vedere il profilo di: andrea'>@andrea scimiterna[/mention] ha scritto: ti avrei consigliato le k15 q15 300 gr più peso come desideri, stesso piatto della 280 gr ci faresti le stesse cose che fai con la pd con un pò più di controllo.
Io l'ho avuta la ki 15 e confermo tutto, l'ho data via solo perchè rigidità ed inerzia non vanno bene per spalla.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta nuova racchetta più "avanzata"

Messaggio Da carlitosss il Sab 13 Mag 2017 - 21:29

Purtroppo credo proprio di non avere la possibilità di provare la ki15 che dite... Questa invece posso tenerla ancora e testarla contro qualcuno più forte

Non avendo letto la recensione della k15 tra l'altro non so proprio quali differenze hanno, e quali eventuali vantaggi vi portano a consigliarmi questa

Fermo restando che vanno provate e spero e penso di trovarmi alla grande già con la q tour, solo che non posso fare un raffronto
avatar
carlitosss
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 45
Data d'iscrizione : 12.05.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta nuova racchetta più "avanzata"

Messaggio Da carlitosss il Sab 13 Mag 2017 - 21:59

Forse il punto della faccenda è il seguente: prendendo la q+ 300 andrei a limitarmi troppo da un punto di vista di potenza e pesantezza di palla? Tanto da dovermi far optare per un'alternativa?

Oppure sono tutti complessi mentali che mi sto creando?
Perché sul resto basta leggere la recensione di tennis taste per capire che è una racchetta davvero di ottimo livello... Con le sue caratteristiche ovviamente, molte delle quali uniche in positivo.

Ho letto altrove che con questo attrezzo ci giocano, forte e bene, anche dei terza categoria

Quindi l'idea che mi sto facendo e dire: ok provala altre 4 ore, se è confermato, anche contro qualcuno più tosto, che ti ci trovi così bene, non esitare e prendila, senza farti troppi problemi sulla potenza etc...quella c'è la metti tu col tuo braccio! Perché poi non è detto che con una teoricamente più potente ti ci troverai altrettanto bene in tutto.

Consigliatemi!

avatar
carlitosss
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 45
Data d'iscrizione : 12.05.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta nuova racchetta più "avanzata"

Messaggio Da Giulio Marino il Sab 13 Mag 2017 - 22:03

Provala anche per più di 4 ore e con corde adatte, se ti diverti e ci giochi bene non farti troppi problemi .

Giulio Marino
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 544
Località : Pesaro
Data d'iscrizione : 29.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum