Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi
Ultimi argomenti


Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
ANTONIO75
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 134
Data d'iscrizione : 25.04.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: terzo scalino partendo dal basso
Racchetta: yonex v core pro 100

grip vellutato

il Ven 3 Feb 2017 - 14:01
Ciao a tutti sono un tennista con un problema di eccessiva sudorazione della mano durante il gioco, e stò cercando un grip vellutato che possa se non risolvere almeno attenuarlo.
Il migliore che abbia usato era prodotto anni fa dalla miller era di colore viola.
Ringrazio anticipatamente chi mi aiuta a trovarne uno simile.
avatar
Dagoberto
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1081
Data d'iscrizione : 10.03.15

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Re: grip vellutato

il Ven 3 Feb 2017 - 14:23
@ANTONIO75 ha scritto:Ciao a tutti sono un tennista con un problema di eccessiva sudorazione della mano durante il gioco, e stò cercando un grip vellutato che possa se non risolvere almeno attenuarlo.
Il migliore che abbia usato era prodotto anni fa dalla miller era di colore viola.
Ringrazio anticipatamente chi mi aiuta a trovarne uno simile.

Ho lo stesso problema, con sudorazione nei mesi estivi che complica l'efficacia della presa.
Il grip che cerchi, più che vellutato, dovresti chiamarlo scamosciato, cioè l'utilizzo di grip in pelle/cuoio al contrario, cioè utilizzando il lato interno del pellame a contatto con la mano.
Fino a 15/20 anni fa li trovavo ancora in commercio, ma è da anni che non trovo più nessuno che li proponga.
Ho anche pensato di farmeli fare da un artigiano che lavora le pelli, mi chiese 25/30 euro l'uno e lasciai perdere.
Forse puoi trovare qualche cosa in sintetico, ma con lo scamosciato c'entra poco e la durata è molto breve.
Lendl era un utilizzatore incallito del grip scamosciato.
Io, per il momento, mi salvo con la vecchia, ma sempre efficace, segatura ed un asciugamanino infilato a penzoloni nel calzoncino che utilizzo ad ogni scambio come faceva Orantes :-).
avatar
chiaralt
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 925
Età : 41
Località : treviglio
Data d'iscrizione : 19.06.12

Profilo giocatore
Località: treviglio
Livello: Fit 4.5
Racchetta: 2 Head Instinct Graphene MP, Head radical Classic MP + Babolat Pure drive (in pensione) + Prince Cts Precision 110 (la vecchia gloria, ma non è ancora detto...)

Re: grip vellutato

il Ven 3 Feb 2017 - 15:11
Avete provate ad usare l'overgrip Tourna Grip? Anche io ho la mano che suda parecchio e non ho problemi nemmeno quando gioco a luglio
avatar
gabr179
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1837
Età : 39
Località : Monza Brianza Como
Data d'iscrizione : 08.08.12

Profilo giocatore
Località: Monza Brianza - Como
Livello: Scarso
Racchetta: Wilson Burn 100 CV custom

Re: grip vellutato

il Ven 3 Feb 2017 - 15:31
Scusa la domanda forse stupida, ma non usi un overgrip? Per il tuo problema ce ne sono diversi come il Tourna grip (quello viola) o lo Yonex Super Grap o il Wilson (non ricordo se il Pro o il Pro Soft).
avatar
Dagoberto
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1081
Data d'iscrizione : 10.03.15

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Re: grip vellutato

il Ven 3 Feb 2017 - 15:56
@gabr179 ha scritto:Scusa la domanda forse stupida, ma non usi un overgrip? Per il tuo problema ce ne sono diversi come il Tourna grip (quello viola) o lo Yonex Super Grap o il Wilson (non ricordo se il Pro o il Pro Soft).
Personalmente usavo l'overgrip solo ai tempi di quello telato, in voga negli anni 70/80; in pratica, una carta vetrata fine, anzi media Very Happy , ma non mi trovavo bene neanche con quello, anche se il sudore lo asciugava, anzi lo assorbiva fintanto che diventava una spugna scratch .
Ho bisogno di sentire bene gli spigoli del manico e gli overgrip attuali, invece, ammortizzano l'angolo rendendolo ancor meno acuto.
Io uso pelle su pelle, molto nature Laughing e mi aiuto con della crema che spalmata sul grip ogni tanto, facendola assorbire molto, molto, molto, bene, produce un effetto appiccicoso utile a mantenere l'efficacia del grip.
L'effetto camoscio, però, è meglio come antiscivolamento.
Si usa per lo stesso motivo anche sulle selle delle biciclette da corsa.
avatar
gabr179
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1837
Età : 39
Località : Monza Brianza Como
Data d'iscrizione : 08.08.12

Profilo giocatore
Località: Monza Brianza - Como
Livello: Scarso
Racchetta: Wilson Burn 100 CV custom

Re: grip vellutato

il Ven 3 Feb 2017 - 16:06
E' vero che un overgrip possa far sentire meno gli spigoli ma con un overgrip sottile 0,5 mm la cosa dovrebbe essere accettabile. Io invece non posso farne a meno perchè non sopporto vedere il grip sempre più lurido anche dopo poche ore.
avatar
Dagoberto
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1081
Data d'iscrizione : 10.03.15

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Re: grip vellutato

il Ven 3 Feb 2017 - 16:25
@gabr179 ha scritto:E' vero che un overgrip possa far sentire meno gli spigoli ma con un overgrip sottile 0,5 mm la cosa dovrebbe essere accettabile. Io invece non posso farne a meno perchè non sopporto vedere il grip sempre più lurido anche dopo poche ore.

Se non ami la seriosità del cuoio e preferisci i colori più vivaci dei grip sintetici, poco male.
Se, invece, non lo usi per la difficoltà di tenerlo pulito, segui questa PROCEDURA OPERATVA ( Very Happy ) da me personalmente redatta e già postata in altro topic analogo, vedrai che riuscirai a mantenere il cuoi con un aspetto sempre più che dignitoso, quasi fosse appena montato:

usare vetril o altro prodotto lavavetri, per togliere lo sporco che si accumula sul cuoio, solitamente non è molto, soprattutto se si fa spesso (per inciso, d'estate o quando si suda molto uso della segatura mentre gioco per asciugare il sudore sul manico, con un po' di fatica si trova ancora in giro, ma deve essere molto fine, se no rimane aggrappata al cuoio e si ottiene un effetto contrario mentre si gioca).
Inevitabilmente, rimangono delle piccole zone, strisce  scolorite.
Per ripristinare la giusta tonalità, ma anche mantenere morbido il grip, uso una pasta/cera (da non pensare ad una cera d'api di quelle particolarmente scivolose, per ovvi motivi  ) per manutenere mobili d'antiquariato in barattolo in tinta che trasferisco sul gripp con un po' d'ovatta. Essendo molto colorante, pulisco il grip successivamente con un po' si carta cucina tipo scottex, meglio se un po' ruvida, per togliere il colore in eccesso. Per completare, passo un po' di crema per le mani su tutto il cuoio per ripristinare/mantenere la giusta morbidezza ed ottenere anche un effetto adesivo. Non è facile trovare il prodotto giusto, dipende anche quanto si vuole il grip appiccicoso o meno. Ultimamente, mi trovo bene con la nivea in barattolo blu, quella bianca da 4 soldi, per intenderci.
In questo modo un grip di cuoio mi dura mediamente 1/2 anni, anche se l'estate è il periodo peggiore.
avatar
Pizzampras
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 563
Data d'iscrizione : 21.09.15

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 3.0-3.5
Racchetta: Donnay Pro One GT 97 - Wilson Staff 750 st

Re: grip vellutato

il Ven 3 Feb 2017 - 16:35
Fantastico Smile

E se esistessero anche overgrip molto sottili e in colori neutri?
avatar
gabr179
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1837
Età : 39
Località : Monza Brianza Como
Data d'iscrizione : 08.08.12

Profilo giocatore
Località: Monza Brianza - Como
Livello: Scarso
Racchetta: Wilson Burn 100 CV custom

Re: grip vellutato

il Ven 3 Feb 2017 - 16:43
se devo essere sincero abbino il colore dell'overgrip al colore del telaio o delle corde...  Embarassed  
si, lo so, sono un po' fissato...
Io ne ho di tutti i colori anche fluo però basta stare su un bianco o nero per non sembrare tamarri!
PS: molto laboriosa la tua tecnica per tener pulito il grip!
avatar
Pizzampras
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 563
Data d'iscrizione : 21.09.15

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 3.0-3.5
Racchetta: Donnay Pro One GT 97 - Wilson Staff 750 st

Re: grip vellutato

il Ven 3 Feb 2017 - 16:48
Il Babolat VS Original è assorbente, sottilissimo (0.4 mm), e disponibile anche in nero e bianco.
avatar
Dagoberto
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1081
Data d'iscrizione : 10.03.15

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Re: grip vellutato

il Ven 3 Feb 2017 - 16:58
@Pizzampras ha scritto:Fantastico Smile

E se esistessero anche overgrip molto sottili e in colori neutri?
amo i materiali naturali, anche se sono pienamente consapevole che, oramai, naturale è un po' un eufemismo.
nel tennis, cuoio e legno sono sempre in cima alle mie preferenze ed insieme fanno un binomio indissolubile Laughing, per passare  alle disertazioi più tecniche, trovo che il cuoio offra decisamente sensazioni prensili molto dirette.
il grip sintetico, sia over che base, da un effetto ovattato che mi fa perdere sensibilità, un po' come il servosterzo o gli ammortizzatori sulla bicicletta  Very Happy  e, personalmente, non sono proprio un bombardiere, se perdo anche quel po' di dimestichezza nel giostrarmi di fioretto con la racchetta, combinerei ancora meno di quel poco che combino.

non è, quindi, un fatto di colore, il cuoio per me è decisamente più performante e non capisco chi, sopra, ci metta il sintetico perdendo molto della maggiore sensibilità sul, così detto, manico di legno (più spesso di poliuretano).

Per un certo periodo, da ragazzo, usai il grip telato, quello che sembrava quasi una garza, venduta con i colori più disparati o, per i più vezzosi, bianco che durava di quel colore 15', direttamente sul manico di legno della racchetta. Girato un po' di volte per non irritare troppo, con i colpi e lo sfregamento, la mano, garantiva una presa molto hard, con ottima sensibilità dei lati dell'ottagono che con la mia presa full continental non deve cambiare mai. 
,
avatar
Dagoberto
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1081
Data d'iscrizione : 10.03.15

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Re: grip vellutato

il Ven 3 Feb 2017 - 17:13
@gabr179 ha scritto:PS: molto laboriosa la tua tecnica per tener pulito il grip!
ci è voluto più tempo a descriverla che ad applicarla; cinque minuti al max una volta ogni 7/15 giorni a seconda di quanto giochi e quanto pulito vuoi tenere il cuoio.
forse ci vuole un po' di tempo a trovare il prodotto giusto, ma se si usano delle cere coloranti per mobili d'antichità, il pigmento usato come colorante, solitamente, contiene degli aggrappanti (colle o prodotti con analoga caratteristica) che compensano e riducono l'effetto cera d'api, oppura si cercano creme coloranti senza cera d'api (mai trovate ...).
l'importante è non farsi vedere da moglie (o mariti) e figli, l'effetto demenza senile procurabile è molto probabile, in particolare dopo una certa età Very Happy
avatar
spalama
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 803
Data d'iscrizione : 21.03.11

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.2 FIT / I.T.R. 5.0
Racchetta: in prova

Re: grip vellutato

il Ven 3 Feb 2017 - 17:39
Si ma la garza collosa, della Fabra se non sbaglio, era tremenda quando la toglievi.
avatar
Young.8
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 416
Età : 49
Località : Roma
Data d'iscrizione : 25.10.15

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: Sono tornato a scuola
Racchetta: ...partendo dall'attuale, Pro Kennex Q+Tour 300, ProKennex QTour 300, ProKennex QTour 295, Donnay GT100, ZUS gialla, Yonex DR98 310, ZUS nera - Wilson blade 104, ProKennex Q5 295, Pure Drive Lite

Re: grip vellutato

il Ven 3 Feb 2017 - 23:20
@Dagoberto ha scritto:
non è, quindi, un fatto di colore, il cuoio per me è decisamente più performante e non capisco chi, sopra, ci metta il sintetico perdendo molto della maggiore sensibilità sul, così detto, manico di legno (più spesso di poliuretano).

...beh, per l'esagerata sudorazione delle mie mani, da ragazzino, quando i grip si chiamavano "segatura", io dovetti rinunciare a giocare a tennis........

Riuscii a tornare al tennis proprio grazie all'avvento degli overgrip....

Oggi, anche con gli ottimi Tourna o Advance della Wilson, a volte ancora mi si gira la racchetta....No
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum