Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Macchine incordatrici Signum PRO

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Macchine incordatrici Signum PRO

Messaggio Da Wimbledonmygarden il Lun 27 Set 2010 - 12:51

Promemoria primo messaggio :

Ieri si è parlato di queste macchine e si deceva che la qualità è buona.
Secondo Voi, o secondo Mario ma ritengo che sia un'informazione utile a tutti e pertanto apro un thread pubblico, quale può essere una buona macchina entry level a trazione lineare? Nello specifico la S6500 è buona o per avere una buona macchina ci si deve per forza buttare sulla linea X-line? E butto lì un'idea, sentendo Signum e facendo gruppo d'acquisto, magari comprando quattro o cinque macchine assieme (se si fa il numero qui sul forum) si potrebbe avere uno sconto da Signum? Grazie.

Wimbledonmygarden
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 580
Età : 39
Località : Vicenza
Data d'iscrizione : 18.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Pro Kennex ki 10 290 custom

Tornare in alto Andare in basso


Re: Macchine incordatrici Signum PRO

Messaggio Da Wimbledonmygarden il Gio 30 Set 2010 - 17:15

Il Wise è nato proprio per convertire quel tipo di macchine lì in elettroniche a tiraggio lineare.
Sei in una botte di ferro

Wimbledonmygarden
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 580
Data d'iscrizione : 18.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Pro Kennex ki 10 290 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: Macchine incordatrici Signum PRO

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 1 Ott 2010 - 7:03

....teflon condoms, anyone? Very Happy

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40401
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Macchine incordatrici Signum PRO

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 1 Ott 2010 - 7:12

ops...scusate l'OT..ho inserito il post ierisera per Manza.. prima di spegner tutto..e mi si è inserito...stamattina? Suspect

Vabbè...torniamo a cose serie...il Wise Head, così come è adsso, è finalmente un motore "a prova di bomba", capace di trasformare radicalmente una manuale..a costi accettabili (in effetti, visto il prezzo a cui vende le macchine complete, strano il prezzo del solo motore da Discho...)

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40401
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Macchine incordatrici Signum PRO

Messaggio Da diego_df il Ven 1 Ott 2010 - 10:43

ma allora sarebbe un investimento da affrontare per upgradare la mia protennis? Rolling Eyes

diego_df
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 165
Data d'iscrizione : 04.03.10

Profilo giocatore
Località: mestre
Livello: da scarso in giù forse con un po' di speranza
Racchetta: yonex rdis100 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: Macchine incordatrici Signum PRO

Messaggio Da biciomac il Ven 1 Ott 2010 - 11:04

sapete dove posso trovare quei pistolotti per incordare le prince coi buchi?


biciomac
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 635
Età : 44
Data d'iscrizione : 14.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0 ITR - Classifica FIT 4.4
Racchetta: Sportastic Supreme+Wilson Steam 99S

Tornare in alto Andare in basso

Re: Macchine incordatrici Signum PRO

Messaggio Da LaRana il Ven 1 Ott 2010 - 11:33

@biciomac ha scritto:sapete dove posso trovare quei pistolotti per incordare le prince coi buchi?


Su stringere world li hanno

LaRana
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1309
Età : 45
Località : Roma
Data d'iscrizione : 05.08.09

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: FIT 4.5
Racchetta: Head Radical Graphene Pro

http://www.andrearanalli.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Macchine incordatrici Signum PRO

Messaggio Da Manza il Sab 2 Ott 2010 - 22:53

@Eiffel59 ha scritto:....teflon condoms, anyone? Very Happy

Very Happy
mi sono mosso per vie alternative, l'acquisto del WISE 2086 è imminente, qualcuno interessato all'acquisto di gruppo? per ora siamo in due, magari se arriviamo a 4-5 pezzi c'è uno sconto...

Manza
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1551
Età : 37
Località : Rimini
Data d'iscrizione : 19.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: bombardiere
Racchetta: Babolat AeroPro Drive GT - Solinco Tour Bite 1,25

Tornare in alto Andare in basso

Re: Macchine incordatrici Signum PRO

Messaggio Da diego_df il Dom 3 Ott 2010 - 15:05

sarei anche interessato, quanto si andrebbe a risparmiare?
per me incluso diablo

diego_df
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 165
Data d'iscrizione : 04.03.10

Profilo giocatore
Località: mestre
Livello: da scarso in giù forse con un po' di speranza
Racchetta: yonex rdis100 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: Macchine incordatrici Signum PRO

Messaggio Da Manza il Dom 3 Ott 2010 - 19:46

ciao diego, vediamo quanti siamo poi provo a trattare con il tizio... ti tengo informato.
ciao ciao

Manza
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1551
Età : 37
Località : Rimini
Data d'iscrizione : 19.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: bombardiere
Racchetta: Babolat AeroPro Drive GT - Solinco Tour Bite 1,25

Tornare in alto Andare in basso

Re: Macchine incordatrici Signum PRO

Messaggio Da biciomac il Lun 11 Ott 2010 - 11:49

qualcuno di voi ha mai usato il tension calibrator di pro's pro?



è affidabile?

biciomac
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 635
Età : 44
Data d'iscrizione : 14.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0 ITR - Classifica FIT 4.4
Racchetta: Sportastic Supreme+Wilson Steam 99S

Tornare in alto Andare in basso

Re: Macchine incordatrici Signum PRO

Messaggio Da Wimbledonmygarden il Lun 11 Ott 2010 - 13:25

Abbastanza affidabile, solo che la scala è piccola e sei bravo se riesci a capire se segna 20 o 22 kili perchè la distanza tra le due tacche è davvero millimetrica.

Wimbledonmygarden
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 580
Età : 39
Località : Vicenza
Data d'iscrizione : 18.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Pro Kennex ki 10 290 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: Macchine incordatrici Signum PRO

Messaggio Da biciomac il Lun 11 Ott 2010 - 14:48

quindi cosa consigli?

biciomac
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 635
Età : 44
Data d'iscrizione : 14.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0 ITR - Classifica FIT 4.4
Racchetta: Sportastic Supreme+Wilson Steam 99S

Tornare in alto Andare in basso

Re: Macchine incordatrici Signum PRO

Messaggio Da biciomac il Lun 11 Ott 2010 - 17:13

altra cosa, ho appena incordato la mia prima racchetta... è normale che quando tolgo tensione ruotando in senso antiorario il contrappeso, la pinza si muova direi un 2mm? non è la corda che scivola ma si muove la pinza...

biciomac
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 635
Età : 44
Data d'iscrizione : 14.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0 ITR - Classifica FIT 4.4
Racchetta: Sportastic Supreme+Wilson Steam 99S

Tornare in alto Andare in basso

Re: Macchine incordatrici Signum PRO

Messaggio Da Wimbledonmygarden il Lun 11 Ott 2010 - 17:14

Le pinze hanno qualche lasco, è normale, le macchine migliori ne hanno meno, quelle più economiche un po' di più

Wimbledonmygarden
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 580
Età : 39
Località : Vicenza
Data d'iscrizione : 18.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Pro Kennex ki 10 290 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: Macchine incordatrici Signum PRO

Messaggio Da biciomac il Lun 11 Ott 2010 - 17:22

non è che si deve regolare il lasco della base della pinza?
tu quando tensioni l'ultima corda prima del nodo la tiri un pò di più delle altre o no?


biciomac
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 635
Età : 44
Data d'iscrizione : 14.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0 ITR - Classifica FIT 4.4
Racchetta: Sportastic Supreme+Wilson Steam 99S

Tornare in alto Andare in basso

Re: Macchine incordatrici Signum PRO

Messaggio Da Wimbledonmygarden il Lun 11 Ott 2010 - 17:53

Mario mi ha insegnato come fare per tensionare l'ultima corda ed impedire che perda tensione prima di fare il nodo, perciò non tiro di più l'ultima corda, per come faccio io è inutile. Per il lasco, se quando chiudi la base della pinza questa si serra bene e non ruota sotto tensione, non c'è da regolare nulla, quello che succede di solito e che è abbastanza normale è che ci sia lasco tra la pinza vera e propria e la base della pinza, in effetti se tu estrai la pinza vedrai che esce totalmente dalla base, è normale che un po' di gioco lì ci sia ed è quello che causa quei lievi spostamen ti che sono inevitabili e normali.

Wimbledonmygarden
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 580
Età : 39
Località : Vicenza
Data d'iscrizione : 18.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Pro Kennex ki 10 290 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: Macchine incordatrici Signum PRO

Messaggio Da biciomac il Lun 11 Ott 2010 - 17:58

@Wimbledonmygarden ha scritto:Mario mi ha insegnato come fare per tensionare l'ultima corda ed impedire che perda tensione prima di fare il nodo, perciò non tiro di più l'ultima corda, per come faccio io è inutile.

ovvero? come fai? spiega spiega, please santa

grazie mille

biciomac
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 635
Età : 44
Data d'iscrizione : 14.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0 ITR - Classifica FIT 4.4
Racchetta: Sportastic Supreme+Wilson Steam 99S

Tornare in alto Andare in basso

Re: Macchine incordatrici Signum PRO

Messaggio Da biciomac il Mer 20 Ott 2010 - 10:55

@biciomac ha scritto:
@Wimbledonmygarden ha scritto:Mario mi ha insegnato come fare per tensionare l'ultima corda ed impedire che perda tensione prima di fare il nodo, perciò non tiro di più l'ultima corda, per come faccio io è inutile.

ovvero? come fai? spiega spiega, please santa

grazie mille

usi per caso il nodo Parnell?

biciomac
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 635
Età : 44
Data d'iscrizione : 14.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0 ITR - Classifica FIT 4.4
Racchetta: Sportastic Supreme+Wilson Steam 99S

Tornare in alto Andare in basso

Re: Macchine incordatrici Signum PRO

Messaggio Da Wimbledonmygarden il Gio 21 Ott 2010 - 10:49

Si tensiona con l'uso della macchina la corda da annodare, facendola scorrere sulla macchina stessa (tipo sui supporti per tenere la racchetta) in modo da impedire che il cesto ruoti durante la trazione, si infila un punteruolo od uno stuzzicadenti nel foro dove passa la corda in modo da bloccarla ed impedirne il ritorno e poi si fa il nodo, o double half hitched o parnell, io faccio il parnell, quindi si rimuove il punteruolo/stuzzicadenti, facendo così non perdi neanche un grammo di tensione.

Wimbledonmygarden
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 580
Età : 39
Località : Vicenza
Data d'iscrizione : 18.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Pro Kennex ki 10 290 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: Macchine incordatrici Signum PRO

Messaggio Da vichi25 il Gio 21 Ott 2010 - 12:00

Bisogna ricordarsi di calcolare bene quanta corda serve per il proprio telaio per poter alla fine riuscire trazionare con la macchina la corda da annodare,potrebbe servire uno spezzone lungo.

vichi25
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 630
Località : Palermo
Data d'iscrizione : 23.01.10

Profilo giocatore
Località: Palermo
Livello:
Racchetta: Head liquidmetal instinct tour XL

Tornare in alto Andare in basso

Re: Macchine incordatrici Signum PRO

Messaggio Da Wimbledonmygarden il Gio 21 Ott 2010 - 12:24

Non necessariamente se ti aiuti con la starting clamp

Wimbledonmygarden
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 580
Età : 39
Località : Vicenza
Data d'iscrizione : 18.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Pro Kennex ki 10 290 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: Macchine incordatrici Signum PRO

Messaggio Da biciomac il Gio 21 Ott 2010 - 13:17

grazie mille delle info

biciomac
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 635
Età : 44
Data d'iscrizione : 14.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0 ITR - Classifica FIT 4.4
Racchetta: Sportastic Supreme+Wilson Steam 99S

Tornare in alto Andare in basso

Re: Macchine incordatrici Signum PRO

Messaggio Da vichi25 il Gio 21 Ott 2010 - 15:12

appunto devi avere la starting clamp e non tutti ce l'hanno. Provero' il tuo metodo.

vichi25
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 630
Località : Palermo
Data d'iscrizione : 23.01.10

Profilo giocatore
Località: Palermo
Livello:
Racchetta: Head liquidmetal instinct tour XL

Tornare in alto Andare in basso

Re: Macchine incordatrici Signum PRO

Messaggio Da Ursus il Mer 24 Nov 2010 - 11:50

Per Manza e WMG : avete poi preso il wise ?
Commenti e considerazioni ?
Ho visto sul sito di Discho che in pratica vende delle manuali a contrappeso con il wise al posto del cricchetto/barra. Ciò significa che dovrebbe essere possibile installarlo anche su una macchina a contrappeso come la mia. Previa verifica dell'altezza per il problema di ruotare la racca a 360°.
La cosa è interessante anche se visto il prezzo, ci sono delle elettroniche (non lineari) che costano molto di meno.
Per Eiffel : Colori a parte, certe macchine Discho e Arfaian sembrano identiche; stesso piatto, stesso tipo di fissaggio della racca, stesso gruppo motore (almeno nella forma). E' lo stesso prodotto con nomi diversi o Discho offre effettivamente qualcosa in più.

Ursus
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1752
Età : 50
Località : Modena
Data d'iscrizione : 13.12.09

Profilo giocatore
Località: Modena
Livello: 4.4
Racchetta: Prince: Tour 16x18 / Exo3 Tour 16x18 Head: MG Extreme Teflon

Tornare in alto Andare in basso

Re: Macchine incordatrici Signum PRO

Messaggio Da Manza il Mer 24 Nov 2010 - 12:29

Ciao Ursus,
il WISE tension Head, non l'ho preso, preferisco al momento risparmiare quei 500 eurini.. se mandi una email al rivenditore in inghilterra o alla Discho ti dicono se per la tua macchina va bene e se poi ruoterà a 360°.
E' vero che ci sono elettroniche non lineari che costano meno, ma personalmente preferirei un lineare spendendo 2-300 euro in più.

Manza
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1551
Età : 37
Località : Rimini
Data d'iscrizione : 19.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: bombardiere
Racchetta: Babolat AeroPro Drive GT - Solinco Tour Bite 1,25

Tornare in alto Andare in basso

Re: Macchine incordatrici Signum PRO

Messaggio Da Ursus il Mer 24 Nov 2010 - 12:45

Boh.. è sparito il messaggio!!
Innanzi tutto ciao Manza, dicevo che il wise è abbastanza caro e che comunque sul sito di Discho la lineare più economica costa sempre 900 €.
E bisognerebbe sapere se per quella cifra ti danno qualcosa di valido o un giochino.
Questo mi fa fare il solito ragionamento : per +/- lo stesso prezzo, meglio una lineare di prima fascia ovvero economica o una a tamburo di gamma medio/alta ? La differenza sta tutta nel motore perchè vedo che anche macchine decisamente costose hanno il solito piatto e il solito sistema di fissaggio ( a volte anche le pinze) che c'è sulle manuali da due soldi.


Ursus
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1752
Età : 50
Località : Modena
Data d'iscrizione : 13.12.09

Profilo giocatore
Località: Modena
Livello: 4.4
Racchetta: Prince: Tour 16x18 / Exo3 Tour 16x18 Head: MG Extreme Teflon

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum