Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Ultime dal mercatino
Ultimi argomenti
» E' tutto relativo ... nel tennis
Oggi alle 1:21 Da kingkongy

» Budello per prestige rev pro
Oggi alle 0:44 Da nw-t

» Multifilo per Pure Drive GT 2013
Oggi alle 0:39 Da LucaCs76

» Babolat Skin Feel pesa quanto il grip originale?
Oggi alle 0:25 Da fa

» piombo negli steli
Oggi alle 0:21 Da fa

» quando inizia l'apertura ?? pareri contrastanti
Oggi alle 0:11 Da drichichi@alice.it

» il mulinello nel servizio
Oggi alle 0:08 Da drichichi@alice.it

» racchetta adatta ad un swing veloce
Oggi alle 0:05 Da drichichi@alice.it

» l'importanza del servizio nel tennis
Oggi alle 0:01 Da drichichi@alice.it

» Textreme tour 100p 18x20
Ieri alle 23:57 Da drichichi@alice.it

» Nuove Pure Strike VS & VS Tour
Ieri alle 23:56 Da captivik

» Giovanni Falcone
Ieri alle 23:53 Da fabioborg

» Che scarpe usi per giocare a tennis?
Ieri alle 23:47 Da fa

» Corde per GrapheneXT Speed MP
Ieri alle 23:46 Da Paolo_69

» IBRIDO MIGLIORE
Ieri alle 23:31 Da drichichi@alice.it

» Stupore...
Ieri alle 23:24 Da drichichi@alice.it

» Ore dedicate al tennis per crescere!
Ieri alle 23:22 Da drichichi@alice.it

» Corde Synthetic Gut
Ieri alle 23:19 Da drichichi@alice.it

» Prestige MP: You Teck ig vs XT Graphene? Cambio alla pari?
Ieri alle 23:18 Da drichichi@alice.it

» PRINCE TENNIS FANS CLUB...sei appassionato Prince? Official Thread
Ieri alle 23:15 Da drichichi@alice.it

» Pura 1.25
Ieri alle 22:17 Da Uboat75

» Luxilon alu power feel 1.20
Ieri alle 22:13 Da Pat75

» Schiavone
Ieri alle 21:22 Da vdario

» corde per Vcore SV100
Ieri alle 19:27 Da Foundland

» Corde multifilamento per HEAD graphene xt speed mp
Ieri alle 18:21 Da fa

» Corde Extreme tennis
Ieri alle 17:29 Da Ivanlendl

» Migrazione alla nuova area "Mercatino"
Ieri alle 17:26 Da Alessandro

» Nuova Head Graphene Xt Prestige S
Ieri alle 17:12 Da pacianka

» Pure drive, che mettere???
Ieri alle 16:58 Da drichichi@alice.it

» Juan Martin Del Potro Fans Club
Ieri alle 16:35 Da micioneforever



Link Amici

Web stats powered by hiperstat.com


19515 Utenti registrati
191 forum attivi
657929 Messaggi
New entry: geofr71

Inerzia e stabilità

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Inerzia e stabilità

Messaggio Da dani81 il Dom 11 Dic 2016 - 18:45

Ciao a tutti, possiamo affermare che una racchetta con più  peso ed inerzia è più stabile (sempre a patto di reggerla?). Sono passato da una head radical xt mp ad una prestige graphene pro...meno fatica (prima dovevo sbracciare molto di più per far velocizzare la palla), più stabilità e confort. Appena una racchetta ha un'inerzia superiore a 330 è prassi comune vederla come un telaio "impossibile" dove per terminare una partita bisogna finire con la bomba d'ossigeno...a me ha semplificato la vita e non ho perso le mie rotazioni in top spin.
avatar
dani81
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 176
Data d'iscrizione : 13.08.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Head Graphene Prestige Pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Inerzia e stabilità

Messaggio Da Eiffel59 il Dom 11 Dic 2016 - 20:37

Generalmente si nei telai tradizionali  ma con quelli più moderni visto "come" si tende ad ottenere una maggior inerzia (polarizzazione anche estrema) non è così.

Si può affermare (anche qui con diversi distinguo) che un telaio con inerzia e peso elevati e bilanciatura neutra è più stabile di una di pari caratteristiche di peso ed inerzia ma con bilanciatura più marcata.

Per il discorso "inerzia", è tutto legato a questioni di preferenza personale e preparazione fisica...
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 42577
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Inerzia e stabilità

Messaggio Da dani81 il Dom 11 Dic 2016 - 22:58

Grazie della risposta, secondo me non è così impossibile giocare con un'inerzia alta...è più una questione d'abitudine che di fisico. Chiaramente non è consigliata ad un ragazzino o ad una persona avanti negli anni ma neanche solamente a tennisti super allenati.
avatar
dani81
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 176
Data d'iscrizione : 13.08.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Head Graphene Prestige Pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Inerzia e stabilità

Messaggio Da drichichi@alice.it il Lun 12 Dic 2016 - 8:29

Infatti è più facile giocare con un telaio 356/31,5 piuttosto che con un telaio 328/32,5 finito
avatar
drichichi@alice.it
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8098
Età : 49
Data d'iscrizione : 22.09.13

Profilo giocatore
Località: Terronia!
Livello: Scarsissimo ed anche di più!!!
Racchetta: Prince TeXtreme Tour 100P & Turbo 6 1,114.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Inerzia e stabilità

Messaggio Da Ospite il Lun 12 Dic 2016 - 10:09

@drichichi@alice.it ha scritto:Infatti è più facile giocare con un telaio 356/31,5 piuttosto che con un telaio 328/32,5 finito

Non necessariamente: dipende dal tipo di swing e di gioco che si ha.

Per qualcuno può essere più facile quello più pesante, ma non si può farne una regola generale.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Inerzia e stabilità

Messaggio Da dani81 il Lun 12 Dic 2016 - 11:18

Sono d'accordo con voi, dipende dallo swing. Riguardo alla fatica legata all'inerzia alta...se con una racchetta leggera con inerzia bassa per spingere devo sbracciare di più rispetto ad una pesante con inerzia alta...non si dovrebbero equivalere?
avatar
dani81
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 176
Data d'iscrizione : 13.08.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Head Graphene Prestige Pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Inerzia e stabilità

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 12 Dic 2016 - 12:52

Dipende dalla quantità di inerzia e dalla velocità di braccio (che giocoforza sottostà a determinati limiti fisici...)
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 42577
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Inerzia e stabilità

Messaggio Da infinitejest il Gio 22 Dic 2016 - 10:28

Un gioco fatto di anticipo, sfruttando la velocità della palla avversaria, non richiede un telaio dall'inerzia alta. O sbaglio?
avatar
infinitejest
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 596
Data d'iscrizione : 02.10.09

Profilo giocatore
Località: Sicilia
Livello: 4.1
Racchetta: ??

Tornare in alto Andare in basso

Re: Inerzia e stabilità

Messaggio Da drichichi@alice.it il Dom 26 Mar 2017 - 17:23

quindi a volte meglio rigida inerzia bassa e tutto più facile?
avatar
drichichi@alice.it
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8098
Età : 49
Data d'iscrizione : 22.09.13

Profilo giocatore
Località: Terronia!
Livello: Scarsissimo ed anche di più!!!
Racchetta: Prince TeXtreme Tour 100P & Turbo 6 1,114.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Inerzia e stabilità

Messaggio Da VANDERGRAF il Dom 26 Mar 2017 - 20:45

@drichichi@alice.it ha scritto:Infatti è più facile giocare con un telaio 356/31,5 piuttosto che con un telaio 328/32,5 finito
mi sembra strano, perchè 356 è un'inerzia altissima, mentre la seconda che hai detto rientra nella normalità e ha pure un bilanciamento non spregiudicato. poi si tratta, come detto più volte, di condizioni soggettive. nel tennis il più facile in senso assoluto non esiste
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3378
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: slazenger, puma cps e yonex 70cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: Inerzia e stabilità

Messaggio Da VANDERGRAF il Dom 26 Mar 2017 - 20:49

@dani81 ha scritto:Sono d'accordo con voi, dipende dallo swing. Riguardo alla fatica legata all'inerzia alta...se con una racchetta leggera con inerzia bassa per spingere devo sbracciare di più rispetto ad una pesante con inerzia alta...non si dovrebbero equivalere?
dipende da cosa intendi per sbracciare. una racchetta pesante con inerzia alta genera di suo più spinta ma richiede maggior sforzo per essere mossa in modo fluido. con la leggera a inerzia bassa puoi swingare più velocemente, ma non è detto che raggiungi lo stesso livello di spinta della seconda. anche perchè la spinta è fatta anche di pesantezza palla, velocità della stessa e precisione direzionale, altrimenti serve a poco. sapere se esiste un'equivalenza, a priori, non serve a nulla. serve quel compromesso che ti permette di avere controllo, maneggevolezza e spinta al tempo stesso, che varia da persona a persona
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3378
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: slazenger, puma cps e yonex 70cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: Inerzia e stabilità

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 27 Mar 2017 - 8:55

...da cui il ricorso ai test di ricerca di Condition 1 e Condition 2... Cool
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 42577
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Inerzia e stabilità

Messaggio Da drichichi@alice.it il Lun 27 Mar 2017 - 14:36

Secondo me sono strano perchè gioco bene sia con 360/31,5 e budello a 26 kg che con 330/32 e budello a 20 kg... mi devo preoccupare? Suspect  Shocked affraid
avatar
drichichi@alice.it
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8098
Età : 49
Data d'iscrizione : 22.09.13

Profilo giocatore
Località: Terronia!
Livello: Scarsissimo ed anche di più!!!
Racchetta: Prince TeXtreme Tour 100P & Turbo 6 1,114.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Inerzia e stabilità

Messaggio Da gio2012 il Lun 27 Mar 2017 - 14:55

io sono passato dalla radical graph pro alla prestige graph S... si, cambia leggermente l'inerzia, mi sembrava di essere sempre in ritardo... ora, è un casino: a rete prendo tutto, da fondo non spinge come l'altra...
avatar
gio2012
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1685
Località : Torino
Data d'iscrizione : 31.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Inerzia e stabilità

Messaggio Da drichichi@alice.it il Lun 27 Mar 2017 - 15:01

@gio2012 idem... ma sto cercando di adattarmi... comunque sto rinforzando la spalla...
avatar
drichichi@alice.it
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8098
Età : 49
Data d'iscrizione : 22.09.13

Profilo giocatore
Località: Terronia!
Livello: Scarsissimo ed anche di più!!!
Racchetta: Prince TeXtreme Tour 100P & Turbo 6 1,114.

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum