Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Ultime dal mercatino
Ultimi argomenti
» Stupore...
Oggi alle 10:09 Da drichichi@alice.it

» Cuoio e inerzia
Oggi alle 10:08 Da VANDERGRAF

» Safe method
Oggi alle 10:08 Da drichichi@alice.it

» IBRIDO MIGLIORE
Oggi alle 9:58 Da drichichi@alice.it

» Che scarpe usi per giocare a tennis?
Oggi alle 9:56 Da drichichi@alice.it

» Giovanni Falcone
Oggi alle 9:55 Da drichichi@alice.it

» Budello per prestige rev pro
Oggi alle 9:54 Da drichichi@alice.it

» Forza Schumacher
Oggi alle 9:49 Da mattiaajduetre

» Corde per GrapheneXT Speed MP
Oggi alle 9:31 Da Paolo_69

» Textreme tour 100p 18x20
Oggi alle 9:13 Da stefano30

» CORDE VIVACI
Oggi alle 9:12 Da ADIZERO

» racchetta adatta ad un swing veloce
Oggi alle 8:50 Da Eiffel59

» E' tutto relativo ... nel tennis
Oggi alle 8:22 Da coccodrillo

» piombo negli steli
Oggi alle 7:47 Da Eiffel59

» Corde Extreme tennis
Oggi alle 7:43 Da Ivanlendl

» Multifilo per Pure Drive GT 2013
Oggi alle 7:36 Da Eiffel59

» Corde Synthetic Gut
Oggi alle 6:50 Da Eiffel59

» Babolat Skin Feel pesa quanto il grip originale?
Oggi alle 0:25 Da fa

» quando inizia l'apertura ?? pareri contrastanti
Oggi alle 0:11 Da drichichi@alice.it

» il mulinello nel servizio
Oggi alle 0:08 Da drichichi@alice.it

» l'importanza del servizio nel tennis
Oggi alle 0:01 Da drichichi@alice.it

» Nuove Pure Strike VS & VS Tour
Ieri alle 23:56 Da captivik

» Ore dedicate al tennis per crescere!
Ieri alle 23:22 Da drichichi@alice.it

» Prestige MP: You Teck ig vs XT Graphene? Cambio alla pari?
Ieri alle 23:18 Da drichichi@alice.it

» PRINCE TENNIS FANS CLUB...sei appassionato Prince? Official Thread
Ieri alle 23:15 Da drichichi@alice.it

» Pura 1.25
Ieri alle 22:17 Da Uboat75

» Luxilon alu power feel 1.20
Ieri alle 22:13 Da Pat75

» Schiavone
Ieri alle 21:22 Da vdario

» corde per Vcore SV100
Ieri alle 19:27 Da Foundland

» Corde multifilamento per HEAD graphene xt speed mp
Ieri alle 18:21 Da fa



Link Amici

Web stats powered by hiperstat.com


19515 Utenti registrati
191 forum attivi
657977 Messaggi
New entry: geofr71

Nadal quanto durerà ancora?

Pagina 38 di 40 Precedente  1 ... 20 ... 37, 38, 39, 40  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da marco61 il Sab 29 Nov 2008 - 21:28

Promemoria primo messaggio :

ALLARME NADAL: E' UN MIRACOLO CHE GIOCHI
di Angelo Mancuso


L’allarme arriva dal quotidiano spagnolo “Mundo Deportivo”: “E’ un miracolo che Nadal giochi ancora”,
ha detto Mark Myerson, notissimo chirurgo di origini sudafricane che
lavora negli Stati Uniti ed opera da quasi venticinque anni seguendo
molti sportivi. La maggior parte sono giocatori di football americano
ma anche di basket e di tennis. Nadal ha chiuso in anticipo la sua
stagione rinunciando sia al Masters di Shanghai che alla finale di
Coppa Davis vinta dalla sua Spagna sull’Argentina per una grave
tendinite al ginocchio destro, un infortunio del quale aveva già in
passato sofferto. Una dichiarazione, quella del luminare del settore,
che ha scatenato un acceso dibattito in Spagna, dove in questi giorni
il medico sta partecipando ad un convegno specialistico a Barcellona. “Il
problema di Nadal è molto strano - ha detto Myerson nell’intervista a
Mundo Deportivo - non ho visitato personalmente il tennista ma conosco
il suo caso. Nasce tutto da una deformazione della parte posteriore del
piede e delle articolazioni. A mio avviso è un miracolo che possa
giocare a tennis ad alto livello”
. Sempre sul quotidiano sportivo spagnolo si legge: “Con
questo tipo di deformazione normalmente è difficile giocare. Di solito,
con quel tipo di problema non c’è mobilità. Adesso, la soluzione sono i
plantari e certi tipi di scarpe”
. Il rimedio? Sempre secondo Myerson ce n’è uno solo, il riposo.
Se un atleta ha bisogno di sei settimane di recupero, dico che
recupererà in dieci settimane. È l’unico modo per risolvere il problema
.
avatar
marco61
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1054
Età : 55
Località : Sanremo
Data d'iscrizione : 07.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R. 4.5, classifica fit 4.1
Racchetta: Estusa Supra P3 115

Tornare in alto Andare in basso


Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da DaMan90 il Dom 16 Nov 2014 - 18:28

Loro sostengono che vince solamente perché non stanca mai (essendo super dopato). Very Happy


Cosa intendono per "tecnica" ancora non l'ho capito :/

DaMan90
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 326
Data d'iscrizione : 22.10.14

Profilo giocatore
Località: Roland Garros
Livello: RAFA 23 - 10 ROGER
Racchetta: Babolat di Nadal

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da emish89 il Dom 16 Nov 2014 - 18:39

@dadone ha scritto:non voleva essere un denigrare Nadal...è solo una constatazione...Nadal fisicamente è stratosferico..ma eccetto rafa, Federer non ha niente da invidiare a nessuno...guardate quanti infortuni ha avuto federer....zero...e sfido a 33 anni di quelli che hai nominato se saranno ancora a giocarsi 11 finali in un anno.....poi sinceramente Roger si muove che sembra volteggiare,senza la minima fatica...un altro così nascerà tra 100 anni forse...
maronna che porta rogna Very Happy Very Happy Very Happy
avatar
emish89
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 604
Età : 27
Località : pianura padana
Data d'iscrizione : 10.08.14

Profilo giocatore
Località: VC NO
Livello: na schifezz
Racchetta: Head i.Prestige

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da mattiaajduetre il Dom 16 Nov 2014 - 18:48



Very Happy
avatar
mattiaajduetre
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 12721
Età : 22
Località : manerbio
Data d'iscrizione : 27.10.12

Profilo giocatore
Località: bresä
Livello: 3.1 F.I.T.
Racchetta: tgt 307.2

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da DaMan90 il Dom 16 Nov 2014 - 19:47

Federer è ormai abbastanza goffo... Il prossimo anno vince tutto Rafa!
avatar
DaMan90
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 326
Località : Campobello di Mazara (TP)
Data d'iscrizione : 22.10.14

Profilo giocatore
Località: Roland Garros
Livello: RAFA 23 - 10 ROGER
Racchetta: Babolat di Nadal

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da ale.lorenz il Dom 16 Nov 2014 - 22:23

@DaMan90 ha scritto:Federer è ormai abbastanza goffo... Il prossimo anno vince tutto Rafa!
Dai ce la puoi fare...un'altra stronzata da troll e vinci il ban  cheers
avatar
ale.lorenz
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3113
Età : 39
Località : Milano
Data d'iscrizione : 03.07.11

Profilo giocatore
Località: Milano - Pro Patria -
Livello: 4.1 (bye bye Abracadabra78)
Racchetta: 3 TGT 307,2 Radical Graphene MP con Head Lynx 1,25 a 24/23

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da dadone il Lun 17 Nov 2014 - 20:58

non è solo stile..Federer fa cose che Nadal non sa fare...il rovescio in back è abissale la differenzacome del resto veronica smorzate e tweener che Nadal non potrà mai eguagliare...la tecnica di federer è perfetta..da libro..quella di nadal è più costruita..sia chiaro..non vuole essere una critica..quando una cosa è efficace non va mutata..il dritto di nadal con finale indietro è tanta roba...
Domanda:vorresti vedere un bimbo impostato come Nadal o come Federer?
Ancora:vorresti vedere un bimbo impostato come Dimitrov o come Bruguera?
Sia chiaro io non sono un denigratore di Rafa,anzi mi trasmette più emozioni lui di Nole e Murray...non è questione che io sia pro federer...nadal sa fare cose che nessun altro potrà mai fare..vedi passanti in corsa 6/7 metri fuori dal campo con traiettorie impensabili....Federer e nadal vanno ugualmente ringraziati per quanto hanno dato al tennis..la loro rivalità seppur dominata dal maiorchino ha dato vita  a partite storiche..si parla sempre di Wimbledon 2008 ma io cito pure australian open 2009..federer fu stratosferico..ebbene nadal di più

dadone
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1155
Età : 38
Località : savona
Data d'iscrizione : 19.05.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da abracadabra78 il Lun 17 Nov 2014 - 21:03

@DaMan90 ha scritto:Federer è ormai abbastanza goffo... Il prossimo anno vince tutto Rafa!
daiiiiiiiii che vinci un viaggio a bannaland  cheers
avatar
abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10006
Età : 39
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da DaMan90 il Lun 17 Nov 2014 - 23:22

forse abracadabra è stato assoldato per ripetere 2 soli vocaboli, mi dispiace per lui...

Passando a cose serie... dadone, secondo me non si possono confrontare Federer e Nadal; due giocatori completamente diversi per stile e gioco. Sarebbe come confrontare (sempre per fare un paragone col calcio) un Nesta ad un Inzaghi o un Rui Costa ad un Ronaldo (giocatori completamente diversi e non confrontabili), per farti capire il concetto.

Sono confronti che non si possono fare! Non esiste uno più tecnico dell'altro (anche perchè è ben difficile spiegare il concetto).
Piuttosto si possono confrontare gli scontri diretti o i titoli vinti, o meglio ancora la percentuale di vittorie...
avatar
DaMan90
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 326
Località : Campobello di Mazara (TP)
Data d'iscrizione : 22.10.14

Profilo giocatore
Località: Roland Garros
Livello: RAFA 23 - 10 ROGER
Racchetta: Babolat di Nadal

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da abracadabra78 il Lun 17 Nov 2014 - 23:56

@DaMan90 ha scritto:forse abracadabra è stato assoldato per ripetere 2 soli vocaboli, mi dispiace per lui...

Passando a cose serie... dadone, secondo me non si possono confrontare Federer e Nadal; due giocatori completamente diversi per stile e gioco. Sarebbe come confrontare (sempre per fare un paragone col calcio) un Nesta ad un Inzaghi o un Rui Costa ad un Ronaldo (giocatori completamente diversi e non confrontabili), per farti capire il concetto.

Sono confronti che non si possono fare! Non esiste uno più tecnico dell'altro (anche perchè è ben difficile spiegare il concetto).
Piuttosto si possono confrontare gli scontri diretti o i titoli vinti, o meglio ancora la percentuale di vittorie...
potresti vincere anche il titolo di "fenomeno da tastiera"....dai che ce la fai!
avatar
abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10006
Età : 39
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da Veterano il Mar 18 Nov 2014 - 0:02

@DaMan90 ha scritto:forse abracadabra è stato assoldato per ripetere 2 soli vocaboli, mi dispiace per lui...

Passando a cose serie... dadone, secondo me non si possono confrontare Federer e Nadal; due giocatori completamente diversi per stile e gioco. Sarebbe come confrontare (sempre per fare un paragone col calcio) un Nesta ad un Inzaghi o un Rui Costa ad un Ronaldo (giocatori completamente diversi e non confrontabili), per farti capire il concetto.

Sono confronti che non si possono fare! Non esiste uno più tecnico dell'altro (anche perchè è ben difficile spiegare il concetto).
Piuttosto si possono confrontare gli scontri diretti o i titoli vinti, o meglio ancora la percentuale di vittorie...
IL confronto lo si puo fare eccome.......lo fa anche lo Zio Toni......fidati lo conosco e le ho parlato diverse volte.......
avatar
Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2140
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: Wilson Blade 104

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da Veterano il Mar 18 Nov 2014 - 0:09

Volevo precisare che non e' che andiamo a cena o a donne assieme,ma ho avuto la fortuna di conoscerlo e di assistere a dei suoi seminari e a chiaccherarci qualche volta assieme.
avatar
Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2140
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: Wilson Blade 104

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da emish89 il Mar 18 Nov 2014 - 0:11

@Veterano ha scritto:
@DaMan90 ha scritto:forse abracadabra è stato assoldato per ripetere 2 soli vocaboli, mi dispiace per lui...

Passando a cose serie... dadone, secondo me non si possono confrontare Federer e Nadal; due giocatori completamente diversi per stile e gioco. Sarebbe come confrontare (sempre per fare un paragone col calcio) un Nesta ad un Inzaghi o un Rui Costa ad un Ronaldo (giocatori completamente diversi e non confrontabili), per farti capire il concetto.

Sono confronti che non si possono fare! Non esiste uno più tecnico dell'altro (anche perchè è ben difficile spiegare il concetto).
Piuttosto si possono confrontare gli scontri diretti o i titoli vinti, o meglio ancora la percentuale di vittorie...
IL confronto lo si puo fare eccome.......lo fa anche lo Zio Toni......fidati lo conosco e le ho parlato diverse volte.......
e che dice? Smile
avatar
emish89
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 604
Età : 27
Località : pianura padana
Data d'iscrizione : 10.08.14

Profilo giocatore
Località: VC NO
Livello: na schifezz
Racchetta: Head i.Prestige

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da DaMan90 il Mar 18 Nov 2014 - 0:12

OT/ 

Grande stile
https://www.youtube.com/watch?v=8YCg9JIIgw8
avatar
DaMan90
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 326
Località : Campobello di Mazara (TP)
Data d'iscrizione : 22.10.14

Profilo giocatore
Località: Roland Garros
Livello: RAFA 23 - 10 ROGER
Racchetta: Babolat di Nadal

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da Veterano il Mar 18 Nov 2014 - 0:34

@emish89 ha scritto:
@Veterano ha scritto:
@DaMan90 ha scritto:forse abracadabra è stato assoldato per ripetere 2 soli vocaboli, mi dispiace per lui...

Passando a cose serie... dadone, secondo me non si possono confrontare Federer e Nadal; due giocatori completamente diversi per stile e gioco. Sarebbe come confrontare (sempre per fare un paragone col calcio) un Nesta ad un Inzaghi o un Rui Costa ad un Ronaldo (giocatori completamente diversi e non confrontabili), per farti capire il concetto.

Sono confronti che non si possono fare! Non esiste uno più tecnico dell'altro (anche perchè è ben difficile spiegare il concetto).
Piuttosto si possono confrontare gli scontri diretti o i titoli vinti, o meglio ancora la percentuale di vittorie...
IL confronto lo si puo fare eccome.......lo fa anche lo Zio Toni......fidati lo conosco e le ho parlato diverse volte.......
e che dice? Smile
Che sta bene e' a Palma di maiorca a prendere il sole  Very Happy Very Happy Very Happy .
Bueno sinteticamente,che la differenza tecnica ce ma che Raffa e riuscito grazie al suo lavoro ed al suo fisico a colmare questo gap tecnico ed otimizzare il suo tipo di gioco,che puo valere per lui ma e' molto difficile da realizzare da un altro.
Scusami se non mi dilungo ma esco appena da altre discussioni e no ho molta voglia di incominciare a scrivere papiri anche qua.........
avatar
Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2140
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: Wilson Blade 104

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da Paolo070 il Mar 18 Nov 2014 - 10:09

intanto posto un'intervista di Guga Kuerten, non unico ad affermare che Rafa tornerà :

http://www.tennisworlditalia.com/Gustavo-Kuerten-Mi-chiedo-dove-Nadal-abbia-parcheggiato-la-sua-astronave-articolo24769.html

Per mio conto Rafa è un grande (ma che bella scoperta). Siano vere le voci sul doping o meno e so che anche l'ambiente tennistico è un po spaccato in questo senso (c'è chi afferma che come in tutto lo sport spagnolo roboante degli ultimi anni l'ombra del doping sia evidente) Rafa Nadal rimane un giocatore "impressionante" ed i numeri parlano chiaro. Di certo non ha l'eleganza la classe e il repertotio di RF ma tecnicamente pur avendo dei fondamentali estremi, molto personali e poco ripetibili è tremendamente efficace e alla fine mi piace molto quando gioca attaccando in maniera aggressiva e anche a rete è un mostro e lo confermano le statistiche impressionanti dei punti vinti a rete. La sua grinta in campo unitamente alla tenuta mentale sono un esempio (anche se i più far players obbiettano un eccessivo claiming sopratutto sugli errori altrui) e si muove in campo con una reattività e una velocità impressionante. Quanto durerà non lo so...forse ha meno margini di RF o di Nole perchè il suo gioco di forza e molto fisico è massimamente dispendioso e abbiamo visto che se non è al massimo fisicamente perde molta efficacia però spazio per anni al top ancora ne ha e ha dimostrato di avere sette vite. Vamos a ver, Vamos Rafa !

PS sono un tifoso di Federer e a volte mi sono sentito frustrato dalle sue sconfitte con Rafa ma quando hai in campo "diavolo e acqua santa" e gli scontri sono a quel livello come non augurarsi di vederne ancora ancora e ancora ....
avatar
Paolo070
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2976
Età : 47
Località : Carrara
Data d'iscrizione : 10.08.12

Profilo giocatore
Località: Mud City by nigth
Livello: condizionate dalla pubalgia...
Racchetta: Ora Radical G Xt MP

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da Paolo070 il Mar 18 Nov 2014 - 10:17

@DaMan90 ha scritto:OT/ 

Grande stile
https://www.youtube.com/watch?v=8YCg9JIIgw8


Si grande stile anche nel rompere racchette ! certo che visto il colpo che ha sbagliato lo si può anche scusare dai...prima arriva in ritardo su una palla facile e la fa scendere troppo al di sotto della rete, nel contempo sbaglia la direzione e se la fa intercettare da Nole, poi sbaglia il finale e la tira a metà rete...errore da dilettante...colpa della racchetta !!!
avatar
Paolo070
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2976
Età : 47
Località : Carrara
Data d'iscrizione : 10.08.12

Profilo giocatore
Località: Mud City by nigth
Livello: condizionate dalla pubalgia...
Racchetta: Ora Radical G Xt MP

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da tispringo il Mar 18 Nov 2014 - 10:39

@DaMan90 ha scritto:OT/ 

Grande stile
https://www.youtube.com/watch?v=8YCg9JIIgw8
Non capisco questo tuo accanimento nei confronti di Federer,  o meglio abbiamo capito che non ne sei tifoso ma non serve rimarcarlo in tutti i 3D.
avatar
tispringo
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 324
Età : 42
Località : Udine
Data d'iscrizione : 05.01.14

Profilo giocatore
Località: Provincia di Udine
Livello: Il tennis è un'altra cosa
Racchetta: Pacific X Force comp

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da tispringo il Mar 18 Nov 2014 - 10:42

E poi non è una questione di tifo per un atleta ma si essere tifosi di tennis e mi sembra  che, ad es,  Paolo070 abbia dimostrato con le sue parole cosa significhi.
avatar
tispringo
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 324
Età : 42
Località : Udine
Data d'iscrizione : 05.01.14

Profilo giocatore
Località: Provincia di Udine
Livello: Il tennis è un'altra cosa
Racchetta: Pacific X Force comp

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da gianlugi1978 il Mar 18 Nov 2014 - 12:06

@tispringo ha scritto:E poi non è una questione di tifo per un atleta ma si essere tifosi di tennis e mi sembra  che, ad es,  Paolo070 abbia dimostrato con le sue parole cosa significhi.
Infatti, perchè accanirsi contro un "mostro sacro" di uno sport solo perchè si tifa per un altro campionissimo? Anch'io ho una predilizione per Rafa, ma devo ammettere che ogni volta che gioca Roger rimango sempre allibito ed affascinato!! Poi bisogna ammettere che se non ci fossero trovati contemporaneamente, probabilmente, entrambi ci avrebbero perso e non sarebbero diventati così grandi!!!
avatar
gianlugi1978
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1411
Età : 39
Località : Palagiano (Ta)
Data d'iscrizione : 30.06.10

Profilo giocatore
Località: Palagiano (Ta)
Livello: 4.2
Racchetta: Tecnifibre TFight 315 Ltd 16X19

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da DaMan90 il Mar 18 Nov 2014 - 12:10

Ragazzi, mi ci avete portato voi a "odiare" Federer.
In questo Forum il 99% dice di tifare Federer per moda, ma possibilmente non lo ha mai visto giocare.

Io tifo Nadal, perchè lo reputo il più grande atleta della storia, infatti nonostante tutti gli infortuni, è quello che ha vinto più di tutti, ha la media vittorie più alta della storia del tennis, ha gli scontri diretti a suo favore (contro tutti i grandi del tennis)... Per fare (ennesima volta) un paragone col calcio, per me è come Ronaldo (quello brasiliano); che lo reputo il più forte giocatore del mondo di tutti i tempi. Purtroppo anche la sua carriera "bloccata" dagli svariati infortuni.

Vedete quest'anno, doveva vincere gli AO (non ditemi che stava perdendo, perchè su 5 set Wawrinka non avrebbe vinto più di 1 set) e si vedeva che Nadal nonn stesse giocando al massimo fin dal primo game del 2 set (non dico per tutta la partita solo per farvi contenti). Inoltre giocava con la mano sinistra A SANGUE! ANCHE LI BLOCCATO E COSTRETTO A PERDERE PER  COLPA DI UN INFORTUNIO, CHE GLI HA COMPROMESSO L'INTERA STAGIONE. Ha vinto il RG, solamente perchè la battuta conta molto meno rispetto alle altre superfici.


Visto il Nole di quel periodo dell'anno, secondo voi chi avrebbe dovuto vincere gli US Open? Nishikori? Oppure Cilic?


Detto questo, Nadal ha iniziato a giocare quando c'era il miglior Federer; quindi le sue vittorie erano sudate e complicate.

Federer ha iniziato a vincere contro giocatori ormai sul viale del tramonto, a fine carriera... Poi ha continuato a farlo per un altro breve periodo con un Nadal a 17 anni.

Quando si sono imposti Nole e Rafa, le sue vittorie sono calate drasticamente.

La realtà è questa, ma potete inventarvi tutte le storielle che volete.

Se Nadal fosse nato 4-5 anni prima (non dico Nole, perchè è veramente un gradino sotto ai due), non credo proprio che Federer avrebbe questo Palmares.
avatar
DaMan90
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 326
Località : Campobello di Mazara (TP)
Data d'iscrizione : 22.10.14

Profilo giocatore
Località: Roland Garros
Livello: RAFA 23 - 10 ROGER
Racchetta: Babolat di Nadal

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da gianlugi1978 il Mar 18 Nov 2014 - 12:33

@DaMan90 ha scritto:Ragazzi, mi ci avete portato voi a "odiare" Federer.
In questo Forum il 99% dice di tifare Federer per moda, ma possibilmente non lo ha mai visto giocare.

Io tifo Nadal, perchè lo reputo il più grande atleta della storia, infatti nonostante tutti gli infortuni, è quello che ha vinto più di tutti, ha la media vittorie più alta della storia del tennis, ha gli scontri diretti a suo favore (contro tutti i grandi del tennis)... Per fare (ennesima volta) un paragone col calcio, per me è come Ronaldo (quello brasiliano); che lo reputo il più forte giocatore del mondo di tutti i tempi. Purtroppo anche la sua carriera "bloccata" dagli svariati infortuni.

Vedete quest'anno, doveva vincere gli AO (non ditemi che stava perdendo, perchè su 5 set Wawrinka non avrebbe vinto più di 1 set) e si vedeva che Nadal nonn stesse giocando al massimo fin dal primo game del 2 set (non dico per tutta la partita solo per farvi contenti). Inoltre giocava con la mano sinistra A SANGUE! ANCHE LI BLOCCATO E COSTRETTO A PERDERE PER  COLPA DI UN INFORTUNIO, CHE GLI HA COMPROMESSO L'INTERA STAGIONE. Ha vinto il RG, solamente perchè la battuta conta molto meno rispetto alle altre superfici.


Visto il Nole di quel periodo dell'anno, secondo voi chi avrebbe dovuto vincere gli US Open? Nishikori? Oppure Cilic?


Detto questo, Nadal ha iniziato a giocare quando c'era il miglior Federer; quindi le sue vittorie erano sudate e complicate.

Federer ha iniziato a vincere contro giocatori ormai sul viale del tramonto, a fine carriera... Poi ha continuato a farlo per un altro breve periodo con un Nadal a 17 anni.

Quando si sono imposti Nole e Rafa, le sue vittorie sono calate drasticamente.

La realtà è questa, ma potete inventarvi tutte le storielle che volete.

Se Nadal fosse nato 4-5 anni prima (non dico Nole, perchè è veramente un gradino sotto ai due), non credo proprio che Federer avrebbe questo Palmares.
Partendo dal presupposto che, secondo me, non è assolutamente vero che chi tifa per Federer lo faccia per moda, ma ammesso che, per assurdo, sia così, perchè questo odio? Potrei capirti, anche se lo riterrei assurdo, che lo facessi per provocare un pò, ma se il tuo sentimento fosse reale, sarebbe realmente eccessivo!!!
Inoltre, nonostante io condivida la tua tesi sulle vittorie di Roger, la storia non ammette ne "se" ne "ma": chi vince ha sempre ragione e chi vanta un palmares come quello dello svizzero non può aver vinto solo per caso!!!
avatar
gianlugi1978
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1411
Età : 39
Località : Palagiano (Ta)
Data d'iscrizione : 30.06.10

Profilo giocatore
Località: Palagiano (Ta)
Livello: 4.2
Racchetta: Tecnifibre TFight 315 Ltd 16X19

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da tispringo il Mar 18 Nov 2014 - 12:39

Secondo me tu sei poco oggettivo, gran parte dei tifosi credo che lo amino per lo stile di gioco e non per le vittorie. Oltretutto credo che molti, se non tutti,  riconoscano la grandezza atletica di Nadal, per non dimenticare la forza mentale che probabilmente Federer non ha. Stiamo parlando di due fenomeni con peculiarità diverse. 
Per quanto mi riguarda uno dei miei "eroi"  tennistici è sempre stato Henri Leconte e di sicuro non per le vittorie.  Wink
avatar
tispringo
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 324
Età : 42
Località : Udine
Data d'iscrizione : 05.01.14

Profilo giocatore
Località: Provincia di Udine
Livello: Il tennis è un'altra cosa
Racchetta: Pacific X Force comp

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da DaMan90 il Mar 18 Nov 2014 - 12:40

Non lo odio, ma ripeto... Qua il 99% dice di tifare Roger solo perchè lo sente dire in giro. Allo stesso modo, per moda, sostengono la tesi sul Nadal dopato.

Questo ti porta a "odiare" Federer. Non per lui, ci mancherebbe, ma per certe persone che hanno il paraocchi. 


Hai ragione, la storia non ammette "se" e "ma". La storia parla chiaro.


PS: per "odiare" non intendo "lo voglio morto", ma scrivere a suo sfavore.


Ultima modifica di DaMan90 il Mar 18 Nov 2014 - 12:45, modificato 1 volta
avatar
DaMan90
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 326
Località : Campobello di Mazara (TP)
Data d'iscrizione : 22.10.14

Profilo giocatore
Località: Roland Garros
Livello: RAFA 23 - 10 ROGER
Racchetta: Babolat di Nadal

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da DaMan90 il Mar 18 Nov 2014 - 12:43

@tispringo ha scritto:Secondo me tu sei poco oggettivo, gran parte dei tifosi credo che lo amino per lo stile di gioco e non per le vittorie. Oltretutto credo che molti, se non tutti,  riconoscano la grandezza atletica di Nadal, per non dimenticare la forza mentale che probabilmente Federer non ha. Stiamo parlando di due fenomeni con peculiarità diverse. 
Per quanto mi riguarda uno dei miei "eroi"  tennistici è sempre stato Henri Leconte e di sicuro non per le vittorie.  Wink

Non mi riferisco ai tifosi come te, ma a quelli accaniti con i paraocchi.
A quelli che dicono "Nadal non ha tecnica" (ma se gli chiedi cosa intendono, non sanno nemmeno rispondere). A quelli che sostengono che sia dopato (accuse infondate). 

Ripeto, per me sono dei giocatori diversi, non confrontabili sul gioco, ma solo sul Palmares.
Uno predilige il gioco da fondo, uno sotto rete. 

Non esiste uno più tecnico dell'altro!
avatar
DaMan90
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 326
Località : Campobello di Mazara (TP)
Data d'iscrizione : 22.10.14

Profilo giocatore
Località: Roland Garros
Livello: RAFA 23 - 10 ROGER
Racchetta: Babolat di Nadal

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da gianlugi1978 il Mar 18 Nov 2014 - 12:52

@DaMan90 ha scritto:
@tispringo ha scritto:Secondo me tu sei poco oggettivo, gran parte dei tifosi credo che lo amino per lo stile di gioco e non per le vittorie. Oltretutto credo che molti, se non tutti,  riconoscano la grandezza atletica di Nadal, per non dimenticare la forza mentale che probabilmente Federer non ha. Stiamo parlando di due fenomeni con peculiarità diverse. 
Per quanto mi riguarda uno dei miei "eroi"  tennistici è sempre stato Henri Leconte e di sicuro non per le vittorie.  Wink

Non mi riferisco ai tifosi come te, ma a quelli accaniti con i paraocchi.
A quelli che dicono "Nadal non ha tecnica" (ma se gli chiedi cosa intendono, non sanno nemmeno rispondere). A quelli che sostengono che sia dopato (accuse infondate). 

Ripeto, per me sono dei giocatori diversi, non confrontabili sul gioco, ma solo sul Palmares.
Uno predilige il gioco da fondo, uno sotto rete. 

Non esiste uno più tecnico dell'altro!
Quoto il tuo ultimo intervento, ma se ti poni in maniera così provocatoria e drastica, rischi di sembrare anche tu un tifoso accanito con i paraocchi!!! Wink
Sono d'accordo con te, parlare di Nadal senza tecnica e plurivincitore solo perchè dopato mi sembra un'eresia e, come te, credo che non esista uno più tecnico dell'altro. Poi, se si parla di stile, ne possiamo parlare...
avatar
gianlugi1978
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1411
Età : 39
Località : Palagiano (Ta)
Data d'iscrizione : 30.06.10

Profilo giocatore
Località: Palagiano (Ta)
Livello: 4.2
Racchetta: Tecnifibre TFight 315 Ltd 16X19

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da tispringo il Mar 18 Nov 2014 - 18:33

@gianlugi1978 ha scritto:
@DaMan90 ha scritto:
@tispringo ha scritto:Secondo me tu sei poco oggettivo, gran parte dei tifosi credo che lo amino per lo stile di gioco e non per le vittorie. Oltretutto credo che molti, se non tutti,  riconoscano la grandezza atletica di Nadal, per non dimenticare la forza mentale che probabilmente Federer non ha. Stiamo parlando di due fenomeni con peculiarità diverse. 
Per quanto mi riguarda uno dei miei "eroi"  tennistici è sempre stato Henri Leconte e di sicuro non per le vittorie.  Wink

Non mi riferisco ai tifosi come te, ma a quelli accaniti con i paraocchi.
A quelli che dicono "Nadal non ha tecnica" (ma se gli chiedi cosa intendono, non sanno nemmeno rispondere). A quelli che sostengono che sia dopato (accuse infondate). 

Ripeto, per me sono dei giocatori diversi, non confrontabili sul gioco, ma solo sul Palmares.
Uno predilige il gioco da fondo, uno sotto rete. 

Non esiste uno più tecnico dell'altro!
Quoto il tuo ultimo intervento, ma se ti poni in maniera così provocatoria e drastica, rischi di sembrare anche tu un tifoso accanito con i paraocchi!!! Wink
Sono d'accordo con te, parlare di Nadal senza tecnica e plurivincitore solo perchè dopato mi sembra un'eresia e, come te, credo che non esista uno più tecnico dell'altro. Poi, se si parla di stile, ne possiamo parlare...
Sottoscrivo in toto.
avatar
tispringo
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 324
Età : 42
Località : Udine
Data d'iscrizione : 05.01.14

Profilo giocatore
Località: Provincia di Udine
Livello: Il tennis è un'altra cosa
Racchetta: Pacific X Force comp

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 38 di 40 Precedente  1 ... 20 ... 37, 38, 39, 40  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum