Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Nadal quanto durerà ancora?

Pagina 2 di 40 Precedente  1, 2, 3 ... 21 ... 40  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da marco61 il Sab 29 Nov 2008 - 21:28

Promemoria primo messaggio :

ALLARME NADAL: E' UN MIRACOLO CHE GIOCHI
di Angelo Mancuso


L’allarme arriva dal quotidiano spagnolo “Mundo Deportivo”: “E’ un miracolo che Nadal giochi ancora”,
ha detto Mark Myerson, notissimo chirurgo di origini sudafricane che
lavora negli Stati Uniti ed opera da quasi venticinque anni seguendo
molti sportivi. La maggior parte sono giocatori di football americano
ma anche di basket e di tennis. Nadal ha chiuso in anticipo la sua
stagione rinunciando sia al Masters di Shanghai che alla finale di
Coppa Davis vinta dalla sua Spagna sull’Argentina per una grave
tendinite al ginocchio destro, un infortunio del quale aveva già in
passato sofferto. Una dichiarazione, quella del luminare del settore,
che ha scatenato un acceso dibattito in Spagna, dove in questi giorni
il medico sta partecipando ad un convegno specialistico a Barcellona. “Il
problema di Nadal è molto strano - ha detto Myerson nell’intervista a
Mundo Deportivo - non ho visitato personalmente il tennista ma conosco
il suo caso. Nasce tutto da una deformazione della parte posteriore del
piede e delle articolazioni. A mio avviso è un miracolo che possa
giocare a tennis ad alto livello”
. Sempre sul quotidiano sportivo spagnolo si legge: “Con
questo tipo di deformazione normalmente è difficile giocare. Di solito,
con quel tipo di problema non c’è mobilità. Adesso, la soluzione sono i
plantari e certi tipi di scarpe”
. Il rimedio? Sempre secondo Myerson ce n’è uno solo, il riposo.
Se un atleta ha bisogno di sei settimane di recupero, dico che
recupererà in dieci settimane. È l’unico modo per risolvere il problema
.

marco61
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 995
Età : 55
Località : Sanremo
Data d'iscrizione : 07.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R. 4.5, classifica fit 4.1
Racchetta: Volkl DNX 9

Tornare in alto Andare in basso


Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da rafapaul il Mer 4 Gen 2012 - 16:52

@guidoyouth ha scritto:come gianni clerici insegna...
adesso non si chiama più doping ma hanno trovato un nome molto più fico: "alimentazione"

Gianni Clerici, Repubblica 26-11-2011

Tra l´entusiasmo di inesperti spettatori, luci psichedeliche, note fragorose di hard rock, continua il cosiddetto torneo di esibizioni agonistiche chiamato Masters. Vecchio spettatore di un centinaio e più di Grandi Slam, e tuttavia esente da scetticismo cronico, non posso sinceramente entusiasmarmi a risultati che contraddicono classifiche e risultati faticosamente raccolti nel corso di undici mesi. [...]

Nella mia modesta esperienza, già da iersera non riuscivo infatti a capire come un Rafa Nadal che conduce sei a due i confronti diretti contro Jo Wilfried Tsonga, che ha massacrato quest´anno in Coppa Davis, potesse essere a tratti dominato dallo stesso avversario. Non riuscivo a capire come Nadal apparisse d´un tratto, anche nei suoi tipici siparietti - pugno ad uncino, ginocchio alzato al petto - una controfigura di se stesso. [...]
Alcuni dubbi rimangono per l´associazione tra la disumana fatica della stagione, e la liceità dell´alimentazione di qualche campione. Nell´averli visti più che gagliardi a Parigi e Wimbledon, e pallidi e poco tonici al Masters, mi è venuta qualche perplessità. Anche se l´ultimo tennista di nome a farsi trovare positivo fu il cecoslovacco Korda, vincitore dello Australian Open nel 1998. Altri tempi, altre alimentazioni.

Sam Stosur ,Wiliams Serena e perchè no Francesca Schiavone
Controlla le loro braccia durante lo sforzo se 1+1 fa 2 per te sono sicuramente dopate.

rafapaul
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2887
Data d'iscrizione : 07.09.10

Profilo giocatore
Località: rho
Livello: 3.5 Fit
Racchetta: Babolat Pure Aero

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da nanobabbo8672 il Mer 4 Gen 2012 - 16:57

@rafapaul ha scritto:adesso non si Sam Stosur ,Wiliams Serena e perchè no Francesca Schiavone
Controlla le loro braccia durante lo sforzo se 1+1 fa 2 per te sono sicuramente dopate.


magari non lo sono, come non lo sono nadal, nole e forse altri ancora... ma un dubbio mi viene sicuramente, a te no?

è lecito porsi delle domande, giusto? e qui nel forum è bello confrontarsi con chi si pone le stesse domande e con chi invece la pensa in maniera diversa... senza per forza dare degli incompetenti agli altri e senza in nessun modo avere la presunzione di avere ragione o avere la verità in tasca!

pensa che in un campionato italiano sono stato sorteggiato io per fare l'antidoping... e non ero nemmeno iscritto alla gara!!! saputo questo, la direzione gara ha "sorteggiato" un altro ragazzo della mia società... i casi della vita!!!

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da guidoyouth il Mer 4 Gen 2012 - 17:02

@rafapaul ha scritto:

Sam Stosur ,Wiliams Serena e perchè no Francesca Schiavone
Controlla le loro braccia durante lo sforzo se 1+1 fa 2 per te sono sicuramente dopate.

ammazza che trio delle meraviglie! Very Happy
controllo e me la sudo pale ...ma metterci in mezzo almeno una hantuchova per darmi una botta di vita no? Smile

io rimarrei sullo spagnolo senza scoperchiare il pentolone...
- rafa ha sempre dichiarato di non fare palestra per mettere su massa muscolare
- il clan ha più volte dichiarato che le perdite di peso si sono rese necessarie per alleviare le ginocchia (mmm, quindi prima era forzuto)
- la scusa iberica della maglietta smanicata che esalta il muscolo era esilerante (vedere delpo e le sue braccia normali)

detto ciò, nadal era e rimane un grande campione, per me il più forte mai visto giocare su terra rossa.

guidoyouth
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1505
Età : 38
Località : Saluzzo
Data d'iscrizione : 19.03.10

Profilo giocatore
Località: saluzzo
Livello: zero
Racchetta: head extreme microgel mp teflon

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da GIANLUINI DICA il Mer 4 Gen 2012 - 17:18

Mah .....forse un giorno scoppierà una bomba come è accaduto nel ciclismo oppure resteranno solo supposizioni che finiranno nel dimenticatoio quando la carriera di Nadal andrà in parabola discendente.Sta di fatto che per incrementare un cm di muscolo ci vuole all'incirca un mese ,settimana più o settimana meno, in base al tipo di allenamento e alla componente genetica quindi per un "toro" come lo spagnolo non è nemmeno impossibile ,mentre riguardo all tour de -force che questi giocatori devono sostenere nel corso dell'anno non mi stupisco nemmeno più di tanto che poi uno verso la fine crolli fisicamente!!Calcoliamo poi che nel tennis esiste una componente mentale che ha un ruolo fondamentale in partita e se crolla quella è inutile se nelle gambe hai ancora benzina per fare ancora 3 ore di partita.

_____________________________________________________________


Bookmark and Share

GIANLUINI DICA
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3667
Età : 44
Località : CREMONA
Data d'iscrizione : 08.11.09

Profilo giocatore
Località: CREMONA
Livello: 3.0 ITR. 4.2
Racchetta: Wilson Pro Open

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da maverick9801 il Mer 4 Gen 2012 - 18:18

Sono d'accordo con gianluini anche se non riesco mai a spiegarmi come facciano a reggere tutto un anno a quei livelli, di sicuro lecito o non gli "aiuti" li prendono tutti. Per quanto riguarda poi la componente mentale credo che in certi casi serva anche a colmare un gap fisico e nadal credo che in quanto a concentrazione e forza mentale non abbia rivali

maverick9801
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 466
Località : Roma
Data d'iscrizione : 15.08.11

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello:
Racchetta: Head prestige pro ig, head extreme pro ig, babolat pure drive french open

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da Nostradamis il Mer 4 Gen 2012 - 19:25

Infatti Djokovic e Nadal non hanno retto per tutto l'anno. Wink

Nostradamis
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2476
Età : 33
Località : Padova
Data d'iscrizione : 15.10.11

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR 4
Racchetta: Volkl Organix 8

http://www.facebook.com/nostradamis

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da jacoshot il Dom 8 Gen 2012 - 22:09

Mi sembra lampante che sostante alternative (che sia doping o meno dipende anche da come vengono scritte le regole e mano a mano aggiornate) vengano assunte ormai in ogni sport professionistico. Non escluderei quindi il tennis.

Ricordo che la "cameretta" di cui si serve Nole sarà con ogni probabilità considerata doping entro breve...E lo dico da suo tifoso.

jacoshot
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 192
Età : 34
Data d'iscrizione : 31.10.11

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: 3.5 ITR
Racchetta: Wilson nCode Six One Team

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da eddie95 il Dom 15 Gen 2012 - 10:05

http://www.tennisworlditalia.com/Nadal-attacca-Federer-Per-lui-non-c%26egrave-mai-nessun-problema-articolo7567.html

eddie95
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 384
Età : 21
Località : Sardegna
Data d'iscrizione : 13.08.11

Profilo giocatore
Località: provincia di Cagliari
Livello:
Racchetta: wilson K six one tour, Head prestige mid youtek, aeropro drive gt

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da jagui il Dom 15 Gen 2012 - 11:25

Sul cemento secondo me ha ragione.

jagui
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1460
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 04.03.11

Profilo giocatore
Località: Roma Nord
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Babolat Pure Drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da GIANLUINI DICA il Dom 15 Gen 2012 - 11:46

Indubbiamente la terra è la superficie meno traumatica per le articolazioni e molti giocatori in base alle proprie caratteristiche di gioco la prediligono però non bisogna dimenticare anche l'altra parte di giocatori che "soffrono" gli scambi lunghi e che utilizzano la velocità e potenza come arma principale...Poi c'è Roger che dimostra di poter adattarsi bene ovunque ed è giusto che esprima la sua opinione come fanno altri; insomma anche se un pò di parte mi sembra una critica più che giusta da parte dello spagnolo.

_____________________________________________________________


Bookmark and Share

GIANLUINI DICA
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3667
Età : 44
Località : CREMONA
Data d'iscrizione : 08.11.09

Profilo giocatore
Località: CREMONA
Livello: 3.0 ITR. 4.2
Racchetta: Wilson Pro Open

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da abracadabra78 il Dom 15 Gen 2012 - 11:56

@GIANLUINI DICA ha scritto:Indubbiamente la terra è la superficie meno traumatica per le articolazioni e molti giocatori in base alle proprie caratteristiche di gioco la prediligono però non bisogna dimenticare anche l'altra parte di giocatori che "soffrono" gli scambi lunghi e che utilizzano la velocità e potenza come arma principale...Poi c'è Roger che dimostra di poter adattarsi bene ovunque ed è giusto che esprima la sua opinione come fanno altri; insomma anche se un pò di parte mi sembra una critica più che giusta da parte dello spagnolo.
gianlu.....secondo me rafa dovrebbe essere l'ultimo a parlare.....fino a che sembrava mastro lindo e vinceva tutto nn si lamentava mai(chissa' perche'...).....adesso che e' tornato un essere umano e nn vince piu' come prima(ovviamente.....)comincia a lamentarsi,mi sembra davvero ridicola e antisportiva questa critica di nadal.....poi cmq anche roger ha avuto problemini alla schiena....

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da eddie95 il Dom 15 Gen 2012 - 12:02

è anche vero però che ormai tutti i tornei sul cemento e anche wimbledon sono stati molto rallentati favorendo il gioco di nadal, nole, murray... a discapito di federer, roddick, fish e anche tsonga.

che motivo c'è di prendersela con roger?

eddie95
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 384
Età : 21
Località : Sardegna
Data d'iscrizione : 13.08.11

Profilo giocatore
Località: provincia di Cagliari
Livello:
Racchetta: wilson K six one tour, Head prestige mid youtek, aeropro drive gt

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da GIANLUINI DICA il Dom 15 Gen 2012 - 12:32

Quello che intendevo è che vista dalla sua parte e di tutti quelli come lui che cominciano a sentire il peso degli anni passati sui campi potrebbe avere anche un senso e adesso prima che sia troppo tardi cerca di allungare la sua carriera ai vertici di classifica usando la sua influenza che deriva dalla carica nel consiglio Atp ; Roger a parte il risentimento muscolare patito alla schiena in questi giorni ,d'infortuni praticamente ne ha avuti pochissimi e risoltisi tutti con periodi di riposo brevissimi quindi non vedo il motivo per il quale dovrebbe appoggiare questa proposta, anzi pochi mesi fa erano sue le lamentele riguardo al rallentamento delle superfici veloci....insomma ognuno dice la sua come è giusto che sia però se dovessero farlo tutti i primi 100 staremmo freschi!!!

_____________________________________________________________


Bookmark and Share

GIANLUINI DICA
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3667
Età : 44
Località : CREMONA
Data d'iscrizione : 08.11.09

Profilo giocatore
Località: CREMONA
Livello: 3.0 ITR. 4.2
Racchetta: Wilson Pro Open

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da abracadabra78 il Dom 15 Gen 2012 - 12:38

@GIANLUINI DICA ha scritto:Quello che intendevo è che vista dalla sua parte e di tutti quelli come lui che cominciano a sentire il peso degli anni passati sui campi potrebbe avere anche un senso e adesso prima che sia troppo tardi cerca di allungare la sua carriera ai vertici di classifica usando la sua influenza che deriva dalla carica nel consiglio Atp ; Roger a parte il risentimento muscolare patito alla schiena in questi giorni ,d'infortuni praticamente ne ha avuti pochissimi e risoltisi tutti con periodi di riposo brevissimi quindi non vedo il motivo per il quale dovrebbe appoggiare questa proposta, anzi pochi mesi fa erano sue le lamentele riguardo al rallentamento delle superfici veloci....insomma ognuno dice la sua come è giusto che sia però se dovessero farlo tutti i primi 100 staremmo freschi!!!
be'...ovvio....oguno tira l'acqua al suo mulino....e 100 mulini sono tanti Smile

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da guidoyouth il Dom 15 Gen 2012 - 18:26

nadal ha toppato un'altra volta! Smile
ma non con il drittone, questa volta lo fa a parole...
proposte come ranking biennale, calendario ridotto, superfici pericolose sono fatte stranamente nella direzione di favorirlo personalmente.
ne abbiamo già avuto uno di fenomeno che si faceva le leggi ad personam, abbiamo già dato, grazie.
e certo che ha tutto il diritto di esprimersi ma da un personaggio come lui ci si aspetterebbe un atteggiamento meno volto al proprio orticello di privilegiato milionario e più aperto alle esigenze dei numerosissimi tennisti più scarsi che hanno bisogno di giocare tanto e di salire in classifica.
meno male che c'è federer con un briciolo di magnanimità...
e poi rafa, smettila di citare in continuazione del potro... Smile
delpo non ha mai aperto bocca e già si trova a ridosso dei top 10 quindi se mai è la conferma vivente che la proposta del ranking biennale (e non solo quella) è na boiata pazzesca...
meno esibizioni milionarie (sul pericolosissimo cemento affraid ) e vedi che il tempo di riposare lo trovi.

guidoyouth
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1505
Età : 38
Località : Saluzzo
Data d'iscrizione : 19.03.10

Profilo giocatore
Località: saluzzo
Livello: zero
Racchetta: head extreme microgel mp teflon

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da nardac il Dom 15 Gen 2012 - 19:54

È solo conseguenza dell'evoluzione , giocatori come nadal 20 anni fa mai sarebbe diventati numero 1 al mondo ,ora possono grazie ai materiali e alla preparazione fisica spaventosa , ma è ovvio che ne pagano le conseguenze , alla fine sono uomini.

Nadal che dice che ha paura di non poter piú giocare a calcio con gli amici finita la carriera dovrebbe far riflettere sui livelli di agonismo fisico raggiunti !!!

nardac
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 868
Data d'iscrizione : 20.12.10

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: 4.1
Racchetta: Pro Kennex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da rovva77 il Gio 26 Gen 2012 - 23:29

Grande Rafa io ci ho sempre creduto che non fossi quello visto al master di Londra .... Oggi grande partita da campione contro un grande federer
Non finisce mai di stupire Rafa... N 1
Vamosssssdd

rovva77
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 53
Età : 1819
Località : modena
Data d'iscrizione : 17.10.11

Profilo giocatore
Località: campogalliano
Livello: 4.4
Racchetta: Rebel 105

Tornare in alto Andare in basso

Nadal: Calendario tornei 2012

Messaggio Da Taurus il Lun 30 Gen 2012 - 22:11

Visto che il suo sito e' fermo da settembre, c'e' un modo dove vedere gli appuntamenti di Nadal per l'anno 2012??? o perlomeno i prossimi.
Grazie

Taurus
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 81
Data d'iscrizione : 12.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da silla87 il Mar 31 Gen 2012 - 18:09

In effetti potrebbero svegliarsi un pò.
E' il sito ufficiale di un top player, non quello di uno scemo qualsiasi..

silla87
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 292
Età : 29
Località : Modena
Data d'iscrizione : 30.06.11

Profilo giocatore
Località: Spogliatoio
Livello:
Racchetta: Head Radical XT Pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da Ospite il Gio 2 Feb 2012 - 20:48


(pic by AO off site)

Nadal e il fisco

Novak Djokovic potrebbe non essere il peggiore degli incubi per Rafa Nadal, che dovrà da oggi vedersela col fisco spagnolo. L'ufficio delle imposte di Guipúzcoa ha aperto un'indagine sul gruppo di società che il tennista maiorchino detiene con domicilio nella provincia basca dal 2006. Più vantaggioso a San Sebastian lo sgravo fiscale rispetto a Maiorca, forte a quanto pare anche di agevolazioni politiche del partito nazionalista, sulle quali dopo il cambio di vertice alla guida del paese iberico è stata aperta un'inchiesta.

Il problema sorge dalla 'Aspemir', gestita dalla compagnia Goramendi Siglo XXI, a cui Nadal ha ceduto i propri diritti di immagine poco tempo fa ed e il cui scopo è "lo sfruttamento e la commercializzazione dei diritti derivanti dal professionismo degli atleti". Quest'ultima ha dichiarato entrate per 47,37 milioni di euro nel periodo 2005-2009, ma avrebbe pagato al fisco appena 11.058,42 euro. Il problema sorge in quanto il 100% di questa Aspemir appartiene a 'Debamina', società di cui Nadal detiene il 99,35% delle azioni ed amministrata da Sebastian Nadal Homar, ossia dal padre.

Queste le parole di un portavoce dell'Acienda Foral di Guipùzcoa: "Non possiamo dire molto sul suo sistema fiscale, perché è una questione riservata, ma il Ministero del Tesoro ha lanciato una procedura d'ispezione sulle aziende Nadal. Si tratta di un processo formale, fa parte del protocollo, ora devono agire le parti".

In realtà ci dice tutto El Confidencial, che entra nei particolari e gli fa i conti in tasca...L’azienda di Rafael Nadal rientrerebbe in dei requisiti di bonus per l’avvio di nuove attività imprenditoriali in particolari zone del paese; ci sarebbe stato un aumento di capitale oltre il tetto massimo richiesto nel 2006 per questo tipo di attività, ossia oltre 3 milioni e 10 mila euro. Questa formula ha avuto molti problemi specialmente nel 2010, quando una commissione d'inchiesta ne ha raccomandato lo scioglimento dopo uno scandalo di un'altra società rea di aver falsificato il proprio domicilio, e tale formula non assicura nessuna trasparenza riguardo investimenti nei cosiddetti paradisi fiscali, che poco hanno a che fare col luogo dove sono state aperte le società e dove esse dovrebbero risieder fiscalmente per fornire un discreto introito economico alla provincia.

E' arrivata quindi la risposta dell'entourage di Nadal tramite un comunicato di Carlos Costa: "Fin dall'inizio della sua carriera Rafa è stato fiscalmente residente nelle Isole Baleari come persona e questa è sempre stata la sua volontà. L'inchiesta resa nota da alcuni media si riferisce alla rete di società collegate, che dopo un periodo in cui la sede legale si è spostata in territorio basco, si trasferirono nuovamente alle Isole Baleari, ma che non hanno beneficiato di questo trasferimento e quindi del regime fiscale precedente, e pagano regolarmente le proprie tasse".
TWI (n.d.r.)



Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da Taurus il Gio 2 Feb 2012 - 22:42

quindi qualcuno sa i prossimi appuntamenti di rafa?

Taurus
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 81
Data d'iscrizione : 12.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da Sonny Liston il Gio 2 Feb 2012 - 23:17

@nardac ha scritto:È solo conseguenza dell'evoluzione , giocatori come nadal 20 anni fa mai sarebbe diventati numero 1 al mondo ,ora possono grazie ai materiali e alla preparazione fisica spaventosa , ma è ovvio che ne pagano le conseguenze , alla fine sono uomini.

Questa, scusami... ma è un'affermazione MOLTO azzardata.

Ti faccio i nomi di 2 numero uno:

Vilas
Borg

Avevano lo stesso gioco di Nadal... topsin esasperato da fondo (con racchettini di legno)... e furono numeri uno non venti, ma quasi 30 anni fa.




Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8052
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da nw-t il Gio 2 Feb 2012 - 23:24

Vilas non è mai stato numero1 al mondo...il suo best ranking è stato il 2° posto alle spalle di Borg nel 1975...Prima del N.1 Borg...c'era il N.1 Connors e dopo Borg c'è stato John Mc Enroe....solo x chiarezza...

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15462
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da tiebreak il Ven 3 Feb 2012 - 0:28

@nw-t ha scritto:Vilas non è mai stato numero1 al mondo...

Ufficialmente mai. Effettivamente Vilas è stato il n 1 .. ma è una storia lunga ed è troppo tardi.

tiebreak
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1338
Età : 55
Data d'iscrizione : 23.09.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.7 FIT
Racchetta: Volkl Organix 8

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da DavideSlice il Lun 6 Feb 2012 - 19:09

[quote="tiebreak"]
@nw-t ha scritto:

Ufficialmente mai. Effettivamente Vilas è stato il n 1 .. ma è una storia lunga ed è troppo tardi.


Dai racconta Shocked Shocked

DavideSlice
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 246
Età : 28
Località : Milano
Data d'iscrizione : 27.01.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: N.C.
Racchetta: wilson 6.1 team blx

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da Nostradamis il Mer 8 Feb 2012 - 14:23



Very Happy

Nostradamis
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2476
Età : 33
Località : Padova
Data d'iscrizione : 15.10.11

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR 4
Racchetta: Volkl Organix 8

http://www.facebook.com/nostradamis

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 40 Precedente  1, 2, 3 ... 21 ... 40  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum