Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Nadal quanto durerà ancora?

Pagina 5 di 40 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 22 ... 40  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da marco61 il Sab 29 Nov 2008 - 21:28

Promemoria primo messaggio :

ALLARME NADAL: E' UN MIRACOLO CHE GIOCHI
di Angelo Mancuso


L’allarme arriva dal quotidiano spagnolo “Mundo Deportivo”: “E’ un miracolo che Nadal giochi ancora”,
ha detto Mark Myerson, notissimo chirurgo di origini sudafricane che
lavora negli Stati Uniti ed opera da quasi venticinque anni seguendo
molti sportivi. La maggior parte sono giocatori di football americano
ma anche di basket e di tennis. Nadal ha chiuso in anticipo la sua
stagione rinunciando sia al Masters di Shanghai che alla finale di
Coppa Davis vinta dalla sua Spagna sull’Argentina per una grave
tendinite al ginocchio destro, un infortunio del quale aveva già in
passato sofferto. Una dichiarazione, quella del luminare del settore,
che ha scatenato un acceso dibattito in Spagna, dove in questi giorni
il medico sta partecipando ad un convegno specialistico a Barcellona. “Il
problema di Nadal è molto strano - ha detto Myerson nell’intervista a
Mundo Deportivo - non ho visitato personalmente il tennista ma conosco
il suo caso. Nasce tutto da una deformazione della parte posteriore del
piede e delle articolazioni. A mio avviso è un miracolo che possa
giocare a tennis ad alto livello”
. Sempre sul quotidiano sportivo spagnolo si legge: “Con
questo tipo di deformazione normalmente è difficile giocare. Di solito,
con quel tipo di problema non c’è mobilità. Adesso, la soluzione sono i
plantari e certi tipi di scarpe”
. Il rimedio? Sempre secondo Myerson ce n’è uno solo, il riposo.
Se un atleta ha bisogno di sei settimane di recupero, dico che
recupererà in dieci settimane. È l’unico modo per risolvere il problema
.

marco61
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 995
Età : 55
Località : Sanremo
Data d'iscrizione : 07.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R. 4.5, classifica fit 4.1
Racchetta: Volkl DNX 9

Tornare in alto Andare in basso


Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da rafapaul il Dom 1 Apr 2012 - 11:05

Borg si è ritirato per usura a livello mentale non fisica, e la sua vita privata gA dimostrato che non era un fenomeno come lo era in campo.

Nadal mi sembra molto piu normale.

rafapaul
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2887
Data d'iscrizione : 07.09.10

Profilo giocatore
Località: rho
Livello: 3.5 Fit
Racchetta: Babolat Pure Aero

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da Ospite il Dom 1 Apr 2012 - 13:54




Nadal e le ginocchia di cristallo:
sfortuna o testardaggine?

La foga ha portato Rafa a grandi vittorie, ma anche a banali errori di valutazione

Nel 2009 Rafael Nadal disputò una finale di 4 ore con Federer, vincendo per la prima volta gli Australian Open nonostante la fatica accumulata con Verdasco in una semifinale durata ben 5 ore. Nadal dominò la scena anche nei tornei sul cemento americano, vincendo Indian Wells e ben figurando a Miami.

Lo strapotere atletico dello spagnolo continuò naturalmente sul rosso, con il solito tris Montecarlo-Barcellona-Roma, prima del campanello d'allarme suonato a Madrid e del disastro al Roland Garros, dove perse per la prima volta in carriera, contro Robin Soderling.
Una sconfitta apparsa inspiegabile per qualche settimana, poi il clamoroso forfait prima dell'inizio di Wimbledon, uno stop di quasi 2 mesi, e una forma che ha stentato ad arrivare addirittura fino all'aprile successivo, nel tentativo di alleggerire la massa muscolare senza gravare sulle martoriate ginocchia.

Un caso, si potrebbe dire.

La risposta è no, e la controprova è arrivata quest'anno.
Primi 'doloricchi', addirittura lo spettro del ritiro nel primo turno degli AO, poi una serie di grandi prestazioni, il dolore sparito e l'arrivo in finale.
Una finale epica, estenuante, la più lunga di sempre in Australia, ancora una sconfitta con Djokovic.
Ma la botta, più che psichica, è fisica, dovuta a quelle 5 ore e 53 trascorse a battagliare da fondo campo. Una fatica che ha lasciato strascichi non solo sullo spagnolo ma anche sulle prestazioni a seguire di Nole.

Non è il primo a dover sopportare un tale carico 'orario' sul campo, certo, ma il modo in cui lo ha trascorso cambia le carte in tavolo. Il modo di giocare di Rafa è un qualcosa di unico su cemento. Gli hardcourt sono più lenti questo è vero, come altrettanto vero è che abbiano favorito i numerosi successi del 'King of Clay' anche fuori dal suo terreno naturale, ma solo un fenomeno come lui poteva riuscire nell'intento di giocare con la stessa tattica e le stesse difese su cemento, ed arrivare così in fondo. Difese strenue, ma un tarlo nelle ginocchia, un logorio inevitabile. L'impossibilità di cambiare tattica snaturandosi (una tattica comunque vincente fino all'avvento di Novak Djokovic), l' incapacità di fermarsi anche davanti al dolore, da campione.
O da scellerato? Già, perchè Rafa, oltre ai carichi dovuti al singolare, ha aggiunto anche quelli del doppio. Nadal, come noto, ha vinto il torneo di Indian Wells quest'anno in coppia con Marc Lopez; ma ritornando al fatidico 2009 possiamo notare come il maiorchino abbia partecipato ai tornei di doppio a Doha, Rotterdam, Indian Wells e persino Miami, oltretutto senza l'ingenza delle Olimpiadi. Era un Nadal ancora 22enne, e nel momento migliore della sua carriera, quindi una scelta da questo punto di vista biasimabile. Non altrettanto quest'anno, con un carico d'esperienza sulle spalle, e su quelle maledette ginocchia, non trascurabile.

La foga, la competizione, le Olimpiadi, tutto quello che vogliamo, ma non se l'è andata anche un po' a cercare?

TWI (n.d.r.)




Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da Ospite il Gio 12 Apr 2012 - 12:01




Nadal scettico sulle sue possibilità a Monte-Carlo

Toni Nadal invece molto ottimista:
´ Rafa si e´ allenato e non ha alcun tipo di dolore´

Rafael Nadal ha parlato ieri al sito Prensalibre.com del suo infortunio:
"Valuterò giorno per giorno le mie condizioni. Forse inizierò ad allenarmi domani (Rafa si riferiva all'allenamento su terra rossa monegasca n.d.r.), ma in ogni caso arriverò al torneo di Monte-Carlo con poche ore di allenamento sulle gambe. Non so se riuscirò a vincere lì, non m'importa molto e dipende da troppe cose, come dal tipo di tabellone che avrò, ciò che conta è capire a che livello fisico e tecnico sarò. Per ora, tutto quello che posso fare è dare il meglio di me e spero che le cose vadano per il meglio". Lo spagnolo ha comunque rassicurato:
"Il recupero del ginocchio sinistro procede in modo corretto".
Rafa, dopo i primi passi a Monte-Carlo sul campo di gioco ha quindi affermato quest'oggi:
"Le sensazioni non sono state malaccio, ora bisogna vedere come risponderà il ginocchio, ma non devo pensare ai problemi fisici altrimenti diventa tutto molto più complicato, per non dire impossibile".

Toni Nadal sembrava essere molto ottimista sulle condizioni del nipote:
"Rafa ha avuto subito delle buone sensazioni non appena ha iniziato a colpire qualche palla. Le cose sono andate bene, certo non ha forzato molto sul ginocchio però non ha avvertito alcun tipo di dolore".
Immagine e articolo da TWI (n.d.r.)

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da Ospite il Sab 21 Apr 2012 - 9:20




Borg incorona Nadal:
´Lui il migliore di sempre su terra´


Bjorn Borg parla all'agenzia di stampa Dpa:
"Rafa è il migliore di sempre su terra battuta. Può rivincere almeno altre due volte il Roland Garros se rimane integro. Se rimarrà in forma e motivato nessuno potrà fermarlo, solo una volta è stato sconfitto a Parigi ed è il favorito numero uno anche quest'anno. Mi piace vedere nuove imprese e cadere i record, credo che possa vincere anche altre prove del Grand Slam".
Immagine e articolo da TWI (n.d.r.)

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da motombo il Lun 23 Apr 2012 - 12:27

ho notato che sta cambiando un po' stile di gioco.......cerca di accorciare gli scambi anche lui forse perche' ha capito che e' meglio rischiare di piu' che uccidersi il fisico......

motombo
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2225
Età : 39
Località : roma
Data d'iscrizione : 28.02.11

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: Yonex Si 98

http://www.otticaalfa.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da Ospite il Dom 3 Giu 2012 - 13:04



Auguri al guerriero di Manacor


Rafael Nadal compie gli anni e spegne a Parigi 26 candeline, sognando di alzare al cielo domenica prossima il suo settimo trofeo del Roland Garros

Basterebbero i numeri, impressionanti, per descrivere e porre un elogio alla carriera sinora fantastica di Rafael Nadal. Ma sarebbe cosa troppo facile, esaltare la maestà dello spagnolo, soltanto snocciolando dati e trofei che si è conquistato fino adesso.

Rafael Nadal Parera compie oggi 26 anni, anche se è ormai da oltre dieci anni nel circuito: professionista dal 2001, ha iniziato a giocare a tennis dall’età di quattro anni, grazie ad una famiglia di sportivi, ed alla passione di suo zio Toni, che tutt’ora lo segue in qualità di coach.

Nativo di Manacor, Mallorca, ha vissuto per anni sotto l’ala protettiva del suo predecessore Carlos Moya. Rafa ha avuto una carriera giovanile brillante, aggiudicandosi notevoli titoli di categoria, ma che ha quasi del tutto saltato, cimentandosi da subito nei tornei professionistici, vincendo il suo primo match a livello ATP nel 2002, a soli 16 anni, nella nativa Mallorca, divenendo il nono giocatore nell’Era Open a vincere un match prima del suo sedicesimo compleanno.

Da quella vittoria, adesso, a distanza di dieci anni, Nadal torna a spegnere le candeline, forte di 49 trofei nel circuito maggiore, di cui sei Roland Garros, due tornei di Wimbledon, oltre ai sigilli agli Australian Open (2009) e US Open (2010), e ad una medaglia Olimpica a Pechino (2008).

Rafa sogna di ripetersi quest’anno, a Londra, dove difenderà la medaglia d’oro conquistata quattro anni fa. Lo farà sulla superficie a lui meno congeniale, l’erba, superficie però in cui ha compiuto notevoli miglioramenti che lo hanno portato due volte ad alzare il trofeo dei Championships. Nadal è un giocatore polivalente, costruitosi sulla terra battuta, dove è stato (ed è tornato ad essere) il dominatore assoluto, ma capace anche sul cemento di ottenere risultati di rilievo.

Guerriero, fa della forza fisica e della tenacia il punto cardine del suo tennis, costruito su un gran dritto mancino ed un rovescio bimane negli anni notevolmente migliorato. Anche il servizio, specialmente negli ultimi due anni, ha subìto un enorme miglioramento, divenendo un colpo efficace ed incisivo con cui spesso aprirsi il campo ed iniziare a dominare lo scambio con il drittone in top, vero marchio di fabbrica di casa Nadal.

Numero 1 del mondo nel 2008 e nel 2010, ha vissuto un duopolio importante con Roger Federer, con cui ha alternato la piazza mondiale negli anni suddetti. Adesso ha un nemico in più, Novak Djokovic, attuale primo giocatore del mondo, che gli ha tolto il trono. Nadal è attualmente al secondo posto delle classifiche ATP ma sogna presto di riprendersi lo scettro.

Festeggia il suo compleanno a Parigi, nella sua Parigi, in cui è a caccia questa settimana del settimo sigillo. Glielo auguriamo, sportivamente, augurandogli buon compleanno in questa domenica di riposo, con gli ottavi di finale appena conquistati.

Auguri guerriero di Manacor!


Immagine e articolo da T.it (n.d.r.)

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da Ospite il Gio 7 Giu 2012 - 13:32




Problemi al ginocchio per Nadal?

Rafa ´beccato´ con del ghiaccio sull´articolazione sinistra

A guardarlo sul campo non si direbbe...Ma Rafael Nadal potrebbe aver accusato nuovi problemi al ginocchio sinistro, a vedere dalla foto circolante in queste ore su twitter...

Immagine e note da TWI (n.d.r.)

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da FederYonex il Gio 7 Giu 2012 - 13:36

É da quando ha 22 anni che ci si chiede a ripetizione quanto durerà.
IntNto l'anno scorso ha fatto 4 finali slam, quest'anno già fatto AO e probabilmente RG, Piú tre tornei vinti sulla terra.

Come diceva Ancelotti, "lo sportivo professionista non é una persona sana" ( e non per il doping, ma per il velocizzato processo di usura del fisico).


FederYonex
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 548
Data d'iscrizione : 23.04.11

Profilo giocatore
Località: Bergamo
Livello: 3.5 ITR;
Racchetta: Mantis 300

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da Ospite il Dom 24 Giu 2012 - 17:01




Nadal:
´ A Wimbledon favoriti Djokovic, Federer e... Ferrer.
Non penso a un terzo trionfo´


Estremamente concentrato lo spagnolo: ´ La vittoria e´ lontana. Devo ancora giocare con Bellucci´

Rafa Nadal continua ad allenarsi sull'erba in vista dell'inizio del torneo e ammette il suo segreto:
" Bisogna cercare di 'giocare' con questa superficie e non devi mai porti contro di lei. I tornei sull'erba durano 2-3 settimane e non puoi pensare di stravolgere completamente il tuo gioco: devi fare quello che è meglio per te. Io non sono capace di servire delle bombe, cerco di mantenere una velocità sufficiente sia sulla prima che sulla seconda."

Dopo aver perso la finale di Melbourne, Rafa ha battuto sempre Djokovic sulla terra:
" Sono molto contento di come sono andate le cose negli ultimi due mesi. Non voglio pensare nemmeno alla possibilità di vincere Wimbledon per la terza volta, devo ancora giocare la partita di primo turno contro Bellucci e allenarmi al meglio."

I successi contro il serbo sono arrivati grazie alla tenacia e alla costanza del giocatore spagnolo, come lui stesso ammette:
" Sono riuscito a batterlo perchè nonostante le sconfitte ho continuato a migliorarmi. Le cose non cadono mai dal cielo, ci vuole sempre lavoro duro, costanza e la mentalità giusta. I favoriti per Wimbledon sono Djokovic e Federer e ci metterei anche Ferrer che oggi ha vinto il titolo a s' Hertogenbosch."

L'esperienza olimpica è molto importante per Rafa che confessa di aver vissuto dei momenti indimenticabili nel 2008:
" Pechino è stata una delle migliori esperienze della mia carriera. Ho avuto modo di incontrare degli sportivi straordinari. Mi sono goduto ogni momento e spero di fare la stessa cosa quest'anno."
Immagine e articolo da TWI (n.d.r.)

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da tennista97 il Dom 24 Giu 2012 - 17:51

Very Happy spero non duri molto

tennista97
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 270
Età : 19
Località : Noci (BA)
Data d'iscrizione : 01.02.12

Profilo giocatore
Località: Noci (BA)
Livello: 3.5 ITR /4.6 obbiettivo:7.0 ITR
Racchetta: Wilson prostaff 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da FedEx il Dom 24 Giu 2012 - 18:54

Aaahahahahahahahahahah!! Ferrer vincitore a Wimbledon?!?! affraid Aahahahahahahhahah!! Bella questa Rafa...vedo che zio Toni ti istruisce bene!! Evil or Very Mad

FedEx
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6636
Età : 18
Località : Venexia
Data d'iscrizione : 18.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: PPP
Racchetta: 2x Head i.Radical MP, Head Radical Tour TT 630 blacked out, Head YT IG Prestige S, Wilson n-Code nPro Team silver label

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da tennista97 il Dom 24 Giu 2012 - 18:58

be dai non insultare ferrer Embarassed

tennista97
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 270
Età : 19
Località : Noci (BA)
Data d'iscrizione : 01.02.12

Profilo giocatore
Località: Noci (BA)
Livello: 3.5 ITR /4.6 obbiettivo:7.0 ITR
Racchetta: Wilson prostaff 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da babolat94 il Dom 24 Giu 2012 - 19:01

ferrer che vince a wimblewdon? Quando accadrà vorrà dire che il tennis non avrà più dei veri e fuori classe o meglio chiamati non umani Very Happy

babolat94
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6164
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da FedEx il Dom 24 Giu 2012 - 19:02

Insulto Nadal perchè è una persona FALSA... Twisted Evil dice così solo per fare il finto modesto e per fare il lecchino al soldatino Ferrer...che oltre al suo compitino sa fare ben poco... Rolling Eyes

FedEx
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6636
Età : 18
Località : Venexia
Data d'iscrizione : 18.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: PPP
Racchetta: 2x Head i.Radical MP, Head Radical Tour TT 630 blacked out, Head YT IG Prestige S, Wilson n-Code nPro Team silver label

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da DrDivago il Dom 24 Giu 2012 - 19:04

Ok la tattica di nascondersi (ciò non toglie che oggi è lui il favorito per Wimbledon e soprattutto per il trono di n°1 a fine stagione), ok che Ferrer merita tutto il rispetto del mondo, ma quest'uscita da "Libro Cuore" Rafa se la poteva risparmiare...

DrDivago
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6416
Età : 29
Località : Deep NE
Data d'iscrizione : 31.05.10

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR: 4.5 ca
Racchetta: 2x Angell TC105 RA70 DOC CUSTOM

http://www.zeroquaranta.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da tennista97 il Dom 24 Giu 2012 - 19:24

Very Happy vabbè sono amici lo ha incoraggiato un pochino .Comunque spero non duri molto oggi ho rivisto la vittoria degli australian open del 2009 e nella premiazione bè tutti sapete cosa è successo Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad e quando rafa ha detto Federer sorry for today e tutti ridevano se ero li con una pistola be oggi di rafa non si direbbe quanto durerà perchè sarebbe già morto quindi spero che non duri molto quel d****0 DI...


Ultima modifica di F4bius il Ven 29 Giu 2012 - 12:04, modificato 1 volta (Ragione : EDITATO.....prima di scrivere termini così diretti è meglio pensarci su. GRAZIE)

tennista97
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 270
Età : 19
Località : Noci (BA)
Data d'iscrizione : 01.02.12

Profilo giocatore
Località: Noci (BA)
Livello: 3.5 ITR /4.6 obbiettivo:7.0 ITR
Racchetta: Wilson prostaff 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da tennista97 il Gio 28 Giu 2012 - 23:14

EBBENE QUANTO DURERà? Niente è MORTO!!! al 2 turno vs Rosol... Rosol ti stimo moooolto

tennista97
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 270
Età : 19
Località : Noci (BA)
Data d'iscrizione : 01.02.12

Profilo giocatore
Località: Noci (BA)
Livello: 3.5 ITR /4.6 obbiettivo:7.0 ITR
Racchetta: Wilson prostaff 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da MikeF18 il Gio 28 Giu 2012 - 23:21

Morto è un parolone...riflettici un po'...guarda che oggi perdeva anche nole e forse roger con questo rosol...IMPRESSIONANTE

MikeF18
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 888
Data d'iscrizione : 15.01.12

Profilo giocatore
Località: Mugello
Livello: 4.nc
Racchetta: Wilson blade 98s

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da tennista97 il Gio 28 Giu 2012 - 23:23

Roger no perchè non è uno da fondo avrebbe preso prima lui l iniziativa e poi ha un ottimo servizio non come Nadal che vuole aprirsi il campo e poi Rosol entra e lo spacca!! Questo è un esempio per i miei maestri che dicono tira solo quando sei sicuro su palle attaccabili....lo dicevo io chi tira a tutta VINCE Very Happy ....scusatemi sono troppo emozionato perchè Federer vincerà il suo 7 wimbledon

tennista97
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 270
Età : 19
Località : Noci (BA)
Data d'iscrizione : 01.02.12

Profilo giocatore
Località: Noci (BA)
Livello: 3.5 ITR /4.6 obbiettivo:7.0 ITR
Racchetta: Wilson prostaff 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da FedEx il Gio 28 Giu 2012 - 23:26

Tennista....BONO...non dirlo due volte... pale

FedEx
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6636
Età : 18
Località : Venexia
Data d'iscrizione : 18.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: PPP
Racchetta: 2x Head i.Radical MP, Head Radical Tour TT 630 blacked out, Head YT IG Prestige S, Wilson n-Code nPro Team silver label

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da MikeF18 il Gio 28 Giu 2012 - 23:26

Ecco l'hai gufata..non ho parole

MikeF18
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 888
Data d'iscrizione : 15.01.12

Profilo giocatore
Località: Mugello
Livello: 4.nc
Racchetta: Wilson blade 98s

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da FedEx il Gio 28 Giu 2012 - 23:29

Con chi parli Mike??

FedEx
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6636
Età : 18
Località : Venexia
Data d'iscrizione : 18.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: PPP
Racchetta: 2x Head i.Radical MP, Head Radical Tour TT 630 blacked out, Head YT IG Prestige S, Wilson n-Code nPro Team silver label

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da MikeF18 il Gio 28 Giu 2012 - 23:31

Con tennista97 e la sua bocca larga

MikeF18
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 888
Data d'iscrizione : 15.01.12

Profilo giocatore
Località: Mugello
Livello: 4.nc
Racchetta: Wilson blade 98s

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da tennista97 il Gio 28 Giu 2012 - 23:31

che ho detto? scratch

tennista97
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 270
Età : 19
Località : Noci (BA)
Data d'iscrizione : 01.02.12

Profilo giocatore
Località: Noci (BA)
Livello: 3.5 ITR /4.6 obbiettivo:7.0 ITR
Racchetta: Wilson prostaff 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da FedEx il Gio 28 Giu 2012 - 23:32

Infatti...ogni tanto xè mejo tasar su...
Traduco: ogni tanto è meglio tacere...

FedEx
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6636
Età : 18
Località : Venexia
Data d'iscrizione : 18.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: PPP
Racchetta: 2x Head i.Radical MP, Head Radical Tour TT 630 blacked out, Head YT IG Prestige S, Wilson n-Code nPro Team silver label

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nadal quanto durerà ancora?

Messaggio Da tennista97 il Gio 28 Giu 2012 - 23:33

non siete d'accordo con me? se Federer vince contro Nole è FATTA!

tennista97
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 270
Età : 19
Località : Noci (BA)
Data d'iscrizione : 01.02.12

Profilo giocatore
Località: Noci (BA)
Livello: 3.5 ITR /4.6 obbiettivo:7.0 ITR
Racchetta: Wilson prostaff 100

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 40 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 22 ... 40  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum