Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

corde monofilo a bassissima tensione

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

corde monofilo a bassissima tensione

Messaggio Da salvatore forte il Ven 14 Ott 2016 - 14:25

come già evidenziato in passato ho montato monofilamento sulle POG a tensioni sempre piu basse (ero arrivato a giocare con 16/14... piu giu fiondava...) e stranamente, invece di perdere il controllo, riuscivo a giocare con piu scioltezza, partivano colpi veloci e non dovevo strappare i colpi.
ho dovuto, per questioni di peso della racchetta, sostituirle con delle prince O3 red. il che è reiniziata la faccenda delle tensioni, incordando inizialmente a 21/20 (solo il tempo di incordare, tirare 4 palle e tagliare...) e nel corso di 4 mesi sono arrivato all'utilizzo di tensioni 13/12 (mono razor) giocando sempre meglio all'abbassarsi delle tensioni.
domanda: esiste un limite oltre il quale è preferibile non scendere per problemi di vibrazione (al momento sono totalmente assenti ed il punto di impatto è abbastanza ampio)? se gioco con tensioni simili il mono dopo quanto tempo andrebbe cambiato come vita utile dello stesso (io tagliavo ogni 7/8 ore quando giocavo a 19/18... ma a 13/12?...)?
perchè scendendo di tensione non perdo il controllo (anzi riesco a controllarla meglio!!!), gli effetti sono piu facili, la palla viaggia e non faccio una fatica immensa?...

P.S.: nel corso di tale periodo di 4 mesi ho anche ibridato con il budello sulle orizzontali (15 V mono/ 14 O budello). rispetto al 13/12 tutto mono non trovo differenza. perchè se il budello dovrebbe essere piu elastico?

salvatore forte
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 96
Età : 58
Località : Ascea Marina (SA)
Data d'iscrizione : 04.06.15

Profilo giocatore
Località: Ascea Marina (SA)
Livello: 4
Racchetta: prince O3 RED

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde monofilo a bassissima tensione

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 14 Ott 2016 - 14:37

A parte che le Prince con i ports (i "buconi") non si incordano con le verticali più tese ma pari  o meno tese, senza avere un'idea di modelli e calibri delle corde usate puoi fare tutte le domande che vuoi ma difficilmente riceverai una risposta con qualche attinenza alla realtà.

Non è che tutte le corde si comportano nello stesso modo... Suspect

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40412
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde monofilo a bassissima tensione

Messaggio Da salvatore forte il Ven 14 Ott 2016 - 14:44

scusa la domanda ma perchè vanno montate con le verticali a tensione piu bassa? 
le corde che sto utilizzando sono le razor 1,27 tecnofibre...

salvatore forte
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 96
Età : 58
Località : Ascea Marina (SA)
Data d'iscrizione : 04.06.15

Profilo giocatore
Località: Ascea Marina (SA)
Livello: 4
Racchetta: prince O3 RED

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde monofilo a bassissima tensione

Messaggio Da salvatore forte il Ven 14 Ott 2016 - 15:03

quindi in realtà mi consigli di incordare a 2 nodi stessa tensione?...
prova da fare domani... stasera taglio e reincordo. pero sempre a 13 kg...
grazie Marco!!!!!!!

salvatore forte
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 96
Età : 58
Località : Ascea Marina (SA)
Data d'iscrizione : 04.06.15

Profilo giocatore
Località: Ascea Marina (SA)
Livello: 4
Racchetta: prince O3 RED

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde monofilo a bassissima tensione

Messaggio Da Matley il Ven 14 Ott 2016 - 15:07

Salvatore, sta cercando di dirti che su quel tipo di racchetta le corde ANDREBBERO montate in un certo modo: tensioni pari o al massimo un kg in più le orizzontali. Al tutto si aggiunge il fatto che non tutte le corde sono uguali e quindi non tutte reagiscono allo stesso modo.
Il limite minimo di sfruttamento delle basse tensioni lo scopri da solo provando le diverse reazioni che avvertirai sul tuo braccio. Utile è provare alle stesse tensioni usando lo stesso modo di incordare diversi tipi di corde. In questo modo capisci come reagiscono.

Matley
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 531
Data d'iscrizione : 27.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde monofilo a bassissima tensione

Messaggio Da Matley il Ven 14 Ott 2016 - 15:11

@salvatore forte ha scritto:quindi in realtà mi consigli di incordare a 2 nodi stessa tensione?...
prova da fare domani... stasera taglio e reincordo. pero sempre a 13 kg...
grazie Marco!!!!!!!

Sono consigliabili i 4 nodi in ogni caso.

Matley
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 531
Data d'iscrizione : 27.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde monofilo a bassissima tensione

Messaggio Da salvatore forte il Ven 14 Ott 2016 - 16:39

io incordo solo a 4 nodi. anche perchè differenzio le tensioni. però se sono le stesse tensioni alla fine incordare a 2 nodi non cambia molto (il ponte e a 4...)
non ho mai provato a tensioni uguali, cosa che riprovo domattina.
adesso vado a giocare con le racchette 13/12 e poi verifichiamo la differenza con tensioni uguali.
grazie

salvatore forte
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 96
Età : 58
Località : Ascea Marina (SA)
Data d'iscrizione : 04.06.15

Profilo giocatore
Località: Ascea Marina (SA)
Livello: 4
Racchetta: prince O3 RED

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde monofilo a bassissima tensione

Messaggio Da Matley il Ven 14 Ott 2016 - 16:43

@salvatore forte ha scritto:io incordo solo a 4 nodi. anche perchè differenzio le tensioni. però se sono le stesse tensioni alla fine incordare a 2 nodi non cambia molto (il ponte e a 4...)
non ho mai provato a tensioni uguali, cosa che riprovo domattina.
adesso vado a giocare con le racchette 13/12 e poi verifichiamo la differenza con tensioni uguali.
grazie
Ottimo! Allora ti consiglio due prove: una tensione uniforme v/o e la seconda 1 kg in più nelle orizzontali naturalmente usando la stessa corda. Su quella racchetta cambia eccome da due a 4 nodi!

Matley
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 531
Data d'iscrizione : 27.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde monofilo a bassissima tensione

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 14 Ott 2016 - 19:32

Grazie Gianni   Cool


Più completo e sintetico al contempo non potevi essere... cheers

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40412
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde monofilo a bassissima tensione

Messaggio Da Matley il Ven 14 Ott 2016 - 20:40

@Eiffel59 ha scritto:Grazie Gianni   Cool


Più completo e sintetico al contempo non potevi essere... cheers

Figurati Mario, grazie per il complimento. Wink

Matley
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 531
Data d'iscrizione : 27.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde monofilo a bassissima tensione

Messaggio Da salvatore forte il Sab 15 Ott 2016 - 9:52

con 13/12 si gioca meglio che con tensioni piu alte... la palla riesco a controllarla perfettamente e viaggia che è una bellezza. stranamente le corde non si muovono eppure ci do di spin...
reincordata stamattina 13/13 4 nodi. vado a provare le sensazioni con tale configurazione...

salvatore forte
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 96
Età : 58
Località : Ascea Marina (SA)
Data d'iscrizione : 04.06.15

Profilo giocatore
Località: Ascea Marina (SA)
Livello: 4
Racchetta: prince O3 RED

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde monofilo a bassissima tensione

Messaggio Da salvatore forte il Sab 15 Ott 2016 - 10:03

domanda: fino a che tensione si puo scendere prima che si perdano le caratteristiche del mono o che lo stesso possa nuocere al braccio? o con queste tensioni sono al limite o oltre...?

salvatore forte
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 96
Età : 58
Località : Ascea Marina (SA)
Data d'iscrizione : 04.06.15

Profilo giocatore
Località: Ascea Marina (SA)
Livello: 4
Racchetta: prince O3 RED

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde monofilo a bassissima tensione

Messaggio Da Young.8 il Sab 15 Ott 2016 - 11:45

@salvatore forte ha scritto:domanda: fino a che tensione si puo scendere prima che si perdano le caratteristiche del mono o che lo stesso possa nuocere al braccio? o con queste tensioni sono al limite o oltre...?

Domande che mi pongo anche io e che mi incuriosiscono molto.... Dato che giocando con i multi, scendendo di tensione a 13 kg, dai miei abituali 20/19, temo mi ritroverei con in mano una catapulta.....
Very Happy

Young.8
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 246
Età : 47
Località : Roma
Data d'iscrizione : 25.10.15

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: Sono tornato a scuola
Racchetta: ...negli ultimi 12 mesi, partendo dall'attuale ProKennex QTour 300, ProKennex QTour 295, Donnay GT100, ZUS gialla, Yonex DR98 310, ZUS nera - Wilson blade 104, ProKennex Q5 295, Pure Drive Lite

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde monofilo a bassissima tensione

Messaggio Da Eiffel59 il Sab 15 Ott 2016 - 13:48

Un multi a tensioni così basse è quasi impensabile, tranne su alcuni modelli e solo col prestretch.

Per i mono, solo quelli con elevato dwelltime e rigidità medioalta sono proponibili. Solo questo permette di avere buona spinta senza perdere controllo.

A "quale" tensione, dipende dalla corda, e su che telaio.

Sul vecchio telaio di Volandri (PT57) gli montavo le Original con tensioni tra gli 11 ed i 13 kg; la scorso anno sulla Aerostorm gli ho montato le Blast 1.30 fin giù ad 8 kg...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40412
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde monofilo a bassissima tensione

Messaggio Da salvatore forte il Sab 15 Ott 2016 - 14:01

ritornato... con tensioni uguali (13/13) non mi trovo. è come se la racchetta diventasse piu rigida e i colpi tendono a scappare. non sento più la palla nella corde. è come se tende a scappare via. questo non avveniva con la differenziazione delle tensioni. puo essere che  che con stesse tensioni V e O la racchetta possa cambiare così tanto rispetto a quando si differenzia?  Shocked

salvatore forte
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 96
Età : 58
Località : Ascea Marina (SA)
Data d'iscrizione : 04.06.15

Profilo giocatore
Località: Ascea Marina (SA)
Livello: 4
Racchetta: prince O3 RED

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde monofilo a bassissima tensione

Messaggio Da Eiffel59 il Sab 15 Ott 2016 - 14:11

"Così tanto" no. Un po' di più invertendo le tensioni, ma parliamo di un punto DT.

Mi piacerebbe poterne misurare/visionare una, mi sa che le incordature non sono esattamente "perfette"... Suspect

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40412
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde monofilo a bassissima tensione

Messaggio Da salvatore forte il Sab 15 Ott 2016 - 14:28

Mario, la sento diversa. forse perchè gioco con tensioni differenziate maggiorate sulle verticali (abitudine?) anche se poi, alla fine mi hai detto che le tensioni dovrebbero essere uguali o differenziate all'inverso. la differenza l'avverto nell'impatto di rovescio. piu rigida e il colpo, pur uscendo, non lo sento piu mio.
la prova l'ho fatta sulla stessa racchetta (manico 2 diversa dalle altre 2 che sono manico 3).
la racchetta te la farei vedere/misurare ma mi sa che siamo un po lontani... quando vieni in vacanza ad Ascea Marina?...  Cool Smile Wink

salvatore forte
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 96
Età : 58
Località : Ascea Marina (SA)
Data d'iscrizione : 04.06.15

Profilo giocatore
Località: Ascea Marina (SA)
Livello: 4
Racchetta: prince O3 RED

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde monofilo a bassissima tensione

Messaggio Da Eiffel59 il Sab 15 Ott 2016 - 14:34

Ci sono appena stato, da quelle parti...al momento ho impegni altrove Wink

Senza poterle misurare però mi posso basare solo sui miei dati oggettivi e quelli mi "danno ragione".
Con questo però non voglio dire che tu non lo possa percepire come "diversa".

Diversa si, più rigida no.
Forse "più secca" (la reazione è più lenta) e questo ti può dare sensazioni spiacevoli.Però una seconda chance gliela darei...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40412
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde monofilo a bassissima tensione

Messaggio Da Young.8 il Sab 15 Ott 2016 - 14:57

@Eiffel59 ha scritto:Un multi a tensioni così basse è quasi impensabile, tranne su alcuni modelli e solo col prestretch.

Per i mono, solo quelli con elevato dwelltime e rigidità medioalta sono proponibili. Solo questo permette di avere buona spinta senza perdere controllo.

A "quale" tensione, dipende dalla corda, e su che telaio.

Sul vecchio telaio di Volandri (PT57) gli montavo le Original con tensioni tra gli 11 ed i 13 kg; la scorso anno sulla Aerostorm gli ho montato le Blast 1.30 fin giù ad 8 kg...

A conti fatti, essendo questa una situazione del tutto anomala (8kg!!!), e tantomeno uno "standard" da pro, quale vantaggio si può ottenere? Controllo+Spinta? Che livello di confort e sensibilità? 

Su una Qtour 300gr, cosa si potrebbe provare a tensioni così basse?

Young.8
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 246
Età : 47
Località : Roma
Data d'iscrizione : 25.10.15

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: Sono tornato a scuola
Racchetta: ...negli ultimi 12 mesi, partendo dall'attuale ProKennex QTour 300, ProKennex QTour 295, Donnay GT100, ZUS gialla, Yonex DR98 310, ZUS nera - Wilson blade 104, ProKennex Q5 295, Pure Drive Lite

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde monofilo a bassissima tensione

Messaggio Da drichichi@alice.it il Sab 15 Ott 2016 - 17:41

@Young.8 forse (non voglio dire eresia) se aumenti il calibro puoi osare scendere la tensione ossia meglio 19 kg con 1,35 piuttosto che 21 con 1,30. Ultimamente sulla 100P gut power 1,25 22/21... e devo dire non male... ma unico consiglio reale che ti posso dare è: provare, provare, provare esattamente come ha fatto fino ad ora @salvatore forte . ok?

drichichi@alice.it
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 5487
Età : 48
Località : Cirò marina (KR)
Data d'iscrizione : 22.09.13

Profilo giocatore
Località: Terronia!
Livello: Scarsissimo ed anche di più!!!
Racchetta: Tante ma veramente tante!!!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde monofilo a bassissima tensione

Messaggio Da Eiffel59 il Sab 15 Ott 2016 - 19:01

@Young.8 a 8 chili? Un profondo senso di disorientamento  Cool 
Parti da 13 kg almeno, e da una corda come la Polyfibre Tour oppure la nostra..Tour  Suspect

E comunque corde con quelle caratteristiche.
Làssa perde' gli otto chili, e pure i dieci. Non ti ci raccapezzeresti più...visto che sei a Roma vai da Mirko all'Anagnina (così se gli chiedi tensioni più basse sulla QTour ti insulta al posto mio Wink ).
Scherzo ma non troppo...npon si abbinano tensioni a caso a corde pure a caso su telai particolari come quello.
Consultati con un esperto, esponigli le tue idee e confrontati con le sue proposte.
Quelle che ti ho detto meccanicamente vanno bene su quel telaio a 13 kg...poi bisogna vedere come ti ci senti tu però...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40412
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde monofilo a bassissima tensione

Messaggio Da Young.8 il Sab 15 Ott 2016 - 23:52

Ma nooooo, mi sono espresso male!!! Ma quali 8kg..!!!
Semmai Mirko accettasse una simile tensione, sai che risate si farebbero nel negozio appena fossi uscito..! 
Very Happy

Al limite, potrei essere curioso di provare.... Appunto a tensioni intorno ai 13/15 kg.... 
Ma per ottenere cosa?

Attualmente sto giocando veramente bene con le Velocity 1,25, tirate a 20/19... Forse il mio miglior tennis di sempre....
Cosa potrebbe darmi in più o di diverso un mono a 13kg (sempre che sia compatibile con epicondilite e spalla delicata...)???

Young.8
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 246
Età : 47
Località : Roma
Data d'iscrizione : 25.10.15

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: Sono tornato a scuola
Racchetta: ...negli ultimi 12 mesi, partendo dall'attuale ProKennex QTour 300, ProKennex QTour 295, Donnay GT100, ZUS gialla, Yonex DR98 310, ZUS nera - Wilson blade 104, ProKennex Q5 295, Pure Drive Lite

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde monofilo a bassissima tensione

Messaggio Da salvatore forte il Dom 16 Ott 2016 - 8:44

riprovata ieri sera. in pratica la sensazione è di un colpo piu "secco". l'impressione è che la racchetta sia diventata piu rigida. comunque un po meglio anche se prediligo la configurazione 13V/12O in quanto piu "corposa" nel colpire e mi sento a mio agio tirare senza avere il patema d'animo di andare lungo. con questa configurazione la racchetta può danneggiarsi (13/12)? riprovo stamattina... dopo taglio. siamo a oltre 5 ore...

salvatore forte
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 96
Età : 58
Località : Ascea Marina (SA)
Data d'iscrizione : 04.06.15

Profilo giocatore
Località: Ascea Marina (SA)
Livello: 4
Racchetta: prince O3 RED

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde monofilo a bassissima tensione

Messaggio Da Eiffel59 il Dom 16 Ott 2016 - 13:41

@Young.8 "Di più", dipende dall'adattamento.
Di diverso, un controllo superiore (con le giuste corde, ovviamente), una maggior presa di spin ed un feeling più "moderno", ma non troppo.

@salvatore forte a quelle tensioni non si danneggia però non cambio la mia idea sul fatto che non lavori al meglio.... Wink
Così come permangono altri dubbi: a quelle tensioni e con quella corda, un kg di differenza sulle orizzontali significa meno di 150 grammi di sforzo aggiuntivo a parità di spinta per far deflettere le corde in misura uguale...non dovrebbe essere così "avvertibile" in maniera marcata... scratch 

Boh, posso solo pensare a qualche problema di montaggio (serraggio, tecnica, chiusura nodi...) perchè altro non mi viene in mente...oddio, qualcosa può minimamente influire, il grip troppo piccolo, ad esempio.

Ma è solo un'ipotesi...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40412
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde monofilo a bassissima tensione

Messaggio Da veri rooa il Dom 16 Ott 2016 - 14:12

Su una prestige ig mp cosa posso montare  sempre a basse tensioni?

veri rooa
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 17
Data d'iscrizione : 22.09.13

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum