Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Quando proprio non ne puoi più!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Quando proprio non ne puoi più!

Messaggio Da Alessandro il Sab 8 Ott 2016 - 15:45

Non mi era mai capitata ad oggi un'esperienza così negativa legata ad una partita di tennis!
L`avversario: lento, indisponente, lamentoso, un sacco di pause tra un game ed un altro, le infinite passeggiate per andarsi a recuperare le palline nell`altra parte del campo. Alle fine ho deciso di non giocare più come prima... non andavo a recuperare le palle, doppi falli fatti di proposito per far si che il match finisse prima....insomma....una mattinata persa e soldi spesi molto male!!
Avrei preferito esercitarmi due ore al cesto piuttosto che uscire dal campo deluso e irritato...

Alessandro
Amministratore
Amministratore

Numero di messaggi : 2749
Età : 39
Località : Acireale (CT)
Data d'iscrizione : 17.11.08

Profilo giocatore
Località: Acireale (CT)
Livello:
Racchetta: Head Graphene Touch Pro - Fischer Black Granite N°1

http://www.passionetennis.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando proprio non ne puoi più!

Messaggio Da Monteaperti il Sab 8 Ott 2016 - 17:22

Credo di capirti abbastanza...
Quando giocando non ci si diverte, il tennis è una bestiaccia.

Monteaperti
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 185
Località : Toscana
Data d'iscrizione : 19.05.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Prince Warrior Pro 100 - anche Wilson Pro Open 2015

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando proprio non ne puoi più!

Messaggio Da drichichi@alice.it il Sab 8 Ott 2016 - 17:42

@Alessandro ha scritto:Non mi era mai capitata ad oggi un'esperienza così negativa  legata ad una partita di tennis!
L`avversario: lento, indisponente, lamentoso, un sacco di pause tra un game ed un altro, le infinite passeggiate per andarsi a recuperare le palline nell`altra parte del campo.  Alle fine ho deciso di non giocare più come prima... non andavo a recuperare le palle, doppi falli fatti di proposito per far si che il match finisse prima....insomma....una mattinata persa e soldi spesi molto male!!
Avrei preferito esercitarmi due ore al cesto piuttosto che uscire dal campo deluso e irritato...
Bannatelo a vita dai campi da tennis di tutto il mondo!!!!! Very Happy

drichichi@alice.it
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 5488
Età : 48
Località : Cirò marina (KR)
Data d'iscrizione : 22.09.13

Profilo giocatore
Località: Terronia!
Livello: Scarsissimo ed anche di più!!!
Racchetta: Tante ma veramente tante!!!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando proprio non ne puoi più!

Messaggio Da PistolPete il Dom 9 Ott 2016 - 1:13

A me è successo un paio di volte qualcosa del genere, non in torneo ma in partitelle da circolo.

1) L'avversario "lento"... sì mi chiedo cosa fosse venuto a fare a giocare a tennis se aveva solo voglia di riposarsi... Very Happy alla fine dell'ora eravamo 3 giochi a 2, tenendo presente che io gioco serve & volley e quindi i game di solito durano poco... praticemente non abbiamo giocato...

2) L'avversario "lamentoso" quello non l'ho retto proprio... tirava su una pantomima alla fine di OGNI punto perso, con dei monologhi anche poco simpatici: "ma vedi come sbagli, avevi il punto già fatto, glielo hai regalato, ma come fai a perdere da uno che gioca così..." diciamo che ho tenuto un contegno fino alla fine dell'ora, poi mi chiese di giocare ancora un po' finché non arrivavano quelli dell'ora dopo, gli dissi che ne avevo abbstanza Very Happy

L'unica morale della favola è che in seguito ho evitato accuratamente di giocare con entrambi...

PistolPete
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 427
Località : Roma Garbatella
Data d'iscrizione : 09.09.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Head Extreme MPA

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando proprio non ne puoi più!

Messaggio Da mattiaajduetre il Mar 11 Ott 2016 - 9:20

buon giorno
e beh... il brutto del tennis: mica sono tutti aspetti positivi in sto sport meraviglioso Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
buon tennis a tutti... SEMPRE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

mattiaajduetre
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 11948
Località : tosco.made.milza.seni.sange.(throu' all)
Data d'iscrizione : 27.10.12

Profilo giocatore
Località: deepest padan
Livello: deepest lev.: fired out
Racchetta: once pt57e, now... yonex's 2 better!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando proprio non ne puoi più!

Messaggio Da fa il Mar 11 Ott 2016 - 16:30

interessatevi dell'altra parte del campo solo durante lo scambio, quello che succede prima e dopo vi deve risultare assolutamente indifferente Twisted Evil

fa
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1014
Età : 49
Data d'iscrizione : 20.01.14

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.4
Racchetta: per i tornei PD 2015, poi al circolo provo tutte quelle disponibili, perché la racchetta con cui mi piace giocare spesso non è quella che mi fa vincere.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando proprio non ne puoi più!

Messaggio Da mattiaajduetre il Mar 11 Ott 2016 - 18:30

fa buon pomeriggio 
hai straragione!
buon tennis a tutti

mattiaajduetre
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 11948
Località : tosco.made.milza.seni.sange.(throu' all)
Data d'iscrizione : 27.10.12

Profilo giocatore
Località: deepest padan
Livello: deepest lev.: fired out
Racchetta: once pt57e, now... yonex's 2 better!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando proprio non ne puoi più!

Messaggio Da gio2012 il Mer 12 Ott 2016 - 10:02

no ma basta con sta gente... ho preso la mia decisione... se ho tempo da perdere E non rompono le scatole sto in campo e ci provo, altrimenti lascio la partita... frega zero: il tempo dedicato al tennis è tutto tempo sottratto prima di tutto alla famiglia e poi a me stesso, o mi diverto di più di come mi divertirei in casa con i miei o se no amen...

gio2012
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1540
Località : Torino
Data d'iscrizione : 31.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando proprio non ne puoi più!

Messaggio Da gio2012 il Mer 12 Ott 2016 - 10:05

... ah dimenticavo ho deciso anche tolleranza zero con i bestemmiatori... adesso basta, frega zero della religione, è una questione di rispetto altrui. bestemmi? nessun problema trovato un altro tennista.

gio2012
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1540
Località : Torino
Data d'iscrizione : 31.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando proprio non ne puoi più!

Messaggio Da Monteaperti il Mer 12 Ott 2016 - 10:45

Parole sante!

Monteaperti
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 185
Località : Toscana
Data d'iscrizione : 19.05.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Prince Warrior Pro 100 - anche Wilson Pro Open 2015

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando proprio non ne puoi più!

Messaggio Da Alessandro il Ven 21 Ott 2016 - 17:12

Io non riuscirei neanche a mettere piede in campo con un bestemmiatore!
L'amara verità sta nel fatto che tantissimi vengono a giocare solo ed esclusivamente per portarsi il trofeo a casa, la vittoria "facile" per potersi sentire meglio e soddisfatti.
Io sarò un caso strano ma, per indole, preferisco perdere con un avversario molto più forte di me che vincere con chi magari ha ancora qualche difficoltà nello stare in campo, alias...: non me ne frega una mazza del trofeo, mi interessa giocare e migliorarmi. Se arriva la vittoria bene, sennò vuol dire che dovrò pedalare per raggiungere i miei obiettivi.
Voglio tornare a casa felice di essermi divertito, aver fatto sport sano ed aver trascorso qualche ora lieta e spensierata tra i miei amici.
Ma prima di tutto.......: LA DOCCIA CALDA DOPO-PARTITAAAAAAAAAA!!!!! Quella che ti smonta le ossa e ti dà la sensazione di librarti nell'aria 

_____________________________________________________________

Alessandro
Amministratore
Amministratore

Numero di messaggi : 2749
Età : 39
Località : Acireale (CT)
Data d'iscrizione : 17.11.08

Profilo giocatore
Località: Acireale (CT)
Livello:
Racchetta: Head Graphene Touch Pro - Fischer Black Granite N°1

http://www.passionetennis.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum