Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Come arrivare a rete ?

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Come arrivare a rete ?

Messaggio Da Ombra il Dom 25 Set 2016 - 15:46

Promemoria primo messaggio :

Buongiorno a tutti !! Nell'ultimo mese ho cercato di migliorare il mio gioco di volo e in effetti ho riscontrato molti miglioramenti a riguardo,però mentre con alcuni avversari riesco ad arrivare con buona frequenza a rete e a chiudere molti punti,invece con avversari che anticipano molto il gioco non riesco nemmeno ad arrivarci in tempo e vengo puntualmente o quasi passato ( in quelle sporadiche occasioni che ci arrivo )...perciò, data l'esperienza dei frequentatori del forum, vorrei chiedere qualche consiglio su come approcciare la rete contro avversari che giocano con un ritmo tanto elevato . Ringrazio in anticipo tutti coloro che risponderanno .

Ombra
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 16
Data d'iscrizione : 25.09.16

Tornare in alto Andare in basso


Re: Come arrivare a rete ?

Messaggio Da albs77 il Mar 27 Set 2016 - 16:58

@ilNovakdellabassa ha scritto:allora facciamo un pò di chiarezza...o almeno proviamoci Smile
premessa: il post non vuole essere offensivo per nessuno, per nessuna categoria, per nessun stile di gioco e per nessuna filosofia tennistica...e con questo spero di aver limitato gli insulti che arriveranno  lol!

il mio parere è che per tutti i tennisti di quarta dopo i "primi passi" con la racchetta si presentano due strade...
la prima è autodefinirsi tennista di quarta per sempre, pensando che più di tanto non si potrà mai migliorare...si tengono come cavallo di battaglia quelle poche cose che riescono con più naturalezza delle altre e si passa il resto della vita tennistica a cercare stratagemmi per compensare le carenze...è li che nascono i cosidetti pallettari o affettatori ed è li che nascono le fantomatiche geometrie maschera "dritto scarso" oppure i giocatori di rete freestyle che pensano che basti presentarsi a rete con la faccia cattiva perche tanto l'avversario a quel livello sbaglia da solo...il vero problema è che inizialmente si trovano avversari che davvero sbagliano da soli oppure che vanno in crisi su colpi tagliati o palle senza peso...e questo fa pensare di essere sulla strada giusta...ma un giorno ci si rende conto che appena si sale un pò di livello non si è più in grado di vincere la partita...non perche si incontra Federer e Nadal, ma semplicemente perche l'avversario non regala punti...a quel punto o ci si accontenta o si deve resettare anni di tennis per ripartire dai fondamentali...

l'altra strada è invece partire sin da subito a non aggirare i problemi ma a provare di risolverli...il dritto è poco incisivo o sbaglia troppo?...bene si migliora il dritto a costo di perdere tante partite per provare...a costo di perdere contro il pallettaro che la butta di la perche il nostro tennis è ancora troppo immaturo per vincere...la mia seconda di servizio è una rimessa in gioco lenta?...bene inizio a provare la seconda lavorata o in kick a costa di buttarla nel campo a fianco e fare 20 doppi falli...insomma giocare per migliorare con pazienza...
chiaramente non solo con l'impegno e la volontà si diventa seconda categoria, ma spesso un giocatore scarso è scarso e tale rimane perche lui per primo si è convinto di esserlo
detto questo ognuno gioca con il suo obiettivo, con il suo spirito e compatibilmente con il tempo e i mezzi che ha...la modalità "gioco per divertirmi quando capita" può essere giocata anche con la racchetta di legno e non oso minimamente criticare chi ha quella filosofia...
era solo un post per dire che secondo me ci sono due strade e ogni tennista può decidere quale percorrere...una volta consapevoli di dove porta, ognuno imbocca quella che crede  cheers


Mi trovi molto daccordo.
E aggiungo che la prima cosa da fare è mettersi in discussione. Nel processo di apprendimento è fisiologico una fase di confusione in cui stai perdendo la vecchia abitudine e la nuova non è ancora sedimentata. Regredire alla vecchia e sbagliata abitudine solo per portare a casa una partita è poco saggio in un ottica di risultati a lungo termine.

Purtoppo i circoli pullulano di gente che da 30 anni è ferma sempre allo stesso livello, che serve a padella e che gli avanza pure di parlare.

albs77
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1183
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4
Racchetta: Pacific Xfeel tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come arrivare a rete ?

Messaggio Da Attila17 il Mar 27 Set 2016 - 19:34

@Paolo999 ha scritto:
Però con certi avversari si potrebbe fare, lo sconsiglio contro un mancino difficilmente si riesce a prevalere con questa tattica
Giustissimo, io però sono dall altra parte Wink ....nel senso che sono mancino quindi mi viene più facile, il mio back lungolinea basso va sul rovescio dell avversario, e o sei Stan oppure l angolo lo chiudo se vengo a rete. Poi ovviamente sbaglio e pure tanto ma si fa per imparare. Quantomeno secondo me bisognerebbe, primo come hanno detto Albs, Novak e Matteo , milgiorare. Capire dove posso farlo e continuare ad rifare il movimento e il colpo cento volte, io da ragazzino avrò fatto centinaia di ore al muro, adesso voglio vedere chi le fa... tutti a fare partite, secondo se voglio proprio fare match avere anche un idea tattica di quello che voglio fare, non serve sparare la palla a casaccio. Anche 2/3 schemi base aiutano moltissimo.
Ciao

Attila17
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1477
Età : 47
Località : Albissola Marina
Data d'iscrizione : 18.05.13

Profilo giocatore
Località: Albissola Marina , ma sun de Milan
Livello: NC. ITR 3,5-4,0
Racchetta: Prince POG 4 stipes 1987; Prince Tour Pro 100; Prince Warrior 107;Yonex Duel G 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come arrivare a rete ?

Messaggio Da Ombra il Mer 28 Set 2016 - 0:18

Oggi ho giocato la migliore partita degli ultimi 2 anni...anche se non è bastato, il rovescio è stato spaventoso(ho fatto più di 20 vincenti con un paio di errori gratuiti nell'intera partita) , il diritto è stato buono ( pochi gratuiti , anche se ogni tanto ho perso la profondità), il servizio è stato probabilmente il colpo meno incisivo ( lo cercherò di migliorare con il diritto ), le transizioni a rete le ho fatte in poche occasioni su palle attaccabili a metà campo senza prendermi eccessivi rischi(con buoni risultati)...meno male che mi avete fermato, che ogni tanto mi sale l'Edberg e se non mi ridimensiono da solo rischio di fare magre figure...oggi ho avuto la netta sensazione che con piccoli miglioramenti potrò fare il salto di qualità in quarta...perciò da domani sul campo a migliorare diritto e servizio...dimenticavo, grazie a tutti per i consigli e anche a chi mi ha ridimensionato( per fortuna) in modo più o meno delicato...buon tennis a tutti

Ombra
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 16
Data d'iscrizione : 25.09.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come arrivare a rete ?

Messaggio Da PistolPete il Ven 30 Set 2016 - 15:03

My 2 cents... 

Lavora per migliorare la tecnica ma non sacrificare la tua attitudine a cercare la rete... Avrai un'arma in più e probabilmente ti divertirai di più... Wink

PistolPete
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 427
Località : Roma Garbatella
Data d'iscrizione : 09.09.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Head Extreme MPA

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum