Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Cambiare racchetta o migliorare?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Cambiare racchetta o migliorare?

Messaggio Da Theo_84 il Dom 21 Ago 2016 - 11:53

Ciao a tutti,

paturnia estiva, chiedo consigli Smile  Quadro generale: gioco da un anno e qualche mese circa, con maestro e giocando da solo, me la cavo ma sono ancora globalmente scarsone patentato (gioco vagamente alla pari non oltre i 4.4 più scarsi per capirci), per ora uso Yonex Vcore Duel G da 300 grammi (ma arriva a 330 incordata, probabilmente per via del grip cambiato: il manico 3 mi andava piccolo ma il 4 troppo grande).

Ora, uso questa racchetta da circa 3 mesi e mezzo, ci ho giocato tanto (in media 3-4 volte a settimana)  e penso di essermi fatto un'idea ma non so che strada prendere adesso. Sostanzialmente, maneggevolezza ok, peso ok, servizio ok, rovescio (a una mano) più che ok, rigidità ok, corde ok, mai dolori... ma mi sembra che rispetto ad altre che ho usato nei mesi precedenti, perdoni un po' poco sul dritto. Forse troppo poco per il mio livello. Scentro e stecco parecchio. Ricordo che con cose tipo Prince Warrior Pro 100 (con cui mi trovavo male per tutto il resto) non steccavo praticamente mai e rimandavo tutto, anche tirando "forte" un po' a casaccio. Ora tecnicamente sono meglio di prima, ma paradossalmente spesso faccio più fatica, appena non faccio tutto alla perfezione coi tempi perfetti, la palla va a rete o va lunga o appunto la stecco (o comunque sento di colpire male, non nel modo e non con la direzione che vorrei). Tutto questo al netto delle lacune tecniche, parlo proprio di racchetta.

Ergo, domanda: va bene tenerla perché essendo un  pochino più difficile delle precedenti (almeno per me) va bene per crescere perché mi forza a giocare al meglio, oppure è meglio prendere qualche padellone che perdoni di più? A me teoricamente va anche bene qualcosa che mi costringa a prestare attenzione ed eseguire tutto bene, anzi probabilmente sono migliorato molto anche grazie a questa racchetta, ma allo stesso tempo mi sono un po' rotto di perdere più o meno con chiunque per i troppi errori (ripeto, al netto delle differenze tecniche, facendo anche paragoni abbastanza eloquenti con chi battevo quando usavo attrezzi diversi).

In particolare come dicevo mi dà molti problemi sul dritto, il rovescio va a meraviglia e praticamente faccio più vincenti con quello che con altri colpi. Su quello a volte mi sembra che anzi, aiuti di più di altre. Ironicamente con le altre racchette era sempre il contrario, rovescio orrendo e dritto migliore. Con questa invece sul dritto fatico un po', se non faccio tutto bene regolarmente esce male. Con la Prince menzionata sopra, oppure anche con Tecnifibre Tfight 295, ricordo una manica di dritti vincenti, sia piattoni che vagamente arrotati (che con la tecnica che avevo 6-7 mesi fa è tutto dire...).

Che fare? Le dò ancora qualche mese? La tengo per allenamento e ne tengo una più "facile" per le partite? E nel caso, suggerimenti? Cool

Theo_84
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 214
Età : 32
Località : Milano
Data d'iscrizione : 11.06.15

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: 4 NC
Racchetta: Yonex VCore Duel G 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambiare racchetta o migliorare?

Messaggio Da elprincipe85 il Dom 21 Ago 2016 - 12:26

ciao, anche io non ho un'esperienza di gioco "costante" molto lunga, ma ormai sono tre anni che gioco e che prov e uso anche diverse racchette, per un gusto mio personale. fra tutte quelle che ho provato ce ne sono tre che sonole mie preferite. e tutte e 3 per motivi diversi. nel senso che ognua delle tre mi fa "eccellere" (sempre in proporzione al mio livello di scarsone) in qualcosa di diverso. C'è quella che mi da di più sul rovescio, una sul servizio e l'alatra sul dritto. la mia racchetta ideale sarebbe fantasticando, l'unione delle tre. Ma non è possibile. La soluzione per me è stata scegliere quella che mi dava un pizzico in più di "gusto" nel giocare match difficili, concentrandomi successivamente sulla tecnica con l'aiuto del maestro. Se scentri il dritto probabilmente lo scentreresti anche con un altro telaio e un maestro vedendoti all'opera ti corregerebbe. Lo dico perchè anche per me il dritto è il colpo che poerdo più spesso rispetto al rovescio, colpo che ho costruito da zero col maestro e che quindi so fare solo come lui mi ha insegnato (sbagliando ancora eh si intende, ma comunque cercando di eseguirlo come lui mi ha insegnato), mentre il dritto è quel colpo che sentiamo sempre più sicuro, perchè ci sembra più facile, perchè magari (il mio caso) lo giocavamo già prima di prendere lezioni ad caxxum, e perchè, sopratutto giocando spesso, capita di "perdere" dei colpi. mi sono reso conto che passando il tempo, pur migliorando, migliorano anche gli altri e di conseguenza si cerca sempre di adattare i colpi per essere più efficaci con l'avversario che ci sembra avvantaggiarsidel nostro gioco, rischiando appunto di perdere la meccanica abituale del colpo.
Tutto questo per dire che si, potrebbe essere dovuto alla racca, e gli esperti di telai magari sapranno darti una spiegazione tecnica rispetto a me, ma dipende tantissimo , secondo me, da tanti altri aspetti, compresi quelli che ti ho elencato. spero di esserti stato utile
ciao

elprincipe85
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 188
Età : 31
Località : Lodi
Data d'iscrizione : 27.08.14

Profilo giocatore
Località: lodi
Livello: 4.5 fit
Racchetta: RF97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambiare racchetta o migliorare?

Messaggio Da maurotrevi il Dom 21 Ago 2016 - 12:45

secondo me se stecchi la racchetta c'entra poco, al limite può essere il peso che ti fa essere in ritardo e sei costretto a rincorrere.
per quanto mi riguarda la mia scelta è una racchetta che mi dia più scelta di colpi e non quella con cui faccio molto bene solo alcuni colpi per poi buttare il punto con altri.

maurotrevi
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 231
Località : trieste
Data d'iscrizione : 16.11.13

Profilo giocatore
Località: Trieste
Livello: 4.0 itr
Racchetta: PS 97

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum