Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Ultime dal mercatino
Ultimi argomenti
» Solinco hyepr G
Oggi alle 1:02 Da xpak

» Tennis Cosplayer
Oggi alle 0:35 Da mickfelagund

» ROVESCIO: Porta in alto la mano.
Ieri alle 23:44 Da drichichi@alice.it

» Corde per Prince Textreme 100P
Ieri alle 23:37 Da drichichi@alice.it

» Blade 2017
Ieri alle 23:36 Da drichichi@alice.it

» Corde per Wilson Ultra 100
Ieri alle 23:12 Da albe6668

» PRINCE TENNIS FANS CLUB...sei appassionato Prince? Official Thread
Ieri alle 23:07 Da drichichi@alice.it

» Domande sparse Starburn
Ieri alle 22:57 Da drichichi@alice.it

» head lynx. .chi l ha provata. ..
Ieri alle 22:52 Da Mattia17

» Vita da Forum: il Necroposting!
Ieri alle 22:42 Da drichichi@alice.it

» Xcel power VS Xcel Frech Open
Ieri alle 21:52 Da drichichi@alice.it

» Valutazione Racchette
Ieri alle 21:37 Da Alessandro.95

» Head. NEW IS COMING
Ieri alle 20:45 Da niki

» PERSONAGGI DA CIRCOLO: IL BUON "ROSICONE" DELL'ERA INTERNET
Ieri alle 19:47 Da vdario

» Artengo tr 960
Ieri alle 19:36 Da bombergiunta

» Campi da Tennis abbandonati
Ieri alle 19:27 Da LucALn668

» Ma i vecchi oversize ?
Ieri alle 18:55 Da glenn uguccioni

» Recensione nuova Babolat Pure Drive 2015 (300 gr)
Ieri alle 18:19 Da fa

» siggghhhh!!!! La Testa e la Tecnica nel Tennis!!
Ieri alle 17:50 Da Veterano

» Corde per Burn 100 ls
Ieri alle 16:36 Da poppo

» Perchè non ripropongono le polo da tennis di una volta?
Ieri alle 16:31 Da wetton76

» Incordatura express
Ieri alle 16:30 Da woho21

» Corde per Vcore duel G 100
Ieri alle 14:58 Da ziku99

» Incredibile ma vero!!
Ieri alle 14:38 Da kingkongy

» Che scarpe usi per giocare a tennis?
Ieri alle 14:31 Da emot

» Luxilon alu power feel 1.20
Ieri alle 14:24 Da emot

» Corde per Pure Strike - Project One 7
Ieri alle 14:08 Da Eiffel59

» Luxilon Element
Ieri alle 13:51 Da matty

» Volkl V-Torque
Ieri alle 13:49 Da Eiffel59

» Head Graphene Speed Pro XT 315 grammi 18x20 modello 2016
Ieri alle 13:41 Da Eiffel59



Link Amici

Web stats powered by hiperstat.com


19524 Utenti registrati
191 forum attivi
658362 Messaggi
New entry: tullio corradini

Racchette vintage vs moderne

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Racchette vintage vs moderne

Messaggio Da tennista96 il Gio 18 Ago 2016 - 12:23

Salve! Sono nuova del forum e anche del tennis che finalmente ho deciso di iniziare Smile
Vorrei dei pareri, principalmente da chi giocava già negli anni 80, sulla differenza delle racchette di ieri e di oggi. Faccio questa domanda perchè attualmente per imparare sto usando la racchetta di mio padre, una Bancroft nera di grafite, quindi mi chiedevo quali vantaggi o svantaggi avrò prendendone una nuova di adesso. Questa che uso mi affatica molto il polso durante la battuta (è solo questione di abitudine? Il giorno dopo non ho dolori, è solo una condizione nel mentre) e la trovo poco maneggevole, forse per il peso eccessivo per una principiante? Aspetto vostre risposte!
ps. chiedo scusa nel caso avessi sbagliato sezione in cui postare Smile
avatar
tennista96
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 11.08.16

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette vintage vs moderne

Messaggio Da maurotrevi il Gio 18 Ago 2016 - 13:06

di sicuro le nuove sono molto più leggere. 
le vecchie mantengono comunque un ampia schiera di estimatori
avatar
maurotrevi
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 234
Località : trieste
Data d'iscrizione : 16.11.13

Profilo giocatore
Località: Trieste
Livello: 4.0 itr
Racchetta: PS 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette vintage vs moderne

Messaggio Da andrea scimiterna il Gio 18 Ago 2016 - 13:23

Poco maneggevole, ti affatica, ti provoca dolori in queste tue considerazioni hai già la risposta, in alto a destra clicca "principiante" nella funzione "cerca" del forum leggi un pò di roba e torna per eventuali domande-dubbi, nel frattempo benvenuta e buon divertimento.

andrea scimiterna
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1058
Data d'iscrizione : 26.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette vintage vs moderne

Messaggio Da mattiaajduetre il Gio 18 Ago 2016 - 13:42

buon pomeriggio
scrivo di riscontri personali: più andiamo avanti e meno le racchette vintage troveranno fruitori...
i ragazzi che cominciano ora poi, credo non avranno  dubbi e si indirizzano verso telai moderni, del resto la tendenza è volta ad abbassare il peso dei telai sia come richiesta giocatori che progettazione/offerta delle case costruttrici.

buon tennis a tutti
avatar
mattiaajduetre
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 12726
Età : 22
Località : manerbio
Data d'iscrizione : 27.10.12

Profilo giocatore
Località: bresä
Livello: 3.1 F.I.T.
Racchetta: tgt 307.2

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette vintage vs moderne

Messaggio Da mattiaajduetre il Gio 18 Ago 2016 - 13:47

tennista96 un super benvenuta tra noi!
avatar
mattiaajduetre
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 12726
Età : 22
Località : manerbio
Data d'iscrizione : 27.10.12

Profilo giocatore
Località: bresä
Livello: 3.1 F.I.T.
Racchetta: tgt 307.2

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette vintage vs moderne

Messaggio Da Ziryab il Gio 18 Ago 2016 - 16:15

I telai "vintage" sono tendenzialmente molto più pesanti ed hanno un profilo piú sottile.
Al livello di finiture e qualità dei materiali sono spesso superiori ma la maneggevolezza e la facilità...
Per me dovresti prendere un telaio moderno, scegliendo oculatamente tra quelli in commercio, in base alle tue caratteristiche fisiche.

Ziryab
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1911
Data d'iscrizione : 16.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette vintage vs moderne

Messaggio Da mattiaajduetre il Gio 18 Ago 2016 - 19:29

[quote="Ziryab"]I telai "vintage" sono tendenzialmente molto più pesanti ed hanno un profilo piú sottile.
Al livello di finiture e qualità dei materiali sono spesso superiori ma la maneggevolezza e la facilità...
Per me dovresti prendere un telaio moderno, scegliendo oculatamente tra quelli in commercio, in base alle tue caratteristiche fisiche.[/quote]


perfect 
Hola
avatar
mattiaajduetre
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 12726
Età : 22
Località : manerbio
Data d'iscrizione : 27.10.12

Profilo giocatore
Località: bresä
Livello: 3.1 F.I.T.
Racchetta: tgt 307.2

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette vintage vs moderne

Messaggio Da tempesta il Gio 18 Ago 2016 - 20:17

Ciao Tennista 96, 
In base al tuo livello e alle tue caratteristiche il tuo maestro potrà darti delle indicazioni corrette.
Comunque di base una racchetta 280-300g piatto 100" e bilanciamento da 32 a 33 dovrebbero essere corrette per una ragazza principiante.
Anche se spesso i materiali erano migliori in passato bisogna vedere il peso della racchetta che utilizzi, il bilanciamento e tra l'altro lo stato di conservazione e il numero di incordature.
Dopo un po' di anni anche una buona racchetta vintage se super utilizzata tende a sfibrarsi ed il tutto si può tradurre in vibrazioni dannose.

Pertanto penso che tu debba indirizzarti su una nuova racchetta con le caratteristiche indicate più in alto
avatar
tempesta
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1448
Età : 46
Località : Prato
Data d'iscrizione : 08.11.13

Profilo giocatore
Località: Prato
Livello: 4a cat....
Racchetta: Donnay XDual Silver 2016!!!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette vintage vs moderne

Messaggio Da tennista96 il Ven 19 Ago 2016 - 10:30

Grazie a tutti per il benvenuto e per le delucidazioni Smile
Tra le racchette di ora mi sapete fornire qualche nome, così il linea di massima già comincio a dare un'occhiata in giro e a farmi un'idea? Grazie in anticipo!
Comunque la racchetta che uso ora pesa 345g da incordata (45g in meno si sentono?) e il bilanciamento penso sia nel cuore (ha baricentro centrale, quindi 32?).. come vi sembra?
avatar
tennista96
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 11.08.16

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette vintage vs moderne

Messaggio Da maurotrevi il Ven 19 Ago 2016 - 10:37

per l'epoca è anche leggera, significa essere a 330 senza corde quindi un peso e bilanciamento ancora in uso nei prodotti agonistici.
il mondo delle racchette è talmente ampio e ogni giocatore ha le proprie preferenze quindi ti conviene provarne di varie tipologie e piano piano stringere il cerchio.
avatar
maurotrevi
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 234
Località : trieste
Data d'iscrizione : 16.11.13

Profilo giocatore
Località: Trieste
Livello: 4.0 itr
Racchetta: PS 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette vintage vs moderne

Messaggio Da salutavosempre il Ven 19 Ago 2016 - 15:52

se dovesso consigliarti una racchetta, ti direi non più di 280 grammi per iniziare e bilanciata leggermente in testa (almeno oltre i 325/330mm). E fossi in te non mi vergognerei di prendere una Artengo da Decathlon, tipo una TR860 o TR860 lite. Il tempo per poi buttarti su attrezzi più sofisticati e performanti, lo avrai. Buon tennis.
avatar
salutavosempre
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 223
Data d'iscrizione : 23.07.16

Profilo giocatore
Località:
Livello: scarso ma non troppo
Racchetta: Yonex SV100 - Wilson PS97 LS - Artengo 890

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette vintage vs moderne

Messaggio Da drichichi@alice.it il Ven 19 Ago 2016 - 20:28

vintage!
avatar
drichichi@alice.it
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8165
Età : 49
Data d'iscrizione : 22.09.13

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette vintage vs moderne

Messaggio Da salutavosempre il Ven 19 Ago 2016 - 22:12

visto che chiedi anche modelli, è appena uscita la. babolat pure drive s lite, che secondo me, se non vuoi passare prima da racche più economiche, corrisponde assolutamente a quanto potrebbe servirti ora. ciao!
avatar
salutavosempre
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 223
Data d'iscrizione : 23.07.16

Profilo giocatore
Località:
Livello: scarso ma non troppo
Racchetta: Yonex SV100 - Wilson PS97 LS - Artengo 890

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette vintage vs moderne

Messaggio Da tennista96 il Sab 20 Ago 2016 - 10:41

La babolat potrebbe essere un'ottima scelta, anche se costicchia un po'. Appena posso mi faccio un giro con queste caratteristiche alla mano e vedo!
avatar
tennista96
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 11.08.16

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette vintage vs moderne

Messaggio Da drichichi@alice.it il Sab 20 Ago 2016 - 15:49

Diciamo che le racchette vintage erano costruite con materiali di gran lunga superiori e di sicuro l'epicondilite non esisteva. Oggi sono pochi i marchi che continuano a mantenere una certa qualità costruttiva, basta vedere nel forum chi si fa male e con quali corde/telai/tensione. Io stesso quando sono in forma palleggio con la mia radical tour 630 made in Austria, ma in partita non è gestibile se non a fronte di un allenamento appropriato. Giocavamo con tensioni alte anche 30 kg ma corde diverse o budello. personalmente gioco senza problemi solo con 3 telai: Prince Tour Pro 100, Yonex Si 98 285 gr con manico in cuoio e Zus 310/31,5 sia RA 63 che 70 incordati rigorosamente con multi e non oltre 23/22. Non riesco a giocare completamente moderno, devo sentire la pallina e la devo spingere io, il gioco facile boom boom da fondo campo non mi piace.
avatar
drichichi@alice.it
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8165
Età : 49
Data d'iscrizione : 22.09.13

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette vintage vs moderne

Messaggio Da tennista96 il Sab 20 Ago 2016 - 16:30

In effetti con la racchetta che ho ora devo imprimere una certa potenza quando gioco da fondo.. quindi con una moderna sarei facilitata da questo punto di vista?
Ma una tensione di 30 kg non creava più problemi a quei tempi? Essendo più rigida? O il budello svolgeva un ruolo importante nell'attutire l'impatto con la pallina? Ciò che genera principalmente potenza in una racchetta è la flessibilità del telaio o delle corde?
Scusate per le tante domande, ma sto cercando di capirci di più Smile
avatar
tennista96
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 11.08.16

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette vintage vs moderne

Messaggio Da mattiaajduetre il Sab 20 Ago 2016 - 16:57

non parlerei tanto di potenza ma porrei l'accento sulla facilità di gioco che con le racchette moderne trovo sia esaltata

Hola
avatar
mattiaajduetre
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 12726
Età : 22
Località : manerbio
Data d'iscrizione : 27.10.12

Profilo giocatore
Località: bresä
Livello: 3.1 F.I.T.
Racchetta: tgt 307.2

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette vintage vs moderne

Messaggio Da mattiaajduetre il Sab 20 Ago 2016 - 17:02

la potenza di un telaio è data dalla rigidità dello stesso.
la tensione delle corde incide sulla gittata più che sulla velocità: se ricordo bene tensionare due kg in meno su valori medi con un mono incide di pochissimi punti percentuali.
sicuramente il budello é inarrivabile sotto l'aspetto del feeling

Hola
avatar
mattiaajduetre
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 12726
Età : 22
Località : manerbio
Data d'iscrizione : 27.10.12

Profilo giocatore
Località: bresä
Livello: 3.1 F.I.T.
Racchetta: tgt 307.2

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette vintage vs moderne

Messaggio Da salutavosempre il Sab 20 Ago 2016 - 17:17

tenn96
ora come ora mi concentrerei sulla facilità con cui riuscire a condurre i gesti
e quella ora te la posson dare racche con pesi non oltre i 300 (e per aver un po' di spinta, baricentro leggermente avanzato).
per tens corde fossi in te non andrei oltre i 23,ma lì dipende anche da telaio.
anche questa sarebbe vicina, x caratteristiche. Racchetta tennis Pure Drive Lite : http://www.decathlon.it/Comprare/8330247
avatar
salutavosempre
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 223
Data d'iscrizione : 23.07.16

Profilo giocatore
Località:
Livello: scarso ma non troppo
Racchetta: Yonex SV100 - Wilson PS97 LS - Artengo 890

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette vintage vs moderne

Messaggio Da tennista96 il Dom 21 Ago 2016 - 9:31

Grazie per le delucidazioni!
Quindi tra le racchette vintage e moderne c'è principalmente una differenza di leggerezza?
Sì, quella l'avevo vista, infatti appena posso mi faccio un giro da decathlon per vedere un po' cosa hanno.
avatar
tennista96
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 11.08.16

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette vintage vs moderne

Messaggio Da salutavosempre il Dom 21 Ago 2016 - 10:13

Ciao t96
diciamo che a mio parere è più ampio lo spettro di scelta. È facile trovare nel vintage, sempre telai con un certo peso e una rigidezza non troppo alta.
mentre ora la produzione è più diversificata.
per quel che penso io, ora è più facile cominciare con un attrezzo più consono alle caratteristiche che abbiamo. Le. racchette "pesanti" e non facili (anche x altre caratteristiche, oltre a peso ) ci son ancora eccome, e infatti sono generalmente interesse di quella fetta di giocatori con una certa padronanza del gesto e potenza (che spesso è data da una corretta tecnica più che da potenza fisica).
Cmq, fossi in te, un bel piatto corde tra 97 e 100cm2, 270/280 gr, bil33, e una corda non troppo secca.
poi... porte aperte alla racchettite Smile))
avatar
salutavosempre
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 223
Data d'iscrizione : 23.07.16

Profilo giocatore
Località:
Livello: scarso ma non troppo
Racchetta: Yonex SV100 - Wilson PS97 LS - Artengo 890

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette vintage vs moderne

Messaggio Da drichichi@alice.it il Dom 21 Ago 2016 - 10:35

@salutavosempre ha scritto:Ciao t96
diciamo che a mio parere è più ampio lo spettro di scelta. È facile trovare nel vintage, sempre telai con un certo peso e una rigidezza non troppo alta.
mentre ora la produzione è più diversificata.
per quel che penso io, ora è più facile cominciare con un attrezzo più consono alle caratteristiche che abbiamo. Le. racchette "pesanti" e non facili (anche x altre caratteristiche, oltre a peso ) ci son ancora eccome, e infatti sono generalmente interesse di quella fetta di giocatori con una certa padronanza del gesto e potenza (che spesso è data da una corretta tecnica più che da potenza fisica).
Cmq, fossi in te, un bel piatto corde tra 97 e 100cm2, 270/280 gr, bil33, e una corda non troppo secca.
poi... porte aperte alla racchettite Smile))
yessssssssssss
avatar
drichichi@alice.it
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8165
Età : 49
Data d'iscrizione : 22.09.13

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette vintage vs moderne

Messaggio Da Il_Guaro il Sab 10 Set 2016 - 22:53

Rispetto 10-15 anni fa, di quanto sono più leggere le racchette odierne?
I bilanciamenti sono cambiati?
Immagino di sì...

Può essere vero che quelle moderne si adattano appunto di più al gioco "moderno"?

Il_Guaro
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 265
Data d'iscrizione : 18.02.14

Profilo giocatore
Località: sicilia
Livello: 3.3
Racchetta: ezone ai 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette vintage vs moderne

Messaggio Da drichichi@alice.it il Dom 11 Set 2016 - 10:02

@Il_Guaro ha scritto:Rispetto 10-15 anni fa, di quanto sono più leggere le racchette odierne?
I bilanciamenti sono cambiati?
Immagino di sì...

Può essere vero che quelle moderne si adattano appunto di più al gioco "moderno"?
in linea di massima: tennis old style più lento telai più pesanti, bilanciati al manico e meno rigidi, tennis moderno più veloce telai più leggeri, bilanciati in testa e più rigidi.
la domanda è come mai adesso c'è una percentuale maggiore d'infortuni rispetto al passato?
avatar
drichichi@alice.it
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8165
Età : 49
Data d'iscrizione : 22.09.13

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette vintage vs moderne

Messaggio Da Il_Guaro il Dom 11 Set 2016 - 14:27

..e aggiungo tennis più classico, più tocco, più back facilitato dal bilanciamento al manico e dal maggior peso?
Quindi in proporzione le racchette di 10-15 anni fa erano più maneggevoli?
Uno dei fattori del cambiamento é stato l'avvento totale del rovescio a 2 mani?

Drichichi oggi più infortuni perché i movimenti sono più strappati e il tennis è più muscolare... Vedi gli infortuni di Nadal... Vero è che racche rigide e mono fili hanno contribuito

Il_Guaro
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 265
Data d'iscrizione : 18.02.14

Profilo giocatore
Località: sicilia
Livello: 3.3
Racchetta: ezone ai 100

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum