Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

consiglio sulla durata corde e accorgimenti incordatura con macchina manuale.. (entrate)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

consiglio sulla durata corde e accorgimenti incordatura con macchina manuale.. (entrate)

Messaggio Da alech il Gio 16 Set 2010 - 13:00

non riesco a fare 4 allenamenti di fila senza rompere, voglio capire se è un problema di corde/incordatura o è proprio il mio gioco che mangia corde a non finire.
vi spiego meglio: fino a una settimana fa usavo due babolat pure drive team e mi incordavo la racchetta (con una macchina manuale) usando sulle verticali le dunlop explosive in poliestere (che sono abbastanza dure) e sulle orizzontali delle babolat bianche, molto morbide e di cui non ricordo il nome.
con questa combinazione, le corde mi duravano in media 3-4 allenamenti (5-6 ore più o meno).. e già li la cosa non mi sconfinferava tanto.
ora mi sono arrivate le due head speed mp 16x19 da mr.tennis, le ho fatte incordare da loro..
ho fatto mettere un ibrido babolat pro hurricane tour/xcel.. ieri mattina ci ho giocato per la prima volta, 1 ora e mezzo e non ci sono stati problemi, questa mattina dopo 15 minuti di palleggio.. STENG!! meno una XD.. prendo l'altra racchetta, dopo un'altra ora e 45 minuti parte anche questa.

arriviamo al punto: premetto che ho sempre rotto le verticali (quelle parallele al manico, lo scrivo per evitare fraintendimenti da subito).
adesso per curiosità sono andato a vedere sul sito della babolat e ho visto che sotto ibrido pht/xcel mette le pht (che son piu dure) sulle verticali, e le xcel (più morbide) sulle orizzontali (perpendicolari al manico).. niente di strano se non fosse che sulle mie racchette sono montate al contrario o__o le xcel sulle verticali e le pht sulle orizzontali.. adesso vorrei sapere se sono quelli di mr tennis che si sono sbagliati o se sono io che non ho capito quali sono le verticali e le orizzontali XD (per questo ci tenevo a precisare parallele o perpendicolari al manico), anche perché le corde che mettevo prima erano dure sulle verticali e morbide sulle orizzontali.

se si son sbagliati quelli di mr.tennis (senza rancore eh XD) allora ok, poi visto che dovrò rimettere quelle corde che avevo prima (che duravan 3-4 giorni) mi chiedo se c'è un modo per farle durare di più.
più che altro volevo sapere se è un problema di incordatura visto che me le incordo da solo le racchette (a circa 25kg effettivi), se c'è qualche accorgimento da fare prima di montare le corde, se le dure vanno bene sulle verticali, o che altro.

alech
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 117
Data d'iscrizione : 20.08.10

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio sulla durata corde e accorgimenti incordatura con macchina manuale.. (entrate)

Messaggio Da Eiffel59 il Gio 16 Set 2010 - 13:22

Domandona corposa e composita...cominciamo dal punto uno: PHT/Xcel è un ibrido nato per avere le PHT sulle verticali e non viceversa, ergo "cappella" o "volo pindarico" dell'incordatore. Il montarle al contrario puiò accrescerne le caratteristiche di velocità di uscita di palla in maniera importante ,ma penalizzandone la durata in maniera più che proporzionale...poi, alcuni ibridi possono essere montati indifferentemente nei due sensi a seconda dei desiderata del giocatore..ma non è questo il caso come hai potuto notare sul sito babo Wink.
Per il resto, bisognerebbe che tu identificassi che corde sono le orizzontali babo bianche di cui parlavi, visto che dalla descrizione potrebbero essere sia multi che syngut...e le differenza sono importanti.
Infine, usando un ibrido, è sempre meglio differenziare le due tensioni abbassando di uno/due kg quelle in mono rispetto alla tua tensione di riferimento...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40388
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio sulla durata corde e accorgimenti incordatura con macchina manuale.. (entrate)

Messaggio Da KingBM il Gio 16 Set 2010 - 13:31

inoltre vorrei sapere : livello di gioco/classifica fit?
Non sono un esperto come Eiffel, ma questo penso possa incidere in quanto ricordo un ragazzo classificato 2.4 fit che rompe le corde (pht tour) ogni 2-3 ore!

KingBM
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 812
Età : 25
Data d'iscrizione : 28.06.09

Profilo giocatore
Località: Aosta
Livello:
Racchetta: Babolat APD Cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio sulla durata corde e accorgimenti incordatura con macchina manuale.. (entrate)

Messaggio Da alech il Gio 16 Set 2010 - 13:49

@eiffel
oggi pomeriggio vado ad incordare e guardo bene che corde sono.
scusa ma non ho ben capito che intendi con l'ultima frase Very Happy dovrei tirare un po di più le corde non monofilamento?

@kingBM
sono un 4.3, giovane (21 anni) e testardo=abbastanza sparone XD
non tanto da rompere un incordatura in un ora e 45 minuti di gioco comunque XD

alech
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 117
Data d'iscrizione : 20.08.10

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio sulla durata corde e accorgimenti incordatura con macchina manuale.. (entrate)

Messaggio Da KingBM il Gio 16 Set 2010 - 13:59

@alech ha scritto:@eiffel
oggi pomeriggio vado ad incordare e guardo bene che corde sono.
scusa ma non ho ben capito che intendi con l'ultima frase Very Happy dovrei tirare un po di più le corde non monofilamento?

@kingBM
sono un 4.3, giovane (21 anni) e testardo=abbastanza sparone XD
non tanto da rompere un incordatura in un ora e 45 minuti di gioco comunque XD
Eheheheh!!!
Comunque Eiffel intende dire di differenziare la tensione tra monofilamento e multifilamento! Wink

KingBM
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 812
Età : 25
Data d'iscrizione : 28.06.09

Profilo giocatore
Località: Aosta
Livello:
Racchetta: Babolat APD Cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio sulla durata corde e accorgimenti incordatura con macchina manuale.. (entrate)

Messaggio Da Eiffel59 il Gio 16 Set 2010 - 14:11

No, dovresti tirare un pò meno le mono Wink
Quanto, dipende da che corda hai sulle orizzontali...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40388
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio sulla durata corde e accorgimenti incordatura con macchina manuale.. (entrate)

Messaggio Da alech il Gio 16 Set 2010 - 20:02

oggi pomeriggio ho guardato, le corde bianche che usavo (che ho usato oggi e che userò per il resto della mia vita.. finche non finisce la matassa XD) sono le synthetic gut, o almeno questo c'era sulla confezione.
ho incordato le corde tirando a 24 le verticali (dunlop monofilamento) e a 26 le orizzontali (synth gut), secondo voi potrebbe andare?
poi mi chiedevo anche se poteva servire a qualcosa prestirare le dunlop mono..

inoltre avrei anche un dubbiettino sulla macchina incordatrice, intanto lo scrivo qua, poi se è di semplice soluzione, bene.. altrimenti penso convenga aprire un'altra discussione.
allour: alla scuola tennis usiamo questa macchina della protennis, manuale, non so che modello possa essere nello specifico, però è a cricchetto (immagino) nel senso che le corde vanno "legate con una specie di nodo" su un cilindro su cui è posizionato il "mandarino" (così m'han detto si chiami).
ora, questo cilindro è coassiale al perno dell'asta con il peso per regolare i chili della tensione e, oltre a un fregnetto a forma di mezzaluna che serve per far presa sulla corda, non c'è nient'altro.
mi chiedo in che modo viene determinata la tensione prescelta sulle corde.. ovvero, io sia che metto il peso sui 15kg indicati, sia che lo metto sui 30kg (numeri per fare un esempio), ruoto l'asta sempre degli stessi tot gradi.. ciò mi fa pensare che la tensione dipenda dai gradi di rotazione (verso il basso) dell'asta e quindi il peso non andrebbe a influire Neutral (secondo me)
fate luce anche su questo mistero XD o correggetemi se ho tralasciato qualche "principio fisico" XD

alech
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 117
Data d'iscrizione : 20.08.10

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio sulla durata corde e accorgimenti incordatura con macchina manuale.. (entrate)

Messaggio Da JoK3R il Gio 16 Set 2010 - 21:44

Credo sia "mandrino" ... il mandarino è quello che ho in giardino lol!
perdonami la rima ma non ho resistito...
benvenuto sul forum innanzitutto

è una macchina come questa ?


JoK3R
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 180
Età : 30
Data d'iscrizione : 30.04.10

Profilo giocatore
Località: Zëna (per i foresti Genova)
Livello: Resettato
Racchetta: Head Tgk237.2

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio sulla durata corde e accorgimenti incordatura con macchina manuale.. (entrate)

Messaggio Da alech il Gio 16 Set 2010 - 22:30

mandarino ahahah XD eh ho capito male quando me l'hanno detto allora XD
comunque si, la macchina è come questa, cambiano le pinze (che non sono fisse sulla macchina, c'ho quelle "volanti") e non c'è quel rettangolo (che penso serva per tenere la corda) ma al suo posto c'è il mandrino appunto (con poco sopra una mezzaluna in corrispondenza di uno "sbecco" del cilindro che abbassandosi ferma la corda tra lei e il "cilindro")

alech
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 117
Data d'iscrizione : 20.08.10

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio sulla durata corde e accorgimenti incordatura con macchina manuale.. (entrate)

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 17 Set 2010 - 7:14

alech, l'angolo non c'entra..se sposti il peso in fondo scala, aumenti la leva..e con essa, la tensione Wink

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40388
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio sulla durata corde e accorgimenti incordatura con macchina manuale.. (entrate)

Messaggio Da alemineri il Ven 17 Set 2010 - 11:37

Posso chiedere qual è la tecnica migliore per incordare le orizzontali in maniera spedita ? Ci metto sempre una vita ... Sad

alemineri
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 245
Località : Galatina (LE)
Data d'iscrizione : 04.05.10

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: BLX 90 - Volkl organix 10

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio sulla durata corde e accorgimenti incordatura con macchina manuale.. (entrate)

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 17 Set 2010 - 13:28

Veloce non è sempre un bene... Suspect comunque, se hai l'accorgimento di inserire all'inizio le prime due corde, tensionala prima, inserire la terza e tensionare la seconda e così via (waving one ahead) diminuisci di un bel po' l'attrito...fai entrare le corde sempre in diagonale (minor durezza/maggior scivolamento) e falle scorrere con l'aiuto di un punteruolo o equivalente con movimento avanti/indietro (feathering). Wink

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40388
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio sulla durata corde e accorgimenti incordatura con macchina manuale.. (entrate)

Messaggio Da alemineri il Ven 17 Set 2010 - 22:49

Merci Smile

alemineri
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 245
Località : Galatina (LE)
Data d'iscrizione : 04.05.10

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: BLX 90 - Volkl organix 10

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio sulla durata corde e accorgimenti incordatura con macchina manuale.. (entrate)

Messaggio Da JoK3R il Sab 18 Set 2010 - 3:07

Se no ne tendi due per volta visto fare più di una volta... a dire il vero l'ho visto fare sono con i passacorde in teflon e sembrava si tirassero comunque bene anche se la cosa mi ha fatto propendere per cambiare aria...

JoK3R
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 180
Età : 30
Data d'iscrizione : 30.04.10

Profilo giocatore
Località: Zëna (per i foresti Genova)
Livello: Resettato
Racchetta: Head Tgk237.2

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio sulla durata corde e accorgimenti incordatura con macchina manuale.. (entrate)

Messaggio Da Eiffel59 il Sab 18 Set 2010 - 6:12

JoK3R, sperimentato anche quello..Wink in effetti, i grommets in teflon -non dando attrito- lo renderebbero possibile..però. per non sforzare il telaio, bisogna seguire una certa procedura:
-in primis, solo sulle orizzontali e mai sulle verticali;
-poi, va fatto in alternato: una corda infilata e trazionata, poi due corde infilate e trazionate insieme, poi ancora una corda ed ancora due e così via..alla fine, il guadagno è negligibile.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40388
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio sulla durata corde e accorgimenti incordatura con macchina manuale.. (entrate)

Messaggio Da alemineri il Dom 19 Set 2010 - 0:21

Scusate la perplessità, va bene tensionare le verticali due corde alla volta ma per le orizzontali qualcosa cambia, no ? Un capo delle crosses è fissato con un starting knot, mentre l'altro capo viene fatto "serpeggiare" sulle verticali, quindi nel momento in cui viene detto di tirare le orizzontali due alla volta mi sembra che sia impossibile poterlo fare . Sbaglio ?

alemineri
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 245
Località : Galatina (LE)
Data d'iscrizione : 04.05.10

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: BLX 90 - Volkl organix 10

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio sulla durata corde e accorgimenti incordatura con macchina manuale.. (entrate)

Messaggio Da Eiffel59 il Dom 19 Set 2010 - 5:02

ale, leggimi bene...Wink MAI tirare le verticali due alla volta escluso all'inizio -e anche questo, solo con la giusta tecnica- o si danneggia il telaio.
Invece sulle orizzontali, ma solo usando la tecnica indicata, è possibile farlo (anche se sconsigliato) ma solo su certi telai (grommets in teflon o materiali simili).
Poi. li ho visti trazionare anche quattro alla volta Rolling Eyes ma non dirò mai, neanche sotto tortura, che si tratta del custode dei campi del Tennis Valotti a Brescia... Very Happy

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40388
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio sulla durata corde e accorgimenti incordatura con macchina manuale.. (entrate)

Messaggio Da vichi25 il Dom 19 Set 2010 - 20:08

@Eiffel59 ha scritto:MAI tirare le verticali due alla volta escluso all'inizio -e anche questo, solo con la giusta tecnica- o si danneggia il telaio.
Very Happy

Mi spieghi meglio cosa intendi con escluso all'inizio?

vichi25
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 630
Località : Palermo
Data d'iscrizione : 23.01.10

Profilo giocatore
Località: Palermo
Livello:
Racchetta: Head liquidmetal instinct tour XL

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio sulla durata corde e accorgimenti incordatura con macchina manuale.. (entrate)

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 20 Set 2010 - 7:26

Che lo standard attuale prevede appunto la trazione delle prime due corde verticali (al centro ovviamente...) in contemporanea, con bloccaggio interno (pinze) ed esterno sulla corda lunga (starting clamp).
Poi si trazionano (una alla volta..Smile ) altre due corde sul lato corto, si ritraziona la prima del lato lungo togliendo la SC e via...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40388
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio sulla durata corde e accorgimenti incordatura con macchina manuale.. (entrate)

Messaggio Da benest il Lun 20 Set 2010 - 8:36

@Eiffel59 ha scritto:Che lo standard attuale prevede appunto la trazione delle prime due corde verticali (al centro ovviamente...) in contemporanea, con bloccaggio interno (pinze) ed esterno sulla corda lunga (starting clamp).
Poi si trazionano (una alla volta..Smile ) altre due corde sul lato corto, si ritraziona la prima del lato lungo togliendo la SC e via...

correggimi se sbaglio (anche perchè io attualmente faccio così) ma in questo modo una delle due verticali iniziali si traziona direttamente sulla pinza fissa giusto? (quella senza la startclamp esterna per capirci..)

ciao

benest
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 518
Età : 36
Località : NEAR SWISS
Data d'iscrizione : 21.09.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: FIT 4.3 - ITR 4.0
Racchetta: PRO KENNEX Ki5 315 (2010)

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum