Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

18 anni dopo - riprendere la racchetta in mano

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

18 anni dopo - riprendere la racchetta in mano

Messaggio Da Francesca17 il Mer 20 Lug 2016 - 13:34

Promemoria primo messaggio :

Ciao Smile
Sono nuovissima qui sul forum e vorrei qualche consiglio da voi, nuovi amici!

Ho giocato a tennis da piccola (elementari e medie): corsi di gurppo, ritiri estivi etc ...
Poi con l'adolescenza ho perso colpi e ho smesso anche se, spesso, ho avuto il desiderio di riprovare.

Ora ho deciso di riprendere in mano la racchetta e rimettermi in sesto!
Sono passati 18 anni da quando andavo in campo 3 volte la settimana ... 10 anni fa ho ripreso brevemente (insieme ad una nuova racchetta - Wilson Hammer Power) ma spesso ho avuto l'epicondilite e non sono andata più avanti.

Adesso però la motivazione è maggiore e vorrei sapere se potete consigliarmi (e se esistono) esercizi preparatori o qualsiasi cosa per evitare di avere subito risentimento.
Premetto che da piccola non ho mai sofferto di tendinite o cose così

Grazie mille in anticipo per le dritte che vorrete darmi!
A presto!
Francesca 

PS. Ma poi ... cosa mi consigliate? trovare una cavia che stia lì a palleggiare con me o cercare un maestro eppoi via? Temo il tempismo non mi aiuti con le vacanze alle porte  scratch

Francesca17
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 26
Età : 33
Data d'iscrizione : 20.07.16

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: Ehm ... work in progress
Racchetta: Wilson Hammer Power

Tornare in alto Andare in basso


Re: 18 anni dopo - riprendere la racchetta in mano

Messaggio Da Attila17 il Mer 27 Lug 2016 - 12:25

Curiosità in che tennis club andrai?

Attila17
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1481
Data d'iscrizione : 18.05.13

Profilo giocatore
Località: Albissola Marina , ma sun de Milan
Livello: NC. ITR 3,5-4,0
Racchetta: Prince POG 4 stipes 1987; Prince Tour Pro 100; Prince Warrior 107;Yonex Duel G 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: 18 anni dopo - riprendere la racchetta in mano

Messaggio Da Francesca17 il Mer 27 Lug 2016 - 12:49

Borgo Bagnolo Smile 
Vorrei metterti il link ma non posso :/

Francesca17
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 26
Età : 33
Data d'iscrizione : 20.07.16

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: Ehm ... work in progress
Racchetta: Wilson Hammer Power

Tornare in alto Andare in basso

Re: 18 anni dopo - riprendere la racchetta in mano

Messaggio Da Attila17 il Mer 27 Lug 2016 - 13:04

l ho visto sembra carino, ma i campo sono in erba sintetica?
se sono di ultima generazione nn sono male un po veloci rispetto alla terra. ma vanno bene, buona lezione.
PS.
Se appena appena ti viene un fastidio al gomito o braccio fermati e pensa di cambiare racchetta.
Ciao

Attila17
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1481
Età : 47
Località : Albissola Marina
Data d'iscrizione : 18.05.13

Profilo giocatore
Località: Albissola Marina , ma sun de Milan
Livello: NC. ITR 3,5-4,0
Racchetta: Prince POG 4 stipes 1987; Prince Tour Pro 100; Prince Warrior 107;Yonex Duel G 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: 18 anni dopo - riprendere la racchetta in mano

Messaggio Da Francesca17 il Mer 27 Lug 2016 - 13:14

Dal vivo è meglio ... ma ti dirò: mi basta poco Smile
Vorrei trovarmi bene con il maetro e via!

Per i campi, non vorrei confondermi (ho visto diversi club la scorsa settimana) e 2 sono in erba ... forse un terzo in cemento (ma non garantisco ... probabilmente me lo sono sgonato!)
Mi spiace non ci sia la terra ... è la superficie su cui ho giocato di più Sad 
Quando torno vi scrivo!

Per la racchetta assolutamente: se sento qualcosa chiedo il cambio ... ho già avvisato che forse avrei avuto bisogno di un backup in questo senso Very Happy

Francesca17
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 26
Età : 33
Data d'iscrizione : 20.07.16

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: Ehm ... work in progress
Racchetta: Wilson Hammer Power

Tornare in alto Andare in basso

Re: 18 anni dopo - riprendere la racchetta in mano

Messaggio Da Attila17 il Mer 27 Lug 2016 - 13:42

Ok,
evita le Pure Drive ( team o lite o qlc di esse) anche se te le consiglia il maestro.
Molte volte ( anche giustamente) essendo sponsorizzati da una marca di recchette tendono a porporle a tutti.
Senti cosa ti dice magari te ne consiglia una buona vedendoti giocare, sennò chiedi qui, in caso apri un altro post.
Ciao ciao

Attila17
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1481
Età : 47
Località : Albissola Marina
Data d'iscrizione : 18.05.13

Profilo giocatore
Località: Albissola Marina , ma sun de Milan
Livello: NC. ITR 3,5-4,0
Racchetta: Prince POG 4 stipes 1987; Prince Tour Pro 100; Prince Warrior 107;Yonex Duel G 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: 18 anni dopo - riprendere la racchetta in mano

Messaggio Da babolat94 il Mer 27 Lug 2016 - 13:53

saremo pure scarsi a giocare ma in una cosa siamo meglio di molti maestri: consigliare qualcosa che non vada contro la salute del tennista. Su questo forum non si sviluppano capacità tennistiche , o meglio non per la maggior parte, ,ma si sviluppa il senso critico nei telai e corde che può derivare sia dal buon 4 categoria al neofita

babolat94
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6164
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Tornare in alto Andare in basso

Re: 18 anni dopo - riprendere la racchetta in mano

Messaggio Da Francesca17 il Mer 27 Lug 2016 - 13:56

Eccomi Smile
Ma ... vermente i maestri sono sponsorizzati? :O 
Madò ... io vivo nel mio mondo ogni tanto!

Vediamo come va oggi ... se dovessi avere problemi, sicuramente mi affiderò a voi!

Grazie mille, davvero Smile
Bello chiacchierare con voi!

Francesca17
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 26
Età : 33
Data d'iscrizione : 20.07.16

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: Ehm ... work in progress
Racchetta: Wilson Hammer Power

Tornare in alto Andare in basso

Re: 18 anni dopo - riprendere la racchetta in mano

Messaggio Da Francesca17 il Mer 27 Lug 2016 - 13:56

Spero solo che smetta di piovere  Evil or Very Mad

Francesca17
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 26
Età : 33
Data d'iscrizione : 20.07.16

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: Ehm ... work in progress
Racchetta: Wilson Hammer Power

Tornare in alto Andare in basso

Re: 18 anni dopo - riprendere la racchetta in mano

Messaggio Da Attila17 il Mer 27 Lug 2016 - 14:06

@babolat94 ha scritto: babolat94 Oggi a 13:53
saremo pure scarsi a giocare ma in una cosa siamo meglio di molti maestri: consigliare qualcosa che non vada contro la salute del tennista

Grande Babolat!
Per lo scarsi a giocare parla per me, te sei buono.
Very Happy

Attila17
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1481
Età : 47
Località : Albissola Marina
Data d'iscrizione : 18.05.13

Profilo giocatore
Località: Albissola Marina , ma sun de Milan
Livello: NC. ITR 3,5-4,0
Racchetta: Prince POG 4 stipes 1987; Prince Tour Pro 100; Prince Warrior 107;Yonex Duel G 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: 18 anni dopo - riprendere la racchetta in mano

Messaggio Da babolat94 il Mer 27 Lug 2016 - 15:10

no io sono scarso come e più di te

babolat94
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6164
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Tornare in alto Andare in basso

Re: 18 anni dopo - riprendere la racchetta in mano

Messaggio Da Francesca17 il Gio 28 Lug 2016 - 7:39

Ma che spettaccoloooooooooooooooooooo!!
Buongiorno a tutti  cheers

Allora, ieri ho fatto la "prova" con il maestro... ero partita con l'ansia ma è andata meglio di quanto mi aspettassi.
Per carità, dopo mezz'ora ero già senza benzina ma ero molto contenta Smile

Detto questo, prime impressioni:

1) non mi ricordavo fosse così faticoso a livello di fiato   Rolling Eyes 
2) le gambe hanno retto benissimo
3) braccia: tutto ok  cheers

A livello tecnico mi ha già detto che tendo ad aprire basso, quindi devo esercitarmi bene a fare una apertura (sia di dritto, sia di rovescio) più alta.

Per quel che concerne la racchetta mi ha detto che la mia è datata e sarebbe meglio cambiarla anche perchè non mi permette di usare bene il polso (cosa che adesso a quanto pare si fa ... io dico così perchè non mi ricordo alcun accenno al polso quando ero un pulcino che prendeva lezioni  Embarassed)
Però mi ha detto intanto di giocare con questa e poi si vedrà!

Sono sollevata perchè non ho avuto alcun dolore durante il gioco e oggi, a parte un pò di indolenzimento, sto da dio... anzi, sono carica a pallettoni  Very Happy

E niente ... settimana prossima vedrò il maestro "capo supremo" che ora è in vacanza così mi fa pure lui una prova e parliamo bene ... secondo voi è una buona idea fare un corso adulti da settembre? 
Per la cronaca, sto facendo i conti senza l'oste ... non ho ancora la tabella costi  Embarassed

Grazie ancora di tutti i consigli!!!
Francesca

Francesca17
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 26
Età : 33
Data d'iscrizione : 20.07.16

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: Ehm ... work in progress
Racchetta: Wilson Hammer Power

Tornare in alto Andare in basso

Re: 18 anni dopo - riprendere la racchetta in mano

Messaggio Da maurotrevi il Gio 28 Lug 2016 - 8:57

per me fai benissimo, riprendi subito senza portarti avanti grandi errori e con il corso inizi a farti il giro di persone del tuo livello con cui giocare le partitelle

maurotrevi
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 231
Località : trieste
Data d'iscrizione : 16.11.13

Profilo giocatore
Località: Trieste
Livello: 4.0 itr
Racchetta: PS 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: 18 anni dopo - riprendere la racchetta in mano

Messaggio Da Francesca17 il Gio 28 Lug 2016 - 8:59

Grazie Mauro!
E' un po' quello che ho pensato io ... almeno trovo persone con cui giocare Smile

Francesca17
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 26
Età : 33
Data d'iscrizione : 20.07.16

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: Ehm ... work in progress
Racchetta: Wilson Hammer Power

Tornare in alto Andare in basso

Re: 18 anni dopo - riprendere la racchetta in mano

Messaggio Da Francesca17 il Gio 28 Lug 2016 - 9:12

Mettendo da parte, per un attimo, il fattore "costo" ... secondo voi è meglio un corso con frequenza mono o bisettimanale?
Ogni lezione dura un'ora e mezza e la mia idea sarebbe qualla di metterci, in ogni caso, un giorno di palleggi / scambi con qualcuno.
Cosa consigliate?
Scusate la domanda forse un pò idiota ... 
Francesca

Francesca17
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 26
Età : 33
Data d'iscrizione : 20.07.16

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: Ehm ... work in progress
Racchetta: Wilson Hammer Power

Tornare in alto Andare in basso

Re: 18 anni dopo - riprendere la racchetta in mano

Messaggio Da maurotrevi il Gio 28 Lug 2016 - 9:18

visto che l'obbiettivo è divertirsi e riprende a giocare io farei un corso una volta alla settimana aggiungendo un oretta libera.

maurotrevi
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 231
Località : trieste
Data d'iscrizione : 16.11.13

Profilo giocatore
Località: Trieste
Livello: 4.0 itr
Racchetta: PS 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: 18 anni dopo - riprendere la racchetta in mano

Messaggio Da Attila17 il Gio 28 Lug 2016 - 10:48

Ciao Francesca,
molto bene sono contento che tu sia tornata a vivere le sensazioni di questo splendido gioco.
Per le lezioni concordo con Mauro in toto.
Per la tencica, ascola il maestro ma se proprio non ti viene e vedi che peggiori nn stravolgere la tua tecnica di base, un buon maestro ti vede ti studia e adatta il nuovo modo di giocare al tuo, non te lo cambia del tutto, e parlo per esperienza personale di quando sono tornato a giocare a tennis.
Per la racchetta se tiene vai con questa c' è sempre tempo, mi raccomando però al primo dolorino fermati.
Ciao ciao

Attila17
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1481
Età : 47
Località : Albissola Marina
Data d'iscrizione : 18.05.13

Profilo giocatore
Località: Albissola Marina , ma sun de Milan
Livello: NC. ITR 3,5-4,0
Racchetta: Prince POG 4 stipes 1987; Prince Tour Pro 100; Prince Warrior 107;Yonex Duel G 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: 18 anni dopo - riprendere la racchetta in mano

Messaggio Da SuperGeo il Gio 28 Lug 2016 - 13:34

@Francesca17 ha scritto:Mettendo da parte, per un attimo, il fattore "costo" ... secondo voi è meglio un corso con frequenza mono o bisettimanale?
Ogni lezione dura un'ora e mezza e la mia idea sarebbe qualla di metterci, in ogni caso, un giorno di palleggi / scambi con qualcuno.
Cosa consigliate?
Scusate la domanda forse un pò idiota ... 
Francesca

Io avevo ricominciato dopo oltre 10 anni di stop con un'ora di lezione di gruppo, dopo tre mesi ero già passato a due ore settimanali (in due gruppo diversi), dopo altri tre mesi facevo il sabato mattina un'ulteriore ora individuale col maestro. L'ho fatto per nove mesi, perché, secondo me, è il tempo giusto per riprendere dove avevi lasciato e migliorare, soprattutto la forma atletica. Poi mi ero iscritto ad un TC, cercando di giocare 4-6 ore alla settimana. E ci son riuscito per un paio d'anni. Poi il cambio di mansione al lavoro (e qualche acciacco fisico) mi ha impedito di continuare con questa frequenza. Ma questa è un'altra storia... Wink

SuperGeo
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 642
Data d'iscrizione : 06.03.13

Profilo giocatore
Località: Thatari
Livello: Asino dell'Asinara
Racchetta: Head Speed MP - Wilson 6.1 332 - Yonex VCore 97 Tour - Zus 100 Custom - Prince Tour Pro 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: 18 anni dopo - riprendere la racchetta in mano

Messaggio Da drichichi@alice.it il Gio 28 Lug 2016 - 13:47

Benvenuta!!!!!!

drichichi@alice.it
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 5526
Età : 48
Località : Cirò marina (KR)
Data d'iscrizione : 22.09.13

Profilo giocatore
Località: Terronia!
Livello: Scarsissimo ed anche di più!!!
Racchetta: Tante ma veramente tante!!!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: 18 anni dopo - riprendere la racchetta in mano

Messaggio Da Francesca17 il Gio 28 Lug 2016 - 15:41

Hey!
Ciao a tutti e grazie del benvenuto e della condivisione Smile

Qui ancora tutto bene: braccio a posto .... inizio a sentire la schiena un pò ... ehm ... contratta. Ma penso sia normale!

Piuttosto ... ieri dopo mezz'ora ero alla frutta  Embarassed
Stanchissima e senza fiato: bella figura :/
Cosa posso fare per aumentare l'autonomia?

Da dicembre faccio corsa e palestra con costanza ma ... mi sa che non servono a poco (anche se le gambe sono perfette e non ho alcun risentimento in relatà)  Suspect

Che dite?
Ma va bene scrivere qui o apro un altro topic? 

Francesca

Francesca17
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 26
Età : 33
Data d'iscrizione : 20.07.16

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: Ehm ... work in progress
Racchetta: Wilson Hammer Power

Tornare in alto Andare in basso

Re: 18 anni dopo - riprendere la racchetta in mano

Messaggio Da Attila17 il Gio 28 Lug 2016 - 16:13

Ciao,
più che sul fondo dovresti lavorare sugli scatti sul breve.
Il fondo ti serve per il fiato, conta che il palleggio è sempre molto più faticoso soprattutto se lo fai con un maestro che nn sbagliando mai non interrompe il gioco.
La partita molto più facile dal punto di vista del fiato, ma se vuoi migliorare cerca su internet esercizi di foot step per il tennis.
Cmq se spulci il sito di sicuro qualcosa trovi relativo alla domanda.
CIao

Attila17
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1481
Età : 47
Località : Albissola Marina
Data d'iscrizione : 18.05.13

Profilo giocatore
Località: Albissola Marina , ma sun de Milan
Livello: NC. ITR 3,5-4,0
Racchetta: Prince POG 4 stipes 1987; Prince Tour Pro 100; Prince Warrior 107;Yonex Duel G 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: 18 anni dopo - riprendere la racchetta in mano

Messaggio Da Francesca17 il Gio 28 Lug 2016 - 16:16

Vado subito a vedere Smile
Grazie|
Fra

Francesca17
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 26
Età : 33
Data d'iscrizione : 20.07.16

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: Ehm ... work in progress
Racchetta: Wilson Hammer Power

Tornare in alto Andare in basso

Re: 18 anni dopo - riprendere la racchetta in mano

Messaggio Da kingkongy il Gio 28 Lug 2016 - 16:28

Ma no, rimani qui: siam tutti "azzerbinati" con te! Hihihihi
Il tennis non è sport aerobico in senso stretto...altrimenti tutti si allenerebbero a fare la maratona...! Considera poi che se stai riprendendo, usi muscoli che prima non ti servivano e, per di più, contrai e "strizzi" anche quando non serve! La decontrazione muscolare la imparerai un po' per volta. A tue spese, ovviamente. Quando lascerai andare il corpo, farai un terzo della fatica attuale e girerai lo swing al doppio della velocità. 
Le raccomandazioni in questa fase sono già state elencate e spiegate: prendere e "fissare" errori è il problema principale, anche perché, per toglierti i difetti potresti impiegare una vita!
L'importante, ma davvero importante, è cercare di memorizzare i punti di riferimento dello swing, ovvero giocare alla minima velocità e cercare di girare correttamente il corpo. 
Fa conto che nel golf (cugino del tennis) si dice che bastino 7 swing consecutivi sbagliati per fissare un errore....
Cerca di "giocare" con dolcezza, mi verrebbe da dire, con umiltà. Divertiti, corri, massacrati, prenditi in giro: sarà tutto più facile perché la testa diventa tua alleata. 
La racchetta che non fa lavorare il polso? Concetto molto "estremo"... Lo avesse detto a me lo prendevo a sberle....ma io son gorillone. Se pesi meno di 50 kg passi, altrimenti merita una pernacchia. Hehehehe 
Poi sul "polso" imparerai col tempo un sacco di cose: amico, nemico, semplice conoscente...calma calma! Hehehe 
Buone vacanze. Facci sapere i progressi !!!!

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: 18 anni dopo - riprendere la racchetta in mano

Messaggio Da Attila17 il Gio 28 Lug 2016 - 16:31

@kingkongy ha scritto:Ma no, rimani qui: siam tutti "azzerbinati" con te! Hihihihi
@kingkongy ha scritto:La racchetta che non fa lavorare il polso? Concetto molto "estremo"... Lo avesse detto a me lo prendevo a sberle....ma io son gorillone. Se pesi meno di 50 kg passi, altrimenti merita una pernacchia. Hehehehe
Sei sempre il numero 1 scimmione!!! Very Happy Very Happy Very Happy

Attila17
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1481
Età : 47
Località : Albissola Marina
Data d'iscrizione : 18.05.13

Profilo giocatore
Località: Albissola Marina , ma sun de Milan
Livello: NC. ITR 3,5-4,0
Racchetta: Prince POG 4 stipes 1987; Prince Tour Pro 100; Prince Warrior 107;Yonex Duel G 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: 18 anni dopo - riprendere la racchetta in mano

Messaggio Da kingkongy il Gio 28 Lug 2016 - 16:38

....Attila, da quando scrive "la Francy" sono risaliti gli accessi giornalieri... CHE STRANO!
Twisted Evil

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: 18 anni dopo - riprendere la racchetta in mano

Messaggio Da Attila17 il Gio 28 Lug 2016 - 16:40

Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy

Sai com'è qui tra Unni, barbari, scimmioni, altri tipi strani e la torre francese che incombe su tutti noi, una volta che c'è una fancuillina siamo tutti cavalieri.
Poi il tennis nn è la noble art?
Quindi noi gentiluomini.
Wink

Attila17
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1481
Età : 47
Località : Albissola Marina
Data d'iscrizione : 18.05.13

Profilo giocatore
Località: Albissola Marina , ma sun de Milan
Livello: NC. ITR 3,5-4,0
Racchetta: Prince POG 4 stipes 1987; Prince Tour Pro 100; Prince Warrior 107;Yonex Duel G 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: 18 anni dopo - riprendere la racchetta in mano

Messaggio Da Francesca17 il Ven 29 Lug 2016 - 8:58

Very Happy Very Happy Very Happy
Azzerbinati no eh! 

Lo stato fisico di oggi penso sia il peggiore dei giorni precedenti... ma non importa ... sto già asoettando chemi confermino la lezione di settimana prossima   Razz Razz Razz

Per la racchetta si vedrà, ora non ho fretta.
Con molta calma sto cercando di ritrovare un pò di confidenza e passarmela bene Smile

Cmq grazie ancora dei consigli ... adesso però caffè che sto in coma!
Buoan giornata a tutti!
Francesca

Francesca17
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 26
Età : 33
Data d'iscrizione : 20.07.16

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: Ehm ... work in progress
Racchetta: Wilson Hammer Power

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum