Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Babolat PD - dovrei cambiare?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Babolat PD - dovrei cambiare?

Messaggio Da vino_buono il Mar 14 Set 2010 - 11:42

Ciao,

ecco giunte quasi a fine carriera le mie due Babolat PD cortex, e si inizia a pensare al cambio. Di base, sarei orientato verso le PD GT, visto che con le cortex mi sono trovato decisamente bene e della GT sento parlare ancora meglio. La mia domanda per il forum è la seguente: pensate che ci sia qualcosa (racchette simili o diverse) che potrebbe andare ancora meglio della PD per il mio gioco? Il tutto basato sulle seguenti informazioni:

- peso/inerzia: possibilmente non superiore alla PD (ho provato telai più pesanti, e anche se la palla esce meglio gli errori in più che faccio arrivando in ritardo all'impatto vanificano il guadagno)
- ovale: possibilmente non inferiore a 100, certamente non inferiore a 98, non scarterei ovali oversize

Gioco: a tutto campo, ottimo servizio (il mio colpo migliore), diritto in SW con rotazione non esasperata, rovescio a una mano in top e back (tecnicamente migliore del diritto), buone volee, sensibilità molto buona (pallonetti, smorzate, volee di tocco), nei colpi da fondo potenza non eccessiva di mio specialmente di diritto (ci sto lavorando...). Vengo spesso a rete a chiudere il punto, e gioco diversi punti in serve&volley. Ancora troppi errori quando aggredisco la palla a metà campo, dovuti principalmente a un footwork non esemplare. Livello circa 4.3 FIT

Quello che mi è piaciuto della PD cortex:

- perdona molto sui colpi decentrati. Visto che il mio limite maggiore è la ricerca di palla, qui la PD mi aiuta veramente tanto e, per inciso, è il motivo per cui sono disposto a considerare anche telai leggermente più grandi.

- sul servizio è fenomenale: la botta piatta è veramente tosta, e sul kick fa saltare la palla molto alta

- dal fondo dà un buon peso e ottima rotazione ai colpi, specialmente nel palleggio a ritmo elevato.

- sulle volee in allungo dà abbastanza botta per tenere la palla profonda

- quando c'è bisogno di spingere per riconquistare il controllo del punto va veramente bene


Quello che non mi è piaciuto tanto:

- la sensibilità è quello che è (o meglio che non è). Le smorzate si fanno, per carità, ma che fatica...

- il controllo non è eccelso, quindi il winner diretto non è sempre facile, anche se io spesso non ho comunque potenza sufficiente a chiudere lo scambio direttamente.

A qualcuno viene qualche suggerimento su racchette da provare con cui mi potrei trovare ancora meglio?

Ah, dimenticavo: come corde sto usando mono morbidi (black code, turbotwist,...) a tensioni medie.

Grazie in anticipo!

vino_buono
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 63
Data d'iscrizione : 18.05.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0/4.5 NTRP
Racchetta: Babolat PD cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Babolat PD - dovrei cambiare?

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 14 Set 2010 - 13:58

Buone volée..ergo ti piace scendere a rete, punto dolente della PD causa colpi d'approccio che la racchetta per sue caratteristiche rende approssimativi e colpi di volo che necessitano di essere chiusi con decisione, da doppista, evitando con cura soluzioni alternative.

Mmmmhhh..mai provato il duo YT Extreme/BLX Pro Open?

Ci sarebbe pure la Aerogel 500 Tour, che magari è pure in offerta visto che a fine anno esce la BioMimetic...forse, viste le tue caratteristiche potrebbe essere un asso nella manica...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40494
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Babolat PD - dovrei cambiare?

Messaggio Da Turbolz il Mar 14 Set 2010 - 14:03

Possiamo ancora salvarlo dal Lato Oscuro della Forza !

Very Happy

Turbolz
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1691
Località : Verona-Cremona
Data d'iscrizione : 27.07.10

Profilo giocatore
Località: Verona-Cremona
Livello: 4.3 Fit (infortunato
Racchetta: ZUS 100 18x20

Tornare in alto Andare in basso

Re: Babolat PD - dovrei cambiare?

Messaggio Da vino_buono il Mar 14 Set 2010 - 17:10

@Turbolz ha scritto:Possiamo ancora salvarlo dal Lato Oscuro della Forza !

Very Happy

Eh certo che potete, ma non sarà facile Smile Però una parte di me vuole cedere alla tentazione

vino_buono
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 63
Data d'iscrizione : 18.05.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0/4.5 NTRP
Racchetta: Babolat PD cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Babolat PD - dovrei cambiare?

Messaggio Da vino_buono il Mar 14 Set 2010 - 17:16

@Eiffel59 ha scritto:Buone volée..ergo ti piace scendere a rete, punto dolente della PD causa colpi d'approccio che la racchetta per sue caratteristiche rende approssimativi e colpi di volo che necessitano di essere chiusi con decisione, da doppista, evitando con cura soluzioni alternative.

Mmmmhhh..mai provato il duo YT Extreme/BLX Pro Open?

Ci sarebbe pure la Aerogel 500 Tour, che magari è pure in offerta visto che a fine anno esce la BioMimetic...forse, viste le tue caratteristiche potrebbe essere un asso nella manica...

Infatti i colpi d'approccio della PD non sono il massimo... onestamente mi trovo quasi meglio a cercare direttamente il winner.

YT extreme ci ho palleggiato per qualche minuto, assolutamente troppo poco per dare un giudizio. Pro Open non l'ho mai provata.

La 500 tour l'ho provata per 10 minuti e l'ho trovata molto solida da fondo, mi è piaciuta. Ho avuto l'impressione che sia bilanciata più in testa della PD, quindi magari meno maneggevole. Ho diversi amici che ce l'hanno e la posso provare facilmente.

Tra extreme, 500 tour e pro open mi chiedevo: quale delle tre serve meglio, quale è più sensibile, e quale perdona di più i colpi decentrati? Soprattutto quest'ultima cosa perchè, per quanto il mio servizio sia buono, le partite le perdo comunque per troppi errori.

vino_buono
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 63
Data d'iscrizione : 18.05.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0/4.5 NTRP
Racchetta: Babolat PD cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Babolat PD - dovrei cambiare?

Messaggio Da Turbolz il Mar 14 Set 2010 - 20:01

Ciao. A parte gli scherzi non ho mai provato "seriamente" nessuna delle racchette proposte dal Maestro. Aspetta il giudizio degli esperti.

Ciao

Turbolz
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1691
Località : Verona-Cremona
Data d'iscrizione : 27.07.10

Profilo giocatore
Località: Verona-Cremona
Livello: 4.3 Fit (infortunato
Racchetta: ZUS 100 18x20

Tornare in alto Andare in basso

Re: Babolat PD - dovrei cambiare?

Messaggio Da luan il Mar 14 Set 2010 - 20:40

a mio parere la pro open è una raccheta molto valida e nelle voleè non è così malaccio dai Smile

luan
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 679
Età : 21
Località : venezia\bologna
Data d'iscrizione : 13.02.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: agonista
Racchetta: tgk 238.1 xl - i.prestige MP custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: Babolat PD - dovrei cambiare?

Messaggio Da vino_buono il Mer 15 Set 2010 - 10:31

Volevo aggiungere un commento a quello che ho scritto prima. Quello che segue è un estratto da un altro forum, e riguarda la PD.

"...è una racchetta dalla doppia anima, paradossalmente può far felice l'amatore puro e l'agonista di buon livello tecnicamente e fisicamente a posto ma può risultare "incompresibile" per alcuni giocatori di livello intermedio magari dotati di buon braccio e buona tecnica ma sprovvisti di un footwork sufficientemente reattivo ed aggressivo nei confronti della palla. O non gli si chiede nulla di particolare fermandosi quasi ad un banale ributtare la palla dall'altra parte (..e questo è un lavoro che può svolgere egregiamente) oppure se la si vuole utilizzare al 100% bisogna lavorare come bestie per montare sopra ogni palla: in questo caso la racchetta diventa incredibilmente sincera, impatto assolutamente secco di quelli che ti rimangono impressi nel braccio senza "filtri" e questo consente di trasmettere alla palla tutto quello che il tuo colpo riesce a produrre, ovviamente nel bene e nel male."

La definizione "dotati di buon braccio e buona tecnica ma sprovvisti di un footwork sufficientemente reattivo ed aggressivo nei confronti della palla" non l'avrebbe potuta scrivere meglio il mio maestro per descrivere come gioco Laughing C'è qualche racchetta (tra quelle menzionate o altre) che magari sia un filo meno potente ma permetta di accelerare senza dover faticare così tanto di gambe?

vino_buono
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 63
Data d'iscrizione : 18.05.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0/4.5 NTRP
Racchetta: Babolat PD cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Babolat PD - dovrei cambiare?

Messaggio Da m4nd il Mer 15 Set 2010 - 10:43

Ciao vino_buono come forse ho scritto dall'altra parte Laughing (non ricordo piu..)
Io sono uno che non usa la pd , non perchè non la ritenga valida ma perche cosciente di non avere un footwork sufficiente a spremerla a dovere (ok aggiungo che non mi piacciono le sensazioni che dà o meglio non dà ma quello è un altro discorso) . Ovvero mi succede esattamente quello che hai descritto: tutto bene negli scambi da fondo campo ma poi quando arriva finalmente il momento di entrare in campo e piazzare l'affondo ecco che cominciano gli orrori e la palle finiscono tutte sul telone.
Non ho provato la Pro Open e non so dirti come vada con la dunlop le cose un po migliorano , ultimamente ho provato una APD e devo dire mi ha fatto un'ottima impressione è marginalmente meno potente e più precisa dell'azzurra e questo finisce con l'aiutarmi proprio nell'affondo. Insomma è un altro telaio che potresti provare.
Ciao

m4nd
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1674
Età : 41
Località : Roma ,tuscolano
Data d'iscrizione : 27.07.09

Profilo giocatore
Località: Roma (tuscolano)
Livello: sopra e sotto il 4.0 (I.T.R.) a seconda dell'umore, la pressione atmosferica e l'indice NASDAQ
Racchetta: .. troppe.. devo darmi una calmata..

Tornare in alto Andare in basso

Re: Babolat PD - dovrei cambiare?

Messaggio Da Ospite il Mer 15 Set 2010 - 10:49

Secondo me, questo tipo di descrizione si adatta a tutte le racchette che rientrano nella categoria della pd. Magari c'è quella che spinge un pelino di più oppure quella che controlla un pochino di più, ma tutto sommato siamo lì. Considerato poi che le case costruttrici adottano una certa tolleranza, per cui due esemplari di una stessa racchetta pesano in maniera differente oppure hanno un bilanciamento diverso, il che si traduce in un'inerzia diversa, capirai bene che IMHO non è il caso di farsi troppi problemi: scegli nella categoria della pd la racchetta che più ti piace, senza troppi problemi e poi lavora sulle corde. Oppure cambia tipologia di racchetta ...

Se poi vuoi provare l'APD, io ne ho giusto un esemplare (quello provato da M4and) che a 60 € più ss è tuo... Embarassed

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Babolat PD - dovrei cambiare?

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 15 Set 2010 - 13:46

g867500, se mi dici che telai di materiali, costruzione, ovale e rigidità simile, sono d'accordo: le diversità sono il più delle volte negligibili al nostro livello.
Ma se il discorso è generalizzato a telai di forma simile..no.
La rigidità diversa cambia le prestazioni in maniera talvolta drastica, così come dove e come sono addensate le masse nel telaio: PD e proOpen, tanto per fare due esempi vistosi, sono telai ben distanti tra loro...e questo indifferentemente dal fatto che tra le due ci sia (nominalmente) un solo grammo di differenza di peso. Stesso peso (quasi), inerzie molto vicine, ma reattività (PD) e stabilità (proOpen) agli opposti o quasi...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40494
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Babolat PD - dovrei cambiare?

Messaggio Da vino_buono il Mer 15 Set 2010 - 15:32

Il discorso si fa interessante. Non apro un topic a parte, ma propongo una discussione del tipo: quale racchetta per i giocatori provenienti da pure drive, che non hanno il footwork necessario per spremerla a dovere? Mi piacerebbe una classifica di racchette in ordine di distanza crescente dalla PD.

Simili ma un po' meglio, a quanto pare, ci sono la Aeropro, 500 Tour, e Pro Open.

Se volessi provare qualcosa di ancora più diverso? (Senza arrivare a un telaio da 93 con profilo da 18mm)

vino_buono
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 63
Data d'iscrizione : 18.05.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0/4.5 NTRP
Racchetta: Babolat PD cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Babolat PD - dovrei cambiare?

Messaggio Da Hammer72 il Mer 15 Set 2010 - 15:35

Pro Open per il tuo gioco

Hammer72
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4709
Età : 44
Località : Alessandria / Torino
Data d'iscrizione : 25.05.10

Profilo giocatore
Località: Alessandria
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: BABOLAT PURE AERO E APD GT ROLAND GARROS

Tornare in alto Andare in basso

Re: Babolat PD - dovrei cambiare?

Messaggio Da GIANLUINI DICA il Mer 15 Set 2010 - 15:46

@Hammer72 ha scritto:Pro Open per il tuo gioco
Sono interessato anch'io all'argomento potresti spiegarmi il perchè?

_____________________________________________________________


Bookmark and Share

GIANLUINI DICA
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3667
Età : 44
Località : CREMONA
Data d'iscrizione : 08.11.09

Profilo giocatore
Località: CREMONA
Livello: 3.0 ITR. 4.2
Racchetta: Wilson Pro Open

Tornare in alto Andare in basso

Re: Babolat PD - dovrei cambiare?

Messaggio Da Ospite il Mer 15 Set 2010 - 16:05

Dal post di Mario emerge, se ho capito bene, che la dunlop è più rigida della babolat. Questo dipende dalla diversa distribuzione delle masse sul telaio. Da tale diversa rigidità deriva, a parità di peso, inerzia e bilanciamento dei due telai, un diverso comportamento degli stessi.

Leggo però su tenniswarehouse che lo stiffness della pd è 70, mentre quello della dunlop è 71. Un solo punto di rigidità crea tale diversità di comportamento? INSOMMA POSSONO VERAMENTE DEFINIRSI DIVERSE DUE RACCHETTE CHE A PARTE QUESTO PUNTO HANNO TUTTI GLI ALTRI VALORI UGUALI? E QUESTA DIFFERENZA PUò QUANTIFICARSI IN CHE PERCENTUALE, DICIAMO UN 5 %?

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Babolat PD - dovrei cambiare?

Messaggio Da vino_buono il Mer 15 Set 2010 - 18:17

g867500 ha scritto:Dal post di Mario emerge, se ho capito bene, che la dunlop è più rigida della babolat. Questo dipende dalla diversa distribuzione delle masse sul telaio. Da tale diversa rigidità deriva, a parità di peso, inerzia e bilanciamento dei due telai, un diverso comportamento degli stessi.

Leggo però su tenniswarehouse che lo stiffness della pd è 70, mentre quello della dunlop è 71. Un solo punto di rigidità crea tale diversità di comportamento? INSOMMA POSSONO VERAMENTE DEFINIRSI DIVERSE DUE RACCHETTE CHE A PARTE QUESTO PUNTO HANNO TUTTI GLI ALTRI VALORI UGUALI? E QUESTA DIFFERENZA PUò QUANTIFICARSI IN CHE PERCENTUALE, DICIAMO UN 5 %?

Per come la vedo io, il punto è che puoi avere due racchette con rigidità identica (misurata da una macchina), e pari peso e bilanciamento, ma il telaio può essere rigido in punti diversi. Per esempio, se un telaio è molto rigido sulla testa e flessibile al cuore, e un altro telaio è flessibile in testa e rigido al cuore, la macchina misura lo stesso indice di rigidità, ma non mi stupisce che sul campo possano comportarsi in maniera molto diversa.

vino_buono
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 63
Data d'iscrizione : 18.05.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0/4.5 NTRP
Racchetta: Babolat PD cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Babolat PD - dovrei cambiare?

Messaggio Da doppiofallo il Mer 15 Set 2010 - 19:25

Ciao vino-buono. Allora, se ti sei trovato bene con le PD io ti consiglierei di rimanere su quel modello, mi spiego: Se cerchi un telaio che abbia delle cose che non aveva la PD le puoi trovare certo, però credo che dovrai rinunciare a qualcosa della precedente racchetta. Io nella mia ignoranza credo che per avere un pò più di sensibilità dovresti adottare un telaio un pò più sottile, che però ti fa perdere un pò in potenza, che però a sua volta si recupera se il telaio è più pesante della precedente PD , oppure si cambia un pò il bilanciamento MA poi si perde in manegevolezza a rete. Io credo che NOI a differenza dei PRO o degli agonisti puri, abbiamo la possibilità di provare vari setup e di adattarci ai nuovi telai con più relax e divertimento di quanto non debbano fare loro che li usano per lavoro. Infatti certe volte non lo fanno, una mano di pittura sul telaio vecchio ed il gioco è fatto.Noi con un pò di pazienza poi ci adattiamo e ci divertiamo. Detto questo credo che il consiglio di Eiffel sia da tenere in considerazione ma valuta anche che: La YT (credo che si riferisse alla youtek) ti darà qualcosa e ti precluderà altro, così come faceva la PD. La YT è diciamo un pò più racchetta a 360°, un pò più completa , ti permette molto ma non eccelle in niente, fedele insomma. Dal fondo campo un'altra racchetta che ti permetta di giocare e comandare i punti controllando , molto manegevole, aiuta nel tempo di impatto (che tu dici di avere in difetto) può essere la APD , ma poi per il gioco a rete cosa fai? Le Prince: Quelle uscite adesso, moooolto controllo , abbastanza sensibili, potenza un pò deficitaria ( ma in questo puoi giocare sulle corde) discreto gioco a rete piatto 100, bell'attrezzo, ma è un mio parere. Le Wilson modelli BLX non le conosco e non le ho provate, quindi non posso aiutarti. In definitiva per avere quello che la PD non ti da, DEVI per forza cambiare telaio, però tieni presente che sul nuovo dovrai apportare qualche aggiustamento. Capisco che ti ho detto tanto ma non ti ho detto niente , io poi non me ne intendo granchè di marche, in genere vado su alcuni parametri ben stabiliti da tempo (sempre gli stessi) ,piatto tot. peso tot. bilanciamento tot. marca qualunque Wink Ciaoo

doppiofallo
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1025
Età : 40
Data d'iscrizione : 02.08.10

Profilo giocatore
Località: A sud di goteborg
Livello: Mai più bravo di un 4.1 ma non oltre 4,5
Racchetta: si si , ne ho due!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Babolat PD - dovrei cambiare?

Messaggio Da Hammer72 il Gio 16 Set 2010 - 2:19

@GIANLUINI DICA ha scritto:
@Hammer72 ha scritto:Pro Open per il tuo gioco
Sono interessato anch'io all'argomento potresti spiegarmi il perchè?

certo !! Se tu avessi letto bene il post iniziale lui dice che il suo gioco è questo :
a tutto campo, ottimo servizio (il mio colpo migliore), diritto in SW con rotazione non esasperata, rovescio a una mano in top e back (tecnicamente migliore del diritto), buone volee, sensibilità molto buona (pallonetti, smorzate, volee di tocco), nei colpi da fondo potenza non eccessiva di mio specialmente di diritto (ci sto lavorando...). Vengo spesso a rete a chiudere il punto, e gioco diversi punti in serve&volley
E per le mie prove una racchetta ideale per questo è quella che ho consigliato..NON ERA COSI' DIFFICILE DA CAPIRE !!

Hammer72
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4709
Età : 44
Località : Alessandria / Torino
Data d'iscrizione : 25.05.10

Profilo giocatore
Località: Alessandria
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: BABOLAT PURE AERO E APD GT ROLAND GARROS

Tornare in alto Andare in basso

Re: Babolat PD - dovrei cambiare?

Messaggio Da Eiffel59 il Gio 16 Set 2010 - 6:20

@g867500...ti ha già risposto vino_buono quello che già avevo risposto io nel thread sulla 500 Tour e qualche post più su...la cosa è alquanto intuitiva...anche per quel che riguarda la percentuale mi ero già espresso...si, su certi valori la differenza può essere dal 3 al 6%, e quindi avvertibile. Te ne cito uno, la stabilità trasversale, ovvero la forza in kg/cmq necessaria a far torcere sull'asse trasverso (ore3/ore 9) per un centimetro...sulla PDGT questo valore è 12,85, sulla 500 Tour, 13,31 pari al 4%. Questo influenza dimensioni e forma dello sweetspot, ergo un qualcosa di facilmente percepibile in gioco.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40494
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Babolat PD - dovrei cambiare?

Messaggio Da vino_buono il Gio 16 Set 2010 - 13:13

@doppiofallo ha scritto:Ciao vino-buono. Allora, se ti sei trovato bene con le PD io ti consiglierei di rimanere su quel modello, mi spiego: Se cerchi un telaio che abbia delle cose che non aveva la PD le puoi trovare certo, però credo che dovrai rinunciare a qualcosa della precedente racchetta. Io nella mia ignoranza credo che per avere un pò più di sensibilità dovresti adottare un telaio un pò più sottile, che però ti fa perdere un pò in potenza, che però a sua volta si recupera se il telaio è più pesante della precedente PD , oppure si cambia un pò il bilanciamento MA poi si perde in manegevolezza a rete. Io credo che NOI a differenza dei PRO o degli agonisti puri, abbiamo la possibilità di provare vari setup e di adattarci ai nuovi telai con più relax e divertimento di quanto non debbano fare loro che li usano per lavoro. Infatti certe volte non lo fanno, una mano di pittura sul telaio vecchio ed il gioco è fatto.Noi con un pò di pazienza poi ci adattiamo e ci divertiamo. Detto questo credo che il consiglio di Eiffel sia da tenere in considerazione ma valuta anche che: La YT (credo che si riferisse alla youtek) ti darà qualcosa e ti precluderà altro, così come faceva la PD. La YT è diciamo un pò più racchetta a 360°, un pò più completa , ti permette molto ma non eccelle in niente, fedele insomma. Dal fondo campo un'altra racchetta che ti permetta di giocare e comandare i punti controllando , molto manegevole, aiuta nel tempo di impatto (che tu dici di avere in difetto) può essere la APD , ma poi per il gioco a rete cosa fai? Le Prince: Quelle uscite adesso, moooolto controllo , abbastanza sensibili, potenza un pò deficitaria ( ma in questo puoi giocare sulle corde) discreto gioco a rete piatto 100, bell'attrezzo, ma è un mio parere. Le Wilson modelli BLX non le conosco e non le ho provate, quindi non posso aiutarti. In definitiva per avere quello che la PD non ti da, DEVI per forza cambiare telaio, però tieni presente che sul nuovo dovrai apportare qualche aggiustamento. Capisco che ti ho detto tanto ma non ti ho detto niente , io poi non me ne intendo granchè di marche, in genere vado su alcuni parametri ben stabiliti da tempo (sempre gli stessi) ,piatto tot. peso tot. bilanciamento tot. marca qualunque Wink Ciaoo

Ciao doppiofallo! Ottime osservazioni. Volevo solo precisare che non volevo cambiare *completamente* tipo di racchetta. La mia evoluzione è stata Prestige MP --> dunlop 300G e M-fil 300 --> Pure drive. Quindi so bene cosa mi dà e mi toglie un profilo sottile. Le Dunlop mi piacevano molto, ma avevano poca potenza e soprattutto uno sweetspot gross ocome una moneta da un euro, e le palle non profonde fioccavano. Mi trovo troppo bene con le racchette tipo PD per cambiare completamente, ma sarei disposto a negoziare sulla perdita di un po' di potenza con un po' più di sensibilità, PURCHE' la perdita di potenza non vada a discapito del perdonare i colpi decentrati (ciò che credo di aver capitp invece succede, perchè la rigidità ti da sia la potenza che la facilità). Quindi dal punto di vista tecnico immagino di essere alla ricerca di un telaio leggermente più sottile ma comunque rigido a sufficienza da spingere abbastanza la palla.

vino_buono
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 63
Data d'iscrizione : 18.05.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0/4.5 NTRP
Racchetta: Babolat PD cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Babolat PD - dovrei cambiare?

Messaggio Da Ospite il Gio 16 Set 2010 - 13:56

Se io fossi in te, proverei la pd versione gt. Sul forum e sulle riviste si dice che abbia un pò più di controllo della vecchia versione, senza perdere tanto in spinta. Il mio negoziante di riferimento però mi dice che a suo parere (è un terza categoria che le usa in torneo, in compenso quest'anno aveva lo stand agli internazionali di un'altra marca, mah) sono uguali...

Dal momento che le tue caratteristiche tecniche sono più o meno simili alle mie (cioè poca potenza, specie sul diritto e quindi ricerca di un telaio che spinge di suo, passaggio dalla dunlop 300, di cui mi piaceva l'impatto, alla pd, molto più potente) mi permetterei di suggerirti una racchetta che, pure essendo molto lontana dalla pd, mi dava sia potenza che buone sensazioni di gioco.
Parlo della wilson kblade da 98. L'ho provata solo in palleggio e non in partita, ma mi sembrava adatta alle mie caratteristiche.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Babolat PD - dovrei cambiare?

Messaggio Da GIANLUINI DICA il Gio 16 Set 2010 - 15:00

@Hammer72 ha scritto:
@GIANLUINI DICA ha scritto:
@Hammer72 ha scritto:Pro Open per il tuo gioco
Sono interessato anch'io all'argomento potresti spiegarmi il perchè?

certo !! Se tu avessi letto bene il post iniziale lui dice che il suo gioco è questo :
a tutto campo, ottimo servizio (il mio colpo migliore), diritto in SW con rotazione non esasperata, rovescio a una mano in top e back (tecnicamente migliore del diritto), buone volee, sensibilità molto buona (pallonetti, smorzate, volee di tocco), nei colpi da fondo potenza non eccessiva di mio specialmente di diritto (ci sto lavorando...). Vengo spesso a rete a chiudere il punto, e gioco diversi punti in serve&volley
E per le mie prove una racchetta ideale per questo è quella che ho consigliato..NON ERA COSI' DIFFICILE DA CAPIRE !!

A parte il fatto che bisognerebbe capire il modello di pro open da te consigliato(blx,kpro,npro?) ma oramai il 99,9% dei tuoi post sono fatti al massimo di 5 parole..a volte anche 6/7 quando ci aggiungi anche uno dei tuoi commenti superficiali e inutili,quindi scusami se questa volta ti ho fatto sprecare del tempo prezioso facendoti scrivere così tanto.... forse hai ragione avrei potuto capirlo anch'io... ma del resto non ho la tua competenza....arrisentirci,ciao Wink

_____________________________________________________________


Bookmark and Share

GIANLUINI DICA
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3667
Età : 44
Località : CREMONA
Data d'iscrizione : 08.11.09

Profilo giocatore
Località: CREMONA
Livello: 3.0 ITR. 4.2
Racchetta: Wilson Pro Open

Tornare in alto Andare in basso

Re: Babolat PD - dovrei cambiare?

Messaggio Da vino_buono il Mar 21 Set 2010 - 11:20

Un'ultimo aggiornamento.

Ho provato brevemente la YouTek Extreme, ma non mi è piaciuta particolarmente. Non saprei dire in cosa, e magari le corde non mi hanno aiutato (una head al "titanio" di colore grigio), ma il bilanciamento della racchetta non mi ha reso immediato ritrovare tutti i colpi, quindi dopo qualche minuto l'ho posata.

Ho provato brevemente la Dunlop AG 500 Tour, e devo dire che non è male. Il controllo effettivamente è meglio della PD, anche se si sente il bilanciamento più in testa. Trovo che possa rendere molto bene quando gli effetti sono moderati, mentre provando ad arrotare di più col dritto mi sembra di avere poco margine di errore, e che un colpo non perfettamente decentrato esca molto corto. Al servizio mi è piaciuta. Domani gioco con un amico che ne ha 2 e provo a farci un'ora intera.

Volevo ordinare due racchette in demo a TWE, e dai consigli che ho ricevuto avrei evidenziato i seguenti modelli:

- BB delta core pro: per certi simile alla PD, un po' più di controllo e sensibilità, decisamente più confortevole (anche se questo per me non è mai stato un problema con la PD, non si sa mai...). Non ho trovato molti commenti su questa racchetta, ma quei pochi sono tutti estremamente positivi.

- Wilson KBlade 98: così confronto con un telaio più agonistico e sensibile, ma meno potente. Oltretutto in super-offerta in molti negozi online. Avevo pensato anche alla Dunlop 300 Tour, ma in teoria dovrebbe essere ancora meno potente.

Che ne dite?

Vedremo se uno di questi due (o la AG500 Tour) riesce a scalzare la PD GT dalla cima della lista :-)

vino_buono
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 63
Data d'iscrizione : 18.05.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0/4.5 NTRP
Racchetta: Babolat PD cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Babolat PD - dovrei cambiare?

Messaggio Da m4nd il Mar 21 Set 2010 - 11:44

@vino_buono ha scritto:Un'ultimo aggiornamento.
..
Ho provato brevemente la Dunlop AG 500 Tour, e devo dire che non è male. Il controllo effettivamente è meglio della PD, anche se si sente il bilanciamento più in testa. Trovo che possa rendere molto bene quando gli effetti sono moderati, mentre provando ad arrotare di più col dritto mi sembra di avere poco margine di errore, e che un colpo non perfettamente decentrato esca molto corto. Al servizio mi è piaciuta. Domani gioco con un amico che ne ha 2 e provo a farci un'ora intera...

Direi che ci sei come sensazioni ! La 500 ha un piatto un po più stretto e si trova meglio con un gioco un po più classico e rotazioni meno estreme.
Io ripropongo anche un giro con la apd Wink

m4nd
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1674
Età : 41
Località : Roma ,tuscolano
Data d'iscrizione : 27.07.09

Profilo giocatore
Località: Roma (tuscolano)
Livello: sopra e sotto il 4.0 (I.T.R.) a seconda dell'umore, la pressione atmosferica e l'indice NASDAQ
Racchetta: .. troppe.. devo darmi una calmata..

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum