Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

cosa ne pensate dei campi in REDBRICK ?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

cosa ne pensate dei campi in REDBRICK ?

Messaggio Da fil27t il Ven 10 Giu 2016 - 15:53

Piccola premessa il Redbrick è un sistema di costruzione di campi da tennis che in parole povere prevede di "affogare" un substrato sintetico di media densità a fibra lunga con una terra rossa speciale apposita.

Ho visto sul sito della ditta che li fa che hanno all'attivo oltre 50 installazioni in Italia, che non sono poche.

Qualcuno di voi ci gioca?

Cosa ne pensate?

Pregi e difetti?

Question

fil27t
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 446
Data d'iscrizione : 15.05.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: steel colander pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: cosa ne pensate dei campi in REDBRICK ?

Messaggio Da jasper il Ven 10 Giu 2016 - 16:37

Ci ho giocato, la cosa che più mi è piaciuta è la regolarità del rimbalzo!

Se non sbaglio ci sono anche a Montecarlo, e distinguerli da quelli in terra non è facile.

In liguria si trovano a Toirano, e a Pegli (GE).... se sono ben mantenuti sono un ottima alternativa alla terra rossa senza dover rifare i campi ogni anno, se non sono mantenuti, quindi lo strato di terra non viene mantenuto regolare, diventano una schifezza... sembra di giocare su di una erbetta rossa.

...e per uno come me che è dell'idea che lo sport su erba sintetica non sia tennis...  affraid Very Happy

jasper
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4006
Età : 42
Località : Liguria
Data d'iscrizione : 21.02.10

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: ITR 4.5 - Arrotino monomane
Racchetta: Babolat PA

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum